Analisi cliniche
Balbuzie
Bellezza
Chirurgia
Cardiologia
Dermatologia
Diabete
Ematologia
Endocrinologia
Farmacologia
Flebologia
Gastroenterologia
Gravidanza
Genetica
Geriatria
Ginecologia
Handicap
Malattie infettive
Malattie renali
Neurologia
Pediatria
Psicologia
Oculistica
Odontoiatria
Ortopedia
Orecchie e gola
Sclerosi
Trapianti
Tumori
Viaggi
Dossier
Prontuario A L
Prontuario M Z
Farmaci generici

 
Ricerca articoli per parole

 
Pubblicità

ARTICOLI TROVATI : 2713

Risultati da 281 a 290 DI 2713

25/09/2015 15:17:00 I dubbi di uno degli scopritori della malattia

Sindrome di Brugada, davvero si può guarire?
Dalla sindrome di Brugada si può guarire. Lo sostiene uno studio realizzato dal medico che ha dato il nome alla sindrome, Josep Brugada (insieme al fratello Pedro), e dall'italiano Carlo Pappone.
I due team hanno pubblicato su Circulation gli esiti del loro lavoro, che ha portato alla messa a punto di una tecnica che consente di eliminare la patologia.
La sindrome di Brugada è una grave malattia genetica che può portare a morte improvvisa. La condizione è responsabile di circa il 15-20 ... (Continua)

25/09/2015 11:24:00 Consente di ridurre il numero delle visite mediche
Artrite, l'efficacia dell'autovalutazione
Delegare al paziente artritico il monitoraggio della terapia con metotrexate ha l'effetto di ridurre il numero delle visite mediche. È il risultato di uno studio pubblicato su Annals of the Rheumatic Diseases da un team della Scuola di Scienze della salute di Londra.
L'automonitoraggio della terapia si rivela un'ottima scelta per rendere più efficiente ed economico il controllo della malattia. Stanton Newman, coautore dell'articolo, spiega: “il trattamento sempre più complesso dell'artrite ... (Continua)
24/09/2015 16:55:00 Ricercatori inglesi realizzano l'elenco completo delle mutazioni genetiche

Una mappa per orientarsi nel cancro alla prostata
Nel cancro alla prostata la componente genetica è davvero importante. Quasi il 90 per cento degli uomini che lotta contro un tumore prostatico metastatico presenta una qualche mutazione genetica.
Per questo, un gruppo di ricercatori inglesi dell'Institute of Cancer Research ha messo a punto una mappa completa delle alterazioni genetiche finora note per il fatto di essere coinvolte nello sviluppo di un tumore alla prostata. L'hanno chiamata Stele di Rosetta ispirandosi alla lastra di pietra ... (Continua)

24/09/2015 10:57:00 I bimbi sorridono con uno scopo preciso

Il sorriso dei neonati
Guardare un neonato che sorride infonde tanta tenerezza nei genitori. Ma esattamente perché succede? Secondo uno studio pubblicato su Plos One da ricercatori dell'Università di San Diego, i bambini sorriderebbero con un obiettivo preciso, ottenere a loro volta in cambio il sorriso dei genitori.
Gli esperti di informatica, robotica e psicologia dello sviluppo hanno scoperto che i bambini raggiungono il loro scopo servendosi di tempistiche molto precise, un po' come fanno i comici quando ... (Continua)

23/09/2015 14:17:00 I 5 rimedi per evitarlo
Con l'autunno arriva il mal di testa da cervicale
L’autunno è arrivato, il relax estivo è un lontano ricordo e i ritmi quotidiani sono tornati quelli di sempre. Il lavoro e la routine creano spesso una situazione stressante per l’organismo, soprattutto nelle settimane che segnano l’inizio della stagione autunnale, quando anche le giornate si accorciano e le temperature iniziano a calare. Con le tante ore trascorse davanti al computer e l’agenda piena di scadenze e impegni, i muscoli si contraggono ed ecco comparire il mal di testa “da ... (Continua)
23/09/2015 12:13:49 Scoperto il meccanismo fabbrica-osso dell'ormone dello sport

Osteoporosi, l'importanza dell’irisina
Esiste un ormone che fabbrica le ossa e il corpo lo produce praticando sport. È questa la scoperta tutta italiana, risultato di una ricerca svolta dall'Università di Bari in collaborazione con l’Università Politecnica delle Marche di Ancona e supportata dalla SIOMMMS (Società Italiana dell’Osteoporosi, del Metabolismo Minerale e delle Malattie dello Scheletro). Lo studio è stato pubblicato sulla prestigiosa rivista americana PNAS.
L’esito della ricerca, durata 3 anni, cambia l’approccio ... (Continua)

