Analisi cliniche
Balbuzie
Bellezza
Chirurgia
Cardiologia
Dermatologia
Diabete
Ematologia
Endocrinologia
Farmacologia
Flebologia
Gastroenterologia
Gravidanza
Genetica
Geriatria
Ginecologia
Handicap
Malattie infettive
Malattie renali
Neurologia
Pediatria
Psicologia
Oculistica
Odontoiatria
Ortopedia
Orecchie e gola
Sclerosi
Trapianti
Tumori
Viaggi
Dossier
Prontuario A L
Prontuario M Z
Farmaci generici

 
Ricerca articoli per parole

 
Pubblicità

ARTICOLI TROVATI : 1005

Risultati da 431 a 440 DI 1005

14/05/2013 Studio rivela i limiti della formula attualmente utilizzata

Pertosse, vaccino più efficace cambiando adiuvante
Un cambio dell'adiuvante potrebbe potenziare l'efficacia del vaccino contro la pertosse. A dirlo è uno studio del Trinity College di Dublino pubblicato su Plos Pathogens. L'adiuvante è la molecola che serve a stimolare la risposta immunitaria e accompagna le parti del microrganismo responsabile della patologia.
In passato veniva utilizzato integralmente il batterio, una tecnica assai efficace ma con molti effetti collaterali. Ora il vaccino è composto solo da alcune parti del microrganismo e ... (Continua)

14/05/2013 Approvato un nuovo farmaco per questa grave forma di artrite
Ilaris per l'artrite idiopatica giovanile
È arrivata l'approvazione della Fda statunitense per Ilaris (canakinumab), farmaco per il trattamento dell’artrite idiopatica giovanile sistemica in forma attiva (SJIA) nei pazienti dai 2 anni di età.
Ilaris è il primo inibitore dell’interleuchina-1 beta approvato specificamente per la SJIA a richiedere una sola iniezione sottocutanea al mese. La SJIA è una rara e invalidante forma di artrite infantile, caratterizzata da febbre intermittente, rash e artrite, che può colpire i bambini già da ... (Continua)
10/05/2013 09:46:18 Analisi sull'incidenza tumorale in alcuni siti specifici

Più tumori negli ambienti a rischio
Se si vive nei pressi di siti a considerati a rischio, la probabilità di sviluppare un tumore sale del 9 per cento per gli uomini e del 7 per le donne. A dirlo è un'indagine condotta dal Dipartimento Ambiente e connessa Prevenzione Primaria dell'ISS e dall'Associazione Italiana Registri Tumori (AIRTUM).
La ricerca ha riguardato 23 dei 44 siti di interesse nazionale catalogati dallo studio SENTIERI, che coinvolgono circa 2 milioni di persone. Nel periodo preso in esame, dal 1996 al 2005, ... (Continua)

08/05/2013 19:19:15 Le nuove linee guida della National Osteoporosis Society
Deficit di Vitamina D: come trattarlo?
Le nuove linee guida per identificare e trattare il deficit di vitamina D sono state pubblicate in Gran Bretagna ad opera della National Osteoporosis Society (è possibile scaricarle dal sito internet della società scientifica).«Si tratta del consenso clinico più recente» ha detto uno degli autori, Nuttan Tanna, consulente farmacista presso la Northwick park menopause and clinical research unit, a Londra «basato sulle evidenze disponibili. Mi auguro che i farmacisti lo usino per informare i ... (Continua)
08/05/2013 Una battaglia da combattere su diversi fronti

I rimedi naturali contro la cellulite
Non appena si avvicina la bella stagione cominciano i timori che riguardano l'aspetto fisico e in particolare la cellulite, almeno per le donne. Quella che scientificamente viene definita panniculopatia edemato-fibro-sclerotica (PEPS) colpisce una vasta platea di donne, sia con problemi di peso sia in perfetta linea.
Una definizione del genere non può lasciare dubbi sul fatto che l'inestetismo tale non è, o non soltanto. Si tratta, infatti, di una vera e propria patologia causata da una ... (Continua)

03/05/2013 Bambini a rischio anche nelle attività scolastiche

Occhio ai gessetti per gli allergici al latte
I bambini allergici al latte potrebbero accusare problemi anche a causa delle normali attività scolastiche per via dei gessetti delle lavagne. Il gesso infatti contiene spesso una percentuale di caseina, una proteina del latte le cui particelle potrebbero essere inalate dai bambini intolleranti ai prodotti caseari, con conseguenze fastidiose come tosse, dispnea, respiro sibilante, starnuti, congestione nasale e riniti.
A lanciare l'avvertimento è uno studio condotto da James Sublett ... (Continua)

