Analisi cliniche
Balbuzie
Bellezza
Chirurgia
Cardiologia
Dermatologia
Diabete
Ematologia
Endocrinologia
Farmacologia
Flebologia
Gastroenterologia
Gravidanza
Genetica
Geriatria
Ginecologia
Handicap
Malattie infettive
Malattie renali
Neurologia
Pediatria
Psicologia
Oculistica
Odontoiatria
Ortopedia
Orecchie e gola
Sclerosi
Trapianti
Tumori
Viaggi
Dossier
Prontuario A L
Prontuario M Z
Farmaci generici

 
Ricerca articoli per parole

 
Pubblicità

ARTICOLI TROVATI : 278

Risultati da 181 a 190 DI 278

17/11/2010 Dal Congresso di Ginecologia e Ostetricia consigli utili per rischiare meno

Tre mosse vincenti contro l'HPV
Vaccinazione HPV per tutte le donne fino ai 45 anni. Questo il messaggio portato avanti dalla Fondazione Alessandra Graziottin per la cura del dolore nella donna che ha tra i suoi primi obiettivi quello della divulgazione e informazione. A ribadire ancora una volta l’importanza della prevenzione, primaria e secondaria, delle patologie causate dal Papillomavirus umano (HPV) è proprio la Professoressa Alessandra Graziottin, Ginecologa e Presidente dell’omonima Fondazione, nell’ambito dell’86° ... (Continua)

29/10/2010 Soluzione non invasiva per eliminare i calcoli alla cistifellea

Calcoli alla colecisti, chirurgia senza cicatrici
Una fitta violenta all’improvviso che si irradia al fianco destro e che sembra non passare. Questa la classica descrizione del dolore provocato dai calcoli alla colecisti, condizione patologica assai frequente, presente nel 10-15% della popolazione adulta. La sua diffusione è maggiore nel sesso femminile e si associa spesso a gravidanze multiple, obesità o rapidi cali ponderali.
La colecisti – o cistifellea – è l’organo deputato a raccogliere la bile prodotta dal fegato durante il digiuno, ... (Continua)

23/10/2010 L’Adipso anticipa la Giornata mondiale del prossimo 29 ottobre

Psoriasi, due giornate per conoscerla
Nelle giornate di oggi e domani si terranno in tutta Italia manifestazioni sulla psoriasi che annunciano l’arrivo della Giornata mondiale della Psoriasi prevista per il 29 ottobre. Le due giornate sono organizzate dall’associazione Adipso che, in una ventina di città italiane, allestirà stand informativi per sensibilizzare l’opinione pubblica sulla patologia.
Nel mondo sono 150 milioni le persone che ne soffrono, delle quali 2 milioni si trovano in Italia. Nel corso delle due giornate, gli ... (Continua)

20/10/2010 Attualità nel trattamento all'Università Cattolica di Roma
GIST, tumori stromali gastrointestinali
Nonostante la loro rarità, i Tumori Stromali Gastrointestinali (GIST) sono i tumori mesenchimali più comuni del tratto gastrointestinale. Derivano dalla cellula interstiziale di Cajal e, sebbene le sedi più frequenti di insorgenza siano lo stomaco e l’intestino, possono manifestarsi in qualunque tratto dell’apparato gastro-enterico, dall’esofago al colon-retto. La Divisione di Chirurgia digestiva dell'Università Cattolica del Sacro Cuore di Roma ha presentato, nell'ambito del 112° Congresso ... (Continua)
19/10/2010 Le nuove tecniche della chirurgia

Malattie della tiroide e terapie indicate
La maggior parte delle malattie della tiroide viene curata con terapie mediche e solo un piccola parte richiede l’intervento del chirurgo. Quando serve il bisturi, il ricorso a nuove tecniche e tecnologie consente di ridurre al minimo l’incisione e quindi la cicatrice sul collo, oltre che limitare al massimo i rischi per le corde vocali.
Le patologie più diffuse sono l’ipotiroidismo (la ridotta secrezione degli ormoni tiroidei), l’ipertiroidismo (il suo contrario, ovvero una produzione ... (Continua)

07/10/2010 Le armi della prevenzione
Le vene blu sulle gambe
D’accordo gli esperti: ci si preoccupa principalmente del fattore estetico.
E si ignora così che i primi antiestetici segni sulle gambe
possono essere l’anticamera
di patologie anche gravi
e portare al ricovero in ospedale.
In agguato, addirittura, l’embolia polmonare.
Ecco le armi della prevenzione:
corretto stile di vita, flavonoidi micronizzati
e calze elastiche.





