Analisi cliniche
Balbuzie
Bellezza
Chirurgia
Cardiologia
Dermatologia
Diabete
Ematologia
Endocrinologia
Farmacologia
Flebologia
Gastroenterologia
Gravidanza
Genetica
Geriatria
Ginecologia
Handicap
Malattie infettive
Malattie renali
Neurologia
Pediatria
Psicologia
Oculistica
Odontoiatria
Ortopedia
Orecchie e gola
Sclerosi
Trapianti
Tumori
Viaggi
Dossier
Prontuario A L
Prontuario M Z
Farmaci generici

 
Ricerca articoli per parole

 
Pubblicità

ARTICOLI TROVATI : 361

Risultati da 141 a 150 DI 361

21/11/2012 11:33:46 Il passaggio dai medicinali originari minaccia la terapia immunosoppressiva
Rischio farmaci generici per i trapianti
Passare dai farmaci originali ai generici in caso di terapia immunosoppressiva post-trapianto senza un rigoroso controllo medico può mettere a rischio i pazienti trapiantati, provocando anche il rigetto e la perdita dell'organo.
L'allarme viene lanciato dagli stessi trapiantati italiani e dai medici della rete trapiantologica. L'argomento è stato discusso nel corso del Forum “Trapianti e terapie: i diritti insostituibili dei pazienti'', promosso dalla SITO, la Società Italiana Trapianti ... (Continua)
20/11/2012 11:31:24 Studio su una delle neoplasie più frequenti fra i bambini

Una chemiochina contro il medulloblastoma
La molecola responsabile della frequenza con cui il medulloblastoma insorge è una chemiochina che regola la migrazione dei progenitori neuronali. A dirlo è una ricerca dell’Istituto di biologia cellulare e neurobiologia del Consiglio nazionale delle ricerche (Ibcn-Cnr), in collaborazione con l’Istituto di scienze neurologiche del Cnr e Fondazione Santa Lucia, che ha studiato la trasformazione neoplastica delle cellule ‘progenitrici’ dei neuroni del cervelletto, l’evento appunto dal quale trae ... (Continua)

16/11/2012 15:02:33 A breve introdotti nuovi farmaci per migliorare i trattamenti

Novità per la cura del tumore renale
In arrivo nuovi farmaci da utilizzare nella battaglia contro i tumori al rene. Lo annunciano gli esperti della Società Italiana di Urologia Oncologica (SIUrO), che si riuniscono a congresso a Ferrara per discutere di queste nuove possibilità terapeutiche.
I tumori del rene sono al 15° posto tra i tumori più frequenti negli uomini e al 17° posto nelle donne. È stato stimato che il fumo di sigaretta sia responsabile di circa il 50% dei carcinomi del rene negli uomini e di circa il 20% nelle ... (Continua)

15/11/2012 Effetti duraturi anche dopo il termine del programma

La meditazione agisce davvero sul cervello
Meditare significa produrre effetti duraturi sul proprio cervello. Lo dice una ricerca del Massachusetts General Hospital e della Boston University pubblicata su Frontiers in Human Neuroscience.
Stando ai test effettuati su due diverse tipologie di meditazione, l'effetto prodotto andrebbe oltre la pratica stessa e si proietterebbe anche a distanza di tempo. I ricercatori hanno verificato l'efficacia della meditazione compassionevole e della meditazione da attenzione consapevole. Gli effetti ... (Continua)

07/11/2012 Un manuale pone l'accento sui pericoli legati a determinati cibi

Rischio intossicazioni, attenzione ai funghi
È tempo di funghi, ma va ricordato che bisogna porre la massima attenzione per non incorrere nel rischio di avvelenamento. La temibile Amanita falloide, infatti, può essere facilmente scambiata con altri tipi di funghi non velenosi. È fondamentale quindi che alla fase di raccolta partecipi un micologo professionista, come ricorda Alessandro Barelli, direttore del centro antiveleni del Policlinico Gemelli di Roma, intervistato dall'Adnkronos: “è davvero facile anche per un occhio esperto ... (Continua)

