Analisi cliniche
Balbuzie
Bellezza
Chirurgia
Cardiologia
Dermatologia
Diabete
Ematologia
Endocrinologia
Farmacologia
Flebologia
Gastroenterologia
Gravidanza
Genetica
Geriatria
Ginecologia
Handicap
Malattie infettive
Malattie renali
Neurologia
Pediatria
Psicologia
Oculistica
Odontoiatria
Ortopedia
Orecchie e gola
Sclerosi
Trapianti
Tumori
Viaggi
Dossier
Prontuario A L
Prontuario M Z
Farmaci generici

 
Ricerca articoli per parole

 
Pubblicità

ARTICOLI TROVATI : 2713

Risultati da 1041 a 1050 DI 2713

07/06/2013 12:36:53 Sperimentazione in corso tenta l'approccio dell'immunotolleranza

Sclerosi multipla, la rieducazione del sistema immunitario
A tentare una nuova strada per la cura della sclerosi multipla è un team della Northwestern University, che ha pubblicato su Science Translational Medicine i risultati di uno studio di fase I basato sul concetto dell'immunotolleranza.
L'idea è quella di “rieducare” il sistema immunitario che per ragioni ancora da appurare si scaglia contro la mielina, una sorta di guaina protettiva degli assoni dei neuroni nel midollo spinale, nel cervello e nel nervo ottico.
Stando ai primi dati del ... (Continua)

07/06/2013 10:04:52 Studio rivela la presenza di alti livelli di sale nei frollini

Ipertesi, attenti ai biscotti!
Sembra un paradosso, ma nei biscotti con cui facciamo colazione c'è troppo sale. A dirlo è una ricerca della Queen Mary University di Londra, che ha analizzato gli ingredienti di 479 tipi di biscotti in commercio, scoprendo che nel 90 per cento dei casi i prodotti mostravano una concentrazione di sale troppo elevata.
Ovviamente, ciò rappresenta un pericolo per le persone ipertese, ma anche per quelle che sono ancora a rischio di diventarlo. In particolare, è un problema per i più piccoli, ... (Continua)

07/06/2013 I vantaggi per le donne legati al liquido seminale maschile

Sperma fonte di benessere
Qualcuno la userà come pretesto per pratiche erotiche disinibite, ma la ricerca della Columbia University sugli elementi nutritivi dello sperma maschile ha una base assolutamente scientifica. Secondo gli studiosi americani, lo sperma dell'uomo garantirebbe un apporto notevole in termini nutritivi grazie alla presenza di proteine, fruttosio e vitamina C: “le femmine di alcune specie consumano abitualmente sperma del proprio maschio come se fosse cibo, utilizzando i nutrienti del liquido seminale ... (Continua)

05/06/2013 Filtri solari indispensabili per combattere il photoaging

Proteggersi dal sole per rallentare l'invecchiamento
Proteggersi dal sole è necessario se si vogliono ridurre al minimo gli effetti dell'invecchiamento cutaneo, il temibile photoaging. Uno studio della durata di 4 anni che ha coinvolto oltre 900 soggetti sotto i 55 anni mostra che l'utilizzo quotidiano di un filtro solare con indice di protezione 15 si traduce in una riduzione dell'invecchiamento cutaneo pari al 24 per cento. Per stabilire il dato, i ricercatori del Queensland Institute of Medical Research presso il Royal Brisbane Hospital hanno ... (Continua)

04/06/2013 Polimadomide sembra efficace nel contrastare la malattia
Mieloma, un farmaco aumenta la sopravvivenza
Per il trattamento del mieloma multiplo sarà presto disponibile un nuovo farmaco. Il Comitato per i prodotti medicinali per uso umano (CHMP) dell’Agenzia Europea per i Medicinali (EMA) ha infatti espresso all’unanimità parere favorevole all’uso di pomalidomide in associazione a desametasone nel trattamento del mieloma multiplo (MM) recidivato e refrattario in pazienti già sottoposti ad almeno due regimi terapeutici, comprendenti sia lenalidomide che bortezomib, che hanno manifestato ... (Continua)
31/05/2013 12:37:15 Buoni risultati da obinutuzumab (GA101)
Un nuovo farmaco per la leucemia
I risultati dello studio CLL 11 di fase III condotto su 781 pazienti con Leucemia Linfatica Cronica (CLL), presentati al meeting annuale dell’American Society of Clinical Oncology (ASCO), hanno dimostrato che GA101 in associazione a clorambucil (chemioterapia standard) ha più che raddoppiato il tempo libero da malattia rispetto al clorambucil in monoterapia, portando la mediana da 10,9 mesi a 23 mesi.
La CLL è una delle forme più comuni di tumore del sangue che ogni anno provoca circa 75.000 ... (Continua)
28/05/2013 Meno carne rossa, integratori e bevande zuccherine per la salute delle arterie

La ricetta per non far arrabbiare il cuore
Livelli elevati di carnitina nel sangue aumentano il rischio di andare incontro a una malattia cardiovascolare, come infarto, ictus, embolia, trombosi venosa e arteriosa. A sostenerlo è ALT, Associazione per la Lotta alla Trombosi e alle malattie cardiovascolari, che sottolinea: “Chi consuma carne rossa e assume integratori a base di carnitina può essere più soggetto alla formazione placche aterosclerotiche nelle arterie”.
La carnitina è uno degli aminoacidi contenuti nei cibi di origine ... (Continua)

27/05/2013 Come prevenirla e curarla, 50% di responsabilità tra i sessi
L’infertilità maschile
Si definisce infertilità la mancanza di concepimento dopo 12 mesi di rapporti liberi non protetti. E’ fondamentale che la frequenza dei rapporti sia adeguata, e cioè di almeno due volte a settimana.

