Analisi cliniche
Balbuzie
Bellezza
Chirurgia
Cardiologia
Dermatologia
Diabete
Ematologia
Endocrinologia
Farmacologia
Flebologia
Gastroenterologia
Gravidanza
Genetica
Geriatria
Ginecologia
Handicap
Malattie infettive
Malattie renali
Neurologia
Pediatria
Psicologia
Oculistica
Odontoiatria
Ortopedia
Orecchie e gola
Sclerosi
Trapianti
Tumori
Viaggi
Dossier
Prontuario A L
Prontuario M Z
Farmaci generici

 
Ricerca articoli per parole

 
Pubblicità

ARTICOLI TROVATI : 241

Risultati da 131 a 140 DI 241

15/02/2011 Il peso sostenuto da una sola spalla provoca disturbi alla colonna vertebrale

Problemi alla schiena per gli uomini con la borsa
Occhio al borsello, potrebbe causarvi problemi alla schiena. È quanto sostengono i chiropratici della British Chiropratic Association, secondo i quali la borsa a tracolla tanto utilizzata dagli uomini negli ultimi anni può essere paragonata allo zaino per la scuola che i ragazzi utilizzano portandolo su una sola spalla.
I medici britannici hanno pubblicato uno studio sugli effetti che un carico sbilanciato su un’unica spalla può provocare sulla colonna vertebrale. Si parla in media di ... (Continua)

01/02/2011 Presentati i primi due studi in campo italiano

Scoliosi Giovanili, si combattono con esercizi e corsetto
Anna (nome di fantasia) sta curando la sua scoliosi con grande determinazione.
All'inizio la sua curva era lieve, pochi gradi che sono aumentati durante la crescita, come spesso succede. Esercizi, corsetto e tanto impegno hanno cambiato la sua storia. Per Anna, ormai 16 anni, niente ricorso al bisturi: la sua curva è diminuita e fra due anni toglierà il corsetto.
Anna è una delle giovani pazienti di Isico (Istituto Scientifico Italiano Colonna Vertebrale – www.isico.it) e anche il ... (Continua)

26/01/2011 Spesso la causa è nella mente, che condiziona il recupero fisico

Kinesiophobia, la paura di muoversi per il dolore
Diverse alterazioni emotivo-cognitive possono influenzare negativamente la ripresa della vita quotidiana in seguito a una caduta, una patologia o un intervento. Misurare il livello di kinesiophobia, ovvero la paura del movimento legata al dolore, in chi soffre di dolori persistenti permette al medico specialista in Medicina Riabilitativa di scegliere la terapia più adatta al singolo paziente.
Ansia, depressione, pensieri catastrofici e paura di non guarire; iperattività o, al contrario, ... (Continua)

13/01/2011 Piccole pause fanno bene al cuore e alla linea

Mal d'ufficio, ecco i rimedi
La permanenza in ufficio viene considerata spesso una parentesi, in attesa della fine della giornata di lavoro e del relax serale. Che ci piaccia o no, invece, si tratta di un luogo in cui per buona parte della nostra esistenza (circa un terzo) dobbiamo pur ''vivere'', per cui se la nostra casa è dotata di tutti i comfort, mentre l'ambiente in ufficio non è salubre, la nostra salute ne può risentire.
Inoltre il lavoro d'ufficio costringe a star seduti per molte ore durante la giornata e ... (Continua)

07/01/2011 Come diventare surfisti tra le mura di una palestra

Fitsurf, l'onda lunga del fitness
Guardate con invidia i surfisti californiani fare evoluzioni sulle onde dell'Oceano Pacifico? Da oggi potete cercare di emularli anche durante le piovose giornate invernali, al chiuso di una palestra. In che modo? Grazie al Fitsurf, la nuova disciplina che arriva proprio dal mondo del surf e dei tanti sport acquatici.
Il concetto è semplice, riprodurre in palestra i movimenti connaturati con l'attività surfistica, ogni posizione e ogni tecnica, attraverso uno strumento studiato ... (Continua)

