Analisi cliniche
Balbuzie
Bellezza
Chirurgia
Cardiologia
Dermatologia
Diabete
Ematologia
Endocrinologia
Farmacologia
Flebologia
Gastroenterologia
Gravidanza
Genetica
Geriatria
Ginecologia
Handicap
Malattie infettive
Malattie renali
Neurologia
Pediatria
Psicologia
Oculistica
Odontoiatria
Ortopedia
Orecchie e gola
Sclerosi
Trapianti
Tumori
Viaggi
Dossier
Prontuario A L
Prontuario M Z
Farmaci generici

 
Ricerca articoli per parole

 
Pubblicità

ARTICOLI TROVATI : 2713

Risultati da 1311 a 1320 DI 2713

19/04/2012 Progetto di ricerca italiano d¢ nuove speranze ai bambini malati

Staminali mesenchimali per il tumore osseo infantile
Un nuovo progetto di ricerca si pone come obiettivo l'utilizzo di cellule staminali mesenchimali per il trattamento dei tumori ossei infantili. L'adozione di questo tipo di tecnica dovrebbe aiutare i medici a ricostruire nella maniera migliore possibile l'arto dei bambini colpiti dalla patologia.
Al raggiungimento dell'obiettivo partecipano l'Associazione 'Noi per Voi per il Meyer', che coinvolge lo spin off Dival Toscana dell'università degli studi di Firenze, la Cell Factory dell'azienda ... (Continua)

18/04/2012 15:14:17 Ecco un decalogo e terapie che semplificano la vita
Psoriasi lieve-moderata una malattia sottovalutata
Si chiama psoriasi lieve-moderata ma, a dispetto del nome, per i circa 2 milioni di italiani che ne sono affetti le ripercussioni possono essere pesanti: disagio sociale, isolamento e Qualità di Vita compromessa. Ad aggravare la condizione dei pazienti, anche l’impatto di trattamenti topici lunghi e laboriosi, che oggi hanno un’alternativa nei derivati della vitamina D, più pratici e meglio tollerati.
L’esperienza di A.DI.PSO., Associazione per la Difesa degli Psoriasici, principale ... (Continua)
17/04/2012 12:18:07 Un modello animale innovativo per far luce sui meccanismi cellulari
Un topo transgenico per studiare la proliferazione cellulare
Un nuovo topo transgenico, chiamato MITO-LUC, è stato prodotto nel laboratorio di ricerca di Oncogenesi Molecolare dell’Istituto Regina Elena di Roma, come eccellente modello sperimentale per gli studi sulla proliferazione cellulare.
L’animale è stato ottenuto legando il gene della luciferasi, una proteina prodotta dalle lucciole, ad un frammento di DNA del topo che dipende dal fattore di trascrizione NF-Y, una proteina strettamente coinvolta nel processo di divisione e moltiplicazione ... (Continua)
17/04/2012 09:51:46 Vasto studio esalta le proprietà benefiche dei frutti a guscio

Vuoi perdere peso? Prova la frutta secca
Possiamo avvicinarci senza timore a noci e pistacchi. Lo dice uno studio americano pubblicato sul Journal of American College of Nutrition da un gruppo di scienziati della Louisiana State University Agricultural Center.
Stando ai risultati dello studio condotto su un campione di oltre 13 mila persone, il consumo di frutti a guscio come noci, anacardi, pistacchi, pinoli, noci pecan e macadamia, mandorle, sarebbe associato a un alto livello di lipoproteine e di colesterolo HDL (quello “buono”) ... (Continua)

17/04/2012 Sarà forse possibile una cura per molte sindromi come la Rett

La tossina dell’E. Coli possiede un’azione sugli astrociti
Esistono malattie per le quali le terapie a tutt’oggi non esistono come la Sindrome di Rett, un disturbo grave del neuro-sviluppo.
È quanto emerge da una pubblicazione sulla rivista PLoS ONE che riporta una ricerca effettuata dagli studiosi dei Dipartimenti del Farmaco e di Biologia Cellulare e Neuroscienze dell'Istituto Superiore di Sanità, in cui è stata studiata l’azione sulla plasticità neuronale di una tossina, il CNF1, prodotta dal batterio Escherichia Coli, che è un comune saprofita ... (Continua)

17/04/2012 Come togliere i tatuaggi con l'uso del laser

Un tatuaggio non è per sempre
Avete impresso sulla pelle l'amore della vostra vita che nel frattempo è diventato l'amore di qualcun altro? C'è una buona notizia, potete cancellarlo grazie alla chirurgia plastica. A pentirsi dei tatuaggi è una percentuale pari al 40 per cento delle persone, che nel corso della vita cambiano idea rimproverandosi la scelta fatta.
Maurizio Valeriani, primario di chirurgia plastica presso l'ospedale San Filippo Neri di Roma, assicura che l'intervento di rimozione è possibile, anche se si ... (Continua)

