Analisi cliniche
Balbuzie
Bellezza
Chirurgia
Cardiologia
Dermatologia
Diabete
Ematologia
Endocrinologia
Farmacologia
Flebologia
Gastroenterologia
Gravidanza
Genetica
Geriatria
Ginecologia
Handicap
Malattie infettive
Malattie renali
Neurologia
Pediatria
Psicologia
Oculistica
Odontoiatria
Ortopedia
Orecchie e gola
Sclerosi
Trapianti
Tumori
Viaggi
Dossier
Prontuario A L
Prontuario M Z
Farmaci generici

 
Ricerca articoli per parole

 
Pubblicità

ARTICOLI TROVATI : 222

Risultati da 171 a 180 DI 222

17/12/2008 10:19:41 
“Semi” radioattivi contro il tumore alla prostata
Da Gennaio 2009 anche nel Lazio sarà possibile per i pazienti affetti da tumore prostatico localizzato effettuare presso l’Azienda Ospedaliera San Filippo Neri la Brachiterapia Prostatica Interstiziale, tecnica che consente di irradiare la prostata posizionando al suo interno dei semi radioattivi (piccoli come chicchi di riso) capaci di distruggere le cellule tumorali senza danneggiare le strutture sane adiacenti alla ghiandola.
I risultati di oltre 15 anni di esperienze in centri ... (Continua)
18/11/2008 16:43:24 

Scoperto come si diffonde il cancro al pancreas
La notizia è importantissima e potrebbe rivoluzionare a breve l'approccio medico e terapeutico con uno dei cosiddetti “big killer”, cioè il cancro al pancreas, che è la quarta causa di morte nel mondo occidentale, con un'incidenza in aumento.
Pur se colpisce solo il 5% della popolazione, è altamente letale: solo il 5% dei pazienti a cui viene asportato questo tumore riesce a guarire.
Una ricerca appena conclusasi ha individuato in una chemochina (proteina appartenente a una famiglia di ... (Continua)

15/10/2008 16:30:29 
Elettrochemioterapia: nuova arma contro le metastasi
L’elettrochemioterapia rappresenta una metodica innovativa e uno strumento in più per la cura dell’aggressività del tumore.
Essa, in grado di combattere la metastatizzazione locale e loco – regionale, è il frutto di studi congiunti di 4 dei più prestigiosi istituti di ricerca a livello internazionale (IGR, Institute Gustave Roussy, Villejuif France, Institute of Oncology ,Ljublyana Slovenia, Herley Hospital Copenhagen Denmark, UICC Cork Ireland) ed è una delle eccellenze del “made in Italy” ... (Continua)
03/10/2008 11:32:44 
Caratteristiche e cure del tumore osseo
Il tipo più comune di tumore dell'osso è l'osteosarcoma, che si sviluppa dal tessuto osseo; vi è poi il condrosarcoma, che prende origine dalla cartilagine. Infine esiste il sarcoma di Ewing, che origina dalla trasformazione maligna di zone di tessuto nervoso immaturo presenti nel midollo osseo, la zona spugnosa e ricca di cellule che sta all'interno delle ossa. L'osteosarcoma e il sarcoma di Ewing sono più frequenti nei bambini e negli adolescenti, mentre il condrosarcoma colpisce più spesso ... (Continua)
18/09/2008 

Lapatinib: efficace per i tumori della regione testa-collo
La molecola orale Lapatinib, scoperta grazie alle ricerche Glaxo Smith Kline(GSK), ha dimostrato d'essere efficace non solo nella terapia del carcinoma mammario metastatico HER2 positivo, ma anche per le neoplasie della regione testa-collo.
Lo dimostra uno studio di Fase II, presentato nel settembre 2008 a Stoccolma al 33° congresso della Società Europea di Oncologia: lapatinib, somministrato in monoterapia, ha infatti migliorato significativamente le risposte cliniche al successivo ... (Continua)

12/09/2008 

Acceleratori laser: possibili novità in sala operatoria
Un gruppo di ricercatori europei, coordinato da Antonio Giulietti dell’Ipcf-Cnr, ha sperimentato con successo un nuovo tipo di acceleratore di elettroni, che potrebbe sostituire quelli oggi usati per la terapia dei tumori con minor ingombro e maggiore efficacia. I risultati dell’esperimento sono stati pubblicati sulla rivista “Physical Review Letters”.

