Analisi cliniche
Balbuzie
Bellezza
Chirurgia
Cardiologia
Dermatologia
Diabete
Ematologia
Endocrinologia
Farmacologia
Flebologia
Gastroenterologia
Gravidanza
Genetica
Geriatria
Ginecologia
Handicap
Malattie infettive
Malattie renali
Neurologia
Pediatria
Psicologia
Oculistica
Odontoiatria
Ortopedia
Orecchie e gola
Sclerosi
Trapianti
Tumori
Viaggi
Dossier
Prontuario A L
Prontuario M Z
Farmaci generici

 
Ricerca articoli per parole

 
Pubblicità

ARTICOLI TROVATI : 450

Risultati da 411 a 420 DI 450

04/08/2003 
Dai cannabinoidi una nuova arma contro l'obesità
Dal Centro di Ricerca Biomedica Applicata (CRBA) del Policlinico S.Orsola Malpighi di Bologna arriva un nuovo risultato importante che apre la strada a innovative implicazioni terapeutiche per contrastare per via farmacologica l’obesità.
Come è noto l’obesità è la malattia più diffusa nel mondo occidentale e rappresenta uno dei più gravi problemi attuali socio-sanitari per le conseguenze a volte devastanti che provoca nella persone affette, in particolare nella loro vita di ... (Continua)
28/07/2003 

Scoperto un anticorpo naturale contro il virus dell'Aids
Ingannare il virus Hiv con le sue stesse armi sfruttando le difese immunitarie naturalmente presenti nel nostro corpo. Questa la strada indicata da uno studio statunitense, pubblicato sulla rivista 'Cell', per combattere l'Aids. Gli studiosi hanno identificato alcuni anticorpi che 'imitano' il recettore cellulare usato dal virus per 'ancorarsi', prima di penetrare nelle cellule. In questa maniera, L'Hiv si confonde: invece di legarsi al recettore cellulare, si lega all'anticorpo e non puo' piu' ... (Continua)

22/07/2003 

Perché il mondo gira ma noi lo vediamo fermo?
Avete mai pensato perché, se il mondo gira, noi non ce ne accorgiamo? Perché abbiamo una percezione del mondo come stabile anche se gli occhi si muovono in continuazione? Come facciamo poi a capire se un movimento è dovuto allo spostamento del nostro corpo oppure a uno spostamento effettivo degli oggetti?
I nostri occhi, guardando tutto ciò che ci circonda, si muovono 4-5 volte al secondo (150mila volte al giorno). Anche se il mondo stesso non ruota insieme a loro, continua a essere ... (Continua)

19/05/2003 
Una pianta amazzonica contro il cancro alla prostata
L'estratto di una pianta amazzonica riesce ad bloccare, nei ratti, la crescita del cancro alla prostata e la formazione delle metastasi. La pianta, il 'Solanum dulcamara', e' utilizzata, anche in Italia, nel giardinaggio ornamentale. Ora uno studio statunitense-ecuadoregno, pubblicato sulla rivista 'Cancer Chemotherapy and Pharmacology', suggerisce che l'estratto di dulcamara potrebbe rivelarsi un'ottima cura 'alternativa', anche per quei casi di tumore prostatico che non rispondono ai ... (Continua)
18/04/2003 

Dimagrire senza la dieta? Sarà possibile con la genetica
Scoperto nei topi un gene 'interruttore' che puo' essere acceso e ridurre il grasso corporeo, anche se la dieta e' ricca di grassi e l'attivita' fisica e' scarsa . Uno studio statunitense, pubblicato sulla rivista 'Cell', rivela che l'attivazione di questo gene permette di far dimagrire anche i topi che sono geneticamente predisposti all'obesita' e suggerisce che farmaci che riescano ad 'accenderlo' potrebbero essere utilizzati con successo per combattere l'obesita' anche negli esseri umani. Il ... (Continua)