29/12/2010 L'astinenza prematrimoniale fa bene

Il segreto delle coppie felici
Le coppie che aspettano il matrimonio prima di fare sesso sono più stabili e soddisfatte di quelle che si concedono prima di mettere la fede al dito.
Ad affermarlo è una ricerca della Brigham Young University's School of Family Life nello Utah, che ha sottoposto a più di 2mila interviste altrettante coppie sposate.
Dall'elaborazione dati raccolti, pubblicati sul Journal of Family Psychology, è emerso che coloro che praticano l'astinenza prima del fatidico “si” sono soddisfatti per il 20% ... (Continua)

22/12/2010 Più vicini a terapie mirate contro il killer silente
Tumore ovarico, un gene per capirne la genesi
I ricercatori del Laboratorio di Genetica Umana del Dipartimento di Biotecnologie e Scienze Molecolari dell’Università dell’Insubria, guidati da Roberto Taramelli, ordinario di Genetica umana alla Facoltà di Scienze Varese, hanno isolato un gene che contribuisce a chiarire il processo che sottende la genesi del tumore ovarico, uno dei tumori più letali e per molti versi considerato misterioso dagli studiosi.
Le ricerche hanno evidenziato che questo gene induce il reclutamento di ... (Continua)
17/11/2010 11:08:57 Un buon conflitto è una possibilità di rinnovamento dell’amore

Vita di coppia, 100 modi per fare pace
Ogni conflitto, gestito con consapevolezza e al riparo da tentazioni distruttive, può diventare un’ottima occasione per riconoscere il partner, ed essere riconosciuti. Una delle possibilità più interessanti che si sviluppano solo attraverso un sano e vivace conflitto è quella di ridefinire i confini personali: fino a dove sono io e da quale punto in poi c’è il noi, cosa non è più tollerabile per me e cosa posso accettare, di cosa ho bisogno e di cosa posso fare a meno. Quali regole sono ancora ... (Continua)

08/11/2010 Studio sui gemelli, come interagiscono prima della nascita

La socialità si sviluppa già nell'utero materno
Un interessante studio italiano, pubblicato su Plos One, ha osservato come la propensione alla socialità si osservi nel feto già durante la gestazione.
È stato osservato infatti che i gemelli interagiscono fra di loro già dalla quattordicesima settimana. I gesti sembrano tutt'altro che casuali, ma intenzionali e simili a quelli degli adulti.
Che fossimo animali sociali era cosa certa ma osservarlo su esseri umani non ancora nati non è cosa da tutti i giorni.
Si è riusciti ... (Continua)

28/09/2010 Le scoliosi da vertebre malformate si guariscono con un solo intervento

Schiena dritta al Bambino Gesù
Le scoliosi congenite – che rappresentano il 10% di tutte le scoliosi – sono dovute alla presenza di una vertebra malformata che causa una deviazione della colonna vertebrale. All’Ospedale Pediatrico Bambino Gesù i casi di scoliosi congenita dovuta alla presenza di emivertebre o emispondili (vertebre cioè che per cause congenite hanno limitato il loro sviluppo a un semplice abbozzo e che, come delle zeppe infilate da un lato fra una vertebra e l'altra, provocano appunto l'incurvamento) vengono ... (Continua)

  1|2|3|4|5|6|7|8|9|10|11| 12| 13| 14| 15| 16| 17| 18| 19| 20| 21| 22| 23| 24| 25

Mappa del sito Contattaci: italiasalute(leva le parentesi)@tiscali.it

Redazione e negozio TEL. 0686764110 FAX 1786064458 Via A. Serra 81/b (Fleming), 00191 Roma
Negozio e Centro medico TEL. 06 200.61.24, via F.Conti 66, 00133 Roma

Trovi: Botoina, Rilastil, Lierac, Phyto, Roc, Somatoline, Vichy, Crescina, Babygella, Pampers, Chicco, Moltex

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono
l'intervento del medico curante. Nessuna responsabilità è assunta riguardo ai liberi commenti inseriti dai visitatori del sito.

Copyright © 2000-2013 Italiasalute s.r.l. Riproduzione riservata anche parziale