Analisi cliniche
Balbuzie
Bellezza
Chirurgia
Cardiologia
Dermatologia
Diabete
Ematologia
Endocrinologia
Farmacologia
Flebologia
Gastroenterologia
Gravidanza
Genetica
Geriatria
Ginecologia
Handicap
Malattie infettive
Malattie renali
Neurologia
Pediatria
Psicologia
Oculistica
Odontoiatria
Ortopedia
Orecchie e gola
Sclerosi
Trapianti
Tumori
Viaggi
Dossier
Prontuario A L
Prontuario M Z
Farmaci generici

 
Ricerca articoli per parole

 
Pubblicità

ARTICOLI TROVATI : 2713

Risultati da 1171 a 1180 DI 2713

13/12/2012 Primi risultati di una sperimentazione inglese

Un vaccino contro la leucemia
Un team di ricerca inglese sta studiando la possibilità di utilizzare un vaccino contro la leucemia. I primi risultati su WT1 DNA (gene Wilms' Tumor 1, acido deossiribonucleico) sembrano essere positivi.
Dall'analisi emerge che le risposte degli anticorpi specifici del vaccino nei pazienti vaccinati nell'ambito dell'esperimento sono significative. I primi risultati fanno parte della seconda fase di un esperimento in cui saranno selezionati 31 soggetti per lo studio sulla leucemia mieloide ... (Continua)

13/12/2012 Nuovo progetto di ricerca su vasta scala per la produzione di medicinali

Osteoporosi, farmaci dagli organismi marini
Al via un nuovo progetto per arrivare a terapie innovative contro l'osteoporosi. Il progetto, che prende il nome di BlueGenics ed è finanziato dall'Unione Europea, mira a trovare negli organismi marini i progetti genetici per nuovi farmaci che potrebbero aiutare a prevenire e curare gravi malattie umane come l'osteoporosi.
Grazie a un team internazionale di ricerca, coordinato dal professor Werner E.G. Müller dell'Istituto di chimica fisiologica del Centro medico dell'Università di Magonza, ... (Continua)

11/12/2012 Una speranza contro il tumore cerebrale più maligno e incurabile
Una proteina contro il glioblastoma umano
Scoperto un meccanismo molecolare alla base della crescita esplosiva del tumore cerebrale più frequente nell’uomo, il Glioblastoma Multiforme (GBM), una forma tumorale inevitabilmente letale e incurabile, la cui incidenza è in continuo e preoccupante aumento.
Il risultato è frutto del lavoro di un gruppo di ricercatori della StemGen SpA, società di biotecnologie di Milano, in collaborazione con l’Istituto di Ricovero e Cura a Carattere Scientifico (IRRCS) Casa Sollievo della Sofferenza di ... (Continua)
11/12/2012 Evidenze a favore dell’associazione bendamustina-rituximab

Linfoma non-Hodgkin, terapia associata dà buoni risultati
L’associazione bendamustina più rituximab (B-R) come terapia di prima linea determina risultati superiori rispetto all’attuale standard terapeutico, nel caso di linfoma non-Hodgkin indolente e mantellare.
A dirlo sono cinque nuove serie di dati presentati questa settimana in occasione del 54esimo Congresso Annuale della Società Americana di Ematologia ad Atlanta, negli Stati Uniti.
Una sottoanalisi dello studio StiL NHL 1-2003 ha dimostrato un aumento significativo della sopravvivenza ... (Continua)

10/12/2012 Per una donna su cinque l'argomento è tabù

Orgasmo, questo sconosciuto
Il 20 per cento delle donne non prova mai un orgasmo. La cifra emerge da una statistica pubblicata da un quotidiano inglese sull'argomento ed evidenzia un problema che per molte donne si presenta come complesso e delicato da risolvere.
L'anorgasmia è l'incapacità di raggiungere l'orgasmo e può essere primitiva, secondaria, casuale.
È primitiva quando una donna non ha mai raggiunto orgasmi; secondaria quando si perde la capacità di averne; casuale quando per circostanze occasionali non si ... (Continua)

07/12/2012 Tante le nuove tecniche a disposizione dei chirurghi
Tutte le novità sulla chirurgia del cranio
Le nuove tecnologie sbarcano anche nel campo della chirurgia cranica. Una serie di novità di rilievo per consentire ai chirurghi di agire con sempre maggior precisione ed efficacia. L'occasione per la presentazione è stata un workshop internazionale organizzato dal San Camillo Forlanini e dal San Filippo Neri di Roma, nel corso del quale sono state discusse le principali esperienze dell'attività chirurgica del basicranio da parte di neurochirurghi, otorinolaringoiatri e chirurghi ... (Continua)
07/12/2012 Prolong TM, nuova opzione per curare la patologia

Nuovo trattamento per l'eiaculazione precoce
Si affaccia sul mercato un nuovo trattamento per la cura dell'eiaculazione precoce (EP) basato sulla stimolazione del pene atta ad abbassare la soglia della sensibilità. Si tratta di Prolong TM, sottoposto a una valutazione specializzata e presentato oggi durante la conferenza annuale della European Society for Sexual Medicine (ESSM, Società europea per la medicina sessuale) ad Amsterdam, in cui è stato raccomandato come miglior trattamento di prima linea per questo disturbo.
Durante alcuni ... (Continua)

