Analisi cliniche
Balbuzie
Bellezza
Chirurgia
Cardiologia
Dermatologia
Diabete
Ematologia
Endocrinologia
Farmacologia
Flebologia
Gastroenterologia
Gravidanza
Genetica
Geriatria
Ginecologia
Handicap
Malattie infettive
Malattie renali
Neurologia
Pediatria
Psicologia
Oculistica
Odontoiatria
Ortopedia
Orecchie e gola
Sclerosi
Trapianti
Tumori
Viaggi
Dossier
Prontuario A L
Prontuario M Z
Farmaci generici

 
Ricerca articoli per parole

 
Pubblicità

ARTICOLI TROVATI : 1005

Risultati da 521 a 530 DI 1005

30/03/2012 Consigli per un'alimentazione che tenga conto dei fabbisogni nutrizionali

La giusta alimentazione del bambino da 1 a 3 anni
Nella fascia di età compresa tra 1 e 3 anni le caratteristiche somatiche e psicologiche del bambino si modificano notevolmente e così anche il suo rapporto col cibo. Al termine del primo anno di vita il peso del bambino è il triplo rispetto alla nascita e la sua statura è aumentata del 50%.
Questa cospicua velocità di crescita si riduce notevolmente fino a 5-6 anni e parallelamente si riduce il fabbisogno relativo di calorie e nutrienti. Poiché fisiologicamente in questo periodo la ... (Continua)

29/03/2012 08:30:50 QNASLTM (beclometasone dipropionato) un aerosol nasale “a secco”

Un nuovo trattamento per la rinite allergica
La Food and Drug Administration americana (FDA) ha approvato QNASLTM Aerosol Nasale, un nuovo aerosol nasale corticosteroideo "a secco" per il trattamento dei sintomi stagionali o continui di allergia nasale, in soggetti con età superiore a 12 anni. Il prodotto sarà disponibile su prescrizione il prossimo mese e rappresenta il primo aerosol non acquoso o "a secco", in un mercato che vale 2,5 miliardi di dollari. QNASLTM sarà commercializzato come aerosol non acquoso, da usare una volta al ... (Continua)

27/03/2012 Scoperto un meccanismo potenzialmente letale per ogni tipo di cancro

Un anticorpo universale contro i tumori
Un team di ricercatori della Stanford University ha scoperto l'efficacia di un singolo anticorpo “universale” valido per contrastare ogni tipo di tumore. La scoperta, appena pubblicata su Pnas, si basa sull'analisi del comportamento delle cellule tumorali, che si servono della proteina CD47 per nascondersi al sistema immunitario. L'anticorpo scoperto dai ricercatori californiani sarebbe in grado di svelare ai macrofagi – gli elementi incaricati di eliminare le sostanze nocive all'organismo - ... (Continua)

21/03/2012 Ricerca sottolinea un aspetto troppo spesso trascurato

Quando la pressione aumenta per i farmaci
Non sono soltanto il sale, il fumo, l'alcool e le cattive abitudini alimentari a mietere vittime in tema di ipertensione. Un effetto negativo scaturisce anche dall'assunzione di una serie di farmaci, come fa notare una ricerca israeliana della Tel Aviv University of Medicine.
Lo studio, diretto dal dott. Ehud Grossman, mette sotto accusa in particolare l'utilizzo disinvolto di alcuni antidolorifici - in primo luogo l'ibuprofene, uno dei medicinali più venduti al mondo - che hanno come ... (Continua)

15/03/2012 Risultano utili nel favorire la prevenzione di malattie cardiovascolari

L’importanza dei flavonoidi nella dieta alimentare
Una dieta ricca di “flavonoidi” (composti chimici naturali, diffusi nelle piante) può favorire la prevenzione cardiovascolare, come confermato da una recente ricerca dell’ American Journal of Clinical Nutrition. Ma un’indagine dell’Osservatorio Nutrizionale Grana Padano rivela che gli italiani seguono diete povere di flavonoidi. Anche se le ricerche scientifiche non confermano del tutto l’efficacia preventiva dei flavonoidi (molti esperimenti già effettuati su animali devono ancora essere ... (Continua)

