Analisi cliniche
Balbuzie
Bellezza
Chirurgia
Cardiologia
Dermatologia
Diabete
Ematologia
Endocrinologia
Farmacologia
Flebologia
Gastroenterologia
Gravidanza
Genetica
Geriatria
Ginecologia
Handicap
Malattie infettive
Malattie renali
Neurologia
Pediatria
Psicologia
Oculistica
Odontoiatria
Ortopedia
Orecchie e gola
Sclerosi
Trapianti
Tumori
Viaggi
Dossier
Prontuario A L
Prontuario M Z
Farmaci generici

 
Ricerca articoli per parole

 
Pubblicità

ARTICOLI TROVATI : 1005

Risultati da 611 a 620 DI 1005

07/04/2011 Primo sintomo di disturbi più seri come la sleep apnea ostruttiva

I rischi connessi con il russamento
Sono stati necessari anni prima che, sulla base di numerose evidenze cliniche e strumentali (polisonnografia), si consolidasse, nella mentalità medica e della gente comune, l’idea che il russamento non è soltanto un fastidioso e curioso rumore emesso da alcuni soggetti durante la respirazione nel sonno, bensì una condizione patologica.
Il russamento è un rumore provocato dalle vibrazioni del palato molle al passaggio di aria durante l’inspirazione. Il russamento è cioè espressione di una ... (Continua)

30/03/2011 Circular Strenght Training, cos'è e chi può praticarlo

CST, un allenamento completo a prova di infortuni
CST è l'acronimo di Circular Strenght Training e rappresenta un metodo d’allenamento che prepara tutto il corpo in maniera completa e dinamica riducendo al minimo la possibilità di infortunio. L'obietto del CST è infatti anche quello di non sovraccaricare il fisico con stress eccessivi per la struttura scheletrica.
È un'attività adatta a tutti, da chi semplicemente vuole mantenersi in forma a chi ha bisogno di un allenamento costante in quanto atleta professionista. Il CST è un metodo di ... (Continua)

29/03/2011 La fine di una storia produce un dolore simile a un trauma fisico

Il dolore dell'abbandono
Il dolore provocato dall'abbandono della persona amata determina una sofferenza paragonabile a un trauma fisico. È quanto afferma una ricerca pubblicata su Proceedings of the National Academy of Sciences, che sottolinea il ruolo svolto dal cervello nella creazione di uno stato di sofferenza che si autoalimenta con il riemergere costante dei ricordi del passato.
Una volta lasciato, l'innamorato vede attivarsi le aree del cervello legate al dolore fisico. Il team di ricerca guidato da Ethan ... (Continua)

28/03/2011 Tailored surgery nella Chirurgia delle Ernie inguinali e della parete addominale

Curare l'ernia in un'ora in day hospital
Il termine ernia deriva dal greco “hernios” che vuol dire “germoglio che sboccia da un ceppo”.
Esso indica la fuoriuscita di un viscere (cioè di un organo interno in una cavità corporea), o di parte di esso, dalla cavità naturale che normalmente lo contiene.
Nel caso specifico delle ernie che interessano l’area addominale, quelle inguinali rappresentano la percentuale di casistica più alta e, per ragioni legate alla conformazione anatomica del canale inguinale, essa colpisce ... (Continua)

28/03/2011 Alcuni cibi favoriscono il sonno, altri lo ostacolano

Ecco la dieta contro l'insonnia
Affrontare il cambio di stagione, il cambio di orario, sono eventi che possono portare anche chi non ne soffre abitualmente ad avere problemi di insonnia.
Secondo recenti stime l'insonnia è un problema che arriva a costare fino all'1% del PIL di un paese in termini di produttività persa (corrispondente a circa 28 giorni lavorativi), come rileva uno studio canadese coordinato da Meagan Daley, psicologo dell'Università Laval di Quebec, e pubblicato sulla rivista “Sleep”: solo in Italia sono ... (Continua)

