Analisi cliniche
Balbuzie
Bellezza
Chirurgia
Cardiologia
Dermatologia
Diabete
Ematologia
Endocrinologia
Farmacologia
Flebologia
Gastroenterologia
Gravidanza
Genetica
Geriatria
Ginecologia
Handicap
Malattie infettive
Malattie renali
Neurologia
Pediatria
Psicologia
Oculistica
Odontoiatria
Ortopedia
Orecchie e gola
Sclerosi
Trapianti
Tumori
Viaggi
Dossier
Prontuario A L
Prontuario M Z
Farmaci generici

 
Ricerca articoli per parole

 
Pubblicità

ARTICOLI TROVATI : 161

Risultati da 91 a 100 DI 161

27/11/2011 10:34:58 
Rianimazione Cardiopolmonare
Arresto respiratorio

Per arresto respiratorio s’intende la riduzione o l’interruzione della respirazione normale con la conseguente cessazione dell’apporto di ossigeno necessario per mantenere in vita il paziente.

Le principali cause di arresto respiratorio sono:
- ictus cerebrale;
- arresto cardiaco;
- ostruzione delle vie respiratorie;
- annegamento;
- trauma cerebrale;
- overdose da farmaci o droghe.

I segni principali associati all'arresto ... (Continua)
27/11/2011 10:31:40 
Primo soccorso per neonati e bambini
Valutazione iniziale

Determinate il livello di coscienza:

- quando vengono toccati o scossi delicatamente i neonati, o i bambini, devono muoversi o piangere.

Apertura delle vie aeree

Vie aeree:

- utilizzate il metodo dell’iperestensione della testa. Lievissima nel neonato;

- assicuratevi che le vie respiratorie siano pervie ed eliminate qualsiasi ostruzione.

Valutazione della respirazione:

- utilizzate il metodo 'guardo, ... (Continua)
26/11/2011 11:57:43 
Valutazione gravità
Valutazione gravità

• Valutate la presenza di problemi che possono minacciare la vita del paziente seguendo l’ordine delle priorità d’intervento:

• determinate il livello di coscienza:
scuotete leggermente il paziente prendendolo per le spalle e chiedetegli se si sente bene; se il paziente è cosciente significa che il respiro e la circolazione sono validi;

• assicurate la pervietà delle vie respiratorie:
- liberate il cavo orale da possibili ostruzioni;
- ... (Continua)
26/11/2011 11:29:51 
I segni vitali
I segni vitali da ricercare sono:

polso: vanno ricercati la frequenza, il ritmo e la forza; la frequenza del polso nell’adulto a riposo è di 60-80 battiti per minuto, nel bambino da 1 a 5 anni è di 80-150 bpm, nel bambino da 5 a 12 anni è di 60-120 bpm.
Il persistere di frequenze superiori o inferiori ai suddetti intervalli richiede un’immediata assistenza medica;

respiro: vanno ricercati la frequenza, il ritmo e la qualità del respiro; la frequenza del ... (Continua)
11/11/2011 16:32:49 Un lettino con venti sensori che misurano i parametri respiratori

Un nuovo apparecchio per monitorare il sonno
Una folta equipe di bioingegneri e anestesiologi ha finalmente messo a punto presso l’Università di Utah un lettino molto particolare, infatti possiede al suo interno dei sensori in grado di misurare e analizzare il nostro respiro durante il sonno.
Una vera e propria rete wireless con oltre 380 nodi in grado di controllare l’intero corpo umano attraverso una tecnologia detector simile a quella utilizzata dall’FBI per individuare le persone. I segnali vengono raccolti da un software che ... (Continua)

27/10/2011 15:06:00 Il farmaco promuove la riemilinizzazione e riduce la perdita assonale

L’uso pre-clinico di Copaxone
Sono stati annunciati i risultati di glatiramer acetato (Copaxone) in modelli animali di encefalomielite autoimmune sperimentale (EAE), questi dati hanno documentato gli effetti riparativi e neuroprotettivi del farmaco. Nello studio, i ricercatori hanno valutato l’effetto della somministrazione di Copaxone® in modelli animali di sclerosi multipla (MS). Gli studiosi in particolare hanno osservato, nei modelli animali, l’effetto di Copaxone®, sia sulla rimielinizzazione, sia sulla perdita ... (Continua)

26/09/2011 12:58:17 Alla scoperta dell’olistica, la moderna via per il benessere

Olit, la nuova frontiera del fitness
Olistico, termine di gran moda ultimamente, deriva da òlos, che in greco significa “tutto insieme” e genericamente viene attribuito nel campo delle attività fisiche al vantaggioso connubio di mente e corpo che si attuerebbe nel praticarle: questa semplificazione riduce di molto il vero significato di quella che è una disciplina o una scienza olistica.
Una scienza olistica è in primo luogo interdisciplinare e oggi finalmente in Italia viene sviluppata una disciplina vera e propria che attinge ... (Continua)

09/08/2011 Ricerca svela l'esistenza di segnali che annunciano la crisi

I segni premonitori dell'attacco di panico
Vi sarebbero dei segnali ad anticipare l'attacco di panico, disturbo psicologico fra i più pericolosi dal momento che si verifica in maniera improvvisa e può colpire anche in momenti delicati, come quando si guida un'automobile.
Secondo uno studio della Southern Methodist University di Dallas firmato da Alicia Meuret, nei soggetti colpiti dagli attacchi alcuni sintomi si manifesterebbero già un'ora prima della crisi vera e propria. La ricercatrice è giunta a questa conclusione analizzando ... (Continua)

09/07/2011 Non trascurare nessun segno, anche se piccolo
Attenti all'anello che non esce dal dito
Il microscopio operatorio è l'arma vincente per curare l'elefantiasi, però è più utile quando la diagnosi è precoce. Il professore Corradino Campisi, lancia un messaggio: non trascurare quelli che sembrano banali segnali lanciati dall’organismo come la difficoltà nel togliere o infilare un anello nelle dita della mano, un improvviso rossore o un gonfiore a seguito di episodi solitamente trascurati come la puntura di un insetto o di una rosa. Anche una macchia, quella comunemente chiamata ... (Continua)
15/06/2011 Le tecniche della disciplina sportiva di moda negli ultimi tempi

In forma con il Pilates
È lo sport preferito dallo star system americano, al punto che Madonna ne ha fatto una sorta di bandiera, e di grande tendenza anche nelle palestre italiane. Si tratta del Pilates, una disciplina adatta a tutti, anche a quelle persone che soffrono di dolori alle articolazioni, per via del fatto che in molti casi gli attrezzi utilizzati e gli esercizi da eseguire si basano proprio sulle tecniche riabilitative seguite dalle persone infortunate.
È una disciplina che prende spunto, inoltre, ... (Continua)

  1|2|3|4|5|6|7|8|9|10|11| 12| 13| 14| 15| 16| 17

Mappa del sito Contattaci: italiasalute(leva le parentesi)@tiscali.it

Redazione e negozio TEL. 0686764110 FAX 1786064458 Via A. Serra 81/b (Fleming), 00191 Roma
Negozio e Centro medico TEL. 06 200.61.24, via F.Conti 66, 00133 Roma

Trovi: Botoina, Rilastil, Lierac, Phyto, Roc, Somatoline, Vichy, Crescina, Babygella, Pampers, Chicco, Moltex

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono
l'intervento del medico curante. Nessuna responsabilità è assunta riguardo ai liberi commenti inseriti dai visitatori del sito.

Copyright © 2000-2013 Italiasalute s.r.l. Riproduzione riservata anche parziale