Analisi cliniche
Balbuzie
Bellezza
Chirurgia
Cardiologia
Dermatologia
Diabete
Ematologia
Endocrinologia
Farmacologia
Flebologia
Gastroenterologia
Gravidanza
Genetica
Geriatria
Ginecologia
Handicap
Malattie infettive
Malattie renali
Neurologia
Pediatria
Psicologia
Oculistica
Odontoiatria
Ortopedia
Orecchie e gola
Sclerosi
Trapianti
Tumori
Viaggi
Dossier
Prontuario A L
Prontuario M Z
Farmaci generici

 
Ricerca articoli per parole

 
Pubblicità

ARTICOLI TROVATI : 2713

Risultati da 291 a 300 DI 2713

18/09/2015 11:13:00 Tessuti tridimensionali per capire le aderenze reciproche

Una nuova tecnica per gli organi artificiali
L'obiettivo di molti ricercatori è di produrre organi artificiali. Per farlo, tuttavia, è necessario anche creare tessuti in grado di funzionare come quelli presenti nel nostro corpo.
Un team di scienziati dell'Università della California sta studiando un nuovo metodo nel quale il Dna agisce come una sorta di velcro e consente alle cellule di aderire fra di loro.
Nel nostro organismo le cellule si auto-assemblano e formano delle complesse strutture tridimensionali che a loro volta creano ... (Continua)

18/09/2015 09:34:52 Come reidratate la pelle di viso e corpo

Le 5 mosse per rimediare ai danni delle radiazioni solari
Ultime giornate di sole e di mare, per chi è ancora in vacanza. La maggior parte però è rientrata già in città e deve fare i conti con un colorito che via via si spegne e con una pelle che inizia a perdere di tonicità.
Se è vero, infatti, che l’estate è spesso un’alleata per la linea e per gambe e pelle del corpo in generale e che innumerevoli sono i benefici che le radiazioni solari regalano al corpo, è altrettanto vero che l’aspetto della pelle può essere compromesso se non ci si espone ... (Continua)

17/09/2015 17:36:00 Collegate al cervello consentono di avvertire le sensazioni fisiche
Nuove protesi con il senso del tatto
Il settore delle protesi sta facendo grandi progressi ultimamente. DARPA - l'agenzia governativa del Dipartimento della Difesa degli Stati Uniti incaricata dello sviluppo di nuove tecnologie per uso militare - ha presentato una protesi di mano che trasmette diverse sensazioni di pressione attraverso le vie nervose nel midollo spinale.
Gli scienziati che hanno creato questo nuovo dispositivo parlano di un senso del tatto “quasi naturale”.
“Abbiamo completato il circuito”, ha detto il ... (Continua)
17/09/2015 16:17:54 Ottenuti partendo dal tessuto di un uomo sterile

I primi spermatozoi in vitro
Alcuni ricercatori francesi hanno ottenuto per la prima volta spermatozoi umani completamente in vitro. Il risultato è frutto del lavoro degli scienziati della Kallistem, start up del Centro nazionale ricerche francesi.
Gli spermatozoi sono stati ottenuti sulla base di tessuto prelevato direttamente dai testicoli di un uomo sterile. La tecnica potrebbe rivelarsi fondamentale per salvaguardare la fertilità dei bambini che devono sottoporsi alla chemioterapia oltre che per trattare i casi di ... (Continua)

17/09/2015 15:09:20 Si pensava all'obesità ma era diabete di tipo 2
Bambina diabetica di 3 anni guarisce
Sono tanti i bambini affetti da diabete di tipo 1, ma un pediatra americano – Michael Yafi – ha presentato ai suoi colleghi un caso diverso.
La sua paziente ha infatti appena 3 anni e al momento della visita pesava 35 chili, un peso più adatto a una bambina di 10 anni. I genitori l'hanno portata dal medico perché temevano una condizione di obesità, di fatto presente. Tuttavia, il problema principale non era quello, ma la presenza del diabete di tipo 2, quello di origine alimentare.
Al di ... (Continua)
17/09/2015 14:16:00 35 anni di trapianto di grasso in Italia

Chirurgia plastica, ecco le simulazioni in 3D
Ha compiuto più di 30 anni quasi in sordina, ma negli ultimi anni è diventata una tecnica sempre più apprezzata.
In Italia, nel 2014, è cresciuta del 20% raggiungendo quota 28.500 interventi e diventando il quarto più praticato dopo liposuzione, aumento del seno e blefaroplastica.
È l’innesto di grasso, chiamato anche lipofilling, l’intervento che consente di rimodellare i volumi di viso, seno e corpo prelevando le cellule adipose del paziente e re-iniettandole là dove serve. «Una tecnica ... (Continua)

16/09/2015 12:35:00 6 mesi in più nelle pazienti con recettori ormonali positivi

Tumore al seno, Fulvestrant aumenta la sopravvivenza
Annunciati nuovi dati sull'efficacia del farmaco Fulvestrant per la cura del tumore del seno.
FIRST, lo studio di fase II in aperto, randomizzato, multicentrico, ha confrontato gli effetti della terapia di prima linea con fulvestrant 500 mg, rispetto ad anastrozolo, un inibitore dell’aromatasi, nelle donne in post-menopausa con tumore al seno in fase avanzata, positivo al recettore degli estrogeni (ER+).
Lo studio, pubblicato sulla più importante rivista scientifica del settore, il ... (Continua)

