Analisi cliniche
Balbuzie
Bellezza
Chirurgia
Cardiologia
Dermatologia
Diabete
Ematologia
Endocrinologia
Farmacologia
Flebologia
Gastroenterologia
Gravidanza
Genetica
Geriatria
Ginecologia
Handicap
Malattie infettive
Malattie renali
Neurologia
Pediatria
Psicologia
Oculistica
Odontoiatria
Ortopedia
Orecchie e gola
Sclerosi
Trapianti
Tumori
Viaggi
Dossier
Prontuario A L
Prontuario M Z
Farmaci generici

 
Ricerca articoli per parole

 
Pubblicità

ARTICOLI TROVATI : 2713

Risultati da 1291 a 1300 DI 2713

07/05/2012 23:09:28 La fiacca deriva da messaggi neuronali ipocretinergici

C’è una ragione neuroendocrina nell’astenia influenzale
Finalmente è più chiara la ragione della spossatezza che coglie l’individuo quando è influenzato e il desiderio di inattività che l’accompagna.
Lo hanno scoperto con le tecniche di neuro-imaging i ricercatori della Oregon University di Portland in uno studio pubblicato sul Journal of Neuroscience. Hanno evidenziato come i veri responsabili di questo stato di abulia e apatia totali non sono la febbre o il virus, quanto piuttosto segnali specifici che il cervello manda al corpo attraverso ... (Continua)

07/05/2012 I processi biologici sottesi allo sviluppo della neoplasia

L'età conta nel cancro al seno
Il cancro al seno nelle donne giovani è legato a processi biologici dell'età, è quanto dimostra un nuovo studio. Poiché è una malattia unica dal punto di vista biologico, ha bisogno di strategie di gestione su misura, hanno affermato i ricercatori alla Conferenza IMPAKT sul cancro al seno che si è tenuta a Bruxelles, in Belgio, dal 3 al 5 maggio.
Le scoperte, presentate sulla rivista Annals of Oncology, potrebbero influenzare i potenziali metodi di cura, soprattutto perché il cancro al ... (Continua)

04/05/2012 Pazienti resi ciechi dalla retinite pigmentosa vedono di nuovo

Nuova sperimentazione per l'occhio bionico
La vista non sarà delle migliori, ma alla fine del tunnel comincia a intravedersi la luce. Arriva infatti la notizia di una nuovo test che riguarda il cosiddetto occhio bionico. Diversi prototipi sono in fase di sperimentazione, come ad esempio Argus, prodotto da un'azienda americana.
In questo caso, si tratta di un dispositivo simile messo a punto da un'azienda tedesca e sperimentato ora anche in Gran Bretagna. L'Università di Oxford ha infatti effettuato ... (Continua)

04/05/2012 A colazione ci si può concedere qualche peccato di gola

Dolci al mattino per dimagrire
Dedicate il giusto tempo alla vostra colazione e concedetevi anche un dolcetto di troppo. Una ricerca israeliana dell'Università di Tel Aviv sostiene che una colazione sostanziosa arricchita anche da un dolce non pregiudica la possibilità di perdere peso, al contrario aiuta a dimagrire e a mantenere l'effetto della dieta più a lungo.
Secondo i ricercatori dell'Unità di Diabetologia del Wolfson Medical Center dell'università israeliana guidata dalla dott.ssa Daniela Jakubowicz, concedersi ... (Continua)

04/05/2012 Quando effettuare i controlli e i trattamenti più mirati

Fertilità, prevenzione e procreazione anticipata
Il problema dell'infertilità di coppia è sempre più concreto e colpisce ormai molte persone. Il prof. Andrea Lenzi della Società Italiana di Endocrinologia, nonché ordinario di Endocrinologia presso il Dipartimento di Medicina Sperimentale, sezione di Fisiopatologia Medica ed Endocrinologia dell’ università di Roma ”La Sapienza”, entra nei dettagli della condizione in cui si trovano ormai migliaia di coppie.
“La valutazione della fertilità comincia generalmente dopo 12 mesi di rapporti ... (Continua)

02/05/2012 18:42:09 Le terapie più accreditate ed efficaci

Giornata nazionale dell’artrosi alle mani
Lo scopo di una campagna informativa è quello di offrire alla popolazione le conoscenze sulle attuali terapie per un problema diffuso e a volte ancora troppo misconosciuto.
“Il messaggio principale che vogliamo diffondere con questa Campagna è il concetto che l’artrosi alle mani si può curare in tanti modi con grandissimi risultati e con elevati miglioramenti della qualità della vita dei pazienti” – afferma il professor Marco Lanzetta.
“Quando il paziente si rivolge ai nostri centri per ... (Continua)

