Analisi cliniche
Balbuzie
Bellezza
Chirurgia
Cardiologia
Dermatologia
Diabete
Ematologia
Endocrinologia
Farmacologia
Flebologia
Gastroenterologia
Gravidanza
Genetica
Geriatria
Ginecologia
Handicap
Malattie infettive
Malattie renali
Neurologia
Pediatria
Psicologia
Oculistica
Odontoiatria
Ortopedia
Orecchie e gola
Sclerosi
Trapianti
Tumori
Viaggi
Dossier
Prontuario A L
Prontuario M Z
Farmaci generici

 
Ricerca articoli per parole

 
Pubblicità

ARTICOLI TROVATI : 2713

Risultati da 1121 a 1130 DI 2713

28/02/2013 I consigli per prevenire le infezioni nei prematuri

I prematuri a rischio di infezioni
Nel mondo, sono circa 15 milioni i neonati che ogni anno nascono prematuri, più di un bambino su dieci. In Italia, il fenomeno è in crescita, con circa 45 mila bambini che vengono alla luce prima della 37ma settimana di età gestazionale: circa il 7% delle nascite complessive in un anno.
“Oggi il numero dei bambini prematuri che sopravvivono e che un tempo erano destinati a morire è in costante aumento - sottolinea Susanna Esposito, Direttore UOC Pediatria 1 Clinica, Università degli Studi di ... (Continua)

28/02/2013 Non è solo l'obesità a preoccupare i nutrizionisti

Il fast food aumenta le allergie
Il cibo spazzatura aumenta anche il rischio di asma. A dirlo è una ricerca condotta dalla Auckland University e pubblicata sul British Medical Journal. Secondo i ricercatori neozelandesi chi si nutre di junk food tre o più volte alla settimana corre il 39 per cento di rischio in più di ammalarsi di asma o eczema, un dato che scende al 27 per cento per i soggetti più piccoli.
I ricercatori hanno analizzato il regime alimentare dei ragazzi di 50 paesi diversi, per un totale di 181 mila bambini ... (Continua)

27/02/2013 Migliora la qualità di vita dei soggetti trattati

La stimolazione cerebrale profonda nel Parkinson
Pubblicati sul New England Journal of Medicine i risultati dello studio clinico EARLYSTIM che dimostrano che la terapia con Stimolazione Cerebrale Profonda (DBS – Deep Brain Stimulation) di Medtronic fornisce maggiori benefici per i pazienti con precoci complicazioni delle capacità motorie dovute alla progressione del Parkinson, se confrontati con il solo trattamento farmacologico ottimizzato.
Si è trattato del primo ampio studio multicentrico, randomizzato, controllato, che ha coinvolto e ... (Continua)

21/02/2013 Soluzione non farmacologica al problema dell'acidità

Un braccialetto per il reflusso gastroesofageo
Allo studio un dispositivo non farmacologico per il controllo del reflusso gastroesofageo. Un team della Mayo Clinic, in Florida, coordinato da Daniel Smith sta mettendo a punto una sorta di braccialetto atto a chiudere la valvola a livello della giunzione tra esofago e stomaco nel momento in cui una persona mangia o beve.
Stando ai test effettuati – il cui esito è stato pubblicato sul New England Journal of Medicine - il dispositivo riduce il disturbo in 92 persone su 100 affette da ... (Continua)

21/02/2013 Strumento rivoluzionario per il contrasto alla patologia genetica
Fibrosi cistica, una banca dati on line per studiarla meglio
Immaginate un archivio senza le classiche lungaggini di consultazione. Una banca dati in grado di offrirvi il più strutturato e selezionato range di studi clinici e fonti di ricerca relative a un area di vostro interesse. Immaginatela online, aperta a tutti, di facile accesso e dedicata alla ricerca clinica sulla malattia genetica grave più diffusa: la fibrosi cistica.
Ebbene, oggi, questo database esiste. Merito della Fondazione per la Ricerca sulla Fibrosi Cistica Onlus che ha finanziato ... (Continua)
20/02/2013 Alcuni pazienti sono tornati a vedere forme e figure

Retinite pigmentosa, le protesi funzionano
Circa 15 mila italiani convivono con la retinite pigmentosa, una malattia degenerativa dell’occhio di natura ereditaria, che colpisce le cellule della retina e può portare progressivamente alla cecità. Secondo le stime, ogni anno 30 italiani perdono la vista a causa della malattia e finora per loro non esistevano trattamenti o soluzioni. Prima nel mondo, l’Italia ha introdotto il sistema di protesi retinica della californiana Second Sight, che permette di restituire funzionalità visiva ai ... (Continua)

19/02/2013 Nessun farmaco e nessun effetto collaterale

Un neurostimolatore per prevenire il mal di testa
Chi non ha mai sofferto di mal di testa? Per molti, però, l'occasionalità è una meta agognata dal momento che combattono con questo disturbo quasi quotidianamente. Per trovare una risposta al bisogno terapeutico di questi pazienti, arriva ora una nuova possibile soluzione non farmaceutica.
Per la cura la ricerca si è sempre concentrata prevalentemente sulla fase acuta della patologia, mentre per la fase preventiva i farmaci hanno sempre scarseggiato, se si eccettuano i beta-bloccanti e i ... (Continua)