Gli acceleratori di particelle di cui tanto si sta parlando in questi giorni, in merito al collaudo di Lhc (Large Hadron Collider, un ... (Continua)

12/06/2008 
Si può salvare l'occhio colpito da melanoma
Una sola patologia intraoculare primaria, negli adulti, può essere fatale ed è il melanoma dell'uvea. Questa è la neoplasia maligna primitiva intraoculare più frequente ed ha un'elevata tendenza a metastatizzare.
Di tutte le morti dovute a tumore oculare il melanoma dell'uvea ne causa il 90% ed ha un'incidenza annuale di 7-8 casi per milione nella popolazione bianca. La sopravvivenza media è del 50% dopo 10 anni dalla diagnosi.
L'unica terapia possibile fino ad alcuni anni fa era ... (Continua)
22/05/2008 
Tecnica radioterapica per tumori al fegato
Esiste un tipo di radioterapia, chiamata Sirt (Selective Internal Radiation Therapy) che viene applicata direttamente a ridosso del tumore. Attualmente viene utilizzata esclusivamente nei tumori del fegato, siano essi primitivi o metastasi, soprattutto per quelle che provengono dai tumori del colon e da quelli neuroendocrini.
La metodica di somministrazione del farmaco radioattivo, l' ittrio-90, è molto complessa e anche per questo motivo i centri che la praticano sono pochi, sia in Italia ... (Continua)
16/05/2008 
Come e dove eseguire il trattamento HIFU
E' disponibile da tempo per il trattamento del cancro alla prostata un'innovativa tecnologia, chiamata HIFU, che utilizza un fascio di ultrasuoni convergenti ad alta intensità in grado di produrre un calore elevato all'interno del tessuto canceroso da distruggere, senza toccare i tessuti circostanti, eliminando così la necessità di incisioni, trasfusioni, anestesia generale e le complicazioni che ne derivano (come spiegato nei nostri precedenti articoli (Continua)
22/04/2008 

Tumore al seno, nuova diagnosi rapida
Per festeggiare i 75 anni, l’Istituto Regina Elena (IRE) ha annunciato l’applicazione di una tecnica innovativa che consente una diagnosi intraoperatoria di metastasi nel linfonodo sentinella, così chiamato perché definito quale prima stazione linfonodale colpita da una eventuale metastasi a partenza dal tumore mammario primitivo. Lo stato istologico dei linfonodi ascellari è il fattore prognostico più importante per la sopravvivenza dei pazienti con cancro della mammella.
Il metodo, ... (Continua)

  1|2|3|4|5|6|7|8|9|10|11| 12| 13| 14| 15| 16| 17| 18| 19| 20| 21| 22| 23

Mappa del sito Contattaci: italiasalute(leva le parentesi)@tiscali.it

Redazione e negozio TEL. 0686764110 FAX 1786064458 Via A. Serra 81/b (Fleming), 00191 Roma
Negozio e Centro medico TEL. 06 200.61.24, via F.Conti 66, 00133 Roma

Trovi: Botoina, Rilastil, Lierac, Phyto, Roc, Somatoline, Vichy, Crescina, Babygella, Pampers, Chicco, Moltex

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono
l'intervento del medico curante. Nessuna responsabilità è assunta riguardo ai liberi commenti inseriti dai visitatori del sito.

Copyright © 2000-2013 Italiasalute s.r.l. Riproduzione riservata anche parziale