Analisi cliniche
Balbuzie
Bellezza
Chirurgia
Cardiologia
Dermatologia
Diabete
Ematologia
Endocrinologia
Farmacologia
Flebologia
Gastroenterologia
Gravidanza
Genetica
Geriatria
Ginecologia
Handicap
Malattie infettive
Malattie renali
Neurologia
Pediatria
Psicologia
Oculistica
Odontoiatria
Ortopedia
Orecchie e gola
Sclerosi
Trapianti
Tumori
Viaggi
Dossier
Prontuario A L
Prontuario M Z
Farmaci generici

 
Ricerca articoli per parole

 
Pubblicità

ARTICOLI TROVATI : 2713

Risultati da 451 a 460 DI 2713

24/03/2015 12:58:00 Il disturbo colpisce 6 italiani su 10

La paura di volare
Un disturbo molto diffuso e anche in un certo senso "paralizzante" è la paura di volare. Tale fobia, infatti, spinge spesso a fare giri infiniti e viaggi epici pur di non mettere piede in un aereo, che ridurrebbe di molto i tempi.

"L'ansia condiziona gli italiani quando si tratta di scegliere una vacanza e soprattutto il mezzo di trasporto per raggiungere la meta turistica. Sei italiani su dieci hanno paura dell'aereo ma non si sentono sicuri anche su navi e treni”, conferma Paola ... (Continua)

24/03/2015 09:30:00 Dormire il pomeriggio migliora le potenzialità del cervello

Il pisolino aiuta la memoria
Una pennichella dopo pranzo potenzia le nostre capacità mnemoniche. Lo dice uno studio pubblicato su Neurobiology of Learning and Memory da un team della Saarland University, in Germania.
Secondo gli esiti dello studio, un pisolino di 45 minuti aumenta di 5 volte la memoria. I ricercatori tedeschi hanno chiesto a un gruppo di volontari di imparare 90 parole singole e 120 coppie di parole non legate fra di loro da un senso logico. Finito il test, alcuni volontari hanno guardato un Dvd, mentre ... (Continua)

23/03/2015 14:32:00 Ma è bene sfatare i luoghi comuni

Quando il sesso è sinonimo di insoddisfazione
Eiaculazione precoce e disfunzione erettile mettono in pericolo la vita sessuale di molti italiani. La velocità dei rapporti rappresenta un problema per almeno 5 milioni di italiani, affliggendo quindi circa il 17 per cento della popolazione maschile, mentre la disfunzione erettile colpisce quasi il 13 per cento di uomini.
I dati sono ricavati da uno studio in via di pubblicazione dell'Università Federico II di Napoli coordinato da Paolo Verze e presentato nel corso del Congresso della ... (Continua)

20/03/2015 17:35:19 Prima volta di un cesareo in una sala cardiochirurgica

Emergenza parto in cardiochirurgia
Per la prima volta è nato un bimbo in sala operatoria di Cardiochirurgia dell'ospedale Molinette della Città della Salute di Torino. Ieri, alle ore 9.42, è nato M., per parto cesareo a 31 settimane di gravidanza.
Questo fatto rappresenta un evento assolutamente eccezionale ed è stato il risultato di una scelta da parte di diverse équipe multidisciplinari che operano e collaborano presso la Città della Salute e della Scienza. Ostetrici, neonatologi, cardiochirurghi, cardiologi, internisti ed ... (Continua)

20/03/2015 10:42:00 Sperimentazioni in corso preannunciano importanti novità

L'evoluzione delle braccia robotiche
Due super protesi intelligenti che consentono al suo utilizzatore di recuperare l'uso delle braccia. Le hanno messe a punto alla Johns Hopkins University Applied Physics Laboratory per Les Baugh, un uomo di mezza età che è diventato il primo amputato bilaterale a indossare e controllare due protesi modulari contemporaneamente.
L'uomo, che ha perso l'uso delle braccia 40 anni fa a seguito di un incidente, riesce a gestire i nuovi arti solo grazie al pensiero. Il chirurgo Albert Chi, a capo ... (Continua)

20/03/2015 09:41:35 Osservarla senza precauzioni danneggia la retina

L'eclissi solare può costare la vista
Qualche secondo a bocca aperta davanti a un sole inedito coperto dalla luna, e la vista se ne va. Il rischio di perdere la vista a causa dell’eclissi solare non è per nulla remoto. L'esposizione ai raggi ultravioletti nei casi più gravi può produrre danni irreversibili. I raggi infatti colpiscono la zona centrale della retina producendo un effetto degenerativo. Nei casi più gravi di maculopatia le cellule nervose muoiono e si forma una macchia nera al centro dell'occhio. Una volta morte, ... (Continua)

19/03/2015 16:48:59 Studio italiano dimostra l'efficacia del medicinale Mongersen

Un nuovo farmaco per il morbo di Crohn
Nel suo ultimo numero del mese di Marzo, la prestigiosa rivista The New England Journal of Medicine pubblica i risultati di uno studio di fase II condotto per valutare l’ efficacia di un nuovo farmaco, denominato Mongersen, nei pazienti con malattia di Crohn.
Si tratta di un studio clinico multicentrico, concepito da un gruppo di ricercatori della Cattedra di Gastroenterologia, dell’Università di Roma “Tor Vergata”.
Il gruppo di lavoro, coordinato dal professore Giovanni Monteleone, ... (Continua)

