Analisi cliniche
Balbuzie
Bellezza
Chirurgia
Cardiologia
Dermatologia
Diabete
Ematologia
Endocrinologia
Farmacologia
Flebologia
Gastroenterologia
Gravidanza
Genetica
Geriatria
Ginecologia
Handicap
Malattie infettive
Malattie renali
Neurologia
Pediatria
Psicologia
Oculistica
Odontoiatria
Ortopedia
Orecchie e gola
Sclerosi
Trapianti
Tumori
Viaggi
Dossier
Prontuario A L
Prontuario M Z
Farmaci generici

 
Ricerca articoli per parole

 
Pubblicità

ARTICOLI TROVATI : 1005

Risultati da 11 a 20 DI 1005

08/06/2016 16:21:00 Il controllo dei livelli di sodio per prevenire le malattie cronico-degenerative

Meno sale è un investimento per la salute
Il controllo del sale nella dieta di tutti i giorni è una componente essenziale se si vuole adottare uno stile di vita sano. Lo sa bene il ministero della Salute, che con il programma Guadagnare Salute ha intenzione di promuovere abitudini alimentari salutari per ridurre l'incidenza di malattie cronico-degenerative.
In Italia il consumo di sale si attesta sugli 11 grammi al giorno per gli uomini e 9 per le donne, molto al di sopra dei 5 grammi raccomandati dall'Organizzazione mondiale della ... (Continua)

06/06/2016 17:02:00 Significativa l'attività antitumorale del farmaco

Sarcomi, l'efficacia di Eribulina
Uno studio di fase III ha evidenziato l'efficacia del farmaco Eribulina (Halaven) nel trattamento del liposarcoma. I dati sono stati presentati in occasione del meeting annuale dell'American Society of Clinical Oncology.
In queste analisi programmate, nel confronto con Dacarbazina, è stato registrato un miglioramento significativo della sopravvivenza complessiva e della sopravvivenza libera da progressione nei pazienti con liposarcoma.
«Nei pazienti affetti da liposarcoma e trattati con ... (Continua)

03/06/2016 10:21:00 Lo stanno sviluppando alcuni ricercatori tedeschi

Un vaccino universale contro i tumori
Il sogno di tutti i ricercatori e di milioni di pazienti potrebbe prendere forma. Un gruppo di scienziati dell'Università Johannes Gutenberg di Magonza sta sviluppando un farmaco che stimola una risposta immunitaria definita «fortissima» contro il cancro, anche somministrato a piccole dosi.
Il principio è quello dei vaccini. Si punta cioè a «risvegliare» il sistema immunitario per indurlo a contrastare l'eventuale presenza delle cellule neoplastiche. Per il momento, il medicinale è stato ... (Continua)

01/06/2016 12:30:00 Tassi di mortalità inferiori se il valore si attesta a 120 mmHg

Ipertensione negli anziani, fondamentale ridurla
Più passano gli anni, più è difficile mantenere la pressione arteriosa sotto controllo. Tuttavia, la riduzione dei valori pressori è una necessità per tutti, in particolare per gli adulti con più di 75 anni.
Uno studio apparso su Jama rivela che la riduzione della pressione a valori inferiori a 120 mmHg si associa a tassi di mortalità per tutte le cause molto più bassi rispetto a quei soggetti con valori attorno a 140 mmHg.
Jeffrey Williamson, ricercatore presso la Wake Forest School of ... (Continua)

01/06/2016 11:39:00 Diminuisce così il rischio di eventi cardiovascolari

Malattia renale cronica, essenziale ridurre il sale
Uno studio apparso su Jama segnala il nesso fra escrezione urinaria di sodio ed eventi cardiovascolari nei pazienti affetti da malattia renale cronica. Lo studio, realizzato dal dott. Jiang He e dai colleghi della Tulane University School of Public Health di New Orleans, ha preso in esame i dati relativi a oltre 3.500 partecipanti colpiti dalla malattia.
Nello specifico, sono 3.757 i pazienti colpiti da malattia renale cronica ad essere stati reclutati nell'ambito dello studio CRIC. ... (Continua)

31/05/2016 12:02:00 In aumento l'uso delle sigarette fai da te

Fumo, non si smette più
Non cala in Italia il numero di fumatori. È rimasta quasi invariata, infatti, la percentuale dei consumatori di bionde rispetto al 2015: sono 11,5 milioni, circa il 22% della popolazione, rispetto ai 10,9 milioni (il 20,8%) del 2015.
Riprende invece il consumo delle e-cig che torna a toccare punte del 4% di utilizzatori nella popolazione. I dati 2016 forniti dall'Istituto Superiore di Sanità rilevano valori percentuali simili a quelli registrati nel 2013: il 3,9% degli italiani utilizza ... (Continua)

