Analisi cliniche
Balbuzie
Bellezza
Chirurgia
Cardiologia
Dermatologia
Diabete
Ematologia
Endocrinologia
Farmacologia
Flebologia
Gastroenterologia
Gravidanza
Genetica
Geriatria
Ginecologia
Handicap
Malattie infettive
Malattie renali
Neurologia
Pediatria
Psicologia
Oculistica
Odontoiatria
Ortopedia
Orecchie e gola
Sclerosi
Trapianti
Tumori
Viaggi
Dossier
Prontuario A L
Prontuario M Z
Farmaci generici

 
Ricerca articoli per parole

 
Pubblicità

ARTICOLI TROVATI : 197

Risultati da 101 a 110 DI 197

19/03/2012 Nuove linee guida allungano i tempi dello screening
Il Pap test? Ogni tre anni
Dagli Stati Uniti una piccola rivoluzione in termini di prevenzione dei tumori dell'utero. La US Preventive Services Task Force ha infatti rivisto le linee guida sull'argomento che ormai risalivano al 2003, determinando un allungamento significativo dei tempi dello screening per le donne fra i 21 e i 65 anni.
Stando alle indicazioni, l'esame andrebbe fatto ogni 3 anni e non annualmente. Inoltre, le raccomandazioni, come visto, lasciano fuori dal target le ragazze con meno di 21 anni – ... (Continua)
02/03/2012 I rischi di un'eventualità legata a fattori genetici

Salute del bimbo pregiudicata dal parto prematuro
Chi nasce in anticipo rispetto al termine previsto della gravidanza mostra una maggiore probabilità di avere una salute più cagionevole rispetto alla media. Lo dice una ricerca pubblicata sul British Medical Journal da alcuni ricercatori dell'Università di Leicester che ha coinvolto un totale di 18 mila bambini inglesi nati fra il settembre del 2000 e l'agosto del 2001.
Le informazioni riguardanti lo stato di salute dei bambini si riferivano a tre periodi differenti, 9 mesi, 3 anni e 5 ... (Continua)

27/02/2012 09:30:35 Nuovo strumento per tenere sotto controllo il valore

La saliva svela il livello di glicemia
Per i diabetici potrebbe trattarsi di una piccola svolta. Un ingegnere italiano sta mettendo a punto un biochip in grado di misurare la glicemia da un piccolo campione di saliva. La ricerca di Domenico Pacifici, che lavora presso la Brown University di Providence, negli Stati Uniti, promette di migliorare la qualità di vita dei pazienti diabetici che devono tenere sotto controllo in maniera continuativa il livello di glucosio presente nel sangue, pungendosi più volte al giorno il dito per ... (Continua)

31/01/2012 12:22:19 
Intossicazione alimentare
Intossicazione alimentare

La causa più frequente di intossicazione alimentari è l'ingestione di alimenti avariati o mal conservati. Un esempio tipico è quello di alimenti non conservati in frigorifero. Un modo efficace per riconoscere l'intossicazione alimentare è notare se più persone che hanno mangiato la stessa cosa hanno avuto un malore o se lo accusa solo chi ha mangiato un determinato cibo.
In particolare l'intossicazione da stafilococchi è dovuta a cibi conservati a ... (Continua)
31/01/2012 11:42:17 
Emergenza nel soggetto diabetico
Emergenza nel soggetto diabetico

A causa della carenza di un ormone che controlla la concentrazione dello zucchero nel sangue (insulina), chi soffre di diabete è costretto ad assumere sostanze (insulina o altri farmaci) che svolgano questa funzione e a controllare la quantità di zuccheri nell'alimentazione. Talvolta, però, per esempio in seguito a un digiuno, si verifica un’anomala diminuzione del tasso di zucchero nel sangue che può condurre al coma ipoglicemico, i cui sintomi ... (Continua)
19/01/2012 La curva epidemica continua a salire