07/03/2012 L'effetto positivo del fitness sulle funzioni cognitive

La buona capacità aerobica favorisce l’apprendimento
Sono ormai numerosi e risaputi gli effetti benefici dell’attività aerobica sull’organismo umano, ora si aggiunge a questi anche quello di promuovere le capacità di apprendimento sia negli uomini che negli animali. Ad esempio, gli anziani fisicamente più attivi sono meno inclini al declino fisiologico e cognitivo rispetto a coloro che conducono una vita sedentaria. Tuttavia, non è ben noto se le funzioni cognitive siano stimolate dalla capacità aerobica o dal piacere generato dall’attività ... (Continua)

29/02/2012 13:28:58 Una malattia rarissima che si manifesta in epoca neonatale

Il gene DIS3L2 nella sindrome di Perlman
Trovato un gene ritenuto il responsabile della sindrome di Perlman, malattia rara neonatale. A questa scoperta hanno partecipato due professori, il professor Eamonn Maher dell’Università di Birmingham e professor Giovanni Neri dell’Università Cattolica. La ricerca è stata pubblicata sulla rivista ''Nature Genetics'' ed ha riportato la individuazione di un gene definito DIS3L2 che sarebbe il vero responsabile di questa malattia, e che potrebbe rappresentare il marker specifico da ricercare per ... (Continua)

29/02/2012 Ampliate le indicazioni vaccinali di RotaTeq
Un vaccino contro il Rotavirus
La vaccinazione contro il Rotavirus con RotaTeq diventa più facile e più flessibile, sia per i genitori che per i medici pediatri, dal momento che la terza dose del vaccino potrà da oggi essere somministrata ai bambini fino alle 32esima settimana di vita.
Questo renderà più agevole combinare la vaccinazione con altri tipi di visita dal dottore e garantirà una maggiore flessibilità nel caso in cui i bambini siano affetti da altre patologie che impediscano temporaneamente la vaccinazione, ... (Continua)
27/02/2012 13:26:47 Il ruolo degli endocannabinoidi nel controllo dei comportamenti abituali

Gli automatismi s’innescano al di fuori della volontà
Si aggiunge un nuovo tassello alla comprensione delle alterazioni comportamentali associate all’abuso da marijuana e si apre la strada alla ricerca di farmaci innovativi per la loro cura.
Il Dipartimento di Neuroscience and Brain Technologies dell’Istituto Italiano di Tecnologia di Genova è autore di un importante studio pubblicato su Nature Neuroscience, la più autorevole rivista internazionale per le Neuroscienze, dal titolo “SK channel modulation rescues striatal plasticity and control ... (Continua)

24/02/2012 13:19:56 Le gravidanze a rischio possono essere un fattore predisponente

Depressione post-parto più frequenti nelle donne over 40
Ha suscitato clamore nelle scorse settimane la nascita di un bambino di 7 chili, nella provincia cinese di Henan. ieri un’altra notizia: a Weihai, nella provincia di Shadong, è nato un bambino di 6 chili e 100 grammi. Il medico responsabile del parto ha dichiarato di non aver mai visto un neonato così grande e che, ciò nonostante, non ci sono stati problemi durante il parto.
«La notizia suscita sorpresa anche per noi specialisti rileva il Prof.Riccardo Ingallina, direttore del reparto di ... (Continua)

  1|2|3|4|5|6|7|8|9|10|11| 12| 13| 14| 15| 16| 17| 18| 19| 20| 21| 22| 23| 24| 25| 26| 27| 28| 29| 30| 31| 32| 33| 34| 35| 36| 37| 38| 39| 40| 41| 42| 43| 44| 45| 46| 47| 48| 49| 50| 51| 52| 53| 54| 55| 56| 57| 58| 59| 60| 61| 62| 63| 64| 65| 66| 67| 68| 69| 70| 71| 72| 73| 74| 75| 76| 77| 78| 79| 80| 81| 82| 83| 84| 85| 86| 87| 88| 89| 90| 91| 92| 93| 94| 95| 96| 97| 98| 99| 100| 101

Mappa del sito Contattaci: italiasalute(leva le parentesi)@tiscali.it

Redazione e negozio TEL. 0686764110 FAX 1786064458 Via A. Serra 81/b (Fleming), 00191 Roma
Negozio e Centro medico TEL. 06 200.61.24, via F.Conti 66, 00133 Roma

Trovi: Botoina, Rilastil, Lierac, Phyto, Roc, Somatoline, Vichy, Crescina, Babygella, Pampers, Chicco, Moltex

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono
l'intervento del medico curante. Nessuna responsabilità è assunta riguardo ai liberi commenti inseriti dai visitatori del sito.

Copyright © 2000-2013 Italiasalute s.r.l. Riproduzione riservata anche parziale