Analisi cliniche
Balbuzie
Bellezza
Chirurgia
Cardiologia
Dermatologia
Diabete
Ematologia
Endocrinologia
Farmacologia
Flebologia
Gastroenterologia
Gravidanza
Genetica
Geriatria
Ginecologia
Handicap
Malattie infettive
Malattie renali
Neurologia
Pediatria
Psicologia
Oculistica
Odontoiatria
Ortopedia
Orecchie e gola
Sclerosi
Trapianti
Tumori
Viaggi
Dossier
Prontuario A L
Prontuario M Z
Farmaci generici

 
Ricerca articoli per parole

 
Pubblicità

ARTICOLI TROVATI : 2713

Risultati da 1991 a 2000 DI 2713

20/01/2009 10:33:40 
Un batterio del latte responsabile del diabete di tipo 1
Se soffrite del diabete di tipo 1 la colpa potrebbe essere del latte che avete bevuto, anche da neonati.
Scienziati italiani dell'Università di Sassari hanno scoperto, infatti, che in questa bevanda altamente nutriente e alla fonte della prima alimentazione è contenuto talvolta un pericoloso batterio, parente di quelli della lebbra e della tubercolosi, chiamato Map (Mycobacterium avium paratuberculosis).
Questo microrganismo patogeno è in grado di provocare, a seconda dei casi, il Morbo ... (Continua)
19/01/2009 16:50:46 

Test per curare l'ictus con le staminali fetali
La decisione è destinata a sollevare un vespaio di polemiche in tutto il mondo, viste le implicazioni etiche che comporta. Stiamo parlando dell'autorizzazione data in Inghilterra dalla Medicines and Healthcare Products Regulatory Agency alla speriemntazione delle cellule staminali prelevate dai feti abortiti in pazienti colpiti da ictus per provare a rigenerare il tessuto neurale.
La Reneuron, la ditta che aveva prelevato le cellule staminali dai feti morti, aveva già tentato inutilmente di ... (Continua)

13/01/2009 11:41:32 

L'anestesia epidurale è sicura e comporta pochi rischi
Un recente studio inglese, condotto presso il Royal United Hospital di Bath, conferma che i rischi da anestesia epidurale e da anestesia spinale (più efficace e profonda) sono decisamente sopravvalutati.
Questi tipi di anestesia non si usano solo per le partorienti, ma anche per chi deve sottoporsi a determinati interventi chirurgici, come l'inserimento di una protesi all'anca o al ginocchio, per esempio.
I ricercatori britannici, guidati dal dott.Tim Cook, consulente anestesista ... (Continua)

12/01/2009 14:07:42 
Scoperta la causa dell'encefalopatia etilmalonica
Una ricerca italiana ha identificato il meccanismo biologico che conduce ad una gravissima e rarissima malattia infantile: l'encefalopatia etilmalonica.
La prestigiosa rivista “Nature Medicine” ha pubblicato la nuova importante scoperta del Centro di Ricerca sulle Malattie Mitocondriali Fondazione Pierfranco e Luisa Mariani, presso l’Istituto Neurologico Carlo Besta (Nature Medicine AOP 11 January 2009; doi:10.1038/nm.1907).
Il team di ricercatori diretti da Valeria Tiranti e Massimo ... (Continua)
08/01/2009 16:37:56 
Rischio tumore da terapia ormonale sostitutiva prolungata
Cinque anni di ormoni causano un raddoppio del rischio di tumore mammario: i risultati del Women’s Health Study fanno chiarezza sul ruolo della terapia sostitutiva nelle donne in menopausa
Secondo coloro che li hanno presentati, i risultati delle ultime elaborazioni del Women’s Health Study (Whi) rappresentano un punto fermo che porrà fine alle infinite polemiche che si sono susseguite negli ultimi anni in merito al ruolo della terapia ormonale sostitutiva (Tos) nell’insorgenza del tumore ... (Continua)
07/01/2009 15:51:27 
Test del sangue rivelerà l'osteoporosi
Sarà possibile diagnosticare con largo anticipo l'osteoporosi semplicemnte effettuando una normale analisi del sangue. Questo consentirà di mettere in campo per tempo tutte quelle terapie idonee ad evitare la riduzione della massa ossea e il conseguente rischio di fratture.
La bella e importante novità giunge dalla Danimarca, dove i ricercatori dell'Universita' di Aarhus hanno messo a punto un test ematico in grado di rivelare se il paziente che vi si sottopone è a rischio di osteoporosi ... (Continua)
07/01/2009 15:31:31 
Rischio attacchi di panico per i figli di separati
I ricercatori del San Raffaele di Milano hanno dimostrato che bimbi geneticamente predisposti, se vivono gravi esperienze di distacco dai genitori come la morte di uno dei due o la separazione, hanno più probabilità di ammalarsi da adulti di attacchi di panico.
Lo studio, pubblicato sulla prestigiosa rivista scientifica The Archives of general Psychiatry, è stato realizzato da ricercatori dell’Università Vita-Salute San Raffaele di Milano e dell’Istituto Scientifico Universitario San ... (Continua)
05/01/2009 11:35:28 
Estratto dei semi d'uva combatte la leucemia
La scoperta è di quelle sensazionali, che potrebbero aprire la strada a nuovi protocolli di cura nella terapia dei tumori e delle leucemie. L'estratto dei semi dell'uva contiene molecole in grado di combattere efficacemente le cellule neoplastiche maligne. Pur se la prudenza è d'obbligo, vista la delicatezza degli argomenti trattati e lo stadio iniziale della ricerca scientifica in questo campo, i primi esperimenti condotti dal team del prof. Xianglin Shi dell'Università del Kentucky (USA) ... (Continua)
29/12/2008 10:46:29 