23/10/2012 La rinuncia al fumo si traduce in un abbattimento del pericolo di cancro
Cancro al rene, smettere di fumare abbassa il rischio
Azzerare il numero di sigarette fumate ha una miriade di effetti benefici sul nostro organismo, fra cui l'abbassamento del rischio di cancro al rene. A dirlo sono gli esperti della Società italiana di urologia, che ricordano come smettere di fumare significhi abbassare del 28 per cento il pericolo dell'insorgenza di un tumore renale.
Ad aumentare il rischio di tumore renale c'è anche l'obesità, sia negli uomini che nelle donne. Spiegano gli urologi della Siu: “negli Usa un'analisi ... (Continua)
19/10/2012 11:22:01 Creati per la prima volta nefroni da ricercatori italiani
Obiettivo rene artificiale
Un team di ricercatori italiani del Mario Negri è riuscito per la prima volta a creare dei nefroni utilizzando singole cellule embrionali di topo. Una volta impiantati sotto la capsula renale, i nefroni hanno dimostrato di poter assolvere a determinate funzioni fisiologiche fondamentali fra le quali la produzione dell'eritropoietina, l'ormone che ha come compito la regolazione dell'eritropoiesi, ovvero la produzione di globuli rossi da parte del midollo osseo.
Lo studio, pubblicato sul ... (Continua)
11/09/2012 09:34:00 Nesso pericoloso tra marijuana e sviluppo tumorale

La marijuana aumenta il rischio di tumori ai testicoli
Fumando marijuana si rischia il cancro. Una ricerca condotta dalla University of Southern California ha svelato un nesso evidente fra consumo di marijuana e cancro ai testicoli. Il tumore ai testicoli colpisce in particolare gli uomini fra i 15 e i 45 anni, e lo studio dimostra un aumento delle probabilità di seminomi e tumori delle cellule germinali miste a causa dell'uso di marijuana.
Nello specifico, il rischio raddoppia per gli uomini che hanno consumato la droga, come si legge nei ... (Continua)

01/08/2012 10:35:02 Bambin Gesù e Policlinico Gemelli per una nuova fase della chirurgia perinatale

Nasce Exit per i parti a rischio
Dai primi mesi della gravidanza al momento della nascita, un percorso assistenziale del tutto nuovo in Italia parte a Roma per salvare la vita e il futuro ancor prima del primo vagito. L'esperienza e la competenza di due strutture sanitarie di rilievo internazionale unite per salvare, con un intervento chirurgico prima del distacco del cordone ombelicale, quei bambini che vengono al mondo in condizioni cliniche così complesse da vederne compromessa la stessa vita.
Nasce con questo ... (Continua)

17/07/2012 15:37:43 Studio internazionale fornisce le basi per un nuovo protocollo di cura
Tumori del surrene, si curano anche quelli più aggressivi
Sui tumori del surrene si fanno passi in avanti. Un vasto studio internazionale ha gettato le basi per un protocollo di cura più efficace che possa combattere anche le varianti più aggressive della neoplasia.
I surreni sono due piccoli organi ghiandolari situati al di sopra dei reni, di forma triangolare e formati da una serie di elementi. La parte centrale viene definita midollare del surrene ed è preposta alla produzione di alcune sostanze chimiche fondamentali per il sistema nervoso ... (Continua)

  1|2|3|4|5|6|7|8|9|10|11| 12| 13| 14| 15| 16| 17| 18| 19| 20| 21| 22| 23| 24| 25| 26| 27| 28| 29| 30| 31| 32| 33| 34| 35| 36| 37

Mappa del sito Contattaci: italiasalute(leva le parentesi)@tiscali.it

Redazione e negozio TEL. 0686764110 FAX 1786064458 Via A. Serra 81/b (Fleming), 00191 Roma
Negozio e Centro medico TEL. 06 200.61.24, via F.Conti 66, 00133 Roma

Trovi: Botoina, Rilastil, Lierac, Phyto, Roc, Somatoline, Vichy, Crescina, Babygella, Pampers, Chicco, Moltex

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono
l'intervento del medico curante. Nessuna responsabilità è assunta riguardo ai liberi commenti inseriti dai visitatori del sito.

Copyright © 2000-2013 Italiasalute s.r.l. Riproduzione riservata anche parziale