Analisi cliniche
Balbuzie
Bellezza
Chirurgia
Cardiologia
Dermatologia
Diabete
Ematologia
Endocrinologia
Farmacologia
Flebologia
Gastroenterologia
Gravidanza
Genetica
Geriatria
Ginecologia
Handicap
Malattie infettive
Malattie renali
Neurologia
Pediatria
Psicologia
Oculistica
Odontoiatria
Ortopedia
Orecchie e gola
Sclerosi
Trapianti
Tumori
Viaggi
Dossier
Prontuario A L
Prontuario M Z
Farmaci generici

 
Ricerca articoli per parole

 
Pubblicità

ARTICOLI TROVATI : 2713

Risultati da 2061 a 2070 DI 2713

28/07/2008 
Come controllare il colesterolo a tavola
Gli esperti del Consiglio nazionale delle ricerche (CNR), della Nutrition Foundation of Italy (NFI) e di altre istituzioni e associazioni scientifiche italiane, spiegano come controllare il colesterolo attraverso una giusta alimentazione e stili di vita corretti.
I valori medi della colesterolemia della popolazione italiana, lo dice l'Istituto Superiore di Sanita', sono superiori al limite dei 200 mg/dL: tradotto: "Oltre la meta' della popolazione ha valori 'non ottimali'", spiega ... (Continua)
28/07/2008 

Degenerazione maculare e cataratta:una nuova cura
L’aumento dell’età media della popolazione ha portato nell’ultimo decennio ad una maggiore frequenza di osservazione della degenerazione maculare senile che attualmente interessa il 25% della popolazione oltre i 65 anni e quasi il 50% di quella oltre gli 80 anni. “ Molti passi avanti sono stati fatti nella cura di questa affezione soprattutto nella prevenzione e nella diagnosi precoce - ci spiega il dott. Gennaro TRAMONTANO, noto chirurgo oculista a Milano e a Napoli - ; nella forma cosiddetta ... (Continua)

21/07/2008 

Le donne e lo spettro di restare sole
Alcune donne, soprattutto superati i 30 anni, vengono perseguitate dalla convinzione che per loro sarà sempre più difficile, se non impossibile, trovare un partner andando avanti con l'età.
Da questa paura nasce il comportamento particolare di queste donne, le quali fanno di tutto per trovare un uomo, anche uno qualsiasi, l'importante è che sia in grado di fare loro compagnia e che loro lo possano definire il loro fidanzato.
Un comportamento di questo tipo però si può rivelare ... (Continua)

21/07/2008 

Mamme 'drogate' d'amore quando allattano
Quando un bambino viene allattato al seno il rapporto tra lui e la mamma diventa sempre più profondo. Questo accade perchè durante l'allattamento il cervello della mamma subisce delle modifiche. Infatti viene prodotto in maggiori quantità l'ormone ossitocina, il cosiddetto 'ormone dell'amore'.
Secondo i ricercatori della Wareick University che hanno condotto lo studio che ha portato a questa scoperta, il rilascio di livelli massicci di sostanze chimiche come l'ossitocina migliorerebbe i ... (Continua)

15/07/2008 

Una regola d'oro, mangiare meno
Vi siete mai chiesti perché mangiamo? E’ una di quelle domande semplici dietro le quali si scopre la complessità dei meccanismi che consentono la vita. Il I motivo è quello di permettere all’organismo degli esseri viventi di crescere, di passare dallo stadio infantile a quello adulto,in cui si raggiunge la maturità sessuale e quindi la capacità di riprodursi.
La seconda funzione dell’alimentazione è quella di conservare la vita. Il cibo dà energia al nostro organismo e mantiene un livello ... (Continua)

08/07/2008 
Apnee diurne predicono mortalità
Un tasso di mortalità pari al 41% in pazienti sofferenti di scompenso cardiaco e che presentano apnee diurne, contro il 26% nei pazienti con respirazione normale. E’ questo il risultato di uno studio prospettico su larga scala, pubblicato sul European Journal of Heart Failure, svolto da un team di clinici e ricercatori dell’IRCCS Fondazione Salvatore Maugeri -Istituto Scientifico di Montescano, volto a stabilire quanto gli episodi diurni di apnee, che si verificano a riposo in posizione supina, ... (Continua)
03/07/2008 
Kit rivelano virus da zecca e HIV per diagnosi precoce
Non le vediamo, non ci accorgiamo della loro presenza eppure sono ovunque, soprattutto d’estate: sui prati, nelle spiagge, addirittura sui treni che certo non brillano per pulizia. Sono le zecche, molto più che fastidiosi insetti estivi. Veri e propri parassiti che con il loro morso possono provocare malattie gravi come la malattia di Lyme (borreliosi) caratterizzata da disordini reumatici e neurologici con sintomi subdoli che compaiono tardivamente, anche anni dopo il contagio, con conseguenze ... (Continua)
03/07/2008 
Al via studio di fase II per il vaccino contro HIV
Il Centro Nazionale AIDS dell’Istituto Superiore di Sanità avvia la seconda fase del programma di sperimentazione clinica del vaccino con la partecipazione di 10 centri clinici sull’intero territorio nazionale. Attraverso la rete di eccellenza dei centri coinvolti nello studio la sperimentazione del vaccino sarà resa accessibile alle persone con infezione da HIV. In tutti i centri coinvolti, un’equipe multidisciplinare seguirà il volontario per l’intera durata dello studio.
Lo studio ... (Continua)
01/07/2008 

