Analisi cliniche
Balbuzie
Bellezza
Chirurgia
Cardiologia
Dermatologia
Diabete
Ematologia
Endocrinologia
Farmacologia
Flebologia
Gastroenterologia
Gravidanza
Genetica
Geriatria
Ginecologia
Handicap
Malattie infettive
Malattie renali
Neurologia
Pediatria
Psicologia
Oculistica
Odontoiatria
Ortopedia
Orecchie e gola
Sclerosi
Trapianti
Tumori
Viaggi
Dossier
Prontuario A L
Prontuario M Z
Farmaci generici

 
Ricerca articoli per parole

 
Pubblicità

ARTICOLI TROVATI : 301

Risultati da 91 a 100 DI 301

14/11/2013 Luci ed ombre nell’utilizzo dell’ablazione simpatica renale
Ipertensione trattata attraverso denervazione renale
Combattere l’ipertensione semplicemente “bruciando” alcune fibre nervose che corrono intorno alle arterie dei reni e conducono stimoli che provocano una pressione sanguigna troppo alta: questa l’idea alla base della denervazione simpatica renale endovascolare,
“Questa tecnica – sottolinea Sergio Papa, direttore della Diagnostica per immagini del Centro Diagnostico Italiano di Milano - è stata classificata nel corso della conferenza annuale sulle innovazioni in medicina alla Cleveland ... (Continua)
13/11/2013 11:53:40 Dimostrazione scientifica della predisposizione femminile all'ansia

Ansia, una questione di sesso e geni
L’ansia è una normale emozione, che tutti gli esseri umani provano, e ha la funzione fondamentale di segnalare situazioni pericolose o spiacevoli, mediante le modificazioni fisiologiche prodotte dall’adrenalina che entra in circolo nel sangue.
Entro certi livelli, dunque, l’ansia è necessaria in quanto ci consente di affrontare situazioni temute e stressanti. Se però supera certi limiti, può diventare anche la base per lo sviluppo di disturbi quali attacchi di panico e fobie. Negli ultimi ... (Continua)

13/11/2013 10:23:55 Alcuni lotti giudicati pericolosi dall'Agenzia del Farmaco

Ritirata la penna che inietta adrenalina
Un salvavita utilizzato in caso di allergie da molti cittadini è stato ritirato dal mercato per decisione dell'Agenzia italiana del farmaco. Si tratta di Jext, una penna autoiniettabile di adrenalina prodotta da Alk-Abellò, il cui malfunzionamento potrebbe essere anche fatale per gli allergici in crisi.
Il problema è nell'ago che, piegato durante la fase di produzione, non riuscirebbe a somministrare la dose di adrenalina prevista per il trattamento.
In via cautelativa, l'Agenzia del ... (Continua)

07/11/2013 14:56:51 Smentita l'ipotesi di un'influenza negativa della sostanza

La vitamina D non aumenta il rischio di calcoli
Un livello anche elevato di vitamina D non ha conseguenze sul rischio di insorgenza dei calcoli renali. A stabilirlo in maniera chiara è uno studio pubblicato sull'American Journal of Public Health da un team di ricercatori del Department of Family and Preventive Medicine dell’Università di San Diego a La Jolla.
Cedric Garland, docente di Medicina preventiva presso l'ateneo californiano, spiega: “l'aumento dei livelli di vitamina D può prevenire una vasta gamma di malattie, ma alcuni studi ... (Continua)

