Analisi cliniche
Balbuzie
Bellezza
Chirurgia
Cardiologia
Dermatologia
Diabete
Ematologia
Endocrinologia
Farmacologia
Flebologia
Gastroenterologia
Gravidanza
Genetica
Geriatria
Ginecologia
Handicap
Malattie infettive
Malattie renali
Neurologia
Pediatria
Psicologia
Oculistica
Odontoiatria
Ortopedia
Orecchie e gola
Sclerosi
Trapianti
Tumori
Viaggi
Dossier
Prontuario A L
Prontuario M Z
Farmaci generici

 
Ricerca articoli per parole

 
Pubblicità

ARTICOLI TROVATI : 103

Risultati da 11 a 20 DI 103

29/01/2016 11:05:00 Quando gli antibiotici non servono per curare i polmoni

BOOP, la finta polmonite
Niente è come sembra. A volte sintomi riconducibili alla polmonite - tosse persistente, febbre, spossatezza - potrebbero nascondere un'altra patologia, meno insidiosa ma più difficile da diagnosticare e dal nome apparentemente inquietante: bronchiolite obliterante con polmonite organizzata (BOOP) o anche polmonite criptogenica organizzata (COP).
Ciò che viene spesso scambiato per polmonite anche sulla base di esami obiettivi è in realtà il frutto di una risposta riparativa del polmone a un ... (Continua)

28/12/2015 16:45:00 Gli studi ne confermano l'efficacia

Idelalisib per la cura della leucemia linfatica cronica
La Commissione Europea ha concesso l’autorizzazione all’immissione in commercio per idelalisib 150 mg in compresse, un trattamento orale, primo nella sua classe, per due neoplasie ematologiche incurabili: la leucemia linfatica cronica (LLC) e il linfoma follicolare (LF).
Per quanto riguarda il trattamento della LLC, idelalisib è stato approvato per l’uso in combinazione con rituximab nei pazienti che hanno ricevuto almeno una precedente terapia; oppure come trattamento di prima linea in ... (Continua)

20/11/2015 17:20:23 Due liste separate del Cochrane Neurological Field

Pratiche evitabili in caso di demenza e perdita di coscienza
Una delle organizzazioni che hanno aderito all'iniziativa Fare di più non significa fare meglio di Slow Medicine – il Cochrane Neurological Field – ha stilato due liste di pratiche da evitare in caso di demenza o perdita transitoria di coscienza.
I documenti si ispirano alle Top 5 list di Choosing Wisely, ma si basano comunque sulla realtà clinico-sanitaria italiana.
Queste le pratiche da evitare in caso di demenza:

1) La nutrizione artificiale enterale non va prescritta a quei ... (Continua)

29/10/2015 11:59:00 Aumenta il rischio di morte associato a diverse malattie

La televisione ti accorcia la vita
Guardare oltre 3 ore di televisione al giorno ha l'effetto di accorciare la speranza di vita. Lo dice uno studio del National Cancer Institute americano pubblicato sull'American Journal of Preventive Medicine.
Troppa tv sarebbe associata all'aumento del rischio di morte per ben 8 tipi diversi di malattie. Gli scienziati americani hanno preso in esame 221mila soggetti fra i 50 e i 71 anni senza segni di malattie croniche all'inizio dello studio.
Dall'analisi dei dati è emerso l'aumento del ... (Continua)

21/10/2015 11:12:02 L'efficacia descritta da uno studio italiano

Circolazione extracorporea contro la legionellosi infantile
Un team di ricercatori italiani del Gaslini di Genova ha pubblicato su Pediatrics gli esiti di uno studio sulla circolazione extracorporea neonatale in caso di insufficienza respiratoria dovuta a Legionella pneumophila.
La legionella è un'infezione scoperta per la prima volta nel 1976, quando nel corso del raduno della Legione americana presso il Bellevue Stratford Hotel di Philadelphia ci fu un'epidemia di una forma di polmonite fino a quel momento sconosciuta. Morirono 34 persone. Si ... (Continua)

