Analisi cliniche
Balbuzie
Bellezza
Chirurgia
Cardiologia
Dermatologia
Diabete
Ematologia
Endocrinologia
Farmacologia
Flebologia
Gastroenterologia
Gravidanza
Genetica
Geriatria
Ginecologia
Handicap
Malattie infettive
Malattie renali
Neurologia
Pediatria
Psicologia
Oculistica
Odontoiatria
Ortopedia
Orecchie e gola
Sclerosi
Trapianti
Tumori
Viaggi
Dossier
Prontuario A L
Prontuario M Z
Farmaci generici

 
Ricerca articoli per parole

 
Pubblicità

ARTICOLI TROVATI : 450

Risultati da 331 a 340 DI 450

18/06/2008 

Quando la rinite allergica si unisce all'asma
Fino a qualche anno fa la rinite allergica sembrava circoscritta alla stagione primaverile ma oggi questa patologia imperversa nel corso di tutto l’anno e, modificandosi la stagionalità abbastanza tipica del fenomeno, viene a cambiare anche il tipo della sintomatologia. Per tale motivo è estremamente importante non sottovalutare il sintomo e recarsi dal medico per una diagnosi precoce al fine di evitarne la cronicizzazione. L’80% di coloro che soffrono di rinite allergica, tuttavia, continua ... (Continua)

09/06/2008 
Nuovo farmaco per gestire meglio il Parkinson
E’ difficile da controllare, condiziona pesantemente la vita e limita le capacità funzionali della persona obbligata a cambiare le proprie abitudini: si chiama malattia di Parkinson, un nome che incute timore al solo sentirlo per le sue devastanti conseguenze.
Un malato su due ha difficoltà a lavarsi, andare in bagno e vestirsi, più di tre su quattro hanno difficoltà a guidare, e tre su dieci non riescono a mangiare e bere come vorrebbero e quasi la totalità dei malati non riesce ad ... (Continua)
06/06/2008 

Una pomata protegge dall'HIV
E' stata realizzata una pomata a base di un ormone femminile chiamato estriolo. A quanto sembra questo unguento sarebbe in grado di impedire che il virus dell'HIV possa trasmettersi negli uomini, creando una barriera protettiva sulla pelle del prepuzio ed impedendo così al virus di entrare nelle cellule di Langerhans.
Lo studio è stato condotto da ricercatori dell’University of Melbourne coordinati da Roger V. Short. Gli scienziati hanno scoperto che se l'epidermide del prepuzio presenta ... (Continua)

03/06/2008 
Benefici dall'acido zoledronico nel tumore mammario
Dai dati dello studio ABCSG-12 presentati da un team di ricercatori dell’Austrian Breast & Colorectal Cancer Study Group risulta che l'associazione di acido zoledronico alla terapia ormonale postchirurgica riduce del 36% il rischio di recidiva o di decesso e migliora i benefici clinici ottenuti con la sola terapia ormonale.
Questo progresso è molto importante, infatti secondo l'OMS 500.000 decessi all'anno in tutto il mondo sono causati da recidiva o metastatizzazione del carcinoma ... (Continua)
29/05/2008 
Algodistrofia, decorso e trattamento
Si manifesta come un dolore molto forte, sproporzionato all'entità del trauma e apparentemente inspiegabile, che colpisce i piedi e più raramente le mani.
A scatenare questa reazione esagerata basta un trauma come una frattura, una distorsione o una contusione o anche un intervento chirurgico, non necessariamente gravi o seguiti da complicazioni.
Un altro nome per l'algodistrofia è anche distrofia simpatica riflessa.
Da questo si capisce in parte il motivo del disturbo: tutto ... (Continua)
02/05/2008 

Trifoglio rosso per menopausa più leggera
Soprattutto in Occidente il climaterio (ciclo completo che prevede un periodo pre-menopausa, un periodo peri-menopausa ed uno post) è caratterizzato da una serie di disturbi tipici definiti “sindrome menopausale” che, causando un sensibile peggioramento della qualità della vita per circa il 75% delle donne, porta a considerare negativamente quella che è invece una normale fase di vita.
I principali disturbi legati alla menopausa posso essere classificati come segue:
Sintomi ... (Continua)

12/03/2008 
Nuove frontiere nell’Alzheimer
Osservando elevati valori di glutammato cerebrale nei pazienti Alzheimer, considerando la possibile neurotossicità dell’eccesso di glutammato, si sono cercati farmaci in grado di ridurre tale eccesso:
Acetilcisteina
Il livello elevato di glutammato cerebrale nell’Alzheimer è stato dimostrato essere dovuto ad uno stress ossidativo, che modifica il trasporto del glutammato, portando ad una morte neuronale eccitotossica (cioè neuroni esposti ad elevate concentrazioni di ... (Continua)
04/03/2008 
Dai topi i segreti della memoria
Un team di scienziati, supportati dal National Institute of Mental Health (Nimh), ha sviluppato un modo per localizzare con precisione le cellule che sorreggono una memoria specifica. “Si tratta – afferma Thomas Insel, direttore del Nimh – di una scoperta rilevante, che traccia la strada per districare precisamente quali cellule e quali connessioni sono attivate da una particolare memoria. Stiamo davvero scoprendo le basi molecolari dell’apprendimento e della memoria”.
Lo studio ... (Continua)
28/02/2008 
Morbo di Parkinson e triptofano
Nel lavoro originale mr Parkinson riferisce che tutti i pazienti da lui descritti presentavano disturbi intestinali. Il sistema serotoninergico è da tempo collegato a questa patologia, anche in relazione alla funzione di controllo del sistema dopaminergico da parte dei neuroni serotoninergici. Studi post mortem hanno dimostrato la degenerazione dei neuroni serotoninergici, un diminuito livello di serotonina e un’alterazione nell’attività di alcuni subtipi di recettori ... (Continua)
21/02/2008 
Tutto sul diabete
Il diabete è oggi una patologia diffusissima: si parla di malattia del Benessere, della Ipernutrizione, tanto che lo si rileva sempre più di frequente associato a Ipertensione, Sovrappeso più o meno marcato, Dislipidemie, ed in tal caso si parla di Sindrome Metabolica.
Verissimo, ma vale la pena di saperne di più.
Il diabete non è una singola malattia ma piuttosto una sindrome complessa, ed affligge uomini ed anche animali,seppure in misura minore, e si manifesta con una conseguenza ... (Continua)

  1|2|3|4|5|6|7|8|9|10|11| 12| 13| 14| 15| 16| 17| 18| 19| 20| 21| 22| 23| 24| 25| 26| 27| 28| 29| 30| 31| 32| 33| 34| 35| 36| 37| 38| 39| 40| 41| 42| 43| 44| 45

Mappa del sito Contattaci: italiasalute(leva le parentesi)@tiscali.it

Redazione e negozio TEL. 0686764110 FAX 1786064458 Via A. Serra 81/b (Fleming), 00191 Roma
Negozio e Centro medico TEL. 06 200.61.24, via F.Conti 66, 00133 Roma

Trovi: Botoina, Rilastil, Lierac, Phyto, Roc, Somatoline, Vichy, Crescina, Babygella, Pampers, Chicco, Moltex

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono
l'intervento del medico curante. Nessuna responsabilità è assunta riguardo ai liberi commenti inseriti dai visitatori del sito.

Copyright © 2000-2013 Italiasalute s.r.l. Riproduzione riservata anche parziale