17/04/2003 
Lo stesso gene protegge il cuore e il sistema immunitario
Una variante di un gene che modifica il funzionamento del sistema immunitario, sembra anche prevenire lo sviluppo di cardiopatie. La scoperta e' avvenuta quasi casualmente, mentre ricercatori statunitensi stavano studiando il ruolo di alcuni recettori nell'infezione da Hiv. Lo studio, pubblicato sul 'Journal of Clinical Investigation', rivela che la variante 'M280' del recettore CX3CR1 riduce il rischio di aterosclerosi in risposta a stati di infiammazione dei vasi sanguigni. David McDermott ... (Continua)
14/04/2003 
I batteri della meningite ''ingannano'' il cervello
Individuato il meccanismo che permette ai batteri responsabili della meningite di ingannare le difese del cervello e scatenare l'infezione. La scoperta, realizzata dai ricercatori americani della John Hopkins University di Baltimora, potrebbe essere di grande aiuto per mettere a punto nuove terapie o vaccini contro questa pericolosa infezione delle membrane che avvolgono il cervello e il midollo spinale. La ricerca e' stata illustrata al meeting della Society for General Microbiology, in corso ... (Continua)
21/03/2003 
Per l'asma più efficaci i farmaci da inalare
I farmaci spray a base di glucocorticoidi sono molto piu' efficaci dei nuovi prodotti a base di anti-leucotriene per curare l'asma. La conclusione e' dei ricercatori del Montreal Children's Hospital, in Canada.
I pazienti adulti trattati con gli antagonisti dei recettori del leucotriene, infatti, sono soggetti al 60% in piu' di rischi di peggioramento dei sintomi, rispetto a chi sceglie i farmaci con glucorticoidi.
E anche sul fronte degli effetti collaterali i risultati sono a ... (Continua)
21/03/2003 
Sperimentata terapia genica per i difetti cerebrali
Riuscito, anche nelle scimmie, il trasferimento di un gene nel cervello. E' stata utilizzata una molecola che si comporta come un 'cavallo di Troia' e riesce a oltrepassare la barriera ematoencefalica con il suo prezioso carico. Questo dimostra che anche nei primati, come nei ratti, e' possibile utilizzare la terapia genica per correggere difetti del funzionamento cerebrale. Uno studio statunitense, pubblicato sulla rivista 'New Scientist', fa sperare che sia vicino il momento in cui sara' ... (Continua)
03/03/2003 
L'eccesso di gelosia può essere segno di 'disordini' mentali
Chi e' facile preda della gelosia potrebbe 'covare' qualche forma di disordine mentale. E in alcuni casi la gelosia sarebbe da considerare una vera e propria malattia.
Lo rivela uno studio italiano pubblicato dalla rivista 'Neuropsychobiology': le persone molto gelose, infatti, presentano delle anomalie a carico del neurotrasmettitore serotonina e alcuni sintomi psichiatrici che potrebbero corrispondere ad una vera e propria forma di disordine mentale.
Donatella Marazziti del ... (Continua)

  1|2|3|4|5|6|7|8|9|10|11| 12| 13| 14| 15| 16| 17| 18| 19| 20| 21| 22| 23| 24| 25| 26| 27| 28| 29| 30| 31| 32| 33| 34| 35| 36| 37| 38| 39| 40| 41| 42| 43| 44| 45

Mappa del sito Contattaci: italiasalute(leva le parentesi)@tiscali.it

Redazione e negozio TEL. 0686764110 FAX 1786064458 Via A. Serra 81/b (Fleming), 00191 Roma
Negozio e Centro medico TEL. 06 200.61.24, via F.Conti 66, 00133 Roma

Trovi: Botoina, Rilastil, Lierac, Phyto, Roc, Somatoline, Vichy, Crescina, Babygella, Pampers, Chicco, Moltex

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono
l'intervento del medico curante. Nessuna responsabilità è assunta riguardo ai liberi commenti inseriti dai visitatori del sito.

Copyright © 2000-2013 Italiasalute s.r.l. Riproduzione riservata anche parziale