02/05/2012 10:24:53 Sperimentazione punta su un nuovo modello di diagnosi
Gli ultrasuoni per diagnosticare l'osteoporosi
C'è fermento nel campo della diagnosi per l'osteoporosi. Un gruppo di ricerca finlandese sta lavorando a una possibile alternativa per il riconoscimento della fragilità ossea, che ad oggi si diagnostica attraverso la mineralometria ossea basata sull'utilizzo dei raggi X.
Il progetto fa parte del più ampio Programma di Ricerca sulle Tecniche di Imaging Fotoniche e Innovative dell'Accademia di Finlandia, guidato dal prof. Jussi Timonen, docente dell'università di Jyväskylä, e si sta ... (Continua)
02/05/2012 Più efficace delle ecografie, ma non in tutti i casi

Meglio la Tac in caso di lesioni renali
Uno studio del Massachusetts General Hospital di Boston ha evidenziato la maggior efficacia del follow up con tomografia computerizzata (Tac) in caso di lesioni renali rispetto agli esami ecografici.
Su un campione di 449 pazienti, un terzo delle Tac eseguite dopo un'ecografia addominale risultata inconcludente ha rivelato al contrario un esito positivo. La percentuale di positività delle Tac è stato dell'87,5 per cento per quanto riguarda le cisti renali e dell'81,8 per i calcoli renali, ... (Continua)

02/05/2012 Il nuovo farmaco sarà presto disponibile anche in Italia

Ipertensione, arrivano gli ultimi dati clinici su Sevitrex
Sono stati presentati gli ultimi dati clinici sul nuovo farmaco per il trattamento dell'ipertensione Sevitrex, prodotto dalla Daiichi Sankyo, che ne ha illustrato le potenzialità nel corso dell'ultimo congresso della Società Europea di Ipertensione che si è svolto a Londra.
Sevitrex è un'associazione precostituita di tre principi attivi: olmesartan, amlodipina e idroclorotiazide (O/A/H). Le nuove evidenze scientifiche costituiscono una risposta efficace ad una delle questioni emergenti ... (Continua)

30/04/2012 15:36:37 Esistono degli indicatori che sanciscono questo passaggio

A che età si diventa adulti?
L’essere umano è tra le specie animali quello che maggiormente presenta il cosiddetto fenomeno del “neonatismo”, ossia un grado d’immaturità alla nascita tale da non consentirgli neppure la sopravvivenza senza un “care giver”, una persona che lo accudisca in tutto e per tutto.
La domanda quindi appare legittima, in quanto a che età un essere umano può essere considerato adulto, ossia capace di badare a se stesso ed essere autosufficiente.
La risposta è già nella domanda poiché un essere ... (Continua)

  1|2|3|4|5|6|7|8|9|10|11| 12| 13| 14| 15| 16| 17| 18| 19| 20| 21| 22| 23| 24| 25| 26| 27| 28| 29| 30| 31| 32| 33| 34| 35| 36| 37| 38| 39| 40| 41| 42| 43| 44| 45| 46| 47| 48| 49| 50| 51| 52| 53| 54| 55| 56| 57| 58| 59| 60| 61| 62| 63| 64| 65| 66| 67| 68| 69| 70| 71| 72| 73| 74| 75| 76| 77| 78| 79| 80| 81| 82| 83| 84| 85| 86| 87| 88| 89| 90| 91| 92| 93| 94| 95| 96| 97| 98| 99| 100| 101| 102| 103| 104| 105| 106| 107| 108| 109| 110| 111| 112| 113| 114| 115| 116| 117| 118| 119| 120| 121| 122| 123| 124| 125| 126| 127| 128| 129| 130| 131| 132| 133| 134| 135| 136| 137| 138| 139| 140| 141| 142| 143| 144| 145| 146| 147| 148| 149| 150| 151| 152| 153| 154| 155| 156| 157| 158| 159| 160| 161| 162| 163| 164| 165| 166| 167| 168| 169| 170| 171| 172| 173| 174| 175| 176| 177| 178| 179| 180| 181| 182| 183| 184| 185| 186| 187| 188| 189| 190| 191| 192| 193| 194| 195| 196| 197| 198| 199| 200| 201| 202| 203| 204| 205| 206| 207| 208| 209| 210| 211| 212| 213| 214| 215| 216| 217| 218| 219| 220| 221| 222| 223| 224| 225| 226| 227| 228| 229| 230| 231| 232| 233| 234| 235| 236| 237| 238| 239| 240| 241| 242| 243| 244| 245| 246| 247| 248| 249| 250| 251| 252| 253| 254| 255| 256| 257| 258| 259| 260| 261| 262| 263| 264| 265| 266| 267| 268| 269| 270| 271| 272

Mappa del sito Contattaci: italiasalute(leva le parentesi)@tiscali.it

Redazione e negozio TEL. 0686764110 FAX 1786064458 Via A. Serra 81/b (Fleming), 00191 Roma
Negozio e Centro medico TEL. 06 200.61.24, via F.Conti 66, 00133 Roma

Trovi: Botoina, Rilastil, Lierac, Phyto, Roc, Somatoline, Vichy, Crescina, Babygella, Pampers, Chicco, Moltex

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono
l'intervento del medico curante. Nessuna responsabilità è assunta riguardo ai liberi commenti inseriti dai visitatori del sito.

Copyright © 2000-2013 Italiasalute s.r.l. Riproduzione riservata anche parziale