16/09/2015 10:50:00 Bastano 15 minuti per sapere se si è infetti

Un test rapido per l'Hiv
In Francia e in Gran Bretagna arrivano i primi test per la rilevazione dell'Hiv da effettuare in maniera autonoma con un semplice prelievo di sangue. Il test AAZ, prodotto da Mylan, ha un'efficacia assoluta, ma ha bisogno che il prelievo venga effettuato almeno 3 mesi dopo il rapporto sospetto.
“Bisogna trovare nuove vie per frenare il virus - ha detto il ministro della Salute francese Marisol Touraine - . È importante soprattutto per raggiungere quella parte di popolazione che non risponde ... (Continua)

15/09/2015 16:41:00 Ricerca scozzese svela le implicazioni dell'iperconnessione

I ragazzi iperconnessi rischiano insonnia e depressione
Sempre connessi con smartphone, tablet e computer vari, i ragazzi in particolare rischiano l'insonnia e di conseguenza depressione e ansia. A dirlo è uno studio dell'Università di Glasgow presentato nel corso di una conferenza che si è tenuta a Londra.
Lo studio ha esaminato il comportamento di 467 ragazzi fra gli 11 e i 17 anni. La principale autrice dello studio, la dott.ssa Heather Cleland Woods, spiega: “chi effettua il login a notte fonda pare essere particolarmente interessato dal ... (Continua)

14/09/2015 15:55:00 Ricerca italiana scela l'efficacia di una terapia a lungo termine
Autismo, migliorano anche i bimbi più grandi
Esistono possibilità di miglioramento e trasformazione per quei bambini autistici che iniziano la terapia in età non precocissima, e gli effetti possono mantenersi a lungo termine.
Lo rivela l’Istituto di Ortofonologia di Roma (IdO) nella sua ultima pubblicazione a cura di Magda Di Renzo, responsabile del servizio terapie dell’IdO, e della sua équipe sulla rivista scientifica americana Psychological Reports.
Perché è importante parlare di risultati a lungo termine nell’autismo?
“Nel ... (Continua)

  1|2|3|4|5|6|7|8|9|10|11| 12| 13| 14| 15| 16| 17| 18| 19| 20| 21| 22| 23| 24| 25| 26| 27| 28| 29| 30| 31| 32| 33| 34| 35| 36| 37| 38| 39| 40| 41| 42| 43| 44| 45| 46| 47| 48| 49| 50| 51| 52| 53| 54| 55| 56| 57| 58| 59| 60| 61| 62| 63| 64| 65| 66| 67| 68| 69| 70| 71| 72| 73| 74| 75| 76| 77| 78| 79| 80| 81| 82| 83| 84| 85| 86| 87| 88| 89| 90| 91| 92| 93| 94| 95| 96| 97| 98| 99| 100| 101| 102| 103| 104| 105| 106| 107| 108| 109| 110| 111| 112| 113| 114| 115| 116| 117| 118| 119| 120| 121| 122| 123| 124| 125| 126| 127| 128| 129| 130| 131| 132| 133| 134| 135| 136| 137| 138| 139| 140| 141| 142| 143| 144| 145| 146| 147| 148| 149| 150| 151| 152| 153| 154| 155| 156| 157| 158| 159| 160| 161| 162| 163| 164| 165| 166| 167| 168| 169| 170| 171| 172| 173| 174| 175| 176| 177| 178| 179| 180| 181| 182| 183| 184| 185| 186| 187| 188| 189| 190| 191| 192| 193| 194| 195| 196| 197| 198| 199| 200| 201| 202| 203| 204| 205| 206| 207| 208| 209| 210| 211| 212| 213| 214| 215| 216| 217| 218| 219| 220| 221| 222| 223| 224| 225| 226| 227| 228| 229| 230| 231| 232| 233| 234| 235| 236| 237| 238| 239| 240| 241| 242| 243| 244| 245| 246| 247| 248| 249| 250| 251| 252| 253| 254| 255| 256| 257| 258| 259| 260| 261| 262| 263| 264| 265| 266| 267| 268| 269| 270| 271| 272

Mappa del sito Contattaci: italiasalute(leva le parentesi)@tiscali.it

Redazione e negozio TEL. 0686764110 FAX 1786064458 Via A. Serra 81/b (Fleming), 00191 Roma
Negozio e Centro medico TEL. 06 200.61.24, via F.Conti 66, 00133 Roma

Trovi: Botoina, Rilastil, Lierac, Phyto, Roc, Somatoline, Vichy, Crescina, Babygella, Pampers, Chicco, Moltex

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono
l'intervento del medico curante. Nessuna responsabilità è assunta riguardo ai liberi commenti inseriti dai visitatori del sito.

Copyright © 2000-2013 Italiasalute s.r.l. Riproduzione riservata anche parziale