Analisi cliniche
Balbuzie
Bellezza
Chirurgia
Cardiologia
Dermatologia
Diabete
Ematologia
Endocrinologia
Farmacologia
Flebologia
Gastroenterologia
Gravidanza
Genetica
Geriatria
Ginecologia
Handicap
Malattie infettive
Malattie renali
Neurologia
Pediatria
Psicologia
Oculistica
Odontoiatria
Ortopedia
Orecchie e gola
Sclerosi
Trapianti
Tumori
Viaggi
Dossier
Prontuario A L
Prontuario M Z
Farmaci generici

 
Ricerca articoli per parole

 
Pubblicità

ARTICOLI TROVATI : 55

Risultati da 1 a 10 DI 55

04/07/2016 16:50:00 7 pazienti ricoverati nelle ultime settimane a Belluno

Zecche, il rischio è l’encefalite
Il semplice morso di una zecca può provocare conseguenze gravissime sulla salute dell’uomo. Le stime dicono che negli ultimi 20 anni in Italia ben 400 persone hanno contratto l’encefalite a causa del morso di uno di questi insetti.
La malattia è difficile da diagnosticare anche perché in molti casi i pazienti non avvertono la puntura della zecca. Nel 70 per cento dei casi, l’encefalite derivante si presenta come meningoencefalite, una condizione che può causare anche paralisi e, in alcuni ... (Continua)

22/06/2016 11:27:00 Cosa fare per non arrivare impreparati alle vacanze

Le 10 regole d'oro del viaggiatore
Le tanto agognate vacanze si avvicinano, ma è necessario arrivarci preparati. Bisogna cioè tenere conto del luogo e delle modalità con le quali viaggeremo per non rischiare niente in termini di salute.
Ecco alcuni semplici consigli per vivere le proprie vacanze in maniera serena:

- 3-4 settimane prima di partire: verifica se occorrono vaccinazioni obbligatorie o raccomandate, rivolgendoti all’Ambulatorio per i Viaggiatori internazionali della tua ASL.
- Assicurazione sanitaria: ... (Continua)

03/05/2016 11:21:00 Una predisposizione genetica aumenta il rischio

L'origine del disturbo post-traumatico da stress
Ci sono eventi nella vita che investono la nostra emotività in maniera pesante. Alcuni non riescono a sopportarne il carico nervoso, diventando vittima del cosiddetto disturbo post-traumatico da stress (PTSD). Ma a cosa è legata la diversa vulnerabilità individuale a questa particolare condizione?
Uno studio pubblicato su Molecular Biology da ricercatori dell'Università di Southampton e dall'Università della California di San Diego ha cercato di analizzare il problema studiando il genoma di ... (Continua)

20/11/2015 14:47:21 L'esperienza di Samantha Cristoforetti potrebbe rivelarsi utile alla causa

Tecnologia spaziale contro la sclerosi multipla
Dallo spazio potrebbe arrivare un aiuto ai medici impegnati nella battaglia contro la sclerosi multipla. Nell'ambito del progetto Drain Brain, l'astronauta italiana Samantha Cristoforetti ha effettuato alcuni test nello spazio ideati dal prof. Paolo Zamboni, docente presso l'Università di Ferrara noto per aver scoperto la CCSVI, l'insufficienza venosa cronica cerebrospinale, e per averla collegata all'insorgenza della sclerosi multipla.
I test consistevano nella misurazione delle precise ... (Continua)

15/10/2015 17:37:55 Se non trattato adeguatamente può degenerare

Quando il dolore postoperatorio diventa cronico
Il dolore postoperatorio è da mettere in conto dopo un intervento chirurgico, ma va tenuto sotto controllo affinché non sfoci in dolore cronico. Può infatti avere numerosi effetti negativi: dalle conseguenze psicologiche all’aumento delle secrezioni gastrointestinali, dalla ritenzione urinaria alle complicanze polmonari.
Ne abbiamo parlato in questa lunga intervista con Antonio Corcione, neo presidente SIAARTI e direttore Anestesia e Rianimazione all’ospedale Monaldi di Napoli
Professore ... (Continua)

