Analisi cliniche
Balbuzie
Bellezza
Chirurgia
Cardiologia
Dermatologia
Diabete
Ematologia
Endocrinologia
Farmacologia
Flebologia
Gastroenterologia
Gravidanza
Genetica
Geriatria
Ginecologia
Handicap
Malattie infettive
Malattie renali
Neurologia
Pediatria
Psicologia
Oculistica
Odontoiatria
Ortopedia
Orecchie e gola
Sclerosi
Trapianti
Tumori
Viaggi
Dossier
Prontuario A L
Prontuario M Z
Farmaci generici

 
Ricerca articoli per parole

 
Pubblicità

ARTICOLI TROVATI : 301

Risultati da 281 a 290 DI 301

28/05/2003 
Individuato gene che aumenta rischio di calcoli renali
Individuato in Sardegna un nuovo gene, la cui variante e' associata alla nefrolitiasi da acido urico, una forma di calcolosi renali. Ad individuare il gene, che produce una proteina denominata talanina, sono stati i ricercatori della Shardna Life Sciences, societa' di ricerca italiana che annovera tra i propri azionisti oltre a diversi privati anche il Consiglio nazionale delle ricerche. La scoperta, avvenuta nell'ambito di studi condotti nella regione dell'Ogliastra, e' stata presentata nel ... (Continua)
07/02/2003 

Idromassaggio rischioso per chi ha problemi renali
Per chi soffre di problemi renali o ipertensione, il bagno caldo nell'idromassaggio potrebbe rivelarsi molto pericoloso. Infatti, uno studio tedesco riporta, su 'Lancet', il caso di un paziente iperteso e con insufficienza renale che, dopo aver fatto il bagno nella vasca con le bollicine, e' stato vittima di un'emorragia renale.
Lutz Liefeldt della Humboldt-Universitat di Berlino ricorda di aver visitato il paziente, di 36 anni che, dopo un'ora dall'abituale trattamento di dialisi, ... (Continua)

04/02/2003 
La pillola rivale del Viagra è gialla, l'effetto dura 24 ore
Sono circa 300 gli italiani che hanno gia' provato la 'pillola gialla' anti-impotenza, presentata oggi a Londra dalla Lilly Icos, che arrivera' nelle farmacie del Belpaese solo a S. Valentino. ''Da noi - spiega all'Adnkronos Salute Francesco Montorsi dell'Universita' S. Raffaele di Milano, principale centro europeo impegnato nella sperimentazione del farmaco - la stiamo testando su 200 persone. Mentre un altro centinaio di pazienti viene seguito in diverse strutture italiane''. L'impotenza e' ... (Continua)
28/01/2003 
Tumori renali eliminati con un ago
Utilizzata con successo una tecnica che permette di eliminare i tumori renali senza 'tagli', con la semplice inserzione di un ago. L'ablazione per radiofrequenza, questo il nome del metodo, utilizza infatti un ago elettrico che sviluppa calore, in grado di distruggere in pochi minuti le cellule tumorali. La tecnica funziona su tutti i tumori con un diametro inferiore ai 3 cm, mentre quelli piu' grandi, possono richiedere trattamenti ripetuti. In uno studio, pubblicato sulla rivista 'Radiology', ... (Continua)
16/01/2003 
Fecondazione in vitro a rischio sindrome Becwith-Wiedermann
Le tecniche di fecondazione in vitro possono trasmettere patologie genetiche, in particolare la sindrome di Beckwith-Wiedemann. E' quanto dimostrato dai ricercatori britannici dell'Universita' di Birmingham, che hanno studiato 149 bambini colpiti da questa malattia.
Gli specialisti ricordano che la sindrome di Beckwith-Wiedemann e' caratterizzata da eccessiva crescita, difetti della parete addominale, bassi livelli di glucosio nel sangue, anormalita' renali e aumentato rischio ... (Continua)
28/08/2002 