23/04/2013 Studio mostra gli effetti del neuropeptide Y

Un neuropeptide per lo stress post-traumatico
Il disturbo post-traumatico da stress potrebbe essere trattato con il neuropeptide Y (Npy), sostanza che agisce da neurotrasmettitore nel cervello. Lo dice uno studio del New York Medical College di Valhalla, che ha mostrato gli effetti della sostanza su modello murino, attraverso una somministrazione con infusione intranasale.
I ricercatori hanno utilizzato questa procedura non invasiva per superare la barriera emato-encefalica, evitando di conseguenza effetti collaterali pericolosi per il ... (Continua)

17/04/2013 Un menù completo, originale e sfizioso

Idee per il pranzo di Pasqua
La domenica di Pasqua sta per arrivare e siete e non avete ancora idea di cosa mettere in tavola per i vostri ospiti? Vi suggeriamo un menù un po' diverso dal solito che potrebbe sorprendere piacevolmente i vostri commensali.
Eccolo nel dettaglio:

Primo
Ravioli con confit di agnello
Ingredienti per 4 persone
Per il confit
-500gr di cosciotto d’agnello, senza osso
- 4 cucchiai d’olio d’oliva
- sale
- pepe macinato fresco
- un pizzico di cannella
- 1 ... (Continua)

12/04/2013 Disturbo comune che può essere facilmente curato

Anchiloglossia e difficoltà nell'allattamento
Non essere in grado di allattare un neonato al seno correttamente e non riuscire a comprenderne il motivo è un incubo per qualsiasi madre che in molti casi potrebbe essere scongiurato grazie a una diagnosi precoce e al trattamento della malformazione.
Una maggiore consapevolezza da parte di genitori e medici delle implicazioni dell'anchiloglossia in termini di difficoltà di allattamento al seno aiuterebbe inoltre ad alleviare i problemi. Purtroppo l'anchiloglossia spesso non risulta ... (Continua)

08/04/2013 Il dosaggio della NGAL consente una diagnosi precoce

Disponibile nuovo test per l'insufficienza renale acuta
È ora disponibile anche in Italia un test che consente di diagnosticare con buon anticipo il danno renale acuto (AKI) e quindi di intervenire subito con la strategia terapeutica più appropriata. Questo nuovo esame si chiama NGAL (Neutrophil Gelatinase-Associated Lipocalin) Il test consente di dosare nelle urine e nel plasma una proteina-marcatore specifica, proprio la Lipocalina Neutrofila Gelatinase-Associata (NGAL).
NGAL è prodotta dai leucociti neutrofili e dai tubuli renali ed è presente ... (Continua)

  1|2|3|4|5|6|7|8|9|10|11| 12| 13| 14| 15| 16| 17| 18| 19| 20| 21| 22| 23| 24| 25| 26| 27| 28| 29| 30| 31| 32| 33| 34| 35| 36| 37| 38| 39| 40| 41| 42| 43| 44| 45| 46| 47| 48| 49| 50| 51| 52| 53| 54| 55| 56| 57| 58| 59| 60| 61| 62| 63| 64| 65| 66| 67| 68| 69| 70| 71| 72| 73| 74| 75| 76| 77| 78| 79| 80| 81| 82| 83| 84| 85| 86| 87| 88| 89| 90| 91| 92| 93| 94| 95| 96| 97| 98| 99| 100| 101

Mappa del sito Contattaci: italiasalute(leva le parentesi)@tiscali.it

Redazione e negozio TEL. 0686764110 FAX 1786064458 Via A. Serra 81/b (Fleming), 00191 Roma
Negozio e Centro medico TEL. 06 200.61.24, via F.Conti 66, 00133 Roma

Trovi: Botoina, Rilastil, Lierac, Phyto, Roc, Somatoline, Vichy, Crescina, Babygella, Pampers, Chicco, Moltex

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono
l'intervento del medico curante. Nessuna responsabilità è assunta riguardo ai liberi commenti inseriti dai visitatori del sito.

Copyright © 2000-2013 Italiasalute s.r.l. Riproduzione riservata anche parziale