19/02/2013 Nuovo strumento per lo studio di questa patologia

Un modello in 3D per studiare l'aritmia
Grazie a un nuovo modello tridimensionale si potranno studiare con maggior precisione i meccanismi alla base delle alterazioni del battito cardiaco. È il risultato di una ricerca della University of British Columbia, che promette di offrire una capacità di analisi microscopica mai raggiunta in passato per studiare al meglio il fenomeno dell'aritmia cardiaca.
Un primo risultato concreto offerto dallo strumento è l'individuazione di mutazioni genetiche alla base del comportamento anomalo delle ... (Continua)

18/02/2013 Ricerche diverse cercano soluzioni per la grave patologia genetica

Nuove speranze di cura per la fibrosi cistica
Una ricerca condotta da un team dell'Ohio State University ha scoperto che la riduzione dei livelli in eccesso della proteina p62 potrebbe rappresentare un'opzione terapeutica innovativa per eliminare le infezioni nei pazienti affetti da fibrosi cistica.
I ricercatori americani hanno scoperto che agendo sui valori della proteina – iperespressa in caso di fibrosi cistica – è possibile riavviare un processo cellulare in grado di eliminare quelle infezioni causate dal batterio Burkholderia ... (Continua)

18/02/2013 Studio identifica alcune proteine utilizzabili per favorire la diagnosi
Nuovi marcatori per il papillomavirus nell'uomo
Il papillomavirus colpisce anche l'uomo provocando lesioni che variano dalla condizione benigna a quella cancerogena. Per scoprire qual è la reale natura del danno prodotto dall'infezione si potrebbero usare delle proteine specifiche da interpretare come indicatori affidabili per la diagnosi.
A dirlo è una ricerca condotta da un'équipe dell'ASTAR Institute of Medical Biology di Singapore guidata da Françoise Thierry, che si è concentrata sullo studio e sull'individuazione dei genotipi virali ... (Continua)

  1|2|3|4|5|6|7|8|9|10|11| 12| 13| 14| 15| 16| 17| 18| 19| 20| 21| 22| 23| 24| 25| 26| 27| 28| 29| 30| 31| 32| 33| 34| 35| 36| 37| 38| 39| 40| 41| 42| 43| 44| 45| 46| 47| 48| 49| 50| 51| 52| 53| 54| 55| 56| 57| 58| 59| 60| 61| 62| 63| 64| 65| 66| 67| 68| 69| 70| 71| 72| 73| 74| 75| 76| 77| 78| 79| 80| 81| 82| 83| 84| 85| 86| 87| 88| 89| 90| 91| 92| 93| 94| 95| 96| 97| 98| 99| 100| 101| 102| 103| 104| 105| 106| 107| 108| 109| 110| 111| 112| 113| 114| 115| 116| 117| 118| 119| 120| 121| 122| 123| 124| 125| 126| 127| 128| 129| 130| 131| 132| 133| 134| 135| 136| 137| 138| 139| 140| 141| 142| 143| 144| 145| 146| 147| 148| 149| 150| 151| 152| 153| 154| 155| 156| 157| 158| 159| 160| 161| 162| 163| 164| 165| 166| 167| 168| 169| 170| 171| 172| 173| 174| 175| 176| 177| 178| 179| 180| 181| 182| 183| 184| 185| 186| 187| 188| 189| 190| 191| 192| 193| 194| 195| 196| 197| 198| 199| 200| 201| 202| 203| 204| 205| 206| 207| 208| 209| 210| 211| 212| 213| 214| 215| 216| 217| 218| 219| 220| 221| 222| 223| 224| 225| 226| 227| 228| 229| 230| 231| 232| 233| 234| 235| 236| 237| 238| 239| 240| 241| 242| 243| 244| 245| 246| 247| 248| 249| 250| 251| 252| 253| 254| 255| 256| 257| 258| 259| 260| 261| 262| 263| 264| 265| 266| 267| 268| 269| 270| 271| 272

Mappa del sito Contattaci: italiasalute(leva le parentesi)@tiscali.it

Redazione e negozio TEL. 0686764110 FAX 1786064458 Via A. Serra 81/b (Fleming), 00191 Roma
Negozio e Centro medico TEL. 06 200.61.24, via F.Conti 66, 00133 Roma

Trovi: Botoina, Rilastil, Lierac, Phyto, Roc, Somatoline, Vichy, Crescina, Babygella, Pampers, Chicco, Moltex

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono
l'intervento del medico curante. Nessuna responsabilità è assunta riguardo ai liberi commenti inseriti dai visitatori del sito.

Copyright © 2000-2013 Italiasalute s.r.l. Riproduzione riservata anche parziale