Analisi cliniche
Balbuzie
Bellezza
Chirurgia
Cardiologia
Dermatologia
Diabete
Ematologia
Endocrinologia
Farmacologia
Flebologia
Gastroenterologia
Gravidanza
Genetica
Geriatria
Ginecologia
Handicap
Malattie infettive
Malattie renali
Neurologia
Pediatria
Psicologia
Oculistica
Odontoiatria
Ortopedia
Orecchie e gola
Sclerosi
Trapianti
Tumori
Viaggi
Dossier
Prontuario A L
Prontuario M Z
Farmaci generici

 
Ricerca articoli per parole

 
Pubblicità

ARTICOLI TROVATI : 1005

Risultati da 471 a 480 DI 1005

30/11/2012 Un componente aumenta il rischio di eventi cardiovascolari

Attenzione ai rimedi contro il raffreddore
Tentare di curare ad ogni costo il raffreddore potrebbe avere effetti davvero deleteri. Molti farmaci, spacciati per miracolosi, contengono dei vasocostrittori potenzialmente pericolosi per la salute del cuore.
In particolare, alcuni farmaci utilizzati per via orale e venduti senza prescrizione contengono pseudoefedrina, una molecola dall'effetto vasocostrittore che aumenterebbe il rischio di infarto del miocardio e di accidente vascolare cerebrale. “Oltretutto, questi prodotti vengono ... (Continua)

27/11/2012 Danni non solo a cuore e polmoni
Anche il cervello soffre il fumo
Fumare non mette a rischio solo polmoni e cuore, ma anche il cervello. Una ricerca del King's College di Londra rivela che l'abitudine di aspirare tabacco porta a un aumento delle probabilità di sviluppare demenza senile e Alzheimer.
I ricercatori sono partiti dal desiderio di comprendere quale tipo di legame vi fosse fra un evento cardiovascolare come un ictus o un infarto e la salute del cervello. L'analisi si è servita di un campione di 8800 soggetti seguiti per un periodo di otto anni. ... (Continua)
26/11/2012 Rischio e gravità degli infortuni largamente ridotto

Su sci e snowboard ci vuole il casco
La prudenza è sempre una buona scelta, almeno in tema di sport. Una ricerca effettuata dalla Johns Hopkins University School of Medicine segnala infatti la necessità di utilizzare il casco per chi decida di trascorrere qualche giorno sulla neve a sciare o a compiere evoluzioni sullo snowboard.
La ricerca, pubblicata sulla rivista Journal of Trauma and Acute Care Surgery, mette a tacere l'obiezione spesso legata all'utilizzo del casco, ovvero che quest'ultimo assicuri a chi lo usa un senso di ... (Continua)

21/11/2012 L'infezione non aumenta il rischio cardiovascolare
L'escherichia coli non mette a rischio il cuore
Il batterio dell'Escherichia coli non ha l'effetto di aumentare il rischio cardiovascolare. A dirlo è una ricerca dell'Institute for Clinical Evaluative Sciences di Toronto che ha analizzato un gruppo di pazienti colpiti dall'infezione nel 2000 in un focolaio a Walkerton, una cittadina canadese dell'Ontario, che coinvolse 2300 persone uccidendone sette.

I ricercatori, che hanno pubblicato i risultati sul Canadian Medical Association Journal, hanno studiato un totale di 889 adulti grazie ... (Continua)
12/11/2012 12:30:39 Mutazione della senataxina incide in entrambe le malattie

Sla e cancro, possibile connessione in una proteina
La senataxina svolgerebbe una funzione essenziale nella trascrizione e replicazione del Dna e potrebbe anche avere un ruolo alla base della formazione dei tumori. A rivelarlo per la prima volta uno studio congiunto tra l’Ifom (Istituto Firc di oncologia molecolare) di Milano e l’Istituto di genetica molecolare del Consiglio nazionale delle ricerche (Igm-Cnr) di Pavia, con il supporto dell’Airc e di Telethon, pubblicato in questi giorni su Cell.
“Ciò che emerge chiaramente dai nostri ... (Continua)

02/11/2012 09:29:33 Un super raggio di luce per fermare le lacrime che non si asciugano mai

Stop alle lacrime col super laser
C'è anche la buona sanità da record. Come l'intervento eseguito dall'Unità Operativa di Otorinolaringoiatria del Santo Spirito, dall'equipe chirurgica guidata dal prof. Lino Di Rienzo Businco, Dirigente Otorinolaringoiatria, Ospedale S. Spirito- ASL RME, di Roma e presidente della Società italiana di endoscopia e radiofrequenze otorinolaringoiatrica.
Il nome è un po' difficile: ma l'operazione di Dacriocistorinostomia (Dcr) endoscopica con l'impiego di un innovativo laser a diodi di ultima ... (Continua)

