Analisi cliniche
Balbuzie
Bellezza
Chirurgia
Cardiologia
Dermatologia
Diabete
Ematologia
Endocrinologia
Farmacologia
Flebologia
Gastroenterologia
Gravidanza
Genetica
Geriatria
Ginecologia
Handicap
Malattie infettive
Malattie renali
Neurologia
Pediatria
Psicologia
Oculistica
Odontoiatria
Ortopedia
Orecchie e gola
Sclerosi
Trapianti
Tumori
Viaggi
Dossier
Prontuario A L
Prontuario M Z
Farmaci generici

 
Ricerca articoli per parole

 
Pubblicità

ARTICOLI TROVATI : 2713

Risultati da 111 a 120 DI 2713

29/03/2016 10:54:00 La tecnica agisce sulla corteccia prefrontale dorsolaterale

La stimolazione magnetica per l'anoressia
Anche per l'anoressia potrebbe essere utilizzata la stimolazione magnetica transcranica. A dimostrarlo è uno studio del King's College di Londra pubblicato su Plos One. Il trattamento è già approvato per la cura della depressione ed è stato sperimentato più volte anche per il Parkinson.
Il cervello viene stimolato grazie a speciali magneti applicati sulla corteccia prefrontale dorsolaterale, una zona direttamente collegata alla malattia.
L'effetto è la riduzione del livello di sazietà e ... (Continua)

24/03/2016 15:02:00 I risultati del primo studio testa a testa fra i due farmaci

Artrite reumatoide, confronto fra Cimzia e Humira
Arrivano i primi risultati sul confronto tra i farmaci Cimzia (Certolizumab pegol) e Humira (Adalimumab) per il trattamento dell'artrite reumatoide. A confrontarli è Exxelerate, il primo studio di superiorità testa a testa tra i due farmaci anti-TNF.
Gli endpoint primari per la superiorità non sono stati raggiunti, in quanto i risultati hanno dimostrato che la percentuale di risposta dei pazienti in trattamento con Cimzia e Humira è stata numericamente sovrapponibile.
Questi risultati ... (Continua)

23/03/2016 17:45:00 Il suo consumo riduce le pericolose oscillazioni nei diabetici

L'olio d'oliva tiene la glicemia sotto controllo
Chi è diabetico lo sa bene. Il controllo costante dei livelli glicemici è un punto imprescindibile per ogni terapia. Per questo, la scoperta di un team di ricercatori della Società italiana di diabetologia è tanto importante. Gli scienziati, che hanno pubblicato su Diabetes Care i dettagli dell'analisi, hanno evidenziato la capacità dell'olio di oliva di mantenere costanti i livelli di glicemia dopo i pasti nei soggetti colpiti da diabete di tipo 1.
Lo studio ha coinvolto 13 pazienti affetti ... (Continua)

22/03/2016 15:25:00 Buoni risultati indipendentemente dal sottotipo allergico

Asma, efficace tiotropio Respimat
L'aggiunta di tiotropio Respimat alle normali terapie di mantenimento dell'asma aiuta a migliorare la funzionalità respiratoria e il controllo dei sintomi. Lo annunciano i nuovi risultati disponibili presentati da Boehringer Ingelheim nel corso del Congresso dell’American Academy of Allergy, Asthma & Immunology in corso a Los Angeles.
Le analisi in questione hanno valutato sicurezza ed efficacia dell’aggiunta di tiotropio Respimat ad altre terapie di mantenimento nell’ampia popolazione di ... (Continua)

22/03/2016 12:36:00 Stanchezza e nervosismo possono nascondere un disturbo tiroideo

Ecco il mal di primavera, ma spesso è la tiroide
La bella stagione è sempre molto attesa ma, quando arriva, può portare con sé anche alcuni effetti collaterali. È il cosiddetto “mal di primavera”, che colpisce milioni di persone e che si manifesta con segnali come stanchezza o, al contrario, nervosismo, a cui si possono aggiungere cattivo umore, ansia, irrequietezza, insonnia e mancanza di concentrazione.
“Attenzione - spiega il professor Paolo Vitti, Presidente Eletto della Società Italiana di Endocrinologia (SIE) - queste sensazioni di ... (Continua)

21/03/2016 09:35:35 Due studi dimostrano l'efficacia dell'approccio

Poche noccioline al giorno per superare l'allergia
Per evitare l'allergia da arachidi è bene mangiarle sin da piccoli. L'apparente controsenso è alla base di due ricerche pubblicate sul New England Journal of Medicine.
Nella prima, diretta dall'allergologo George Du Toit del Guy's & St Thomas' Hospitals di Londra, due gruppi di bambini affetti da eczema grave o allergia all'uovo sono stati randomizzati a consumare o meno arachidi prima degli 11 mesi di età. I ricercatori hanno così scoperto che a 5 anni i bambini che avevano mangiato le ... (Continua)

18/03/2016 17:10:00 Una carenza in gravidanza ne rende più probabile l'insorgenza

