Analisi cliniche
Balbuzie
Bellezza
Chirurgia
Cardiologia
Dermatologia
Diabete
Ematologia
Endocrinologia
Farmacologia
Flebologia
Gastroenterologia
Gravidanza
Genetica
Geriatria
Ginecologia
Handicap
Malattie infettive
Malattie renali
Neurologia
Pediatria
Psicologia
Oculistica
Odontoiatria
Ortopedia
Orecchie e gola
Sclerosi
Trapianti
Tumori
Viaggi
Dossier
Prontuario A L
Prontuario M Z
Farmaci generici

 
Ricerca articoli per parole

 
Pubblicità

ARTICOLI TROVATI : 457

Risultati da 421 a 430 DI 457

24/06/2003 

Come migliorare il nostro modo di comunicare
Ognuno di noi ha un suo personale modo di comunicare, che può rivelarsi più o meno efficace, più o meno promotore di benessere per noi e per le persone con cui interagiamo.
Quante volte ci siamo sentiti dire “non è possibile parlare con te!”, “non mi ascolti!”; quante volte conversazioni intraprese con uno spirito amichevole e di collaborazione sono sfociate poi in liti furibonde? Se ciò ci è accaduto in maniera occasionale, probabilmente è dipeso dal particolare argomento della ... (Continua)

05/05/2003 

Uomini vittime della tristezza: 10 regole per combatterla
Vive in una citta' del Nord Italia, fa un lavoro di tipo intellettuale e non sorride da tempo. Questo l'identikit del maschio italico 'malato di tristezza', un problema comune nel nostro Paese a ben sette uomini su dieci (71%), come rivela uno studio della rivista Riza Psicosomatica, condotto su 1.028 italiani tra i 18 ed i 67 anni. Se la depressione colpisce prevalentemente le donne e puo' impedire un'esistenza normale, la tristezza miete vittime soprattutto tra gli uomini. Ben sette maschi su ... (Continua)

04/04/2003 

Conferme sul legame tra pillola e cancro uterino
Nuove conferme al nesso tra uso della pillola contraccettiva e insorgenza di cancro della cervice uterina. I ricercatori del Cancer Research di Londra rivelano, sul 'Lancet', che ''un uso prolungato dei contraccettivi orali aumenta i rischi di sviluppare la particolare forma di tumore dell'utero, specie nelle donne con infezioni da papillomavirus''. Rischi che, riferiscono, ''aumentano del 10% quando si e' assunta la pillola anticoncezionale per meno di cinque anni, fino al 60% in piu' quando ... (Continua)

21/03/2003 

Dieci regole per una sessualità sicura
''Non abbassare la guardia contro le malattie trasmesse per via sessuale''. Questo l'invito degli esperti della Simast (Societa' italiana di malattie sessualmente trasmesse), che dal III Congresso nazionale in corso a Roma lanciano un decalogo rivolto a giovani e non. Eccolo:

l) Usare sempre il preservativo durante ogni rapporto;

2) Non dimenticarlo anche in caso di rapporto orale;

3) Ricordare che le donne devono proteggersi con il preservativo anche se ... (Continua)

18/03/2003 

La coppia funziona se lei ha testosterone alto, lui basso
Il segreto di un matrimonio di successo? Un uomo con livelli bassi di testosterone e una compagna con livelli alti dello stesso ormone. Il sesso forte sara' destinato a una 'dominazione' in rosa, ma come contropartita ricevera' il migliore sostegno sociale possibile dalla donna. Il testosterone insomma, non sempre si tradurrebbe in aggressivita' all'interno della coppia, specie quando a tirarlo fuori e' lei. ''L'ormone maschile - spiega l'autrice della ricerca, Catherine Cohan, del Penn State's ... (Continua)

