Analisi cliniche
Balbuzie
Bellezza
Chirurgia
Cardiologia
Dermatologia
Diabete
Ematologia
Endocrinologia
Farmacologia
Flebologia
Gastroenterologia
Gravidanza
Genetica
Geriatria
Ginecologia
Handicap
Malattie infettive
Malattie renali
Neurologia
Pediatria
Psicologia
Oculistica
Odontoiatria
Ortopedia
Orecchie e gola
Sclerosi
Trapianti
Tumori
Viaggi
Dossier
Prontuario A L
Prontuario M Z
Farmaci generici

 
Ricerca articoli per parole

 
Pubblicità

ARTICOLI TROVATI : 361

Risultati da 11 a 20 DI 361

10/03/2016 16:02:00 Ancora meno invasivi gli interventi di urologia

Nuova tecnica per la laparoscopia
La laparoscopia diventa sempre meno invasiva grazie a una nuova tecnica. I piccoli buchi tipici della procedura chirurgica si trasformano in micropunti di 3 millimetri di diametro.
La «minilaparoscopia» verrà presentata nel corso del prossimo Congresso Europeo di Urologia in programma a Monaco di Baviera nei prossimi giorni. Una ragazza di 22 anni è stata operata in questi giorni presso la Clinica Pederzoli di Peschiera del Garda grazie alla nuova tecnica. La ragazza era affetta da una ... (Continua)

08/03/2016 10:10:00 Lista di procedure inutili, costose e potenzialmente dannose

Le pratiche da evitare in infettivologia
Anche in campo infettivologico esistono procedure che sarebbe bene evitare se non strettamente necessarie. Per questo, l'Infectious Diseases Society of America ha stilato una lista di 5 pratiche da evitare nell'ambito dell'ormai famoso progetto Choosing Wisely.
Ecco i 5 punti:

1) In caso di batteriuria asintomatica non vanno prescritti gli antibiotici. In assenza di chiari sintomi come il bruciore e la minzione frequente, è preferibile evitare l'assunzione di antibiotici. Solo per ... (Continua)

01/03/2016 14:30:00 Succede a Milano, protagonista un bimbo affetto da displasia renale bilaterale

Il trapianto di un rene adulto su un bambino
Un trapianto, che sia su un adulto o su un bambino, è un lavoro estremamente delicato, che richiede grandi professionalità e competenze. Ma c'è un tipo di trapianto ancora più delicato, ovvero quando l'organo di un adulto viene trapiantato in un bambino molto piccolo.
Questa è la storia di Simone (nome di fantasia), bimbo di 3 anni a cui gli esperti della Fondazione Ca' Granda Policlinico di Milano hanno trapiantato il rene della madre per curargli una grave malattia. Un intervento che si ... (Continua)

01/03/2016 09:53:00 Parere positivo del Chmp per il farmaco

Tumori del polmone e del rene, ecco Nivolumab
Il farmaco Nivolumab ha ricevuto il parere positivo del Chmp per il trattamento del tumore del polmone e del tumore del rene. Nello specifico, il Chmp - Comitato europeo per i medicinali ad uso umano - ha raccomandato l’approvazione di Nivolumab per due nuove indicazioni: pazienti adulti con tumore del polmone non a piccole cellule (NSCLC) localmente avanzato o metastatico dopo precedente chemioterapia, e con carcinoma a cellule renali avanzato precedentemente trattati. Entrambe le indicazioni ... (Continua)

22/02/2016 11:25:00 Sopravvivenza più alta rispetto all'inibitore della calcineurina

Trapianto di rene, l'efficacia di Belatacept
Belatacept si è dimostrato più efficace dell'inibitore della calcineurina nella terapia di supporto a chi riceve un trapianto di rene. Ad affermarlo è una ricerca pubblicata sul New England Journal of Medicine da un team della University of California di San Francisco e della Emory University di Atlanta.
Christian Larsen, docente di Chirurgia e rettore della Emory University School of Medicine, scrive: «Belatacept è un farmaco che impedisce l'attivazione dei linfociti T,
cellule coinvolte ... (Continua)

