Analisi cliniche
Balbuzie
Bellezza
Chirurgia
Cardiologia
Dermatologia
Diabete
Ematologia
Endocrinologia
Farmacologia
Flebologia
Gastroenterologia
Gravidanza
Genetica
Geriatria
Ginecologia
Handicap
Malattie infettive
Malattie renali
Neurologia
Pediatria
Psicologia
Oculistica
Odontoiatria
Ortopedia
Orecchie e gola
Sclerosi
Trapianti
Tumori
Viaggi
Dossier
Prontuario A L
Prontuario M Z
Farmaci generici

 
Ricerca articoli per parole

 
Pubblicità

ARTICOLI TROVATI : 1005

Risultati da 631 a 640 DI 1005

21/01/2011 Esame più semplice grazie a un nuovo strumento di 4,9 mm di diametro

I vantaggi della gastroscospia trans-nasale
Una gastroscopia meno invasiva grazie alle ridotte dimensioni di un nuovo gastroscopio. Lo strumento è già in funzione presso il Servizio di Medicina e Chirurgia dell’Apparato digerente della Divisione INI di Grottaferrata, diretto dal prof. Luca Pecchioli.
Si tratta di un gastroscopio trans-nasale di 4,9 mm di diametro contro i 9,8 mm del tradizionale. Uno strumento dagli indubbi vantaggi. Grazie alla gastroscopia trans-nasale, infatti, non si avvertono conati di vomito, nausea o senso di ... (Continua)

21/01/2011 Eccezionale intervento su una donna di 52 anni che può di nuovo parlare

Un trapianto di laringe per ritrovare la voce
11 anni passati nel silenzio forzato della sua condizione. Ora però Brenda Jensen, americana di 52 anni, può di nuovo parlare grazie a un sofisticato intervento chirurgico basato sul trapianto di laringe e trachea. “Buongiorno, voglio andare a casa”, ecco le prime parole della paziente in seguito all'intervento eseguito presso lo University of California Davis Medical Center di Sacramento.
Mentre si sottoponeva a un intervento chirurgico nel 1999, il tubo che assicurava la respirazione è ... (Continua)

20/01/2011 Legalon acquisisce lo status di medicinale orfano

Un farmaco per le recidive di epatite C
Il farmaco Legalon ha ricevuto la qualifica di medicinale orfano da parte della Commissione Europea. Il medicinale è indicato per la prevenzione delle recidive dell’epatite C in pazienti sottoposti a trapianto di fegato ed è prodotto da Rottapharm-Madaus.
La silibinina è una sostanza estratta dal cardo mariano nonché il componente principale della silimarina, il principio attivo della specialità medicinale per uso orale Legalon®. Legalon® è approvato per diverse indicazioni nel campo delle ... (Continua)

17/01/2011 Studio americano svela nesso fra deficit di vitamina D e accumulo di adipe

Obesità infantile, colpa di una carenza di vitamina D?
Se il bambino tende a ingrassare con disarmante facilità e ad accumulare “ciccia” soprattutto nel girovita, le cause potrebbero risiedere non soltanto in abitudini alimentari scorrette e in un’attività fisica insufficiente. Uno studio dell’Università del Michigan pubblicato sull’American Journal of Clinical Nutrition, infatti, sostiene che la propensione ad accumulare adipe addominale e a ingrassare rapidamente sarebbe legata a un deficit di vitamina D. La relazione tra carenza di vitamina D e ... (Continua)

14/01/2011 Apnee notturne, quanti tipi ne esistono e quali sono le terapie

I disturbi respiratori nel sonno
I disturbi respiratori del sonno rappresentano una percentuale non trascurabile delle patologie dell'apparato respiratorio. A causa della sempre maggiore attenzione verso questa particolare classe di patologie, la loro incidenza negli ultimi anni ha registrato un netto incremento. Il motivo per il quale per molto tempo questi disturbi sono stati sottovalutati probabilmente risiede nel fatto che essi non da tutti vengono riconosciuti come fenomeni patologici. Infatti, il principale dei disturbi ... (Continua)

14/01/2011 Un test a rischio zero per individuare malattie genetiche del feto

Amniocentesi addio, sostituita da un esame del sangue
Un'analisi del sangue per le donne in gravidanza potrebbe essere sufficiente a scoprire eventuali malattie genetiche del nascituro. Negli ultimi tempi le ricerche scientifiche si stanno muovendo tutte in questo senso, mettere a punto diagnosi prenatale che non siano invasive e quindi non mettano a rischio il feto e che siano affidabili al 100%.
Dalla Cina arriva la speranza che questa diventi presto una realtà.
Un gruppo di ricercatori dell'Università di Hong Kong è riuscita ad ... (Continua)

