Analisi cliniche
Balbuzie
Bellezza
Chirurgia
Cardiologia
Dermatologia
Diabete
Ematologia
Endocrinologia
Farmacologia
Flebologia
Gastroenterologia
Gravidanza
Genetica
Geriatria
Ginecologia
Handicap
Malattie infettive
Malattie renali
Neurologia
Pediatria
Psicologia
Oculistica
Odontoiatria
Ortopedia
Orecchie e gola
Sclerosi
Trapianti
Tumori
Viaggi
Dossier
Prontuario A L
Prontuario M Z
Farmaci generici

 
Ricerca articoli per parole

 
Pubblicità

ARTICOLI TROVATI : 203

Risultati da 121 a 130 DI 203

11/05/2011 Lo sviluppo delle artroprotesi per migliorare l'efficacia dell'intervento
Funzionalità delle nuove protesi d'anca
Le artroprotesi d'anca hanno un continuo sviluppo che, dai tempi storici dei primi tentativi, è proseguito costantemente fino ad oggi. La spinta a miglioramenti continui, nasce dalla necessità di ottimizzare l'intervento, in modo da poter garantire ai pazienti un risultato efficace, duraturo e stabile nel tempo.
I punti focali delle ricerca sono stati:
Forma ideale e ancoraggio all'osso
Riduzione dell'attrito tra testa e coppa cotiloidea
Forma ideale e ancoraggio all'osso: ... (Continua)
06/04/2011 Una possibilità in più per l'assistenza extraospedaliera

I vantaggi della telecardiologia
La telecardiologia è l’area di maggiore applicazione clinica della telemedicina, tanto che in varie regioni italiana sono stati realizzati importanti progetti. A mezzo di appositi strumenti, applicati ed usati dal paziente stesso, si può procedere alla trasmissione telematica, anche da grandi distanze, di dati bioclinici importanti, quali quelli relativi alla pressione arteriosa, alla frequenza cardiaca, al controllo di pacemakers, alla saturimetria.
La telecardiologia è una realtà ... (Continua)

29/03/2011 Zafferano e ginseng le sostanze afrodisiache per eccellenza

Gli alimenti che aiutano l'amore
Come migliorare la propria attività sessuale in maniera naturale? Con alcuni alimenti specifici, in particolare ginseng e zafferano, che secondo una ricerca canadese sarebbero le sostanze con il più alto tasso di “erotismo” in circolazione, insieme a un estratto degli alberi yohimbe dell'Africa occidentale, certo più ostico da procurarsi.
Lo studio, messo a punto da un team guidato da Massimo Marcone del Guelph's Department of Food Science dell'Università di Guelph, in Ontario (Canada), è ... (Continua)

21/03/2011 Due ricerche mostrano i benefici per il cuore con l'impiego di cellule staminali

Le staminali riducono la mortalità in caso di infarto
Un recente trial sull'innesto di cellule staminali in caso di infarto mette in luce la possibile riduzione del danno a carico del tessuto cardiaco. La sperimentazione, ad opera dell'Interdisciplinary Stem Cell Institute dell'Università di Miami diretta da Joshua M. Hare, che è anche autore dello studio, ha evidenziato anche la capacità delle staminali di ridurre le dimensioni del cuore stesso, contrastando in tal modo l'ipertrofia cardiaca e delle pareti dentricolari.
La ricerca, che ha ... (Continua)

01/03/2011 Il cervello richiede almeno 5 minuti per attivarsi

La mente al risveglio è lenta, è l'inerzia del sonno
Appena svegli, si usa dire “a mente fresca”, in realtà quando ci alziamo dal letto il cervello fatica a svegliarsi.
È una sensazione comune a molti quella di sentirsi “ottenebrati” aprendo gli occhi al suono della sveglia, di provare difficoltà a formulare idee e frasi di senso compiuto.
Oggi le cause di questo fenomeno sono state spiegate.
diverse aree del cervello hanno tempi diversi di ripresa.
Il merito della scoperta è di uno studio italiano, pubblicato sulla rivista ... (Continua)