Intervista a
Claudio Allegra

Presidente della Union ... (Continua)
23/09/2010 15:25:17 Dati in continuo aumento in Italia ed Europa

Emergenza depressione, in arrivo nuovi farmaci
Immaginate l’Italia intera colpita da depressione. Sono infatti 60 milioni le persone in tutta Europa che soffrono della patologia, la metà delle quali in maniera grave. Stando alle stime dell’Oms, fra dieci anni la depressione costituirà la seconda causa di disabilità al mondo. Fra le ragioni più ricorrenti e scatenanti l’amore, i problemi economici, la disoccupazione.
Per quanto riguarda l’Italia, il rischio di essere colpiti dalla malattia è del 25 per cento nel corso della propria vita, ... (Continua)

29/07/2010 Scoperta da ricercatori italiani la variazione genetica alla base della malattia
Rene con midollare a spugna, probabile l’origine genetica
Sull’ultimo numero del Clinical Journal of the American Association of Nephrology, un gruppo di ricercatori delle università Cattolica di Roma, di Verona e di Padova, capeggiati dal nefrologo del Gemelli-Columbus Giovanni Gambaro, ha pubblicato un articolo che getta luce sulle possibili cause genetiche di una sgradevole, e per fortuna rara, malattia che colpisce il rene.
La malattia, descritta proprio in Italia per la prima volta nel 1939 grazie all’impiego dell’allora nuova tecnica ... (Continua)
23/07/2010 Asportazione del tumore e unica dose di radioterapia
Nuova tecnica per la mastectomia
Una piccola rivoluzione nel campo dei tumori al seno. Una nuova tecnica consente di sottoporsi a una sola sessione di radioterapia durante l'intervento di asportazione del tumore, evitando così alla donna il ciclo di radioterapia che segue l'operazione e che può durare anche alcune settimane.
La tecnica è stata analizzata dallo studio internazionale TARGIT (radioterapia intraoperatoria mirata) condotto da Jayant Vaidya della University College of London, e i suoi risultati presentati alla ... (Continua)
30/06/2010 Ricerca italiana studia i meccanismi che generano la resistenza alle terapie

Effetti della farmaco-resistenza nei casi di tumore
La resistenza ai farmaci antitumorali da parte delle cellule neoplastiche è all’origine dell’insuccesso terapeutico nella maggior parte dei casi. Essa è responsabile della recidiva del tumore primitivo e/o della comparsa e progressione delle metastasi, anche quando i pazienti siano sottoposti a chemioterapia.
Nel caso che si riuscisse a superare questa forma di resistenza da parte delle cellule del tumore, si potrebbe guarire la maggior parte dei pazienti. Esistono numerosi tipi di farmaco ... (Continua)

  1|2|3|4|5|6|7|8|9|10|11| 12| 13| 14| 15| 16| 17| 18| 19| 20| 21| 22| 23| 24| 25| 26| 27| 28

Mappa del sito Contattaci: italiasalute(leva le parentesi)@tiscali.it

Redazione e negozio TEL. 0686764110 FAX 1786064458 Via A. Serra 81/b (Fleming), 00191 Roma
Negozio e Centro medico TEL. 06 200.61.24, via F.Conti 66, 00133 Roma

Trovi: Botoina, Rilastil, Lierac, Phyto, Roc, Somatoline, Vichy, Crescina, Babygella, Pampers, Chicco, Moltex

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono
l'intervento del medico curante. Nessuna responsabilità è assunta riguardo ai liberi commenti inseriti dai visitatori del sito.

Copyright © 2000-2013 Italiasalute s.r.l. Riproduzione riservata anche parziale