06/11/2013 Scoperto grazie all'analisi di una rara malattia renale
Il meccanismo molecolare che genera l'ipertensione
Dalla ricerca su una rara patologia del rene arriva un suggerimento importante su come affrontare l’ipertensione arteriosa, fattore di rischio per il sistema circolatorio che solo in Italia riguarda un terzo della popolazione adulta.
Lo studio, finanziato da Telethon e pubblicato su Nature Medicine dal team di Luca Rampoldi dell’Istituto Telethon Dulbecco presso l’Istituto San Raffaele di Milano, ha messo in luce un meccanismo che collega l’uromodulina, proteina presente nelle urine, a un ... (Continua)
25/10/2013 10:11:47 Innovativa tecnica scongiura l’amputazione dell’arto
I sostituti dermici per il piede diabetico
Da alcuni anni sono disponibili sul mercato i sostituti dermici, ovvero prodotti “costruiti” in laboratorio (in alcuni casi chiamati anche “cute bioingegnerizzata”) in grado di sostituire temporaneamente le perdite di sostanze dovute a traumi, o a ulcere come nel caso del piede diabetico.
È assodato che i problemi principali di oggi per chi è affetto dal diabete, non sono quelli legati alla sopravvivenza, bensì le complicanze croniche, come quelle legate ai disturbi visivi, cardiaci, renali ... (Continua)
24/10/2013 12:36:36 Nuovo tassello nella comprensione di questa malattia genetica
Alla base del rene policistico un problema di tubi espansi
Nuova luce sui meccanismi molecolari alla base di una delle malattie genetiche più diffuse, il rene policistico autosomico dominante, che solo in Italia colpisce ben 60mila persone.
Lo annuncia uno studio pubblicato su Nature Communications dal gruppo di ricerca dell’Istituto Telethon Dulbecco guidato da Alessandra Boletta presso la divisione di Genetica e biologia cellulare dell’IRCCS Ospedale San Raffaele di Milano.
Il lavoro fornisce un contribuito importante alla comprensione del ... (Continua)
20/10/2013 Le tecniche all'avanguardia per sconfiggere gli inestetismi della pelle

Lotta alla cellulite e carbossiterapia
Gambe più belle e più snelle anche per chi non vuole sottoporsi ad interventi troppo invasivi. Ridurre la circonferenza delle gambe, tonificare la pelle, diminuire smagliature, cellulite e cicatrici retraenti: è un problema tutto femminile che interessa l’80% delle donne senza distinzione di età e costituzione. “ Non è un sogno, ma oggi grazie al laser e alla Carbossiterapia è possibile”, afferma il Dottor Alfredo Borriello, direttore dell'unità operativa di Chirurgia plastica dell'Ospedale ... (Continua)

07/10/2013 Scoperto un meccanismo biologico che può aprire la strada a nuovi trattamenti

Nuove cure possibili per la sindrome del rene policistico
La narigenina, un componente degli agrumi, potrebbe esercitare un effetto positivo nella sindrome del rene policistico, patologia che obbliga alla dialisi. Ad affermarlo è uno studio pubblicato sul British Journal of Pharmacology.
La narigenina sembra in grado di regolare una proteina fondamentale per la formazione delle cisti: “questa scoperta è un passo importante per capire come controllare la malattia. Inoltre abbiamo dimostrato che l'ameba è uno strumento utile per diminuire i test ... (Continua)

06/09/2013 Il calore delle pietanze rilascia melamina, una sostanza tossica

I piatti colorati sono un pericolo per i bambini
Meglio un poco attraente ma sicuro piatto di porcellana piuttosto che un'appariscente ma potenzialmente tossica stoviglia in melamina. È quanto afferma uno studio dell'Università di Kaohsiung di Taiwan, che segnala il rischio insito nell'utilizzo dei piatti in melamina, spesso utilizzati dalle mamme per servire le pietanze al piccolo in un contenitore colorato e divertente.
Secondo le analisi, il calore prodotto dal cibo avrebbe come effetto di favorire il rilascio della sostanza in quantità ... (Continua)

  1|2|3|4|5|6|7|8|9|10|11| 12| 13| 14| 15| 16| 17| 18| 19| 20| 21| 22| 23| 24| 25| 26| 27| 28| 29| 30| 31

Mappa del sito Contattaci: italiasalute(leva le parentesi)@tiscali.it

Redazione e negozio TEL. 0686764110 FAX 1786064458 Via A. Serra 81/b (Fleming), 00191 Roma
Negozio e Centro medico TEL. 06 200.61.24, via F.Conti 66, 00133 Roma

Trovi: Botoina, Rilastil, Lierac, Phyto, Roc, Somatoline, Vichy, Crescina, Babygella, Pampers, Chicco, Moltex

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono
l'intervento del medico curante. Nessuna responsabilità è assunta riguardo ai liberi commenti inseriti dai visitatori del sito.

Copyright © 2000-2013 Italiasalute s.r.l. Riproduzione riservata anche parziale