Analisi cliniche
Balbuzie
Bellezza
Chirurgia
Cardiologia
Dermatologia
Diabete
Ematologia
Endocrinologia
Farmacologia
Flebologia
Gastroenterologia
Gravidanza
Genetica
Geriatria
Ginecologia
Handicap
Malattie infettive
Malattie renali
Neurologia
Pediatria
Psicologia
Oculistica
Odontoiatria
Ortopedia
Orecchie e gola
Sclerosi
Trapianti
Tumori
Viaggi
Dossier
Prontuario A L
Prontuario M Z
Farmaci generici

 
Ricerca articoli per parole

 
Pubblicità

ARTICOLI TROVATI : 203

Risultati da 91 a 100 DI 203

07/05/2012 Lo smalto potrebbe essere rovinato dall'uso delle bibite

Le bevande energetiche sono un rischio per i denti
Il consumo di bevande energetiche potrebbe compromettere la salute dei nostri denti. A dirlo è una ricerca statunitense firmata da scienziati della Southern Illinois University e pubblicato su Academy of General Dentistry.
Il processo di danneggiamento dello smalto dei denti parte dopo appena cinque giorni di assunzione continuativa delle bevande, fra cui anche gli integratori usati dagli sportivi durante e dopo l'esercizio fisico. Dopo essersi consumato, lo smalto non si riforma più, ... (Continua)

04/05/2012 18:06:22 Nasce un’associazione di volontariato, punto di riferimento per i malati.
Corsi di formazione per combattere le ulcere
Rappresentano uno dei maggiori problemi nel mondo occidentale. Secondo l’Osservatorio permanente della sanità, ne soffrono circa due milioni di italiani, ma quasi certamente il dato è sottostimato.
Stiamo parlando delle ulcere cutanee croniche che non tendono a guarire spontaneamente per cause varie e che sono nella maggioranza dei casi dovute ad altre malattie, in particolare diabete, malattie vascolari e a tutte quelle disfunzioni che costringono il paziente a letto. Le forme più comuni ... (Continua)
21/04/2012 L'effetto afrodisiaco del mangiare sano

La dieta mediterranea accende il desiderio
Mangiare in maniera equilibrata fa bene, anche al sesso. Lo dice ad esempio una ricercatrice dell'Università di Napoli, Katherine Esposito, secondo cui “la cucina mediterranea, favorendo il benessere generale, può concorrere a una buona vita sessuale: le proprietà antiossidanti dei cibi hanno effetti benefici sulla salute delle arterie e, quindi, sulle prestazioni sessuali. Questa dieta - ha spiegato Esposito - è caratterizzata da un modello nutrizionale rimasto costante nel tempo, costituito ... (Continua)

12/04/2012 17:58:19 E' ancora poco conosciuto e inadeguate sono le cure

Il BreakThrough cancer Pain (BTcP), il dolore oncologico
In Italia la mortalità per tumore rappresenta circa il 30% del totale dei decessi, la prima causa di morte nell’età adulta e la seconda nel segmento anziano della popolazione. Negli ultimi 30 anni il numero di nuove diagnosi è costantemente cresciuto a causa del progressivo invecchiamento della popolazione. Il dolore di origine neoplastica è un problema di grandissima importanza sanitaria e sociale. Nei pazienti affetti da cancro, il dolore è il sintomo più frequente. E’ presente in circa un ... (Continua)

04/04/2012 15:06:29 Le cure palliative pediatriche per il diritto a non soffrire

Approccio e cura del dolore nel bambino
E’ estremamente difficile parlare di dolore quando ci si riferisce ai bambini, ma purtroppo questa è una realtà che va affrontata per poterla gestire nel migliore dei modi possibili. Fino a non molti anni fa si pensava che il dolore non fosse percepito dai neonati e dai bambini. In realtà, non è così, anzi; recenti studi hanno dimostrato come il sistema nervoso centrale sia in grado di cogliere gli stimoli dolorosi già dalla 23a settimana di gestazione e come questi siano amplificati nei ... (Continua)