04/02/2011 Si aprono nuove prospettive in campo chirurgico

I-sur, robot chirurgici intelligenti
I robot chirurgici intelligenti aprono una nuova frontiera in sala operatoria. Lo dimostra I-Sur, la ricerca coordinata da Paolo Fiorini del dipartimento di Informatica dell’università di Verona per sviluppare robot in grado di eseguire in maniera autonoma atti chirurgici come biopsie, incisioni e suture.
Il progetto I-Sur, finanziato dalla Comunità Europea, partirà l’1 marzo, durerà 42 mesi e verrà coordinato in tutte le fasi del progetto dall'Università di Verona, dalla progettazione del ... (Continua)

25/01/2011 Approdano in Molise l'esperienza e la professionalità del Bambin Gesù

Nuovo polo d’eccellenza dedicato ai bambini
Arrivano anche al sud la competenza e l'eccellenza espresse dall'Ospedale Pediatrico Bambino Gesù di Roma. Il centro, che costituisce un punto di riferimento non solo italiano, ma internazionale, per la salute di bambini e adolescenti, apre una sede distaccata presso il Presidio Ospedaliero di Campobasso Stabilimento di Larino, dove sarà attivo dalla fine di aprile.
Si tratta di un Centro di I livello di Pediatria, autorizzato al trattamento sanitario fuori Regione, quindi presso la sede ... (Continua)

14/01/2011 Due nuovi studi offrono un approccio semplice per superare bene gli esami

Ansia da esame, scriverne aiuta a scacciarla
Avete seri problemi di ansia quando dovete affrontare un esame importante?
Alcuni ricercatori delle Università del Colorado e di Chicago suggeriscono un modo semplice per ridurre lo stress: scrivere qualche riga riguardo le proprie emozioni prima di affrontare un test impegnativo.
Nell'Università del Colorado un team ha messo a punto un esercizio di scrittura che si è dimostrato particolarmente efficace su ragazze che frequentano il college e seguono un corso di fisica, un corso che ... (Continua)

15/11/2010 Individuato da una ricerca italiana un possibile legame

Gli integratori alimentari causa di SLA tra i calciatori
Nei calciatori è stata osservata in Italia un’incidenza di SLA 5 volte superiore rispetto alla popolazione generale. Inoltre l’età di insorgenza della malattia in questo gruppo di soggetti è significativamente precoce rispetto alla media. Da queste osservazioni numerosi studiosi hanno formulato ipotesi per spiegare il motivo di questa “epidemia” nel mondo del calcio. Uno studio condotto dai ricercatori dell'Università di Roma “Tor Vergata” ha correlato l'incidenza di questa malattia con l'uso ... (Continua)

10/11/2010 14:47:34 Dalla Francia arriva l'allarme, soprattutto per quelli a luce blu

Illuminazione a Led, possibili effetti dannosi
I sistemi di illuminazione a diodi luminosi (Led) possono avere effetti negativi sulla salute.
L'Afssa (l'agenzia francese per gli alimenti, l'ambiente e la sicurezza) ha effettuato uno studio, unico nel suo genere, sui possibili rischi derivanti dall'uso di particolari lampade Led a forte intensità e con una notevole componente blu della luce.
Questi sistemi di illuminazione si stanno rapidamente diffondendo a causa del basso consumo di energia e delle alte prestazioni che presentano ... (Continua)

  1|2|3|4|5|6|7|8|9|10|11| 12| 13| 14| 15| 16| 17| 18| 19| 20| 21

Mappa del sito Contattaci: italiasalute(leva le parentesi)@tiscali.it

Redazione e negozio TEL. 0686764110 FAX 1786064458 Via A. Serra 81/b (Fleming), 00191 Roma
Negozio e Centro medico TEL. 06 200.61.24, via F.Conti 66, 00133 Roma

Trovi: Botoina, Rilastil, Lierac, Phyto, Roc, Somatoline, Vichy, Crescina, Babygella, Pampers, Chicco, Moltex

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono
l'intervento del medico curante. Nessuna responsabilità è assunta riguardo ai liberi commenti inseriti dai visitatori del sito.

Copyright © 2000-2013 Italiasalute s.r.l. Riproduzione riservata anche parziale