Donna cammina di nuovo dopo intervento per difetto congenito
Una donna di cinquantadue anni ha ritrovato il sorriso e la possibilità di camminare con le sue gambe grazie a un delicatissimo intervento chirurgico effettuato da un'equipe medica multidisciplinare dell'Ospedale Pediatrico Meyer di Firenze.
La paziente, di nome Rosa, soffriva di un rarissimo difetto congenito scoperto soltanto in età adulta: il menigocele anteriore sacrale occulto, che spesso viene scambiato nelle diagnosi per una cisti ovarica e che ha, come conseguenza tremenda, quella di ... (Continua)

26/12/2008 10:15:51 

Fitosteroli armi naturali contro il colesterolo
Il colesterolo può essere combattuto con rimedi naturali: steroli vegetali (o fitosteroli), riso rosso fermentato, policosanoli e tè verde ‘insieme’ possono contribuire, inseriti in una dieta equilibrata, a ridurre i livelli di colesterolo, rappresentando una valida alternativa all’impiego delle statine. Da tempo si sa che queste sostanze sono in grado di abbassare il colesterolo, ma la novità sta nella loro associazione. Lo dimostra uno studio condotto da ricercatori del Consiglio Nazionale ... (Continua)

  1|2|3|4|5|6|7|8|9|10|11| 12| 13| 14| 15| 16| 17| 18| 19| 20| 21| 22| 23| 24| 25| 26| 27| 28| 29| 30| 31| 32| 33| 34| 35| 36| 37| 38| 39| 40| 41| 42| 43| 44| 45| 46| 47| 48| 49| 50| 51| 52| 53| 54| 55| 56| 57| 58| 59| 60| 61| 62| 63| 64| 65| 66| 67| 68| 69| 70| 71| 72| 73| 74| 75| 76| 77| 78| 79| 80| 81| 82| 83| 84| 85| 86| 87| 88| 89| 90| 91| 92| 93| 94| 95| 96| 97| 98| 99| 100| 101| 102| 103| 104| 105| 106| 107| 108| 109| 110| 111| 112| 113| 114| 115| 116| 117| 118| 119| 120| 121| 122| 123| 124| 125| 126| 127| 128| 129| 130| 131| 132| 133| 134| 135| 136| 137| 138| 139| 140| 141| 142| 143| 144| 145| 146| 147| 148| 149| 150| 151| 152| 153| 154| 155| 156| 157| 158| 159| 160| 161| 162| 163| 164| 165| 166| 167| 168| 169| 170| 171| 172| 173| 174| 175| 176| 177| 178| 179| 180| 181| 182| 183| 184| 185| 186| 187| 188| 189| 190| 191| 192| 193| 194| 195| 196| 197| 198| 199| 200| 201| 202| 203| 204| 205| 206| 207| 208| 209| 210| 211| 212| 213| 214| 215| 216| 217| 218| 219| 220| 221| 222| 223| 224| 225| 226| 227| 228| 229| 230| 231| 232| 233| 234| 235| 236| 237| 238| 239| 240| 241| 242| 243| 244| 245| 246| 247| 248| 249| 250| 251| 252| 253| 254| 255| 256| 257| 258| 259| 260| 261| 262| 263| 264| 265| 266| 267| 268| 269| 270| 271| 272

Mappa del sito Contattaci: italiasalute(leva le parentesi)@tiscali.it

Redazione e negozio TEL. 0686764110 FAX 1786064458 Via A. Serra 81/b (Fleming), 00191 Roma
Negozio e Centro medico TEL. 06 200.61.24, via F.Conti 66, 00133 Roma

Trovi: Botoina, Rilastil, Lierac, Phyto, Roc, Somatoline, Vichy, Crescina, Babygella, Pampers, Chicco, Moltex

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono
l'intervento del medico curante. Nessuna responsabilità è assunta riguardo ai liberi commenti inseriti dai visitatori del sito.

Copyright © 2000-2013 Italiasalute s.r.l. Riproduzione riservata anche parziale