Analisi cliniche
Balbuzie
Bellezza
Chirurgia
Cardiologia
Dermatologia
Diabete
Ematologia
Endocrinologia
Farmacologia
Flebologia
Gastroenterologia
Gravidanza
Genetica
Geriatria
Ginecologia
Handicap
Malattie infettive
Malattie renali
Neurologia
Pediatria
Psicologia
Oculistica
Odontoiatria
Ortopedia
Orecchie e gola
Sclerosi
Trapianti
Tumori
Viaggi
Dossier
Prontuario A L
Prontuario M Z
Farmaci generici

 
Ricerca articoli per parole

 
Pubblicità

ARTICOLI TROVATI : 2713

Risultati da 1421 a 1430 DI 2713

15/12/2011 22:39:47 Una lettura costruttivista della personalità

I quattro modi di organizzare la mente
Le più recenti acquisizioni in ambito di psicologia portano a considerare l’essere umano come un costruttore di significati. Fin dalle primissime fasi dell’infanzia un bambino grazie alla sua intelligenza e al modo con cui è allevato e accudito inizia ad attribuire a ciò che esperisce un determinato significato. Da sensazioni ed emozioni ricorrenti l’essere umano si auto-organizza, dando della realtà che lo circonda una sua chiave di lettura che egli utilizza per condurre le proprie ... (Continua)

13/12/2011 13:01:52 Inibendo un enzima s’impara di più e più a lungo

L’apprendimento e la memoria si possono migliorare
La protein-chinasi attivata da RNA (PKR), è un enzima conosciuto nell’ambito della risposta immunitaria, in modo particolare per la sua attività antivirale. Un ruolo importante questa sostanza lo svolge anche nel Sistema nervoso centrale (SNC). Nei topolini di laboratorio, infatti, un’inibizione dell’attività di questa “chinasi” comporta un miglioramento di performance cognitive quali, l’apprendimento e la capacità di memoria a lungo termine.
In uno studio pubblicato sulla rivista “Cell” ... (Continua)

13/12/2011 Scoperto il meccanismo che scatena la forma più pericolosa della malattia

Un gene diffonde il melanoma
Il melanoma maligno, la forma più aggressiva del cancro della pelle, si diffonde grazie a uno specifico gene, P-Rex1. Questo gene lavora affinché le cellule tumorali si separino dal cancro originale e si diffondano o si metastatizzino in altri organi, come il cervello, causandone il collasso.
È la scoperta di uno studio internazionale pubblicato su Nature Communications e finanziato dall'Unione Europea. La capacità del cancro di produrre metastasi è il fattore che lo rende così ... (Continua)

12/12/2011 18:13:04 il gioco è importante ma deve essere sicuro

Regalare giocattoli sicuri a Natale
Anche quest'anno prende il via ufficialmente, seppure con tutte le peculiarità della recessione, la corsa all'acquisto dei regali per le festività natalizie e, come sempre, sono i giocattoli i doni più desiderati dai bambini.
Talvolta, però, l'oggetto apparentemente più innocuo e rassicurante, se scelto con scarsa consapevolezza, o incoraggiati essenzialmente dalla convenienza di prezzo, può diventare una minaccia per la salute e l'incolumità dei piccoli. A questo proposito, i dati più ... (Continua)

12/12/2011 12:02:50 Un cocktail farmacologico permetterebbe un controllo spontaneo del virus

Il virus HIV Si può “addormentare”
È forse possibile finalmente giungere al controllo virale spontaneo dell’HIV. Attraverso una miscela di farmaci antiretrovirali che riescono a mantenere l’efficacia dopo la loro sospensione e in presenza di serbatoi virali nell’organismo sarà possibile rendere il virus inattivo, con il risultato di un controllo spontaneo dell’azione virale.
Attualmente quando un paziente sospende la terapia si ha un innalzamento della viremia in quanto persistono serbatoi virali nell’organismo. Pertanto i ... (Continua)

07/12/2011 19:15:22 Il freddo rende la pelle disidratata e spenta, ma è possibile evitarlo

Come contrastare i segni dell'inverno sulla pelle
L’inverno mette a dura prova la pelle delle donne, che con il freddo e il vento vedono i loro contorno occhi avvizzire e cerchiarsi di scuro, dando luogo a quelle orribili “occhiaie” che ogni donna teme di ritrovare nello specchio. A confermarlo è stato uno studio britannico effettuato su circa 5000 donne di età compresa tra i 27 e i 60 anni in cui si è visto come la maggior parte degli inestetismi come borse ed occhiaie si presentino nei mesi invernali. Responsabili di questo effetto ... (Continua)

05/12/2011 12:55:40 Implicati 4 geni che codificano per recettori del glutammato

Mutazioni genetiche nell’ADHD
L’ADHD è un disturbo che colpisce i bambini, che risultano iperattivi e con problemi di apprendimento dovuti alla difficoltà di concentrazione. Circa il 10% dei casi ha una base genetica. Lo ha confermato uno studio pubblicato su Nature Genetics, in cui gli autori hanno esaminato la sequenza genomica di oltre 16.000 soggetti, sono così giunti a rilevare una correlazione tra il disturbo, ADHD, e mutazioni genetiche riferibili a 4 geni, che codificano per la sintesi di recettori del glutammato, ... (Continua)

30/11/2011 13:06:08 Malati di Parkinson e non solo valutati prima e meglio.