30/05/2016 09:21:00 Nessun antibiotico è in grado di fermarlo

Il super-batterio che resiste a tutto
Non c'è alcun modo di fermarlo. È l'inquietante conclusione cui sono giunti gli scienziati del Dipartimento alla Difesa degli Stati Uniti riguardo a un batterio trovato nelle urine di una donna di 48 anni residente in Pennsylvania.
Il caso della donna è stato illustrato sulle pagine di Antimicrobial Agents and Chemotherapy, la rivista della Società americana di microbiologia. Il batterio di cui è vittima appare resistente anche alla colistina, l'antibiotico di ultima generazione che i medici ... (Continua)

27/05/2016 12:42:00 Nesso tra il fumo in gravidanza e l'insorgenza del disturbo psichiatrico

Fumo materno aumenta il rischio di schizofrenia nei bambini
Meglio non fumare per tante buone ragioni, consiglio quanto mai valido per le donne incinte. Secondo una recente ricerca condotta da scienziati americani e finlandesi, infatti, l'esposizione al fumo durante la gravidanza provoca un aumento delle probabilità di insorgenza della schizofrenia nel bambino.
A sostenerlo è uno studio realizzato dalla Mailman School of Public Health - Columbia University Medical Center e dall'Università di Helsinki su un vasto campione costituito in sostanza da ... (Continua)

26/05/2016 09:37:00 Per ridurre il rischio di infarto e ictus meglio un consumo medio
Poco sale fa male al cuore
Il sale risulta indigesto per il nostro cuore, questo è noto. Tuttavia, uno studio pubblicato su Lancet da ricercatori della McMaster University, in Canada, rivela che anche il consumo di una quantità limitata di sale - circa 3 grammi al giorno - può rivelarsi nociva per l'apparato cardiocircolatorio, aumentando il rischio di ictus e infarto.
L'ideale, secondo i ricercatori guidati da Andrew Mente, sarebbe di consumare circa 4-5 grammi di sodio al giorno. Soltanto chi ha una predisposizione ... (Continua)
23/05/2016 16:36:00 Nesso fra le due patologie evidenziato da una nuova ricerca

La depressione negli anziani è sinonimo di demenza
Depressione e demenza sono due facce della stessa medaglia, almeno a una certa età. Lo sostiene uno studio pubblicato su The Lancet Psychiatry da un team dell'Erasmus
University Medical Center di Rotterdam.
All'analisi hanno preso parte 3.325 adulti di 55 anni e oltre con i sintomi della depressione ma senza segni di demenza all'inizio del follow up. I dati sono relativi al Rotterdam Study, un vasto trial prospettico che ha consentito ai ricercatori di verificare i sintomi depressivi per ... (Continua)

  1|2|3|4|5|6|7|8|9|10|11| 12| 13| 14| 15| 16| 17| 18| 19| 20| 21| 22| 23| 24| 25| 26| 27| 28| 29| 30| 31| 32| 33| 34| 35| 36| 37| 38| 39| 40| 41| 42| 43| 44| 45| 46| 47| 48| 49| 50| 51| 52| 53| 54| 55| 56| 57| 58| 59| 60| 61| 62| 63| 64| 65| 66| 67| 68| 69| 70| 71| 72| 73| 74| 75| 76| 77| 78| 79| 80| 81| 82| 83| 84| 85| 86| 87| 88| 89| 90| 91| 92| 93| 94| 95| 96| 97| 98| 99| 100| 101

Mappa del sito Contattaci: italiasalute(leva le parentesi)@tiscali.it

Redazione e negozio TEL. 0686764110 FAX 1786064458 Via A. Serra 81/b (Fleming), 00191 Roma
Negozio e Centro medico TEL. 06 200.61.24, via F.Conti 66, 00133 Roma

Trovi: Botoina, Rilastil, Lierac, Phyto, Roc, Somatoline, Vichy, Crescina, Babygella, Pampers, Chicco, Moltex

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono
l'intervento del medico curante. Nessuna responsabilità è assunta riguardo ai liberi commenti inseriti dai visitatori del sito.

Copyright © 2000-2013 Italiasalute s.r.l. Riproduzione riservata anche parziale