18/03/2015 10:26:00 Dagli esperti dell'Iss suggerimenti per la prevenzione

Linee guida per il botulismo alimentare
Sul botulismo alimentare il primo passo è la prevenzione. Per questo l’Istituto Superiore di Sanità attraverso il Centro Nazionale di Riferimento per il Botulismo ha pubblicato per la prima volta in Italia le Linee Guida per la corretta preparazione delle conserve alimentari in ambito domestico.
"Solo il precoce riconoscimento dei sintomi - ha spiegato Carlo Alessandro Locatelli, Presidente SITOX (Società italiana di tossicologia) e Direttore del Centro Antiveleni di Pavia - Centro ... (Continua)

16/03/2015 14:19:20 Efficacia del trattamento su modello sperimentale
La terapia genica per l'atrofia muscolare spinale
In un articolo pubblicato online su Science Advances, ricercatori del Centro Dino Ferrari, Università degli Studi di Milano, IRCCS Fondazione Ca’ Granda Ospedale Maggiore Policlinico hanno dimostrato l’efficacia della terapia genica in un modello sperimentale di Atrofia Muscolare Spinale con Distress Respiratorio (SMARD1).
La SMARD1 è una malattia genetica che determina una mortalità infantile precoce, dovuta a mutazioni del gene IGHMBP2. E’ trasmessa da genitori portatori sani secondo un ... (Continua)
12/03/2015 12:30:00 Approccio innovativo nella lotta al tumore cerebrale

Il vaccino contro il tetano utile per il glioblastoma
L'uso del vaccino contro il tetano potrebbe potenziare l'efficacia della terapia a base di cellule dendritiche per la cura del glioblastoma. Lo afferma uno studio pubblicato su Nature da ricercatori del Duke Cancer Institute di Durham che evidenzia l'efficacia di questo procedimento nei pazienti affetti da tumore cerebrale.
I ricercatori sono partiti dall'idea di potenziare la risposta immunitaria grazie alla somministrazione del vaccino contro il tetano e la difterite, da proporre insieme ... (Continua)

  1|2|3|4|5|6|7|8|9|10|11| 12| 13| 14| 15| 16| 17| 18| 19| 20| 21| 22| 23| 24| 25| 26| 27| 28| 29| 30| 31| 32| 33| 34| 35| 36| 37| 38| 39| 40| 41| 42| 43| 44| 45| 46| 47| 48| 49| 50| 51| 52| 53| 54| 55| 56| 57| 58| 59| 60| 61| 62| 63| 64| 65| 66| 67| 68| 69| 70| 71| 72| 73| 74| 75| 76| 77| 78| 79| 80| 81| 82| 83| 84| 85| 86| 87| 88| 89| 90| 91| 92| 93| 94| 95| 96| 97| 98| 99| 100| 101| 102| 103| 104| 105| 106| 107| 108| 109| 110| 111| 112| 113| 114| 115| 116| 117| 118| 119| 120| 121| 122| 123| 124| 125| 126| 127| 128| 129| 130| 131| 132| 133| 134| 135| 136| 137| 138| 139| 140| 141| 142| 143| 144| 145| 146| 147| 148| 149| 150| 151| 152| 153| 154| 155| 156| 157| 158| 159| 160| 161| 162| 163| 164| 165| 166| 167| 168| 169| 170| 171| 172| 173| 174| 175| 176| 177| 178| 179| 180| 181| 182| 183| 184| 185| 186| 187| 188| 189| 190| 191| 192| 193| 194| 195| 196| 197| 198| 199| 200| 201| 202| 203| 204| 205| 206| 207| 208| 209| 210| 211| 212| 213| 214| 215| 216| 217| 218| 219| 220| 221| 222| 223| 224| 225| 226| 227| 228| 229| 230| 231| 232| 233| 234| 235| 236| 237| 238| 239| 240| 241| 242| 243| 244| 245| 246| 247| 248| 249| 250| 251| 252| 253| 254| 255| 256| 257| 258| 259| 260| 261| 262| 263| 264| 265| 266| 267| 268| 269| 270| 271| 272

Mappa del sito Contattaci: italiasalute(leva le parentesi)@tiscali.it

Redazione e negozio TEL. 0686764110 FAX 1786064458 Via A. Serra 81/b (Fleming), 00191 Roma
Negozio e Centro medico TEL. 06 200.61.24, via F.Conti 66, 00133 Roma

Trovi: Botoina, Rilastil, Lierac, Phyto, Roc, Somatoline, Vichy, Crescina, Babygella, Pampers, Chicco, Moltex

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono
l'intervento del medico curante. Nessuna responsabilità è assunta riguardo ai liberi commenti inseriti dai visitatori del sito.

Copyright © 2000-2013 Italiasalute s.r.l. Riproduzione riservata anche parziale