Analisi cliniche
Balbuzie
Bellezza
Chirurgia
Cardiologia
Dermatologia
Diabete
Ematologia
Endocrinologia
Farmacologia
Flebologia
Gastroenterologia
Gravidanza
Genetica
Geriatria
Ginecologia
Handicap
Malattie infettive
Malattie renali
Neurologia
Pediatria
Psicologia
Oculistica
Odontoiatria
Ortopedia
Orecchie e gola
Sclerosi
Trapianti
Tumori
Viaggi
Dossier
Prontuario A L
Prontuario M Z
Farmaci generici

 
Ricerca articoli per parole

 
Pubblicità

ARTICOLI TROVATI : 1005

Risultati da 461 a 470 DI 1005

10/01/2013 Puntare sull'attività fisica per perdere qualche chilo

L'esercizio fisico che aiuta a dimagrire
Il nuovo anno si porta dietro il desiderio di apparire più attraenti, magari con qualche chilo in meno. Se il primo e più importante passo da compiere è il riequilibrio del proprio regime alimentare con un introito di calorie più limitato, il secondo è l'adozione dell'esercizio fisico come buona abitudine nel corso della settimana.
C'è da considerare innanzitutto che nei primi tempi l'approccio combinato di dieta e attività fisica produrrà risultati in larga parte per via di un regime ... (Continua)

08/01/2013 Ma le chemiochine CCL2 hanno un effetto protettivo

L'esposizione al mercurio mette a rischio i neonati
Sono tanti, troppi i bambini esposti durante la gravidanza a livelli di mercurio sopra la norma, 200 mila solo in Italia. A renderlo noto è uno studio pubblicato sulla rivista Environmental Health dall'istituto Ehesp di Rennes, che ha stimato in 1,8 milioni i neonati europei alle prese con concentrazioni di mercurio esagerate.
I ricercatori francesi si sono basati sulle analisi di alcuni campioni di capelli di mamme e bambini di 17 paesi dell'Unione. Il limite di sicurezza imposto dai ... (Continua)

04/01/2013 Terapia di prima scelta in caso di calcolosi

La litotrissia per eliminare i calcoli renali
La calcolosi renale è una patologia molto diffusa di carattere lesivo nei confronti delle funzioni renali, sia che i calcoli si sviluppino nei reni sia nell'uretere. Negli ultimi decenni ci sono stati importanti evoluzioni per quanto concerne la terapia.
I calcoli si formano nel momento in cui i sali presenti all'interno dell'organismo non vengono diluiti in maniera adeguata. Quando la concentrazione di sali diviene troppo elevata si formano nelle vie urinarie dei cristalli, ovvero dei ... (Continua)

27/12/2012 15:18:48 I valori pressori migliorano con l'aggiunta del sartano
Olmesartan, effetto positivo sui nefropatici
In chi è affetto da ipertensione associata a nefropatia cronica l'aggiunta di olmesartan nella terapia di contrasto migliora i valori pressori attraverso una riduzione in particolare dei valori notturni, che costituiscono un fattore predittivo particolarmente affidabile di rischio cardiorenale, e l'inibizione contemporanea del danno renale.
Il dato emerge da una ricerca giapponese condotta dall'Università di Yokohama, che ha seguito 46 pazienti nefropatici cronici e ipertesi, una parte dei ... (Continua)
27/12/2012 La chiave è nella proteina P53

Tumori, alla ricerca del farmaco genetico universale
La chiave è nella proteina P53Sviluppare un unico farmaco in grado di colpire diversi tipi di tumore con la stessa efficacia. È il sogno di tanti ricercatori che stanno analizzando da anni i vari tipi di neoplasie esistenti, alla ricerca di una chiave di volta comune attraverso la quale combatterle.
Il punto di svolta potrebbe essere rappresentato dalla proteina P53, già nota alla comunità scientifica da molti anni per essere alla base dello sviluppo di molti tipi di tumore. In caso di danni ... (Continua)

