Analisi cliniche
Balbuzie
Bellezza
Chirurgia
Cardiologia
Dermatologia
Diabete
Ematologia
Endocrinologia
Farmacologia
Flebologia
Gastroenterologia
Gravidanza
Genetica
Geriatria
Ginecologia
Handicap
Malattie infettive
Malattie renali
Neurologia
Pediatria
Psicologia
Oculistica
Odontoiatria
Ortopedia
Orecchie e gola
Sclerosi
Trapianti
Tumori
Viaggi
Dossier
Prontuario A L
Prontuario M Z
Farmaci generici

 
Ricerca articoli per parole

 
Pubblicità

ARTICOLI TROVATI : 301

Risultati da 221 a 230 DI 301

23/06/2008 
La diagnostica per immagini fa un passo avanti
Conclusa positivamente la sperimentazione a Catania, nell’unità operativa di diagnostica per immagini dell’ospedale Vittorio Emanuele, del Sistema digitale DIMAGO-med per l’integrazione delle immagini mediche provenienti da diversi esami diagnostici. Il sistema è frutto della collaborazione tra Infracom, il dipartimento di Matematica e Informatica dell’Università di Catania e i radiologi dell’ospedale che hanno testato il sistema per garantirne l’affidabilità ed i risultati sono stati ... (Continua)
17/06/2008 
Un batterio contro i calcoli
Uno studio condotto alla Boston University, pubblicato nel Journal of the American Society of nephrology, ha rivelato che i farmaci probiotici a base di batterio Oxalobacter potrebbero ridurre il rischio di sviluppare i calcoli renali.
I ricercatori dello Slone Epidemiology Center della Boston University hanno analizzato 247 pazienti con calcoli renali ricorrenti e 259 persone sane come gruppo di controllo. Misurando la colonizzazione da parte del batterio, l’escrezione nelle urine di ... (Continua)
13/06/2008 
Fibromialgia, buoni risultati dal milnacipran
Pierre Fabre Médicament ha presentato oggi i dati positivi di fase III emersi da un recente studio sul trattamento della fibromialgia con milnacipran nei pazienti adulti. Pierre Fabre Médicament ha inoltre annunciato di aver recentemente presentato all’EMEA (European Medicines Agency) richiesta di autorizzazione all’immissione in commercio (Market Authorization Application) di milnacipran, un inibitore della ricaptazione della serotonina e noradrenalina, per il trattamento della sindrome ... (Continua)
23/05/2008 

Le numerose cause delle smagliature
Quando la pelle è sottoposta ad una eccessiva tensione capita che, proprio come accade ad una calza di nylon, si formino delle striature, volgarmente dette smagliature, impossibili in seguito da mandare via. Dapprima presentano un colore rossastro, che in seguito passa per il violaceo per poi diventare bianco. La pelle in quei punti non riceve più sangue e diventa atrofica, inoltre risulta priva, o carente, di due elementi fondamentali per la conservazione della sua struttura ideale, il ... (Continua)

02/05/2008 
Afro-americani protetti dalle malattie cardiache
I ricercatori dell’Università del Maryland hanno scoperto una variante genetica appartenente a circa il 40% degli afro-americani che li protegge dopo un attacco cardiaco altrettanto efficacemente di una terapia di farmaci betabloccanti. A darne notizia è l’edizione on line di Nature Medicine. “Si tratta – afferma Stephen B. Liggett, coordinatore dello studio – del primo caso in cui una variante genetica dimostra di poter svolgere la stessa attività di un farmaco utilizzato per trattare una ... (Continua)
10/04/2008 
Bupropione contro stanchezza da depressione
Il bupropione è efficace quanto gli inibitori selettivi della ricaptazione della serotonina nel raggiungere la remissione del disturbo depressivo maggiore. I pazienti trattati con il farmaco hanno anche meno probabilità di soffrire di sonnolenza e stanchezza, sintomi comuni e associati ad un’insufficiente funzione psicosociale e ad un aumentato tasso di recidive. Queste sono state le conclusioni dei dati presentati al congresso europeo di Psichiatria (AEP) di Nizza, dal prof. George ... (Continua)
17/03/2008 
Dagli Usa un farmaco anti depressione
Disturbi del sonno, una ridotta qualità della vita, un’elevata compromissione funzionale e un significativo negativo impatto sulla vita di relazione, sono questi i fenomeni dovuti alla depressione, una patologia che causa soprattutto stanchezza di vivere. Ancora oggi una parte considerevole dei pazienti non risponde alla terapia farmacologica disponibile, la comparsa dell’effetto terapeutico è lenta e spesso permangono sintomi residui e di risposta incompleta, elementi predittivi di recidive e ... (Continua)
06/03/2008 
Effetto placebo dei farmaci antidepressivi
Ha suscitato molto scalpore, addirittura ne hanno parlato al TG, un articolo di Kirsh, dipartimento di psicologia dell’università di Hull, Regno Unito, sull’effetto placebo dei farmaci antidepressivi. Questo studio esamina 47 trial clinici condotti dalla FDA per l’approvazione di nuovi farmaci antidepressivi tra il 1987 e il 1999. La depressione viene misurata con il test di Hamilton (20 domande), la differenza tra il miglioramento del test nei pazienti in terapia antidepressiva è solo di 1.8 ... (Continua)
27/01/2008 
Ogni acqua è buona, basta bere in abbondanza
Tutte le acque potabili sono uguali, non importa la marca: le pubblicità che sottolineano la presenza minima di sodio nel loro prodotto o che assurgono una determinata acqua al ruolo di 'spazzina' del corpo sono solo prese in giro. E’ quanto sostiene Vittorio Andreucci, ordinario di Nefrologia dell'università Federico II di Napoli.
Di sicuro l’acqua di per sé, permette di ridurre la saturazione delle urine rispetto all’acido urico ed alla cistina. Quindi bere abbondantemente aiuta ad ... (Continua)
24/01/2008 
Nuovi approcci per risolvere le allergie alimentari
Fino ad oggi la strategie per salvaguardare un paziente dai problemi di salute causati dall'ingestione di cibi a cui era allergico era quello di evitare del tutto il contatto con quell'alimento. Una nuova rivoluzionaria terapia, con cui la Clinica pediatrica dell'università di Trieste-Irccs Burlo Garofolo riesce a guarire oltre un terzo dei bimbi superallergici agli alimenti, e in particolare i piccoli ipersensibili alle proteine del latte e dell'uovo, è quella di somministrare ai piccoli ... (Continua)

  1|2|3|4|5|6|7|8|9|10|11| 12| 13| 14| 15| 16| 17| 18| 19| 20| 21| 22| 23| 24| 25| 26| 27| 28| 29| 30| 31

Mappa del sito Contattaci: italiasalute(leva le parentesi)@tiscali.it

Redazione e negozio TEL. 0686764110 FAX 1786064458 Via A. Serra 81/b (Fleming), 00191 Roma
Negozio e Centro medico TEL. 06 200.61.24, via F.Conti 66, 00133 Roma

Trovi: Botoina, Rilastil, Lierac, Phyto, Roc, Somatoline, Vichy, Crescina, Babygella, Pampers, Chicco, Moltex

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono
l'intervento del medico curante. Nessuna responsabilità è assunta riguardo ai liberi commenti inseriti dai visitatori del sito.

Copyright © 2000-2013 Italiasalute s.r.l. Riproduzione riservata anche parziale