24/02/2003 
Vita di coppia difficile per i perfezionisti
Essere troppo perfezionisti nel lavoro forse va bene, ma nella vita di coppia no. Lo rivela una ricerca pubblicata sul Journal of Marriage and the Family. Lo studio analizza 76 coppie conviventi da almeno quattro anni. Il perfezionista viene visto dal partner come una persona estremamente rigida, piena di manie, colpevole di creare spesso conflitti inutili e futili all'interno della coppia. Il perfezionismo è visto quindi, sempre, come elemento negativo all'interno della coppia. Se la ... (Continua)
13/02/2003 
Assistendo il marito malato si rischia di più l'infarto
Cattive notizie per le donne che assistono mariti malati o con problemi di autonomia. Per loro, infatti, aumenta il rischio di subire un infarto. Un pericolo che resta invariato, invece, se a richiedere cure e attenzione sono altri parenti o persone al di fuori della famiglia. Lo rivela uno studio statunitense, pubblicato sulla rivista 'American Journal of Preventive Medicine'. Ichiro Kawachi dell'Harvard School of Public Health (Boston), ha analizzato i dati, raccolti tra il 1992 e il ... (Continua)
11/02/2003 
Un gel vaginale evita il contagio dell'HIV
Due ricerche con un obiettivo simile: mettere a punto sostanze che difendano le donne dall'HIV.
Le donne rappresentano, oggi, il gruppo piu' vulnerabile alla trasmissione dell'Aids, sia dal punto di vista biologico che sociale. Secondo l'Istituto Superiore di Sanità ''la disponibilita' di un gel vaginale che blocchi l'infezione, potrebbe rappresentare lo strumento per ora piu' efficace per gestire la prevenzione della malattia''.
Ed è proprio in questa direzione che vanno le due ... (Continua)
01/02/2003 Sono cambiati i costumi sessuali degli italiani

E' arrivata l'era del Fast love
Amore tra le lenzuola o in un comodo albergo... roba di altri tempi. Nell’era dei fast food anche le modalità per fare l’amore stanno cambiando. Ora il sesso si consuma nei posti più impensati, magari anche con il rischio di essere beccati... e tutto senza perdere troppo tempo con cenette romantiche e passeggiate notturne. Cambiano i costumi sessuali e scoppia la moda del fast love. A una coppia su tre è capitato negli ultimi tempi di consumare nei posti più strani, magari con il rischio di ... (Continua)

21/01/2003 Il sesso non ha età. Parte 2

Sessualità maschile e terza età
Nella terza età si assiste frequentemente ad una scissione tra mente e corpo, con una conseguente focalizzazione dell'attenzione sulle funzioni somatiche, che in alcuni casi può arrivare ad ipocondria, cioè ad un'eccessiva e patologica preoccupazione per le proprie condizioni di salute. Alla base di questa eccessiva preoccupazione c'è molto spesso la perdita d'interesse per il mondo esterno, un dispiacere in campo affettivo o la ridotta attività. Uno dei disturbi più comuni tra le persone ... (Continua)

  1|2|3|4|5|6|7|8|9|10|11| 12| 13| 14| 15| 16| 17| 18| 19| 20| 21| 22| 23| 24| 25| 26| 27| 28| 29| 30| 31| 32| 33| 34| 35| 36| 37| 38| 39| 40| 41| 42| 43| 44| 45| 46

Mappa del sito Contattaci: italiasalute(leva le parentesi)@tiscali.it

Redazione e negozio TEL. 0686764110 FAX 1786064458 Via A. Serra 81/b (Fleming), 00191 Roma
Negozio e Centro medico TEL. 06 200.61.24, via F.Conti 66, 00133 Roma

Trovi: Botoina, Rilastil, Lierac, Phyto, Roc, Somatoline, Vichy, Crescina, Babygella, Pampers, Chicco, Moltex

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono
l'intervento del medico curante. Nessuna responsabilità è assunta riguardo ai liberi commenti inseriti dai visitatori del sito.

Copyright © 2000-2013 Italiasalute s.r.l. Riproduzione riservata anche parziale