19/12/2012 La tecnica compie 20 anni e oggi è la più eseguita al mondo
Procreazione assistita, i vantaggi dell'ICSI
Compie 20 anni l'inseminazione intra citoplasmatica dello spermatozoo. Più conosciuta come Icsi, ha rivoluzionato l'approccio all'infertilità, in particolare, quella maschile e alla procreazione medico assistita. “Oggi è la tecnica più utilizzata, non solamente in casi di gravi problemi di infertilità maschile, ma anche nei casi di insuccesso di una Fivet”, spiega Thierry Suter, specialista in Medicina della riproduzione e tra i fondatori del centro per la fertilità ProCrea di Lugano.
Dopo ... (Continua)
11/12/2012 09:21:16 Come mantenersi in forma nei nove mesi e anche dopo

Future mamme in palestra
La gravidanza non è certo una malattia, se non si hanno complicazioni l’esercizio fisico non va abolito, solo modificato. A trarne beneficio non sarà solo la mamma, ma anche il nascituro.
Sono ormai superati i luoghi comuni che in passato ci portavano a “mangiare per due” durante la dolce attesa, o che ci impedivano di muoverci; i recenti studi hanno dimostrato che una moderata attività fisica non agonistica non fa che aiutare il decorso della gestante sia sotto il profilo fisico, che ... (Continua)

07/12/2012 Trapianto e laser contro le macchie

Nuove tecniche per la cura della vitiligine
Sono in arrivo nuove soluzioni per le persone con problemi di vitiligine, la fastidiosa presenza di macchie bianche sulla pelle dovuta a una carenza o a una totale mancanza delle cellule responsabili della pigmentazione cutanea, dette melanociti.
“Tra le novità l’ultima frontiera in campo terapeutico è rappresentata dal trapianto autologo di melanociti e cellule basali – prosegue Giovanni Leone, Responsabile Fototerapia ISG - che rappresenta una possibile terapia per forme di vitiligine ... (Continua)

05/12/2012 Il parassita utilizza un trucco per ingannare il sistema immunitario

La malaria ha un asso nella manica
Nella sua forma più letale, il parassita che causa la malaria si avvale di una sorta di trucco per mettere fuori gioco il sistema immunitario e sopravvivere alla reazione dell'organismo. A scoprirlo è una ricerca condotta dalla Hebrew University di Gerusalemme e pubblicata su Pnas.
Il Plasmodium utilizza i globuli rossi per riprodursi e per trasportare le proteine in superficie, ma nelle sue forme meno gravi viene eliminato dal sistema immunitario. La forma più pericolosa, il Plasmodium ... (Continua)

03/12/2012 Una persona su tre è over 65, una su quattro over 75
Anziani e diabete di tipo 2
Cresce il numero degli anziani con diabete. Oggi, infatti, nel nostro paese su circa 3 milioni di persone colpite da diabete di tipo 2, due terzi hanno un’età superiore ai 65 anni, con il 25% over 75. Il dato, destinato a crescere in vista del progressivo invecchiamento della popolazione, fa riflettere e pone l’attenzione sulla cura e l’assistenza dell’anziano con diabete, ma soprattutto sulla prevenzione delle complicanze strettamente correlate alla malattia. È quanto emerge dal Rapporto ... (Continua)

  1|2|3|4|5|6|7|8|9|10|11| 12| 13| 14| 15| 16| 17| 18| 19| 20| 21| 22| 23| 24| 25| 26| 27| 28| 29| 30| 31| 32| 33| 34| 35| 36| 37| 38| 39| 40| 41| 42| 43| 44| 45| 46| 47| 48| 49| 50| 51| 52| 53| 54| 55| 56| 57| 58| 59| 60| 61| 62| 63| 64| 65| 66| 67| 68| 69| 70| 71| 72| 73| 74| 75| 76| 77| 78| 79| 80| 81| 82| 83| 84| 85| 86| 87| 88| 89| 90| 91| 92| 93| 94| 95| 96| 97| 98| 99| 100| 101

Mappa del sito Contattaci: italiasalute(leva le parentesi)@tiscali.it

Redazione e negozio TEL. 0686764110 FAX 1786064458 Via A. Serra 81/b (Fleming), 00191 Roma
Negozio e Centro medico TEL. 06 200.61.24, via F.Conti 66, 00133 Roma

Trovi: Botoina, Rilastil, Lierac, Phyto, Roc, Somatoline, Vichy, Crescina, Babygella, Pampers, Chicco, Moltex

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono
l'intervento del medico curante. Nessuna responsabilità è assunta riguardo ai liberi commenti inseriti dai visitatori del sito.

Copyright © 2000-2013 Italiasalute s.r.l. Riproduzione riservata anche parziale