23/09/2015 14:17:00 I 5 rimedi per evitarlo
Con l'autunno arriva il mal di testa da cervicale
L’autunno è arrivato, il relax estivo è un lontano ricordo e i ritmi quotidiani sono tornati quelli di sempre. Il lavoro e la routine creano spesso una situazione stressante per l’organismo, soprattutto nelle settimane che segnano l’inizio della stagione autunnale, quando anche le giornate si accorciano e le temperature iniziano a calare. Con le tante ore trascorse davanti al computer e l’agenda piena di scadenze e impegni, i muscoli si contraggono ed ecco comparire il mal di testa “da ... (Continua)
11/09/2015 10:17:00 Le abitudini alimentari da mantenere anche dopo l'estate

L'alimentazione giusta per le articolazioni
Nel corso dell'estate spesso adottiamo uno stile di vita più salutare, anche grazie alla maggiore attività fisica e alla vita di mare che prevede il più delle volte un pranzo leggero.
Ne parliamo con la dott.ssa Samantha Biale: “Le vacanze vi hanno rigenerati? E magari avete anche perso qualche chilo? Peccato che, secondo gli studi, questo stato di grazia non duri più di 15 giorni, giusto il tempo di ritornare nel pieno del tran tran quotidiano dove, allo stress lavorativo, si aggiungono gli ... (Continua)

07/09/2015 11:14:00 Per una pelle reidratata dopo il sole d'estate

I fili che ridisegnano il volto
Se è vero che l’estate è spesso un’alleata per la linea e per gambe e pelle del corpo in generale, è altrettanto vero che per il viso spesso l’esposizione al sole non rende molti benefici.
Raggi solari, salsedine, vento e altri agenti atmosferici tipici dei mesi estivi non fanno altro che far perdere al viso luminosità e tonicità, soprattutto al rientro dalle vacanze, ossia quando il colorito inizia ad apparire spento.
“Il primo trattamento che suggerisco al rientro dalle ferie, quando ... (Continua)

03/09/2015 12:10:00 I consigli degli esperti per rientrare al lavoro

Uno strappo alla routine per resistere al rientro
Il traffico che riprende in città, il lavoro in ufficio che si è accumulato e il ritorno alla quotidianità casalinga. Per il 74% degli italiani il ritorno dalle vacanze è traumatico e per questo sentono il bisogno di dare uno strappo alla quotidianità per migliorare il proprio benessere.
Approvate dagli studi scientifici internazionali, tra le evasioni preferite aperitivi, il pensiero delle vacanze future e stop a smartphone ed email. Con il saluto a relax sotto l’ombrellone e bagni in ... (Continua)

01/09/2015 Problemi psicofisici per il ritorno alla routine quotidiana

Come evitare la sindrome da rientro dopo l'estate
Il primo giorno di lavoro dopo l'estate vi è sembrato insopportabile? L'idea delle prossime vacanze vi pare un miraggio lontanissimo? Non vi preoccupate, è tutto normale, si tratta di una vera e propria sindrome, quella da rientro, che colpisce ognuno di noi quando si riprendono le consuete attività quotidiane.
Michele Cucchi, psichiatra e direttore sanitario del Centro medico Santagostino di Milano, spiega: "la sindrome da rientro può essere caratterizzata da senso di stanchezza, difficoltà ... (Continua)

  1|2|3|4|5|6

Mappa del sito Contattaci: italiasalute(leva le parentesi)@tiscali.it

Redazione e negozio TEL. 0686764110 FAX 1786064458 Via A. Serra 81/b (Fleming), 00191 Roma
Negozio e Centro medico TEL. 06 200.61.24, via F.Conti 66, 00133 Roma

Trovi: Botoina, Rilastil, Lierac, Phyto, Roc, Somatoline, Vichy, Crescina, Babygella, Pampers, Chicco, Moltex

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono
l'intervento del medico curante. Nessuna responsabilità è assunta riguardo ai liberi commenti inseriti dai visitatori del sito.

Copyright © 2000-2013 Italiasalute s.r.l. Riproduzione riservata anche parziale