In passato si riteneva che la mancanza di concepimento dipendesse soprattutto dalla donna. Gli studi condotti negli ultimi anni hanno invece dimostrato che almeno nel 50% dei casi è l’uomo ad avere una ridotta capacità riproduttiva. Ne è una testimonianza l’incremento esponenziale ... (Continua)
27/05/2013 Nesso fra la cefalea e la posizione del feto

Le donne con il mal di testa rischiano il parto podalico
Uno studio che indagava l’andamento del mal di testa delle donne prima, durante e dopo la gravidanza ha scoperto che le donne che sviluppano cefalea durante la gravidanza hanno un rischio significativamente aumentato di parto podalico.
Gli autori non sanno per ora spiegarsi questo riscontro dato che la presentazione podalica si osserva per lo più nelle gravidanze consecutive o multiple, nei parti pretermine o quando ad esempio c’è poco liquido amniotico.
In questo caso possono esercitare ... (Continua)

23/05/2013 Come cambia il nostro organismo durante uno sforzo fisico

La resistenza alla fatica
Uno studio a cura dell’IRCCS Ospedale San Raffaele in collaborazione con l’IRCCS Istituto Ortopedico Galeazzi, e pubblicato sulla prestigiosa rivista scientifica PlosOne, ha messo in luce le variazioni che si determinano nel profilo ematologico degli sportivi nel corso di gare ciclistiche.
Lo studio (realizzato nel contesto più ampio di un progetto di monitoraggio del profilo biologico di atleti ciclisti impegnati in una gara a tappe) ha lo scopo di determinare la risposta ematologica a ... (Continua)

  1|2|3|4|5|6|7|8|9|10|11| 12| 13| 14| 15| 16| 17| 18| 19| 20| 21| 22| 23| 24| 25| 26| 27| 28| 29| 30| 31| 32| 33| 34| 35| 36| 37| 38| 39| 40| 41| 42| 43| 44| 45| 46| 47| 48| 49| 50| 51| 52| 53| 54| 55| 56| 57| 58| 59| 60| 61| 62| 63| 64| 65| 66| 67| 68| 69| 70| 71| 72| 73| 74| 75| 76| 77| 78| 79| 80| 81| 82| 83| 84| 85| 86| 87| 88| 89| 90| 91| 92| 93| 94| 95| 96| 97| 98| 99| 100| 101| 102| 103| 104| 105| 106| 107| 108| 109| 110| 111| 112| 113| 114| 115| 116| 117| 118| 119| 120| 121| 122| 123| 124| 125| 126| 127| 128| 129| 130| 131| 132| 133| 134| 135| 136| 137| 138| 139| 140| 141| 142| 143| 144| 145| 146| 147| 148| 149| 150| 151| 152| 153| 154| 155| 156| 157| 158| 159| 160| 161| 162| 163| 164| 165| 166| 167| 168| 169| 170| 171| 172| 173| 174| 175| 176| 177| 178| 179| 180| 181| 182| 183| 184| 185| 186| 187| 188| 189| 190| 191| 192| 193| 194| 195| 196| 197| 198| 199| 200| 201| 202| 203| 204| 205| 206| 207| 208| 209| 210| 211| 212| 213| 214| 215| 216| 217| 218| 219| 220| 221| 222| 223| 224| 225| 226| 227| 228| 229| 230| 231| 232| 233| 234| 235| 236| 237| 238| 239| 240| 241| 242| 243| 244| 245| 246| 247| 248| 249| 250| 251| 252| 253| 254| 255| 256| 257| 258| 259| 260| 261| 262| 263| 264| 265| 266| 267| 268| 269| 270| 271| 272

Mappa del sito Contattaci: italiasalute(leva le parentesi)@tiscali.it

Redazione e negozio TEL. 0686764110 FAX 1786064458 Via A. Serra 81/b (Fleming), 00191 Roma
Negozio e Centro medico TEL. 06 200.61.24, via F.Conti 66, 00133 Roma

Trovi: Botoina, Rilastil, Lierac, Phyto, Roc, Somatoline, Vichy, Crescina, Babygella, Pampers, Chicco, Moltex

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono
l'intervento del medico curante. Nessuna responsabilità è assunta riguardo ai liberi commenti inseriti dai visitatori del sito.

Copyright © 2000-2013 Italiasalute s.r.l. Riproduzione riservata anche parziale