Analisi cliniche
Balbuzie
Bellezza
Chirurgia
Cardiologia
Dermatologia
Diabete
Ematologia
Endocrinologia
Farmacologia
Flebologia
Gastroenterologia
Gravidanza
Genetica
Geriatria
Ginecologia
Handicap
Malattie infettive
Malattie renali
Neurologia
Pediatria
Psicologia
Oculistica
Odontoiatria
Ortopedia
Orecchie e gola
Sclerosi
Trapianti
Tumori
Viaggi
Dossier
Prontuario A L
Prontuario M Z
Farmaci generici

 
Ricerca articoli per parole

 
Pubblicità

ARTICOLI TROVATI : 30

Risultati da 1 a 10 DI 30

15/06/2016 14:26:00 La più potente delle difese naturali

Il latte materno aiuta il cuore dei bambini
I neonati costruiscono le proprie difese immunitarie contro le malattie e le infezioni accumulando e creando cellule immunitarie. Il latte materno contiene più di 130 prebiotici che aiutano a proteggere l'intestino del bambino da diversi tipi di microbi.
Un nuovo studio rivela inoltre che l'allattamento al seno migliora la funzione a lungo termine del cuore dei neonati prematuri. I risultati della ricerca condotta dall'Università di Oxford sono stati pubblicati su Pediatrics.
Studi ... (Continua)

06/11/2015 14:48:00 La scoperta consente di intervenire con farmaci specifici
Tumore ovarico, l’endotelina favorisce le metastasi
È un insieme di segnali nelle cellule tumorali a dare il via alla corsa delle cellule stesse verso l’invasione dei tessuti che le circondano. Un team di ricercatori dell’Istituto Nazionale Tumori Regina Elena (IRE) di Roma ha scoperto un nuovo meccanismo molecolare che spiega come l’endotelina promuove la formazione delle metastasi.
Lo studio condotto da Laura Rosanò, pubblicato sulla rivista Oncogene, ha messo in luce il ruolo dell’endotelina e della proteina adattatrice beta-arrestina ... (Continua)
24/09/2015 14:38:40 Scoperta una proteina potenzialmente utile

Nuovo bersaglio terapeutico per il cancro
Alcuni ricercatori italiani hanno scoperto l'esistenza di una proteina la cui inibizione genera l'eliminazione delle cellule tumorali. La scoperta è frutto del lavoro degli scienziati dell'Università degli Studi di Modena e Reggio Emilia, che hanno pubblicato su Oncotarget i dettagli della sperimentazione.
La proteina oggetto di studio si chiama Lon e si trova all'interno dei mitocondri, quegli organelli che sottendono alla produzione di energia e la cui integrità è fondamentale per la ... (Continua)

20/07/2015 14:34:00 L’obiettivo è di superare l’allergia al glutine

Due nuovi farmaci per la celiachia
Un team di scienziati americani dell’Università della North Carolina sta studiando nuove possibilità terapeutiche per la celiachia. L’obiettivo è di arrivare alla messa a punto di due nuovi farmaci che consentano ai celiaci di consumare glutine senza subirne gli effetti infiammatori legati alla comparsa dell’intolleranza.
Il primo farmaco sarebbe un enzima in grado di miniaturizzare il glutine in frammenti microscopici. Il glutine viaggerebbe all’interno dell’organismo avvolto da una specie ... (Continua)

21/05/2015 17:02:00 Ricercatori italiani aprono la strada a nuovi trattamenti

Scoperto il nascondiglio dell'Hiv
Non è più un mistero dove si nasconda il virus dell'Hiv una volta penetrato nelle cellule da infettare. Il merito della scoperta è da attribuire a un team di ricercatori italiani dell'Icgeb (International Centre for Genetic Engineering and Biotechnology) di Trieste diretti dal genetista Mauro Giacca, che spiega: "è come quando entriamo in una sala cinematografica al buio. I posti più comodi magari sono quelli più lontani, ma quelli più facili da raggiungere sono vicini alla porta d'ingresso, ed ... (Continua)

