Analisi cliniche
Balbuzie
Bellezza
Chirurgia
Cardiologia
Dermatologia
Diabete
Ematologia
Endocrinologia
Farmacologia
Flebologia
Gastroenterologia
Gravidanza
Genetica
Geriatria
Ginecologia
Handicap
Malattie infettive
Malattie renali
Neurologia
Pediatria
Psicologia
Oculistica
Odontoiatria
Ortopedia
Orecchie e gola
Sclerosi
Trapianti
Tumori
Viaggi
Dossier
Prontuario A L
Prontuario M Z
Farmaci generici

 
Ricerca articoli per parole

 
Pubblicità

ARTICOLI TROVATI : 537

Risultati da 371 a 380 DI 537

10/06/2010 Studio sottolinea il nesso fra la patologia psichiatrica e l'insulina

Schizofrenia favorita da cattiva funzionalità dell'insulina
L'insulina non è solo il tallone d'Achille dei diabetici, ma una sua disfunzione potrebbe essere alla base anche di patologie psichiatriche come la schizofrenia. È ciò che emerge da uno studio coordinato dal neurobiologo Aurelio Galli e pubblicato sulla rivista Plos Biology.
I ricercatori del Vanderbilt University Medical Center di Nashville, nello stato americano del Tennessee, hanno effettuato una serie di esperimenti su un gruppo di topolini verificando un'associazione fra la ... (Continua)

30/05/2010 Le bibite senza zucchero provocano danni ai reni, afferma una ricerca americana
I reni preferiscono lo zucchero
Da feticcio per i forzati della dieta a pericolo per i nostri reni. È lo strano percorso delle bibite light, ormai diffusissime in tutto il mondo e anche in Italia. Dopo le accuse fondate su una possibile associazione fra i dolcificanti e l'insorgenza di tumori, una ricerca americana ora sposta l'attenzione sugli effetti che questo genere di bevande possono causare a livello nefrologico.
I risultati dello studio evidenziano un deterioramento dei reni a fronte di un consumo medio e ... (Continua)
26/05/2010 Il Mycobacterium vaccae migliora l'intelligenza e riduce l'ansia

Il batterio alleato dell'intelligenza
Una bella passeggiata all'aria aperta può renderci migliori. Lo afferma una ricerca statunitense che si è dedicata allo studio di un micobatterio, verificandone l'influenza sull'organismo umano. Mycobacterium vaccae è il nome del batterio che si trova nei terreni di campagna e nella sporcizia in genere. Non a caso, la prima volta pare sia stato isolato negli escrementi delle mucche ed è inoltre imparentato con i germi che causano la tubercolosi.
I ricercatori del Sage College di Troy, ... (Continua)

19/04/2010 Sulla qualità dei rapporti incidono soprattutto i sentimenti

Il sesso migliora con l'amore
Con o senza amore? È la domanda sul sesso alla quale tentano di rispondere in molti da sempre e ora anche un sondaggio effettuato su un campione di 600 persone da Astra ricerche e dalla casa farmaceutica Lilly.
Stando all'opinione degli interpellati, non ci sarebbero dubbi al riguardo. Oltre il 70 per cento di loro, infatti, considera i rapporti sessuali “supportati” dai sentimenti più soddisfacenti. È un dato che emerge in maniera piuttosto omogenea rispetto al campione di soggetti ... (Continua)

18/02/2010 
Dove ci si cura con le staminali in Italia
Le cellule staminali embrionali sono oggetto di un acceso dibattito etico e ad esse molti affidano le speranze di nuove cure per malattie molto gravi, come Parkinson, Alzheimer e sclerosi multipla.
Tuttavia esistono altre staminali, dette somatiche o adulte, che sono prelevate dal corpo stesso del malato o da un donatore compatibile (quasi sempre un familiare stretto) e che sono già utilizzate in Italia per la terapia di diverse patologie.
La tecnica di prelievo delle staminali adulte ... (Continua)
11/02/2010 10:38:12 Studio italiano sulle basi neurali dell'auto-trascendenza