11/01/2011 Team italiano evidenzia il compito del gene Hcn4, il “gene pacemaker”

Aritmie, una proteina regola il battito cardiaco
Un gruppo di ricerca italiano ha dimostrato per la prima volta che il battito del cuore è regolato in modo diretto da una particolare proteina codificata dal gene Hcn4, che funge da canale ionico, chiamato canale "funny" o canale del "pacemaker". La presenza dei canali "funny" nelle cellule autoritmiche cardiache è essenziale per la generazione dell'attività spontanea e per la modulazione della frequenza.
La ricerca è stata pubblicata dal gruppo di Dario DiFrancesco, direttore del PaceLab, ... (Continua)

11/01/2011 Il virus H1N1 potrebbe favorire la ricerca sulla profilassi definitiva

Possibile un vaccino antinfluenzale universale
Si è spesso parlato di un vaccino universale, efficace per ogni tipo di influenza. Ora, alcuni ricercatori americani sembrano aver individuato una possibile strada per la messa a punto di questo tipo di profilassi analizzando un gruppo di pazienti colpiti da virus A nel 2009.
Gli scienziati della Emory University School of Medicine di Atlanta, in collaborazione con quelli dell'Università di Chicago, hanno scoperto che l'organismo di alcuni pazienti infettati dall'H1N1 è riuscito a ... (Continua)

05/01/2011 Ricerca rassicura chi soffre di MRGE e teme di sviluppare un cancro
Reflusso gastroesofageo, il rischio di tumore è basso
Non c'è un rischio concreto di sviluppare un cancro esofageo in chi soffre di malattia da reflusso gastroesofageo (MRGE). È quanto sostiene una ricerca pubblicata dall'Università del Michigan sull'American Journal of Gastroenterology, secondo la quale l'incidenza del tumore esofageo fra gli uomini con meno di 50 anni affetti da MRGE è in realtà molto bassa. A 35 anni, ad esempio, è di 1 su 100.000 anni-persona.
I ricercatori guidati da Joel H. Rubenstein hanno utilizzato un modello ... (Continua)
03/01/2011 Implicato il sistema di ricompensa cerebrale

Alcolisti a rischio obesità, l'alcol modifica il cervello
Il consumo di bevande alcoliche in grandi quantità costituisce di per sé un rischio per la salute, ma aumenta anche il rischio di diventare obesi.
Il motivo non risiede solo nel grande contenuto calorico degli alcolici, ma sta soprattutto nei cambiamenti che avvengono nel cervello e più precisamente nelle sedi del “sistema di ricompensa cerebrale”.
Il sistema di ricompensa cerebrale comprende neuroni contenenti dopamina e noradrenalina che si originano dai nuclei profondi dell'encefalo ... (Continua)

  1|2|3|4|5|6|7|8|9|10|11| 12| 13| 14| 15| 16| 17| 18| 19| 20| 21| 22| 23| 24| 25| 26| 27| 28| 29| 30| 31| 32| 33| 34| 35| 36| 37| 38| 39| 40| 41| 42| 43| 44| 45| 46| 47| 48| 49| 50| 51| 52| 53| 54| 55| 56| 57| 58| 59| 60| 61| 62| 63| 64| 65| 66| 67| 68| 69| 70| 71| 72| 73| 74| 75| 76| 77| 78| 79| 80| 81| 82| 83| 84| 85| 86| 87| 88| 89| 90| 91| 92| 93| 94| 95| 96| 97| 98| 99| 100| 101

Mappa del sito Contattaci: italiasalute(leva le parentesi)@tiscali.it

Redazione e negozio TEL. 0686764110 FAX 1786064458 Via A. Serra 81/b (Fleming), 00191 Roma
Negozio e Centro medico TEL. 06 200.61.24, via F.Conti 66, 00133 Roma

Trovi: Botoina, Rilastil, Lierac, Phyto, Roc, Somatoline, Vichy, Crescina, Babygella, Pampers, Chicco, Moltex

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono
l'intervento del medico curante. Nessuna responsabilità è assunta riguardo ai liberi commenti inseriti dai visitatori del sito.

Copyright © 2000-2013 Italiasalute s.r.l. Riproduzione riservata anche parziale