Farmaco contro i tumori derivato da un fungo
E' nato un farmaco che potrebbe costituire una nuova terapia efficace contro diverse forme di tumore. Il suo sviluppo è stato possibile grazie alle nanotecnologie e all'azione casuale di un fungo che ha contaminato un esperimento.
Il farmaco si chiama iodamina e la sua messa a punto si deve agli studi del ricercatore americano Judah Folkman che fu il primo ad indirizzare i suoi studi sulle terapie basate sull’angiogenesi, mirate ad «affamare» il tumore frenando la crescita dei vasi ... (Continua)

30/06/2008 
Nuovi studi sulle lesioni del midollo spinale
Studiare l’evoluzione dinamica della lesione al midollo e l’identificazione dei tipi di cellule principalmente colpite da questo processo. Un modello che riproduce i fattori che determinano la lesione midollare e mostra come si configura l’ambiente cellulare del midollo dopo il trauma, a seguito cioè della somministrazione di una miscela tossica che riproduce le lesioni sperimentali. E questo il modello in vitro realizzato messo a punto in laboratorio da Giuliano Taccola, Gayane Margaryan, ... (Continua)

  1|2|3|4|5|6|7|8|9|10|11| 12| 13| 14| 15| 16| 17| 18| 19| 20| 21| 22| 23| 24| 25| 26| 27| 28| 29| 30| 31| 32| 33| 34| 35| 36| 37| 38| 39| 40| 41| 42| 43| 44| 45| 46| 47| 48| 49| 50| 51| 52| 53| 54| 55| 56| 57| 58| 59| 60| 61| 62| 63| 64| 65| 66| 67| 68| 69| 70| 71| 72| 73| 74| 75| 76| 77| 78| 79| 80| 81| 82| 83| 84| 85| 86| 87| 88| 89| 90| 91| 92| 93| 94| 95| 96| 97| 98| 99| 100| 101| 102| 103| 104| 105| 106| 107| 108| 109| 110| 111| 112| 113| 114| 115| 116| 117| 118| 119| 120| 121| 122| 123| 124| 125| 126| 127| 128| 129| 130| 131| 132| 133| 134| 135| 136| 137| 138| 139| 140| 141| 142| 143| 144| 145| 146| 147| 148| 149| 150| 151| 152| 153| 154| 155| 156| 157| 158| 159| 160| 161| 162| 163| 164| 165| 166| 167| 168| 169| 170| 171| 172| 173| 174| 175| 176| 177| 178| 179| 180| 181| 182| 183| 184| 185| 186| 187| 188| 189| 190| 191| 192| 193| 194| 195| 196| 197| 198| 199| 200| 201| 202| 203| 204| 205| 206| 207| 208| 209| 210| 211| 212| 213| 214| 215| 216| 217| 218| 219| 220| 221| 222| 223| 224| 225| 226| 227| 228| 229| 230| 231| 232| 233| 234| 235| 236| 237| 238| 239| 240| 241| 242| 243| 244| 245| 246| 247| 248| 249| 250| 251| 252| 253| 254| 255| 256| 257| 258| 259| 260| 261| 262| 263| 264| 265| 266| 267| 268| 269| 270| 271| 272

Mappa del sito Contattaci: italiasalute(leva le parentesi)@tiscali.it

Redazione e negozio TEL. 0686764110 FAX 1786064458 Via A. Serra 81/b (Fleming), 00191 Roma
Negozio e Centro medico TEL. 06 200.61.24, via F.Conti 66, 00133 Roma

Trovi: Botoina, Rilastil, Lierac, Phyto, Roc, Somatoline, Vichy, Crescina, Babygella, Pampers, Chicco, Moltex

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono
l'intervento del medico curante. Nessuna responsabilità è assunta riguardo ai liberi commenti inseriti dai visitatori del sito.

Copyright © 2000-2013 Italiasalute s.r.l. Riproduzione riservata anche parziale