Anche la spiritualità ha ragioni scientifiche
A volte gli opposti si attraggono. La spiritualità intesa come frutto di particolari condizioni neurologiche. È questo il senso della ricerca di un'équipe italiana pubblicata sulla prestigiosa rivista Neuron.
La tendenza a trascendere i confini spazio-temporali della propria presenza fisica e proiettare la rappresentazione di se stessi in una realtà spirituale è un'esigenza fondamentale dell'essere umano. Tuttavia, la tendenza alla spiritualità varia nei diversi individui non solo in ... (Continua)

10/02/2010 Lesioni all'amigdala cancellano i freni inibitori e la paura di perdere

Se ami l'azzardo, dipende dal cervello
Giocarsi il tutto per tutto, a dispetto di ogni logica. È un comportamento che ha una spiegazione scientifica, secondo una ricerca. Per la prima, il segreto di un atteggiamento incurante delle conseguenze sulle proprie finanze sarebbe addebitabile a un cattivo funzionamento dell'amigdala, la parte più interna del cervello.
Nei soggetti pronti a rischiare tutto, sarebbero presenti profonde lesioni in questa area del cervello, tali da condizionare i naturali freni inibitori delle persone. È ... (Continua)

06/02/2010 

Quali check up fare e quando
Una buona abitudine è quella del controllo annuale, un po’ come il tagliando della macchina. Attenzione però perché dagli USA giunge una ricerca che mette i puntini sulle i a questo controllo.
Una ricerca pubblicata sugli 'Archives of Internal Medicine' giunge alle conclusioni che spesso è una pratica mal utilizzata ed alcune volte pure inutile. Addirittura i pazienti sono, un po' stoltamente, influenzati e che molti medici lo considerano importante anche se non da i risultati sperati ... (Continua)

07/12/2009 13:21:04 Come riprogrammare la mente per vincere le emozioni negative

Oggi alleno il cervello
Imparare ad allenare il proprio cervello con il pensiero. Così le esperienze negative possono essere superate e le patologie come la depressione che necessitano dell'uso di psicofarmaci sconfitte in maniera naturale.
Il segreto sarebbe nella plasticità del cervello, che cambia così come mutano nel corso di una vita le esperienze personali, le conoscenze, le condizioni ambientali. La mente, in altre parole, non si cristallizza e non smette di evolvere e di modificarsi in base alle esigenze ... (Continua)

19/11/2009 Studio internazionale svela possibili rischi di ipotiroidismo
La pre-eclampsia pericolosa anche per la tiroide
La pre-eclampsia, una complicazione della gravidanza, potrebbe provocare anche problemi alla tiroide. È la conclusione di un nuovo studio pubblicato sul British Medical Journal (BMJ). Secondo la ricerca, le donne affette da pre-eclampsia presentano un rischio di ipotiroidismo più alto, il che può provocare stanchezza, depressione e un aumento delle probabilità di malattie cardiovascolari.
Gli scienziati hanno riscontrato un forte rischio di ipotiroidismo non soltanto durante la ... (Continua)

  1|2|3|4|5|6|7|8|9|10|11| 12| 13| 14| 15| 16| 17| 18| 19| 20| 21| 22| 23| 24| 25| 26| 27| 28| 29| 30| 31| 32| 33| 34| 35| 36| 37| 38| 39| 40| 41| 42| 43| 44| 45| 46| 47| 48| 49| 50| 51| 52| 53| 54

Mappa del sito Contattaci: italiasalute(leva le parentesi)@tiscali.it

Redazione e negozio TEL. 0686764110 FAX 1786064458 Via A. Serra 81/b (Fleming), 00191 Roma
Negozio e Centro medico TEL. 06 200.61.24, via F.Conti 66, 00133 Roma

Trovi: Botoina, Rilastil, Lierac, Phyto, Roc, Somatoline, Vichy, Crescina, Babygella, Pampers, Chicco, Moltex

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono
l'intervento del medico curante. Nessuna responsabilità è assunta riguardo ai liberi commenti inseriti dai visitatori del sito.

Copyright © 2000-2013 Italiasalute s.r.l. Riproduzione riservata anche parziale