Analisi cliniche
Balbuzie
Bellezza
Chirurgia
Cardiologia
Dermatologia
Diabete
Ematologia
Endocrinologia
Farmacologia
Flebologia
Gastroenterologia
Gravidanza
Genetica
Geriatria
Ginecologia
Handicap
Malattie infettive
Malattie renali
Neurologia
Pediatria
Psicologia
Oculistica
Odontoiatria
Ortopedia
Orecchie e gola
Sclerosi
Trapianti
Tumori
Viaggi
Dossier
Prontuario A L
Prontuario M Z
Farmaci generici

 
Ricerca articoli per parole

 
Pubblicità

ARTICOLI TROVATI : 203

Risultati da 11 a 20 DI 203

25/02/2016 L'uso da giovani compromette le performance cognitive

Memoria a rischio con la marijuana
Consumare marijuana da giovani può compromettere la memoria a lungo termine da adulti. È quanto afferma uno studio pubblicato su Jama Internal Medicine da un team dell'Università di Losanna, in Svizzera. Gli scienziati guidati da Reto Auer hanno scoperto che per ogni cinque anni di esposizione alla marijuana si registra un calo delle prestazioni del sistema mnemonico che consente di tradurre i pensieri in parole.
«Servono studi che approfondiscano questa associazione e le potenziali ... (Continua)

27/01/2016 09:48:00 Si utilizza il grasso del paziente per aumentare il diametro del pene

Sindrome da spogliatoio, c'è la lipopenoscultura
Si chiama lipopenoscultura e consiste nell’utilizzare il grasso del paziente per aumentare, tramite iniezioni, il volume del pene. Niente sala operatoria o degenza e in un’ora ci si ritrova con un “attributo” di dimensioni maggiori.
«È la soluzione ideale per quelli che soffrono della cosiddetta “sindrome da spogliatoio”, un complesso che colpisce alcuni uomini quando si trovano occasionalmente nudi di fronte ad altri. L’intervento infatti non modifica le prestazioni sessuali e l’erezione ... (Continua)

05/01/2016 12:05:00 L'azione è possibile grazie a uno specifico anticorpo

Bloccare il declino muscolare inibendo la miostatina
Un team di ricercatori della Indiana University e della Purdue University ha scoperto che l'inibizione della miostatina consente di bloccare il declino della massa muscolare associato al naturale processo di invecchiamento.
"La miostatina è una proteina naturale prodotta dal corpo che inibisce la crescita dei muscoli", ha spiegato Stuart Warden, uno degli autori dello studio. "Da tempo si ipotizzava che l'inibizione della miostatina potesse consentire al muscolo di crescere con un ... (Continua)

26/11/2015 15:04:43 Ideato dai ricercatori del Sant'Anna di Pisa

Un braccialetto hi-tech contro il Parkinson
La ricerca offre nuovi strumenti per trattare la malattia di Parkinson. Un braccialetto, in realtà un sistema sensorizzato composto di braccialetto e anelli inerziali, già testato in alcuni ospedali, è in grado di misurare con precisione e accuratezza il movimento e la posizione della mano e delle dita, per valutare in maniera oggettiva la qualità delle prestazioni motorie in pazienti affetti dalla patologia neurodegenerativa.
Questo sistema è stato sviluppato presso l’Assistive robotics ... (Continua)

12/11/2015 15:38:58 Di ausilio quando sono sottoposti a esami fastidiosi o dolorosi

L'ipnosi aiuta i bambini a non sentire dolore
C’è chi la chiama immaginazione guidata e chi approccio ipnotico. Il risultato è uno solo: predisporre il personale sanitario con un atteggiamento così positivo da consentire ai bambini di sottoporsi a manovre dolorose o a esami fastidiosi quali sono appunto quelli di risonanza magnetica, che richiedono di rimanere fermi per lungo tempo dentro lo scanner.
All’ospedale pediatrico Meyer di Firenze, come spiega Andrea Messeri, responsabile della Terapia del Dolore e Cure Palliative, “si tratta ... (Continua)