Un test per misurare la Dopamina
La mancanza di dopamina è indicativa di molte e gravi malattie del sistema nervoso. Test che misurino la concentrazione di dopamina nei fluidi fisiologici, essendo di solito molto bassa, sono costosi e richiedono attrezzature specializzate che non sono disponibili negli studi medici. Una recente ricerca dell'Istituto di Chimica Fisica dell'Accademia Polacca delle Scienze a Varsavia ha prodotto un sistema che potrebbe rivoluzionare questo problema. Nuovi elettrodi rivestiti con nanoparticelle di ... (Continua)

30/11/2011 Donne più vulnerabili degli uomini di fronte al virus

Donne e HIV
Le donne sono due volte più a rischio di contagio da HIV rispetto all’uomo. Quasi il 40% delle donne HIV positive scopre tardi di essere stato colpito dal virus, spesso quando l’AIDS è già in fase conclamata. In crescita e particolarmente preoccupante, è il fenomeno dei cosiddetti “late presenter”, persone che giungono tardivamente alla diagnosi. Inoltre le donne presentano condizioni biologiche che le rendono più esposte al virus. Da qui l’importanza della diagnosi precoce, anche rendendo più ... (Continua)

29/11/2011 Contrastare il calo di questa vitamina fondamentale per la salute delle ossa

Come conservare un buon livello di vitamina D
Sono tempi duri anche per la vitamina D. La crisi comporta infatti una riduzione delle vacanze nei mari tropicali o in montagna. E a risentirne, oltre al nostro umore, sono le scorte di questa importante vitamina, fondamentale per il benessere delle ossa, a scapito anche delle cure per l’osteoporosi che proprio per questo sono meno efficaci.
Non arrivano a caso dunque le nuove linee guida messe a punto da un pool composto dai massimi esperti italiani di tutte le discipline, noti a livello ... (Continua)

  1|2|3|4|5|6|7|8|9|10|11| 12| 13| 14| 15| 16| 17| 18| 19| 20| 21| 22| 23| 24| 25| 26| 27| 28| 29| 30| 31| 32| 33| 34| 35| 36| 37| 38| 39| 40| 41| 42| 43| 44| 45| 46| 47| 48| 49| 50| 51| 52| 53| 54| 55| 56| 57| 58| 59| 60| 61| 62| 63| 64| 65| 66| 67| 68| 69| 70| 71| 72| 73| 74| 75| 76| 77| 78| 79| 80| 81| 82| 83| 84| 85| 86| 87| 88| 89| 90| 91| 92| 93| 94| 95| 96| 97| 98| 99| 100| 101| 102| 103| 104| 105| 106| 107| 108| 109| 110| 111| 112| 113| 114| 115| 116| 117| 118| 119| 120| 121| 122| 123| 124| 125| 126| 127| 128| 129| 130| 131| 132| 133| 134| 135| 136| 137| 138| 139| 140| 141| 142| 143| 144| 145| 146| 147| 148| 149| 150| 151| 152| 153| 154| 155| 156| 157| 158| 159| 160| 161| 162| 163| 164| 165| 166| 167| 168| 169| 170| 171| 172| 173| 174| 175| 176| 177| 178| 179| 180| 181| 182| 183| 184| 185| 186| 187| 188| 189| 190| 191| 192| 193| 194| 195| 196| 197| 198| 199| 200| 201| 202| 203| 204| 205| 206| 207| 208| 209| 210| 211| 212| 213| 214| 215| 216| 217| 218| 219| 220| 221| 222| 223| 224| 225| 226| 227| 228| 229| 230| 231| 232| 233| 234| 235| 236| 237| 238| 239| 240| 241| 242| 243| 244| 245| 246| 247| 248| 249| 250| 251| 252| 253| 254| 255| 256| 257| 258| 259| 260| 261| 262| 263| 264| 265| 266| 267| 268| 269| 270| 271| 272

Mappa del sito Contattaci: italiasalute(leva le parentesi)@tiscali.it

Redazione e negozio TEL. 0686764110 FAX 1786064458 Via A. Serra 81/b (Fleming), 00191 Roma
Negozio e Centro medico TEL. 06 200.61.24, via F.Conti 66, 00133 Roma

Trovi: Botoina, Rilastil, Lierac, Phyto, Roc, Somatoline, Vichy, Crescina, Babygella, Pampers, Chicco, Moltex

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono
l'intervento del medico curante. Nessuna responsabilità è assunta riguardo ai liberi commenti inseriti dai visitatori del sito.

Copyright © 2000-2013 Italiasalute s.r.l. Riproduzione riservata anche parziale