Drogati dal gioco: a Modena si possono curare
Gratta e vinci, bingo, cavalli, carte, lotto e videopoker fino ad arrivare ai casino'. Sono questi, per 300.000 italiani i giochi che diventano un'ossessione, vale a dire comportamenti ossessivo-compulsivi e distruttivi che sfuggono al controllo e creano una vera e propria dipendenza con un corollario di problemi psicologici, familiari e finanziari . A fornire queste cifre è Stefano Pallanti, direttore dell'Istituto di Neuroscienze di Firenze e autore di numerosi studi sui 'malati del gioco'. ... (Continua)

05/07/2002 

Casi misteriosi di calvizie infantile
Allarme calvizie per i bambini italiani. Ad essere colpiti sono ragazzini, maschi e femmine, con meno di 10 anni e non ancora entrati in pubertà. A lanciare l'Sos sono i dermatologi guidati da Antonella Tosti dell'università degli studi di Bologna, che hanno identificato i primi casi di ''alopecia androgenetica'' in tenera età: circa 20 in tutto il Paese.
''Casi misteriosi - ha spiegato l'esperta oggi in conferenza stampa a Milano, in collegamento dal XX Congresso mondiale di dermatologia ... (Continua)

28/06/2002 
Rischio di calcificazioni cardiache per i malati in dialisi
Rischio calcificazioni cardiache progressive per i malati renali in cura con leganti del fosforo.
Uno studio pubblicato oggi sulla rivista Kidney International, sostiene che i leganti del fosforo contenenti calcio, assunti da molti pazienti in dialisi per controllare i livelli plasmatici di fosforo, possono contribuire allo sviluppo di calcificazioni cardiache. Un importante fattore di rischio, assieme a ipertensione, a iperomocisteinemia e ad altre patologie correlate, nello sviluppo di ... (Continua)
20/06/2002 
Il cancro si sconfigge ''cuocendolo''
Eliminare il cancro senza toglierlo, ma 'cuocendolo' con iniezioni di alcol o raggi bollenti. Tutte tecniche senza bisturi, ideali per trattare molti tumori del fegato (epatocarcinoma su tessuto cirrotico e metastasi derivanti da neoplasie ad altri organi) e promettenti anche per lesioni a rene, ossa e polmone. A discutere del presente e del futuro di queste metodiche, spesso 'made in Italy', poco invasive per il paziente e più economiche per il Sistema sanitario nazionale, sono specialisti ... (Continua)
12/06/2002 

L'elisir contro i disturbi della menopausa
Si tratta di un ormone androgeno prodotto dalle ghiandole surrenali e si è rivelato efficace nel migliorare i disturbi della menopausa in un gruppo di donne italiane. Non più e non solo cerotti, pillole o spray nasali a base di estrogeni e progestinici, oggi contro cefalea, vampate e gli altri sintomi che colpiscono una donna in menopausa su due, c'è un'arma in più: il Dhea.
Da tempo noto come ''elisir di giovinezza'', privo di effetti collaterali e frutto di una ricerca 'made in ... (Continua)

  1|2|3|4|5|6|7|8|9|10|11| 12| 13| 14| 15| 16| 17| 18| 19| 20| 21| 22| 23| 24| 25| 26| 27| 28| 29| 30| 31

Mappa del sito Contattaci: italiasalute(leva le parentesi)@tiscali.it

Redazione e negozio TEL. 0686764110 FAX 1786064458 Via A. Serra 81/b (Fleming), 00191 Roma
Negozio e Centro medico TEL. 06 200.61.24, via F.Conti 66, 00133 Roma

Trovi: Botoina, Rilastil, Lierac, Phyto, Roc, Somatoline, Vichy, Crescina, Babygella, Pampers, Chicco, Moltex

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono
l'intervento del medico curante. Nessuna responsabilità è assunta riguardo ai liberi commenti inseriti dai visitatori del sito.

Copyright © 2000-2013 Italiasalute s.r.l. Riproduzione riservata anche parziale