15/10/2015 12:05:00 Mancano risorse e organizzazione

La partoanalgesia è ancora un diritto negato
“Tutte le donne italiane devono poter scegliere se partorire con o senza dolore”. È quanto asserisce Ida Salvo, direttore Anestesia e Rianimazione Ospedale dei Bambini Buzzi Milano, che lancia un grido d’allarme e racconta che “anche questa volta il Ministro inserisce la parto analgesia nei LEA come fece il Ministro Turco anni fa, ma 'ad isorisorse' cioè senza finanziamenti, demandando il problema alle Regioni.
E a tal proposito precisa che “l’articolo 4 dell'ultima bozza 2015 contenente ... (Continua)

21/08/2015 Effetti positivi su stress e ansia

La danza aiuta mente e corpo
Depressione, stress, stanchezza e anche il mal di testa che affliggono le ragazze giovani possono essere alleviati dedicandosi regolarmente al ballo, secondo uno studio che ha monitorato 112 ragazze svedesi di età compresa tra i 13 e 19 anni.
Lo studio è stato coordinato da una fisioterapista, Anna Duberg dell'ospedale universitario di Örebro, in Svezia. L'obiettivo era capire se la danza influenza la salute autovalutata (SRH) delle ragazze adolescenti con problemi come stress e sintomi ... (Continua)

09/08/2015 Già a tre mesi bambini sono in grado di produrre ragionamenti puri

L'intelligenza profonda dei neonati
Guardando un neonato probabilmente non è l'intelligenza la qualità che salta all'occhio. Eppure, una ricerca ci dice che in realtà anche a quella tenerissima età i bambini sono capaci di grandi cose e di grandi pensieri.

Lo sostiene il dott. Josh Tenenbaum, ricercatore presso il Massachusetts Institute of Technology, che sulla rivista Science ha pubblicato gli esiti di un particolarissimo studio, denominato “3-6-12” e che prende spunto dall'Intelligence Initiative del MIT. In sostanza, i ... (Continua)

22/07/2015 14:35:00 Grande successo per le applicazioni sul sesso

Il sesso ai tempi delle app
La pratica umana più antica al mondo e la tecnologia di massa più recente. È stridente il legame che intercorre fra sesso e app, ma sembra funzionare. Sempre di più sono infatti le app per smartphone o tablet concentrate sul sesso.
E non parliamo di quelle che aiutano a trovare un partner, ma di applicazioni nate esclusivamente per monitorare l’attività sessuale di un soggetto o di una coppia.
Fra queste ha un gran successo Nipple – che in italiano significa capezzolo -, una sorta di ... (Continua)

20/07/2015 09:40:00 Necessaria una presa di coscienza dei pericoli

Sindrome respiratoria, l'informazione può salvare la vita
I disturbi respiratori non appaiono allarmanti né urgenti da risolvere nonostante l’Organizzazione Mondiale della Sanità affermi da molti anni che sono in grado di mettere in pericolo la vita determinando pericolosi incidenti e provocando anche gravi infarti.
E non si parla di casi limite, ma di fatti che quotidianamente si ripetono con sempre maggior frequenza. Quello che non è ancora compreso pienamente dai più è il rapporto causa effetto, ma il fatto è reale e tanto grave da aver ... (Continua)

  1|2|3|4|5|6|7|8|9|10|11| 12| 13| 14| 15| 16| 17| 18| 19| 20| 21

Mappa del sito Contattaci: italiasalute(leva le parentesi)@tiscali.it

Redazione e negozio TEL. 0686764110 FAX 1786064458 Via A. Serra 81/b (Fleming), 00191 Roma
Negozio e Centro medico TEL. 06 200.61.24, via F.Conti 66, 00133 Roma

Trovi: Botoina, Rilastil, Lierac, Phyto, Roc, Somatoline, Vichy, Crescina, Babygella, Pampers, Chicco, Moltex

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono
l'intervento del medico curante. Nessuna responsabilità è assunta riguardo ai liberi commenti inseriti dai visitatori del sito.

Copyright © 2000-2013 Italiasalute s.r.l. Riproduzione riservata anche parziale