23/09/2015 09:44:00 È il periodo di maggior equilibrio
Felici a 50 anni
Avete voglia di tornare giovani? Lasciate perdere, non eravate così felici. Uno studio dell'Australian Institute of Family Studies sostiene infatti che la vita vera comincia a 50 anni, quando si raggiunge un equilibrio tale fra le esigenze lavorative e quelle personali da renderlo il periodo più felice della propria esistenza.
I ricercatori affermano che il livello di felicità è molto variabile rispetto alle fasi della vita. Fino ai 15 anni si è, di norma, abbastanza contenti, mentre il ... (Continua)
22/09/2015 17:36:07 Obiettivo raggiunto da ricercatori giapponesi

Creati reni che producono ed eliminano urina
Alcuni scienziati giapponesi hanno creato per la prima volta in laboratorio dei reni perfettamente funzionanti, in grado di produrre ed eliminare urina. L'importante obiettivo è stato raggiunto dai medici della Jikei University School of Medicine di Tokyo, che hanno pubblicato su Proceedings of the National Academy of Sciences i dettagli della scoperta.
Gli scienziati sono partiti dalle cellule staminali superando, grazie a una particolare tecnica, una delle difficoltà maggiori, ovvero la ... (Continua)

21/09/2015 10:20:52 L'antidiabetico riduce i rischi legati alle malattie cardiache
Empagliflozin utile anche per il rischio cardiovascolare
Il suo effetto benefico non si limita al contrasto del diabete. Il farmaco Empagliflozin riduce in maniera significativa anche il rischio cardiovascolare.
Se aggiunto alla terapia standard, in pazienti con diabete di tipo 2 ad alto rischio di eventi cardiovascolari, Empagliflozin riduce il rischio per l’endpoint combinato di mortalità cardiovascolare (CV), infarto del miocardio non-fatale o ictus non-fatale del 14%.
La riduzione della mortalità cardiovascolare è stata del 38%, senza ... (Continua)
18/09/2015 14:33:00 Ipilimumab e SGI-110 insieme per sconfiggere il cancro
Un cocktail di farmaci cura il melanoma
Un'associazione di farmaci potrebbe riuscire a fermare il melanoma. Uno studio dell'Università di Siena sta per partire con l'obiettivo di sperimentare l'efficacia di un cocktail formato da ipilimumab e SGI-110.
Il primo è già stato utilizzato con risultati incoraggianti per la cura del cancro della pelle, mentre il secondo è un nuovo farmaco epigenetico che svolge la sua azione modificando il Dna delle cellule tumorali.
Ad annunciare la sperimentazione e i risultati della ricerca ... (Continua)

  1|2|3|4|5|6|7|8|9|10|11| 12| 13| 14| 15| 16| 17| 18| 19| 20| 21| 22| 23| 24| 25| 26| 27| 28| 29| 30| 31| 32| 33| 34| 35| 36| 37| 38| 39| 40| 41| 42| 43| 44| 45| 46| 47| 48| 49| 50| 51| 52| 53| 54| 55| 56| 57| 58| 59| 60| 61| 62| 63| 64| 65| 66| 67| 68| 69| 70| 71| 72| 73| 74| 75| 76| 77| 78| 79| 80| 81| 82| 83| 84| 85| 86| 87| 88| 89| 90| 91| 92| 93| 94| 95| 96| 97| 98| 99| 100| 101| 102| 103| 104| 105| 106| 107| 108| 109| 110| 111| 112| 113| 114| 115| 116| 117| 118| 119| 120| 121| 122| 123| 124| 125| 126| 127| 128| 129| 130| 131| 132| 133| 134| 135| 136| 137| 138| 139| 140| 141| 142| 143| 144| 145| 146| 147| 148| 149| 150| 151| 152| 153| 154| 155| 156| 157| 158| 159| 160| 161| 162| 163| 164| 165| 166| 167| 168| 169| 170| 171| 172| 173| 174| 175| 176| 177| 178| 179| 180| 181| 182| 183| 184| 185| 186| 187| 188| 189| 190| 191| 192| 193| 194| 195| 196| 197| 198| 199| 200| 201| 202| 203| 204| 205| 206| 207| 208| 209| 210| 211| 212| 213| 214| 215| 216| 217| 218| 219| 220| 221| 222| 223| 224| 225| 226| 227| 228| 229| 230| 231| 232| 233| 234| 235| 236| 237| 238| 239| 240| 241| 242| 243| 244| 245| 246| 247| 248| 249| 250| 251| 252| 253| 254| 255| 256| 257| 258| 259| 260| 261| 262| 263| 264| 265| 266| 267| 268| 269| 270| 271| 272

Mappa del sito Contattaci: italiasalute(leva le parentesi)@tiscali.it

Redazione e negozio TEL. 0686764110 FAX 1786064458 Via A. Serra 81/b (Fleming), 00191 Roma
Negozio e Centro medico TEL. 06 200.61.24, via F.Conti 66, 00133 Roma

Trovi: Botoina, Rilastil, Lierac, Phyto, Roc, Somatoline, Vichy, Crescina, Babygella, Pampers, Chicco, Moltex

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono
l'intervento del medico curante. Nessuna responsabilità è assunta riguardo ai liberi commenti inseriti dai visitatori del sito.

Copyright © 2000-2013 Italiasalute s.r.l. Riproduzione riservata anche parziale