Analisi cliniche
Balbuzie
Bellezza
Chirurgia
Cardiologia
Dermatologia
Diabete
Ematologia
Endocrinologia
Farmacologia
Flebologia
Gastroenterologia
Gravidanza
Genetica
Geriatria
Ginecologia
Handicap
Malattie infettive
Malattie renali
Neurologia
Pediatria
Psicologia
Oculistica
Odontoiatria
Ortopedia
Orecchie e gola
Sclerosi
Trapianti
Tumori
Viaggi
Dossier
Prontuario A L
Prontuario M Z
Farmaci generici

 
Ricerca articoli per parole

 
Pubblicità

ARTICOLI TROVATI : 316

Risultati da 121 a 130 DI 316

04/01/2013 Terapia di prima scelta in caso di calcolosi

La litotrissia per eliminare i calcoli renali
La calcolosi renale è una patologia molto diffusa di carattere lesivo nei confronti delle funzioni renali, sia che i calcoli si sviluppino nei reni sia nell'uretere. Negli ultimi decenni ci sono stati importanti evoluzioni per quanto concerne la terapia.
I calcoli si formano nel momento in cui i sali presenti all'interno dell'organismo non vengono diluiti in maniera adeguata. Quando la concentrazione di sali diviene troppo elevata si formano nelle vie urinarie dei cristalli, ovvero dei ... (Continua)

17/12/2012 Gli elettrodi consentono ai pazienti di mettere in atto dei movimenti
Un braccio bionico per i paraplegici
Far riacquisire un po' di autonomia a persone paralizzate. È lo scopo dell'ultimo strumento messo a punto da un'équipe dell'Università di Pittsburgh, un braccio bionico che in fase di sperimentazione ha consentito a Jan Scheuermann, una donna paralizzata dal collo in giù fin da quando aveva 13 anni a causa di una degenerazione spinocerebellare, di effettuare alcuni movimenti, trasferendo la sua volontà allo strumento meccanico.
La chiave sta negli elettrodi impiantati nel cervello della ... (Continua)
28/11/2012 Farmaco indicato per i pazienti con trombosi venosa profonda o embolia polmonare
Embolia polmonare, autorizzato Rivaroxaban
L’anticoagulante orale Xarelto (rivaroxaban) di Bayer HealthCare è stato approvato dalla Commissione Europea (CE) per il trattamento dell’embolia polmonare (EP) e la prevenzione delle recidive di trombosi venosa profonda (TVP) e dell’EP negli adulti.
Tale approvazione fa di rivaroxaban l'unico nuovo anticoagulante orale approvato per questa indicazione nell’UE. "Circa un paziente su 10 affetto da embolia polmonare muore a causa della malattia, e a questo riguardo, l’EP rimane una delle ... (Continua)
27/09/2012 10:25:38 Riuscita meno probabile se la coscia è troppo grande
Protesi all'anca, le dimensioni della coscia contano
Il successo di un intervento di protesi all'anca è determinato anche dalla grandezza delle cosce dei pazienti. A dimostrarlo è un nuovo studio internazionale. Coordinati dall'Università dell'Iowa negli Stati Uniti, i ricercatori hanno simulato la lussazione dell'anca e hanno osservato che maggiore è la circonferenza della coscia di una persona patologicamente obesa, più sono le probabilità che l'anca diventi instabile.
Presentato sulla rivista Clinical Orthopaedics and Related Research, lo ... (Continua)
24/09/2012 17:07:05 Diagnosi più difficile a causa della presenza dell'impianto

Tumori al seno, le protesi li nascondono
Avere una protesi al seno rende più ostica l'individuazione di un eventuale tumore. Lo dice un gruppo di ricercatori canadesi che ha annunciato uno studio sull'argomento sulle pagine del quotidiano inglese The Sun.
L'impianto di mastoplastica additiva infatti impedirebbe una corretta visualizzazione della massa tumorale attraverso gli esami di routine che le donne effettuano. La conseguenza è che la diagnosi tarda ad arrivare e la malattia diventa più difficile da contrastare. Stando ai ... (Continua)