04/05/2015 17:36:00 Nuovo dispositivo per rendere più facile la profilassi

Morbillo, il vaccino si fa con il cerotto
Per chi ha il terrore degli aghi e delle siringhe, la notizia avrà il sapore di una piccola rivoluzione. Un team di ricercatori del Georgia Institute of Technology e dei Centers for Disease Control and Prevention (Cdc) ha realizzato un cerotto per rendere più facile la somministrazione del vaccino che previene il morbillo.
Il cerotto è grande un centimetro quadrato e basta la pressione di un solo pollice per applicarlo sulla cute. Una volta applicato, i microaghi del cerotto cominciano a ... (Continua)

19/03/2015 12:12:00 In sperimentazione diversi composti

Nuovi farmaci per la celiachia
Non c'è solo la via della restrizione alimentare per il contrasto della celiachia. Una revisione realizzata dal dott. Joseph A. Murray della Mayo Clinic di Rochester si è concentrata sulla ricerca farmacologica per questo tipo di intolleranza.
Ci sono ben 8 linee di sviluppo che si trovano a differenti livelli di sperimentazione. Il composto in fase più avanzata è ALV003, una sorta di cocktail formato da due proteasi ricombinanti specifiche per il glutine, una cistina proteasi e una prolil ... (Continua)

18/12/2014 16:34:14 Primo passo verso la produzione di cellule artificiali complesse

Un chip che produce Dna
La produzione di Dna sarà presto possibile attraverso chip in silicio. Lo dimostra uno studio condotto dal prof. Roy Bar-Ziy del Weizmann Institute of Science, in Israele.
Le proteine vengono prodotte dalle cellule sulla base delle istruzioni ricavate dalle sequenze di Dna, e la quantità espressa dipende da altri geni.
Il prof. Bar-Ziy spiega che la cellula artificiale ricreata dal suo team è “un nuovo sistema che ci permette di esaminare la maniera in cui i geni vengono accesi o spenti ... (Continua)

11/11/2014 16:06:00 Descritte nei particolari le anomalie provocate dal consumo della sostanza

L'effetto della marijuana sul cervello
Una vera e propria fotografia del cervello di chi fa uso di marijuana. È il risultato di uno studio del Center for Brain Health dell'Università del Texas di Dallas pubblicato su Proceedings of the National Academy of Sciences.
Per la prima volta gli scienziati sono riusciti a descrivere le anomalie a carico delle strutture cerebrali provocate dal consumo di marijuana grazie all'uso di tre diverse tecniche di risonanza magnetica. Dai risultati emerge che i consumatori di cannabis hanno un ... (Continua)

17/10/2014 15:55:00 Cure sempre più personalizzate per il disturbo

Il radar che sconfigge l'acne
Comprendere l’impatto dell’acne sulla vita quotidiana del paziente, ottimizzare al meglio la scelta di una terapia appropriata e identificare anche la eventuale necessità di un sostegno psicologico. Sono questi gli obiettivi dell’Acne Radar, un nuovo strumento diagnostico per la valutazione della qualità di vita nei malati di acne che promette di migliorare molto l’adesione alla terapia farmacologica da parte dei più giovani.
A idearlo sono stati Giuseppe Monfrecola e Gabriella Fabbrocini, ... (Continua)

  1|2|3

Mappa del sito Contattaci: italiasalute(leva le parentesi)@tiscali.it

Redazione e negozio TEL. 0686764110 FAX 1786064458 Via A. Serra 81/b (Fleming), 00191 Roma
Negozio e Centro medico TEL. 06 200.61.24, via F.Conti 66, 00133 Roma

Trovi: Botoina, Rilastil, Lierac, Phyto, Roc, Somatoline, Vichy, Crescina, Babygella, Pampers, Chicco, Moltex

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono
l'intervento del medico curante. Nessuna responsabilità è assunta riguardo ai liberi commenti inseriti dai visitatori del sito.

Copyright © 2000-2013 Italiasalute s.r.l. Riproduzione riservata anche parziale