03/04/2012 15:12:57 Una sotto-tipizzazione del disturbo più utile al trattamento

La diagnosi di ADHD racchiude più varianti
L’ADHD, ossia, la sindrome da deficit di attenzione e iperattività non è una sola entità nosografica, ma racchiude delle sottopopolazioni che presentano diverse caratteristiche.
È una conclusione che deriva da una ricerca effettuata dalla Oregon Health & Science University e pubblicata sui Proceedings of the National Academy of Sciences; in cui sono state individuate più forme di uno stesso disturbo, ciascuna con peculiarità tali da richiedere trattamenti diversificati rispetto agli ... (Continua)

27/03/2012 Il rischio clinico e l'assicurabilità dei chirurghi
Le richieste dei chirurghi vengono accolte dalle istituzioni
L’incremento continuo delle richieste risarcitorie ha provocato una crescente difficoltà dei singoli chirurghi ed anche delle strutture sanitarie a reperire coperture assicurative adeguate, mentre i dati emergenti evidenziano una progressiva chiusura del mercato assicurativo verso il rischio clinico.
Infatti, manca un sistema di gestione del rischio clinico a livello aziendale, regionale e nazionale, e non esiste un obbligo da parte delle strutture sanitarie di dotarsi di assicurazioni per ... (Continua)
24/02/2012 Punto di riferimento al nord per l'Epidermolisi Bollosa
Un centro per i bambini farfalla
È stato inaugurato ieri il primo centro di riferimento del Nord Italia per l’Epidermolisi Bollosa (EB), una malattia genetica rara che colpisce i bambini fin dalla nascita ed è caratterizzata dalla formazione di vesciche sulla cute e sulle mucose interne.
Il centro avrà sede presso l’Unità Operativa Complessa Pediatria 1ª Clinica della Fondazione Policlinico di Milano, diretta dalla Professoressa Susanna Esposito. “Questa patologia – spiega la Professoressa Susanna Esposito – comporta ... (Continua)
07/02/2012 11:19:04 Scoperto il meccanismo con cui vengono individuati gli agenti patogeni
Ecco la via percorsa dalle cellule immunitarie
Ora è più chiaro il modo in cui le cellule del sistema immunitario riescono a individuare i frammenti di agenti patogeni che tentano di aggredire le cellule ospiti. Una ricerca della University of British Columbia ha infatti scovato il percorso molecolare che i recettori presenti nelle cellule immunitarie utilizzano per reagire all’aggressione esterna.
I ricercatori hanno studiato nello specifico il comportamento svolto dalla molecola CD74, che potrebbe rivelarsi fondamentale per mettere in ... (Continua)
02/02/2012 Chi pratica attività sportive alle prese con le temperature basse

Muscoli e articolazioni a rischio a causa del freddo
Lo sport agonistico deve far fronte all'emergenza freddo. Sono tante infatti le partite di calcio rinviate per il gelo che ha colpito il nostro paese. Il rischio maggiore per chi è “costretto” a giocare comunque è rappresentato da possibili lesioni muscolari e le tante insidie per le articolazioni, soprattutto caviglie e ginocchia.
Lo ricorda Mario Brozzi, medico sportivo e vicepresidente della Commissione Cultura, spettacolo e sport della Regione Lazio. “Freddo polare, umidità e ghiaccio ... (Continua)

  1|2|3|4|5|6|7|8|9|10|11| 12| 13| 14| 15| 16| 17| 18| 19| 20| 21

Mappa del sito Contattaci: italiasalute(leva le parentesi)@tiscali.it

Redazione e negozio TEL. 0686764110 FAX 1786064458 Via A. Serra 81/b (Fleming), 00191 Roma
Negozio e Centro medico TEL. 06 200.61.24, via F.Conti 66, 00133 Roma

Trovi: Botoina, Rilastil, Lierac, Phyto, Roc, Somatoline, Vichy, Crescina, Babygella, Pampers, Chicco, Moltex

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono
l'intervento del medico curante. Nessuna responsabilità è assunta riguardo ai liberi commenti inseriti dai visitatori del sito.

Copyright © 2000-2013 Italiasalute s.r.l. Riproduzione riservata anche parziale