07/08/2012 11:27:10 Un sorriso da star alla portata di tutti
La dentiera va in soffitta grazie all'implantologia
L’implantologia è una tecnica che ha avuto un notevole sviluppo e che consente di realizzare protesi dentarie fissate non più su denti o appoggiate alle gengive, ma ancorate direttamente all’osso.
Chi di noi non vorrebbe avere denti sani, forti e sempre giovani? Oggi, grazie alle nuove tecnologie, questo non è più un sogno, ma una concreta realtà alla portata di tutti. Una vera e propria rivoluzione nelle tecniche di chirurgia odontoiatrica che ci regala la possibilità di ricorrere al ... (Continua)
30/07/2012 11:37:13 Troppo spesso sottovalutata la terapia canalare

I denti artificiali non sempre sono necessari
Dente naturale o dente artificiale? Questo è il dilemma. Ogni anno a migliaia di pazienti si chiede di decidere se salvare un dente con una terapia canalare o di farselo estrarre per poi sostituirlo con un qualche tipo di dente artificiale. La European Society of Endodontology (ESE) consiglia ai pazienti di valutare attentamente le opzioni terapeutiche, tenendo presenti le conseguenze a lungo termine. Di recente, vi è stata una tendenza a estrarre denti che avrebbero potuto essere salvati con ... (Continua)

07/06/2012 14:12:39 Metodica innovativa che consente di aggirare l’ostruzione
Un by-pass per l'ostruzione ureterale intrattabile
I pazienti che soffrono di ostruzione ureterale intrattabile potranno avvalersi di una metodologia innovativa per il deflusso dell'urina attraverso una deviazione del tratto urinario.
Il dott. Marco Raber dell'Istituto Clinico Città Studi di Milano spiega i dettagli dell'intervento: “il by-pass ureterale è un dispositivo protesico sottocutaneo che collega direttamente il rene e la vescica permettendo alle urine prodotte dal rene di essere trasportate direttamente nella vescica nei casi in ... (Continua)
01/06/2012 14:33:21 Sperimentazione animale dimostra l'efficacia di un nuovo approccio

Camminare di nuovo dopo la paralisi
Finora funziona solo sui topi, ma un giorno anche l'uomo potrebbe beneficiarne. Parliamo di un nuovo approccio terapeutico per il recupero dopo una lesione spinale messo a punto presso lo Swiss Federal Institute of Technology di Losanna da un team diretto dal ricercatore Grégoire Courtine.
Sulle pagine di Science, il dott. Courtine spiega: “l’obiettivo della nostra ricerca era ripristinare il movimento volontario dopo una seria lesione a carico del midollo spinale. Nello studio siamo stati ... (Continua)

14/05/2012 21:40:30 Nuove protesi oculari che si alimentano grazie al sole

Occhi bionici fotovoltaici per guarire dalla cecità
La tecnologia applicata alla medicina sembra avere una vera e propria predilezione per l'ambito oculistico. Dopo vari tentativi di pervenire alla messa a punto di un occhio bionico, un team di ricercatori californiani si è già spinto oltre, puntando a una sorta di occhio “fotovoltaico”.
Il gruppo dell'Università di Stanford coordinato da James Loudin ha impiantato in un campione di ratti alcuni dispositivi retinici autoalimentati dalla tecnologia fotovoltaica. ... (Continua)

  1|2|3|4|5|6|7|8|9|10|11| 12| 13| 14| 15| 16| 17| 18| 19| 20| 21| 22| 23| 24| 25| 26| 27| 28| 29| 30| 31| 32

Mappa del sito Contattaci: italiasalute(leva le parentesi)@tiscali.it

Redazione e negozio TEL. 0686764110 FAX 1786064458 Via A. Serra 81/b (Fleming), 00191 Roma
Negozio e Centro medico TEL. 06 200.61.24, via F.Conti 66, 00133 Roma

Trovi: Botoina, Rilastil, Lierac, Phyto, Roc, Somatoline, Vichy, Crescina, Babygella, Pampers, Chicco, Moltex

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono
l'intervento del medico curante. Nessuna responsabilità è assunta riguardo ai liberi commenti inseriti dai visitatori del sito.

Copyright © 2000-2013 Italiasalute s.r.l. Riproduzione riservata anche parziale