29/10/2012 14:44:32 Ricercatori del Cnr realizzano dispositivo che rivela le concentrazioni dei sali

Una nuova fibra controlla la disidratazione negli atleti
Nasce dallo studio di un gruppo di ricercatori dell’Istituto dei materiali per l’elettronica e il magnetismo del Consiglio nazionale delle ricerche (Imem-Cnr) di Parma, un applicativo in grado di monitorare la concentrazione salina nel sudore umano: una fibra che, inserita nel tessuto di una maglietta, potrebbe per esempio essere utilizzata per monitorare la disidratazione degli atleti. La ricerca è stata pubblicata su Journal of Material Chemistry e Chemistry World Magazine.
“Il dispositivo ... (Continua)

17/10/2012 09:38:27 L'ormone favorisce l'insorgenza di malattie gravi nelle donne

Neurotensina, fattore di rischio per le donne
Un team di ricercatori svedesi ha scoperto che la neurotensina, un ormone della sazietà prodotto nel cervello e nell'intestino, potrebbe far aumentare il rischio di infarto, cancro al seno e diabete nelle donne.
Presentato sul Journal of the American Medical Association (JAMA), lo studio ha trovato anche un legame tra la neurotensina e la morte prematura nelle donne. Lo studio fa luce sulla valutazione del rischio e la ricerca sulle cure preventive.
"È stato sorprendente trovare un ... (Continua)

15/10/2012 12:35:45 Attivando una classe di Rna si regola la traduzione delle proteine

Individuato nuovo meccanismo biologico universale
È stato pubblicato ieri sulla prestigiosa rivista scientifica Nature uno studio condotto da una équipe di ricercatori dell’IRCCS Ospedale San Raffaele, della Sissa di Trieste e del Riken Yokohama Institute, che amplia in modo determinante la conoscenza sull’acido ribonucleico (RNA).
Il punto di partenza è un lavoro condotto nel 2005 da un gruppo di ricercatori internazionale coordinato dal Riken Yokohama Institute che comprendeva Elia Stupka, attuale condirettore del Centro di Genomica ... (Continua)

26/09/2012 15:13:38 Bambini e adulti rischiano fratture e traumi

Rischio infortuni a causa dei tappeti elastici
Saltare su un tappeto elastico può portare a brutte conseguenze. Lo dice una ricerca degli University Hospitals Rainbow Babies & Children's Hospital realizzata per conto dell'American Academy of Pediatrics e pubblicata sulla rivista Pediatrics.
Stando ai dati emersi, nel 2009 solo negli Stati Uniti i tappeti elastici avrebbero causato quasi 100 mila infortuni di varia entità. In oltre 3000 casi, l'infortunio ha provocato il ricovero in ospedale, soprattutto fra i bambini.
La maggior parte ... (Continua)

  1|2|3|4|5|6|7|8|9|10|11| 12| 13| 14| 15| 16| 17| 18| 19| 20| 21| 22| 23| 24| 25| 26| 27| 28| 29| 30| 31| 32| 33| 34| 35| 36| 37| 38| 39| 40| 41| 42| 43| 44| 45| 46| 47| 48| 49| 50| 51| 52| 53| 54| 55| 56| 57| 58| 59| 60| 61| 62| 63| 64| 65| 66| 67| 68| 69| 70| 71| 72| 73| 74| 75| 76| 77| 78| 79| 80| 81| 82| 83| 84| 85| 86| 87| 88| 89| 90| 91| 92| 93| 94| 95| 96| 97| 98| 99| 100| 101

Mappa del sito Contattaci: italiasalute(leva le parentesi)@tiscali.it

Redazione e negozio TEL. 0686764110 FAX 1786064458 Via A. Serra 81/b (Fleming), 00191 Roma
Negozio e Centro medico TEL. 06 200.61.24, via F.Conti 66, 00133 Roma

Trovi: Botoina, Rilastil, Lierac, Phyto, Roc, Somatoline, Vichy, Crescina, Babygella, Pampers, Chicco, Moltex

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono
l'intervento del medico curante. Nessuna responsabilità è assunta riguardo ai liberi commenti inseriti dai visitatori del sito.

Copyright © 2000-2013 Italiasalute s.r.l. Riproduzione riservata anche parziale