Arriva il picco dell'influenza
Si avvicina il picco influenzale dopo la pausa natalizia e la chiusura delle scuole. Sono oltre 232 mila gli italiani a letto colpiti nell'ultima settimana secondo i dati forniti da InfluNet, il bollettino pubblicato ogni sette giorni dall'Istituto Superiore di Sanità.
L'incidenza aumenta in particolare fra i più piccoli, appena rientrati dalle vacanze. La fascia d'età più esposta è infatti quella fra 0 e 4 anni, con un totale di 8,30 casi per mille assistiti. L’influenza ha ... (Continua)

07/12/2011 Una lista di alimenti che contrastano l'ingiallimento

Cosa mangiare per avere denti bianchi
Chi non desidera avere i denti bianchi? Prima di ricorrere alle tecniche di sbiancamento però sarebbe bene provare la via dell'alimentazione. Sono molti infatti i cibi che determinano un ingiallimento dei denti, ma allo stesso tempo ce ne sono altri che favoriscono il mantenimento di una dentatura bianca e sana.
Gli esperti americani del Wake Forest Baptist Medical Center suggeriscono infatti il consumo di frutta e verdura, in particolare mele, sedano, cavolfiori, tutti prodotti che ... (Continua)

27/11/2011 11:51:37 
Intossicazione e avvelenamento
Intossicazione da alcol

Il motivo per cui le bevande alcoliche possono causare intossicazione è la presenza in esse dell'etanolo. L'etanolo, quando assunto in quantità tali da divenire tossico, agisce direttamente sul cervello ed ha come effetto non solo l'alterazione delle attività psicomotorie, delle funzioni visive e uditive, ma anche le capacità intellettive. L'alcol infatti mina le capacità di autocontrollo e può avere un potente effetto depressivo.
L'intossicazione ... (Continua)
27/11/2011 11:33:52 
Urgenze Mediche
Perdita di coscienza

Per coscienza si intende la consapevolezza di sé e degli oggetti esterni. L’alterazione o la perdita di questa consapevolezza caratterizza diverse situazioni, a seconda che a essa si sommi una compromissione delle normali funzioni cardiorespiratorie oppure no.
Tra le cause della perdita di coscienza che richiedono un trattamento medico d’urgenza vi sono:

- ingenti perdite di sangue o di liquidi (ustioni);

- sofferenza cerebrale da trauma ... (Continua)
24/11/2011 09:40:12 I livelli di testosterone influiscono sulla scelta di proteggersi

Testosterone, l'ormone del sesso sicuro
Il testosterone non toglie giudizio agli uomini. Lo dice una ricerca americana dell'Università del Michigan secondo cui alti livelli dell'ormone in un uomo coincidono con una sua maggior propensione al sesso protetto, allo scopo di scongiurare malattie sessualmente trasmissibili o gravidanze indesiderate.
Una conclusione apparentemente inaspettata, dal momento che l'ormone viene sempre associato a una maggiore istintualità e a un maggior appeal erotico. I ricercatori statunitensi hanno ... (Continua)

  1|2|3|4|5|6|7|8|9|10|11| 12| 13| 14| 15| 16| 17| 18| 19| 20

Mappa del sito Contattaci: italiasalute(leva le parentesi)@tiscali.it

Redazione e negozio TEL. 0686764110 FAX 1786064458 Via A. Serra 81/b (Fleming), 00191 Roma
Negozio e Centro medico TEL. 06 200.61.24, via F.Conti 66, 00133 Roma

Trovi: Botoina, Rilastil, Lierac, Phyto, Roc, Somatoline, Vichy, Crescina, Babygella, Pampers, Chicco, Moltex

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono
l'intervento del medico curante. Nessuna responsabilità è assunta riguardo ai liberi commenti inseriti dai visitatori del sito.

Copyright © 2000-2013 Italiasalute s.r.l. Riproduzione riservata anche parziale