Sclerosi, l'importanza della vitamina D
Che la vitamina D svolgesse un ruolo protettivo fondamentale nei confronti della sclerosi multipla era già noto. Ora uno studio pubblicato su Jama Neurology rivela che i bambini nati da madri con carenza di vitamina D all'inizio della gravidanza rischiano più di altri l'insorgenza della malattia autoimmune.
Cassandra Munger, ricercatrice presso l'Harvard T.H. Chan School of Public Health di Boston, spiega: «Sebbene elevati livelli di vitamina D siano stati associati a una diminuzione del ... (Continua)

18/03/2016 16:24:00 Speranza di vita inferiore alla media, spesso a causa di un suicidio

Chi soffre di autismo muore prima
Le persone affette da disturbi dello spettro autistico vivono in media un numero di anni inferiore rispetto alla popolazione generale. Lo ha fatto notare uno studio del Karolinska Institutet di Stoccolma pubblicato sul British Journal of Psychiatry.
Dall'analisi è emerso che gli autistici muoiono in media 16 anni prima delle persone sane. I ricercatori svedesi hanno analizzato le cartelle cliniche di 27mila adulti colpiti da autismo e di 2,7 milioni di persone sane che hanno costituito il ... (Continua)

18/03/2016 12:27:44 Lo sprint finale che serve per raggiungere l'ovulo è garantito da ABHD2

Scoperto il recettore che dà la spinta agli spermatozoi
Gli spermatozoi viaggiano a velocità molto sostenute, questo si sa. I ricercatori dell'Università della California e della Yale University School of Medicine di New Haven hanno però scoperto che nella fase finale della loro traiettoria gli spermatozoi beneficiano di una spinta in più, quella assicurata dal recettore ABHD2.
La ricerca, finanziata dai National Institutes of Health e pubblicata su Science, apre la strada a nuovi possibili trattamenti per l'infertilità maschile e per lo sviluppo ... (Continua)

17/03/2016 17:32:13 Una ragazza inglese e i danni prodotti dalla luce Hev

I selfie e i danni alla pelle
La pelle rischia di subire danni anche gravi a causa dei selfie. Proprio così, l'abitudine ormai generalizzata a scattarsi foto può stimolare l'invecchiamento precoce del volto. È ciò che è successo a Mehreen Baig, una blogger londinese di 26 anni che si scattava fino a 50 selfie al giorno.
Con il passare del tempo, però, la ragazza si è accorta che sul suo volto erano comparse nuove lentiggini, i pori sembravano più dilatati e le occhiaie più evidenti. Per questo motivo faceva sempre più ... (Continua)

  1|2|3|4|5|6|7|8|9|10|11| 12| 13| 14| 15| 16| 17| 18| 19| 20| 21| 22| 23| 24| 25| 26| 27| 28| 29| 30| 31| 32| 33| 34| 35| 36| 37| 38| 39| 40| 41| 42| 43| 44| 45| 46| 47| 48| 49| 50| 51| 52| 53| 54| 55| 56| 57| 58| 59| 60| 61| 62| 63| 64| 65| 66| 67| 68| 69| 70| 71| 72| 73| 74| 75| 76| 77| 78| 79| 80| 81| 82| 83| 84| 85| 86| 87| 88| 89| 90| 91| 92| 93| 94| 95| 96| 97| 98| 99| 100| 101| 102| 103| 104| 105| 106| 107| 108| 109| 110| 111| 112| 113| 114| 115| 116| 117| 118| 119| 120| 121| 122| 123| 124| 125| 126| 127| 128| 129| 130| 131| 132| 133| 134| 135| 136| 137| 138| 139| 140| 141| 142| 143| 144| 145| 146| 147| 148| 149| 150| 151| 152| 153| 154| 155| 156| 157| 158| 159| 160| 161| 162| 163| 164| 165| 166| 167| 168| 169| 170| 171| 172| 173| 174| 175| 176| 177| 178| 179| 180| 181| 182| 183| 184| 185| 186| 187| 188| 189| 190| 191| 192| 193| 194| 195| 196| 197| 198| 199| 200| 201| 202| 203| 204| 205| 206| 207| 208| 209| 210| 211| 212| 213| 214| 215| 216| 217| 218| 219| 220| 221| 222| 223| 224| 225| 226| 227| 228| 229| 230| 231| 232| 233| 234| 235| 236| 237| 238| 239| 240| 241| 242| 243| 244| 245| 246| 247| 248| 249| 250| 251| 252| 253| 254| 255| 256| 257| 258| 259| 260| 261| 262| 263| 264| 265| 266| 267| 268| 269| 270| 271| 272

Mappa del sito Contattaci: italiasalute(leva le parentesi)@tiscali.it

Redazione e negozio TEL. 0686764110 FAX 1786064458 Via A. Serra 81/b (Fleming), 00191 Roma
Negozio e Centro medico TEL. 06 200.61.24, via F.Conti 66, 00133 Roma

Trovi: Botoina, Rilastil, Lierac, Phyto, Roc, Somatoline, Vichy, Crescina, Babygella, Pampers, Chicco, Moltex

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono
l'intervento del medico curante. Nessuna responsabilità è assunta riguardo ai liberi commenti inseriti dai visitatori del sito.

Copyright © 2000-2013 Italiasalute s.r.l. Riproduzione riservata anche parziale