06/10/2015 09:47:00 Ciò che c'è da sapere sulle vaccinazioni

I vero/falso sui vaccini
Sempre più persone si fanno incantare dalle sirene delle campagne anti-vaccinali. A lanciare l'allarme è l'Istituto superiore di sanità, secondo cui la percentuale di vaccinazioni per poliomielite, tetano, difterite ed epatite B è scesa al di sotto del 95 per cento, e quella per morbillo, rosolia e parotite sotto all'86 per cento.
“Se non si ha più la cosiddetta 'immunità di gregge' - ricorda Walter Ricciardi, presidente dell'Iss - aumenta il rischio che bambini non vaccinati si ammalino, ... (Continua)

14/09/2015 16:32:00 Malattia non è ancora scomparsa a causa di una scarsa adesione alla profilassi

Emergenza morbillo, il paradosso dei vaccini
Doveva essere debellato entro quest'anno secondo le direttive dell'Oms, ma non sarà così. Il morbillo ha colpito 4224 persone nell'ultimo anno in Europa e la causa è una copertura vaccinale non adeguata.
In ogni caso, secondo il rapporto dell'Ecdc, il centro europeo per il controllo e la prevenzione delle malattie, si è manifestata una diminuzione dei casi negli ultimi anni. Il paese in cui l'incidenza è maggiore è la Germania, dove i movimenti antivaccinali sono molto influenti. Non a caso, ... (Continua)

21/08/2015 12:22:00 Successo completo sui macachi rhesus

Scoperto vaccino contro la MERS
Il primo vaccino contro la Sindrome respiratoria mediorientale (MERS) ha dato risultati soddisfacenti. L'autore della ricerca, Karuppiah Muthumani, assistente di Patologia e Medicina di Laboratorio della Perelman School, ha dichiarato: "Questo vaccino ha il potenziale per superare importanti limiti di produzione e di distribuzione e, per di più, non contenendo virus vivo, non ci espone al rischio involontario di una accidentale diffusione del malattia".
La sperimentazione del farmaco, ... (Continua)

03/06/2015 11:35:00 I risultati del composto MPDL3280A
L'immunoterapia per il cancro del polmone
Per il trattamento del tumore polmonare ci sono nuove speranze. È ciò che emerge dall'analisi dei risultati del composto MPDL3280A prodotto da Roche, che ne ha presentato i dati nel corso del congresso ASCO di Chicago.
L’analisi fa riferimento a uno studio globale randomizzato di fase II (POPLAR) in pazienti con tumore al polmone non a piccole cellule (NSCLC) precedentemente trattato. Lo studio ha dimostrato che il farmaco immunoterapico in fase di sperimentazione MPDL3280A (anti-PDL1) ha ... (Continua)
06/05/2015 Il semplice gesto di lavarsi le mani evita molte infezioni

La prevenzione comincia dalle mani
Anche quest'anno si celebra la Giornata mondiale per la pulizia delle mani promossa dall'Organizzazione mondiale della sanità per sensibilizzare l'opinione pubblica sull'importanza di un piccolo gesto di civiltà che può davvero trasformarsi in una misura efficace e a basso costo per ridurre il tasso delle patologie infettive.
Le mani pulite quindi sono il primo passo per il proprio benessere e un'arma fondamentale nel percorso di prevenzione delle infezioni. Una pratica igienica che, se ... (Continua)

  1|2|3|4|5|6|7|8|9|10|11

Mappa del sito Contattaci: italiasalute(leva le parentesi)@tiscali.it

Redazione e negozio TEL. 0686764110 FAX 1786064458 Via A. Serra 81/b (Fleming), 00191 Roma
Negozio e Centro medico TEL. 06 200.61.24, via F.Conti 66, 00133 Roma

Trovi: Botoina, Rilastil, Lierac, Phyto, Roc, Somatoline, Vichy, Crescina, Babygella, Pampers, Chicco, Moltex

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono
l'intervento del medico curante. Nessuna responsabilità è assunta riguardo ai liberi commenti inseriti dai visitatori del sito.

Copyright © 2000-2013 Italiasalute s.r.l. Riproduzione riservata anche parziale