06/12/2012 Nuovi dati presentati confermano i benefici apportati dalla vaccinazione
HPV, Gardasil conferma la sua efficacia
Di nuovo confermata l'efficacia di Gardasil, il vaccino contro il Papillomavirus umano. I dati ricavati da due ampi studi di follow-up a lungo termine continuano a dimostrare la capacità del farmaco nel garantire una protezione di lunga durata contro le patologie da Papillomavirus correlate ai tipi 6, 11, 16 e 18 di HPV, tra le quali il cancro della cervice uterina ed i condilomi genitali.
I risultati preliminari presentati alla 28esima Conferenza Internazionale sul Papillomavirus (IPV) di ... (Continua)
05/12/2012 Le infiammazioni gengivali possono provocare problemi di erezione

Parodontite come causa di impotenza
Uno studio epidemiologico condotto dall'Università di Inonu, in Turchia, ha rivelato una curiosa associazione tra le infiammazioni gengivali causate dalla parodontite e problemi di erezione negli uomini.
Pare infatti che chi soffra di malattia parodontale mostri percentualmente una maggiore predisposizione all'impotenza, secondo i risultati dello studio pubblicato sul Journal of Sexual Medicine.
La ricerca ha coinvolto 80 uomini dai 30 ai 40 anni con problemi frequenti di erezione, messi ... (Continua)

04/12/2012 L’attività sessuale programmata inibisce 1 uomo su 2

Il “sesso a comando” causa di disfunzione erettile
Orologi e calendari non vanno d'accordo con il sesso. L’attività sessuale programmata – vale a dire stabilire il giorno e la fascia oraria in cui la coppia dovrà avere il rapporto per aumentare le possibilità di fecondazione – poco si concilia con l’eros maschile, e l'eccitazione langue.
A rivelarlo è uno studio appena condotto da un’équipe internazionale di andrologi in Sud Corea che ha analizzato per 3 anni gli effetti del cosiddetto “sesso a comando” – ossia la programmazione del rapporto ... (Continua)

  1|2|3|4|5|6|7|8|9|10|11| 12| 13| 14| 15| 16| 17| 18| 19| 20| 21| 22| 23| 24| 25| 26| 27| 28| 29| 30| 31| 32| 33| 34| 35| 36| 37| 38| 39| 40| 41| 42| 43| 44| 45| 46| 47| 48| 49| 50| 51| 52| 53| 54| 55| 56| 57| 58| 59| 60| 61| 62| 63| 64| 65| 66| 67| 68| 69| 70| 71| 72| 73| 74| 75| 76| 77| 78| 79| 80| 81| 82| 83| 84| 85| 86| 87| 88| 89| 90| 91| 92| 93| 94| 95| 96| 97| 98| 99| 100| 101| 102| 103| 104| 105| 106| 107| 108| 109| 110| 111| 112| 113| 114| 115| 116| 117| 118| 119| 120| 121| 122| 123| 124| 125| 126| 127| 128| 129| 130| 131| 132| 133| 134| 135| 136| 137| 138| 139| 140| 141| 142| 143| 144| 145| 146| 147| 148| 149| 150| 151| 152| 153| 154| 155| 156| 157| 158| 159| 160| 161| 162| 163| 164| 165| 166| 167| 168| 169| 170| 171| 172| 173| 174| 175| 176| 177| 178| 179| 180| 181| 182| 183| 184| 185| 186| 187| 188| 189| 190| 191| 192| 193| 194| 195| 196| 197| 198| 199| 200| 201| 202| 203| 204| 205| 206| 207| 208| 209| 210| 211| 212| 213| 214| 215| 216| 217| 218| 219| 220| 221| 222| 223| 224| 225| 226| 227| 228| 229| 230| 231| 232| 233| 234| 235| 236| 237| 238| 239| 240| 241| 242| 243| 244| 245| 246| 247| 248| 249| 250| 251| 252| 253| 254| 255| 256| 257| 258| 259| 260| 261| 262| 263| 264| 265| 266| 267| 268| 269| 270| 271| 272

Mappa del sito Contattaci: italiasalute(leva le parentesi)@tiscali.it

Redazione e negozio TEL. 0686764110 FAX 1786064458 Via A. Serra 81/b (Fleming), 00191 Roma
Negozio e Centro medico TEL. 06 200.61.24, via F.Conti 66, 00133 Roma

Trovi: Botoina, Rilastil, Lierac, Phyto, Roc, Somatoline, Vichy, Crescina, Babygella, Pampers, Chicco, Moltex

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono
l'intervento del medico curante. Nessuna responsabilità è assunta riguardo ai liberi commenti inseriti dai visitatori del sito.

Copyright © 2000-2013 Italiasalute s.r.l. Riproduzione riservata anche parziale