16/02/2016 12:18:51 Studio di fase I evidenzia risultati promettenti

Atezolizumab per il cancro del rene
Un nuovo farmaco per il cancro del rene è in fase di sperimentazione. Si tratta di Atezolizumab, indicato per i pazienti affetti da carcinoma renale avanzato. Uno studio di fase I pubblicato sul Journal of Clinical Oncology ha evidenziato i primi confortanti risultati della molecola.
David McDermott, ricercatore presso il Beth Israel Deaconess Medical Center di Boston, spiega: «Nei pazienti con carcinoma a cellule renali reduci da precedenti terapie, la sopravvivenza mediana libera da ... (Continua)

15/02/2016 10:56:00 Eccesso di tomografie computerizzate per fratture e colpi di frusta

Tc troppo frequenti per lesioni non gravi
Un articolo apparso sul Journal of Surgical Research segnala l'eccesso di tomografie computerizzate (Tc) per l'analisi di lesioni non gravi come le fratture o i colpi di frusta.
Il lavoro è opera dei ricercatori dell'Università della California di San Francisco, e fa riferimento alle pratiche effettuate nei reparti di emergenza degli ospedali della California in un periodo che va dal 2005 al 2013.
Renee Hsia, docente di medicina d'urgenza presso l'ateneo californiano, spiega: «Le ... (Continua)

09/02/2016 09:31:00 Ricercatori italiani individuano per la prima volta una causa genetica
Quando la tachicardia è ereditaria
Un gruppo di ricercatori italiani dell'Università Statale di Milano ha scoperto la causa genetica associata ad alcune forme di tachicardia.
Le tachicardie sono aritmie cardiache caratterizzate da battito fortemente accelerato (>95-100 battiti al minuto a riposo) e/o da improvvise ingiustificate accelerazioni del ritmo sproporzionate rispetto al reale bisogno dell’organismo. Alcune forme di tachicardia hanno una componente di predisposizione ereditaria le cui cause erano fino ad oggi in ... (Continua)
03/02/2016 11:35:00 A 18 anni riesce ancora a camminare, i ricercatori scoprono il perché

Duchenne, l'analisi di un paziente che resiste alla malattia
Essere affetto da Distrofia muscolare di Duchenne e avere 18 anni significa non poter più camminare. Quasi per tutti, almeno. Un paziente di questa età è stato oggetto di una ricerca dell'Università La Sapienza di Roma proprio per la sua eccezionale capacità di «resistere» alla malattia.
La Distrofia di Duchenne causa la degenerazione del tessuto muscolare e la progressiva perdita delle capacità motorie, oltre a compromissioni significative dell'attività cardio-respiratoria. La condizione è ... (Continua)

22/01/2016 10:35:00 Analisi importante per capire i meccanismi dell'insufficienza renale

Scoperti i geni che fanno funzionare i reni
Un team internazionale di ricercatori coordinato dai genetisti dell'Eurac di Bolzano ha scoperto 53 geni legati alla funzionalità e allo sviluppo del rene. Gli scienziati hanno analizzato i dati genetici di 175.000 persone sparse nel mondo, di cui 1.300 altoatesini.
Un passo importante nella creazione di una carta d’identità del nostro organo depuratore. Questi risultati aprono nuove prospettive terapeutiche per l’insufficienza renale.
L’insufficienza renale cronica è un serio problema ... (Continua)

  1|2|3|4|5|6|7|8|9|10|11| 12| 13| 14| 15| 16| 17| 18| 19| 20| 21| 22| 23| 24| 25| 26| 27| 28| 29| 30| 31| 32| 33| 34| 35| 36| 37

Mappa del sito Contattaci: italiasalute(leva le parentesi)@tiscali.it

Redazione e negozio TEL. 0686764110 FAX 1786064458 Via A. Serra 81/b (Fleming), 00191 Roma
Negozio e Centro medico TEL. 06 200.61.24, via F.Conti 66, 00133 Roma

Trovi: Botoina, Rilastil, Lierac, Phyto, Roc, Somatoline, Vichy, Crescina, Babygella, Pampers, Chicco, Moltex

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono
l'intervento del medico curante. Nessuna responsabilità è assunta riguardo ai liberi commenti inseriti dai visitatori del sito.

Copyright © 2000-2013 Italiasalute s.r.l. Riproduzione riservata anche parziale