17/04/2012 In arrivo la prima terapia che agisce direttamente sul virus
Passi avanti nella lotta all’Epatite C
Siamo ad un punto di svolta nella lotta contro il virus dell’Epatite C, la più insidiosa malattia del fegato, prima causa di decesso per malattie infettive trasmissibili: con l’avvento di boceprevir, capostipite di una nuova classe di farmaci con un meccanismo d’azione rivoluzionario, diventa più vicina la prospettiva di eradicare completamente il virus.
Boceprevir, inibitore della proteasi, agisce direttamente sul virus ed è risultato efficace contro l’HCV di genotipo 1, il più temibile, ... (Continua)
16/04/2012 Test genetico per la distrofia facio-scapolo-omerale
Nuovo test e nuova terapia per la distrofia FSH
Sta per essere introdotto sul mercato del suo primo test volto a diagnosticare la seconda forma di distrofia più diffusa, la distrofia facio-scapolo-omerale (FSHD), una patologia neuromuscolare che colpisce nel mondo da una persona su 10.000 a una persona su 20.000.
Il programma clinico per il test del combing per la FSHD è stato sviluppato in collaborazione con il dipartimento di genetica medica guidato dal prof. Nicolas Lévy, presso l'ospedale La Timone (Marsiglia, Francia), e con la ... (Continua)
13/04/2012 Curarsi senza nuocere al bambino è possibile

Il cancro in gravidanza, una sfida da vincere
Da una parte la vita che sta per nascere, dall'altra l'ombra della morte. È la condizione straziante in cui si trovano almeno 600 donne italiane ogni anno, in attesa del proprio bambino, ma affette da cancro. Il dilemma suscitato da questa triste situazione è stato al centro dell'incontro “Cancer and Pregnancy” che si è tenuto a Milano.
Gli esperti intervenuti sono concordi nel definire il tumore in gravidanza una sfida che può e deve essere vinta grazie ai moderni progressi della ... (Continua)

13/04/2012 Studio apre le porte a nuove frontiere di cura e guarigione
Epidemia di obesità, i danni al fegato nei bambini
Una nuova, importante scoperta scientifica sui meccanismi che regolano l’insorgenza della steatosi epatica non alcolica nei bambini consentirà nell’immediato futuro di adottare nuove soluzioni terapeutiche in grado di rallentare sensibilmente la progressione della malattia nei piccoli pazienti.
Lo studio, pubblicato sulla prestigiosa rivista Hepatology, condotto dal Dott. Valerio Nobili, Responsabile di Malattie Epato-metaboliche dell’Ospedale Pediatrico Bambino Gesù, dal Dott. Guido ... (Continua)

  1|2|3|4|5|6|7|8|9|10|11| 12| 13| 14| 15| 16| 17| 18| 19| 20| 21| 22| 23| 24| 25| 26| 27| 28| 29| 30| 31| 32| 33| 34| 35| 36| 37| 38| 39| 40| 41| 42| 43| 44| 45| 46| 47| 48| 49| 50| 51| 52| 53| 54| 55| 56| 57| 58| 59| 60| 61| 62| 63| 64| 65| 66| 67| 68| 69| 70| 71| 72| 73| 74| 75| 76| 77| 78| 79| 80| 81| 82| 83| 84| 85| 86| 87| 88| 89| 90| 91| 92| 93| 94| 95| 96| 97| 98| 99| 100| 101| 102| 103| 104| 105| 106| 107| 108| 109| 110| 111| 112| 113| 114| 115| 116| 117| 118| 119| 120| 121| 122| 123| 124| 125| 126| 127| 128| 129| 130| 131| 132| 133| 134| 135| 136| 137| 138| 139| 140| 141| 142| 143| 144| 145| 146| 147| 148| 149| 150| 151| 152| 153| 154| 155| 156| 157| 158| 159| 160| 161| 162| 163| 164| 165| 166| 167| 168| 169| 170| 171| 172| 173| 174| 175| 176| 177| 178| 179| 180| 181| 182| 183| 184| 185| 186| 187| 188| 189| 190| 191| 192| 193| 194| 195| 196| 197| 198| 199| 200| 201| 202| 203| 204| 205| 206| 207| 208| 209| 210| 211| 212| 213| 214| 215| 216| 217| 218| 219| 220| 221| 222| 223| 224| 225| 226| 227| 228| 229| 230| 231| 232| 233| 234| 235| 236| 237| 238| 239| 240| 241| 242| 243| 244| 245| 246| 247| 248| 249| 250| 251| 252| 253| 254| 255| 256| 257| 258| 259| 260| 261| 262| 263| 264| 265| 266| 267| 268| 269| 270| 271| 272

Mappa del sito Contattaci: italiasalute(leva le parentesi)@tiscali.it

Redazione e negozio TEL. 0686764110 FAX 1786064458 Via A. Serra 81/b (Fleming), 00191 Roma
Negozio e Centro medico TEL. 06 200.61.24, via F.Conti 66, 00133 Roma

Trovi: Botoina, Rilastil, Lierac, Phyto, Roc, Somatoline, Vichy, Crescina, Babygella, Pampers, Chicco, Moltex

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono
l'intervento del medico curante. Nessuna responsabilità è assunta riguardo ai liberi commenti inseriti dai visitatori del sito.

Copyright © 2000-2013 Italiasalute s.r.l. Riproduzione riservata anche parziale