Analisi cliniche
Balbuzie
Bellezza
Chirurgia
Cardiologia
Dermatologia
Diabete
Ematologia
Endocrinologia
Farmacologia
Flebologia
Gastroenterologia
Gravidanza
Genetica
Geriatria
Ginecologia
Handicap
Malattie infettive
Malattie renali
Neurologia
Pediatria
Psicologia
Oculistica
Odontoiatria
Ortopedia
Orecchie e gola
Sclerosi
Trapianti
Tumori
Viaggi
Dossier
Prontuario A L
Prontuario M Z
Farmaci generici

 
Ricerca articoli per parole

 
Pubblicità

ARTICOLI TROVATI : 161

Risultati da 151 a 160 DI 161

30/05/2003 
Con un nuovo apparecchio l'elettro cardiogramma si fa a casa
Elettrocardiogramma, misurazione del respiro, della pressione, della temperatura e del contenuto d'ossigeno nel sangue. Tutto comodamente da casa. Si chiama 'CallforCare', ed e' il nuovo mini-monitor portatile, che sara' presentato al 34° Congresso dell'Associazione Nazionale Medici Cardiologi ed Ospedalieri (Anmco), in programma a Firenze dal 31 maggio al 4 giugno. La novita' e' targata Mortara Rangoni Europe, colonna europea del Gruppo Mortara con sede a Bologna, produttore di apparecchiature ... (Continua)
04/03/2003 
Bambini iperattivi e disattenti a causa del sonno cattivo
Le 'piccole pesti' potrebbero essere solo stanche. Secondo un nuovo studio, infatti, i disturbi dell'attenzione e iperattivita' in alcuni bambini potrebbero essere semplicemente provocati da un sonno 'cattivo'. A collegare la sindrome pediatrica nota come Ahdh (Attention deficit-hyperactivity disorder) a problemi del sonno, come ad esempio il russare, sono i ricercatori dell'Universita' di Louisville, negli Stati Uniti, in una ricerca pubblicata sulla rivista 'Pediatrics'. ''Il nostro ... (Continua)
16/01/2003 
Rischio edema polmonare già a 1400 metri di quota
In montagna, i rischi di edema polmonare cominciano gia' sopra i 1400 metri. Uno studio francese, pubblicato sulla rivista 'Chest' mette in guardia i patiti della montagna, magari in partenza per la settimana bianca: anche se la quota non e' elevata, sintomi come respiro affannoso e senso di oppressione al petto non vanno trascurati, perche' potrebbero segnalare la presenza di un edema ai polmoni. Una disfunzione dovuta alla bassa pressione atmosferica che porta gli alveoli polmonari a ... (Continua)
02/01/2003 
Bimbi con respiro affannoso: spesso non è asma
Inverno difficile per i piccoli italiani. Da qui a marzo, ben 180 mila bambini si ammaleranno della cosiddetta 'asma infettiva', un disturbo respiratorio causato da un virus e caratterizzato da fischi e respirazione affannosa. I piccolissimi sono i piu' colpiti: 150 mila bimbi con meno di 6 anni d'eta', di cui 60 mila non hanno compiuto nemmeno un anno. Ma sibili, tosse e catarro affliggeranno, da qui a marzo, anche 30 mila ragazzini dai 6 ai 12 anni. E' il quadro tracciato da Italo Farnetani, ... (Continua)
09/07/2002 

Ginnastica in acqua: ecco 5 idee fitness rivoluzionarie
Ginnastica in acqua: ecco 5 idee fitness rivoluzionarie che ti faranno riscoprire la tua vera dimensione che è fatta di acqua ed emozioni. Quello che sente la pelle arriva direttamente al cervello perché i tessuti di entrambi hanno la stessa derivazione embriogenetica. Così la pressione dell’acqua, le sue carezze, ma anche il caldo o il massaggio di un’onda, non si limitano a sensibilizzare un’area precisa, ma si espandono in profondità, fino a produrre stati più consapevoli di coscienza e ... (Continua)

11/06/2002 

La morte prematura dei neonati
Un gene sarebbe responsabile del primo respiro dei neonati. Il fattore di crescita vascolare-endoteliale (Vegf) potrebbe aiutare a respirare i nati prematuri. Infatti, se venisse confermato quanto dimostrato nei topi, il Vegf potrebbe essere utilizzato per aiutare, i polmoni dei neonati, ad aprirsi alle prime boccate d'aria. Secondo uno studio tedesco, pubblicato sulla rivista 'Nature Medicine', questo fattore di crescita permetterebbe di eliminare una delle principali cause di mortalità ... (Continua)

24/04/2002 

Il Training Autogeno: il primo esercizio
E' una delle tecniche di psicoterapia più applicate. Esso è utile per curare disturbi fisici e psichici ma anche uno dei metodi più facili e completi per raggiungere uno scopo più immediato: il totale rilassamento fisico e psichico.
Il Training Autogeno fu inventato all'inizio del secolo 1900 dallo psicologo tedesco Johannes H. Schultz (1884-1970) che lo elaborò studiando l'ipnosi oltre che ispirandosi ai lavori del famoso ipnologo Oscar Vogt. Schultz osservando i pazienti di VOGT constatò ... (Continua)

20/11/2001 

La meditazione orientale
La meditazione orientale è salutare per la nostra mente. Oltre ad essere il più antico metodo di sviluppo della consapevolezza, è anche una pratica assai rilassante: manager di successo e famosi artisti l’hanno scelta come parte integrante del loro modo di essere, poiché procura - tra l’altro - la conoscenza del giusto atteggiamento da osservare nella vita. Un atteggiamento di non coinvolgimento e obiettività che risveglia la fiducia in chi ci sta accanto.
Il contributo offertoci dal ... (Continua)

30/07/2001 

Vacanze: le 'dritte' per il paziente asmatico
Una vacanza è salutare per tutti anche per chi ha problemi di saltue come i malati di asma grave ma ci sono delle regole da seguire per evitare problemi. Vediamo più da vicino quali sono. Come prima regola mai dimenticare i farmaci antiasma da prendere giornalmente, e chiedere consilgio al medico sulla località da scegliere prima di prenotare. Sono gli esperti della Federasma, la Federazione italiana delle associazioni di sostegno ai malati a dare le giuste indicazione. Primo consiglio, la ... (Continua)

25/05/2001 

Tecniche di meditazione
Molteplici sono i modi per meditare. Prima di affrontare i principali aspetti contenuti nel sottotitolo di questo articolo, risulta conveniente precisare che le parole meditare e meditazione sono usate impropriamente se riferite alle pratiche orientali. Tali termini, infatti, discendono dalla parola latina “mens” e si riferiscono, pertanto, inequivocabilmente al “mentale” ed alla sua attività. Ciò che l’orientale intende conseguire con le sue pratiche interiori è sicuramente volto in altre ... (Continua)

  1|2|3|4|5|6|7|8|9|10|11| 12| 13| 14| 15| 16| 17

Mappa del sito Contattaci: italiasalute(leva le parentesi)@tiscali.it

Redazione e negozio TEL. 0686764110 FAX 1786064458 Via A. Serra 81/b (Fleming), 00191 Roma
Negozio e Centro medico TEL. 06 200.61.24, via F.Conti 66, 00133 Roma

Trovi: Botoina, Rilastil, Lierac, Phyto, Roc, Somatoline, Vichy, Crescina, Babygella, Pampers, Chicco, Moltex

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono
l'intervento del medico curante. Nessuna responsabilità è assunta riguardo ai liberi commenti inseriti dai visitatori del sito.

Copyright © 2000-2013 Italiasalute s.r.l. Riproduzione riservata anche parziale