16/03/2011 Rischio anemia per una buona percentuale di giovani
La carenza di ferro negli adolescenti
Uno studio condotto dall'Inran, l’ente pubblico italiano per la ricerca in materia di alimenti e nutrizione, ha valutato la carenza di ferro negli adolescenti europei. Lo studio, pubblicato su “European Journal of Clinical Nutrition”, si basa su un campione di 940 ragazzi, 438 maschi e 502 femmine, tra 12 e 17 anni, provenienti da 10 città europee (tra cui Roma) ed evidenzia come la prevalenza di carenza di ferro tra gli adolescenti sia un fenomeno trasversale nei diversi paesi ... (Continua)
08/03/2011 Primo trapianto del genere al mondo di un materiale biocompatibile
Funziona l'uretra biocompatibile
Si è concluso in maniera positiva il primo trapianto di un'uretra biocompatibile effettuato su un totale di 5 pazienti da un team americano. L'innesto dell'uretra – l'ultimo tratto delle vie urinarie – è stato possibile grazie alla coltivazione in laboratorio di cellule prelevate dagli stessi pazienti.
La tecnica, descritta sulle pagine di Lancet, è stata messa a punto da un team guidato da Anthony Atala, specializzato in questo tipo di ricerche presso il Wake Forest Institute for ... (Continua)
03/03/2011 Sono i compiti che proponiamo a definire le regioni cerebrali

Il cervello è stimolato dalle funzioni e non dai sensi
La porzione del cervello responsabile della lettura visiva non richiede affatto la visione, secondo una nuova ricerca. Gli scienziati sono giunti a questa conclusione dopo che studi di brain imaging di non vedenti mentre leggono le parole in caratteri Braille hanno rivelato attività cerebrale proprio in quella parte del cervello che si accende quando leggono le persone vedenti.
La scoperta mette in dubbio la nozione da manuale secondo la quale il cervello è diviso in regioni specializzate ... (Continua)

28/02/2011 Sperimentazione sottolinea i vantaggi rispetto alla terapia standard
Sulla colite ulcerosa l'azione di infliximab
I dati di un nuovo studio dimostrano che i pazienti affetti da colite ulcerosa, da moderata a grave, che non hanno risposto al trattamento con corticosteroidi, hanno una possibilità maggiore di ottenere la remissione in assenza di steroidi quando trattati con la terapia di associazione con infliximab e azatioprina (AZA) rispetto ai pazienti trattati con uno solo dei due farmaci in monoterapia.
I dati ottenuti dallo studio hanno inoltre dimostrato che una percentuale maggiore di pazienti ... (Continua)
23/02/2011 Tante iniziative a supporto dei pazienti

Un aiuto concreto alla cura delle malattie renali
Quanto possono sembrare interminabili le ore di dialisi o i giorni di degenza?
Quanto è importante sapere di avere a disposizione personale medico-infermieristico sempre aggiornato e strutture all’avanguardia?
Quanto è utile poter contare ogni giorno sulla reperibilità telefonica di un medico specialista?
L’Associazione Amici del Croff è una Onlus che dal 1975 cerca concretamente una risposta a queste domande, sostenendo giorno dopo giorno l’Unità Operativa di Nefrologia, ... (Continua)

  1|2|3|4|5|6|7|8|9|10|11| 12| 13| 14| 15| 16| 17| 18| 19| 20| 21| 22| 23| 24| 25| 26| 27| 28| 29| 30| 31| 32| 33| 34| 35| 36| 37| 38| 39| 40| 41| 42| 43| 44| 45| 46| 47| 48| 49| 50| 51| 52| 53| 54| 55| 56| 57| 58| 59| 60| 61| 62| 63| 64| 65| 66| 67| 68| 69| 70| 71| 72| 73| 74| 75| 76| 77| 78| 79| 80| 81| 82| 83| 84| 85| 86| 87| 88| 89| 90| 91| 92| 93| 94| 95| 96| 97| 98| 99| 100| 101

Mappa del sito Contattaci: italiasalute(leva le parentesi)@tiscali.it

Redazione e negozio TEL. 0686764110 FAX 1786064458 Via A. Serra 81/b (Fleming), 00191 Roma
Negozio e Centro medico TEL. 06 200.61.24, via F.Conti 66, 00133 Roma

Trovi: Botoina, Rilastil, Lierac, Phyto, Roc, Somatoline, Vichy, Crescina, Babygella, Pampers, Chicco, Moltex

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono
l'intervento del medico curante. Nessuna responsabilità è assunta riguardo ai liberi commenti inseriti dai visitatori del sito.

Copyright © 2000-2013 Italiasalute s.r.l. Riproduzione riservata anche parziale