Analisi cliniche
Balbuzie
Bellezza
Chirurgia
Cardiologia
Dermatologia
Diabete
Ematologia
Endocrinologia
Farmacologia
Flebologia
Gastroenterologia
Gravidanza
Genetica
Geriatria
Ginecologia
Handicap
Malattie infettive
Malattie renali
Neurologia
Pediatria
Psicologia
Oculistica
Odontoiatria
Ortopedia
Orecchie e gola
Sclerosi
Trapianti
Tumori
Viaggi
Dossier
Prontuario A L
Prontuario M Z
Farmaci generici

 
Ricerca articoli per parole

 
Pubblicità

ARTICOLI TROVATI : 7

Risultati da 1 a 7 DI 7

25/09/2015 16:21:05 Il farmaco per il diabete riduce la densità minerale ossea

La canagliflozina aumenta il rischio di fratture
Un farmaco utilizzato per il trattamento del diabete di tipo 2, la canagliflozina, è associato a un maggior rischio di fratture e perdita della densità minerale ossea. A dirlo è la Food and Drug Administration americana, che ha pubblicato un avviso di sicurezza basato sui dati di 9 studi clinici.
Nelle sperimentazioni l'esposizione media al farmaco è stata di 85 settimane, con un tasso di incidenza di fratture fra 1,1 e 1,5 per 100 pazienti-anno di esposizione.
La canagliflozina è un ... (Continua)

11/06/2015 15:02:00 L'efficacia della molecola con saxagliptin e metformina
Diabete, triplice terapia con dapagliflozin
AstraZeneca ha annunciato all’American Diabetes Association (ADA) i risultati positivi dello studio di fase III che ha confrontato l'efficacia e la sicurezza della triplice terapia di associazione dapagliflozin, saxagliptin e metformina verso placebo.
Il trattamento è indicato per quegli adulti con diabete di tipo 2 con un inadeguato controllo glicemico (HbA1c al basale 7% - 10,5%).
Lo studio ha raggiunto il suo endpoint primario: i pazienti che hanno ricevuto la triplice combinazione, ... (Continua)
03/06/2015 09:28:00 Associazione fra Empagliflozin e Metformina

Approvata nuova terapia per il diabete
Un nuovo trattamento per il diabete di tipo 2 è stato approvato dalla Commissione Europea. Si tratta dell'associazione fra Empagliflozin e Metformina, frutto dell’alleanza in diabetologia fra Boehringer Ingelheim ed Eli Lilly and Company.
Il nuovo farmaco associa l’inibitore del co-trasportatore sodio-glucosio di tipo 2 (SGLT2) empagliflozin a metformina cloridrato (HCl), comunemente prescritta per il trattamento del diabete di tipo 2. Approvato nella UE nel maggio 2014, empagliflozin è oggi ... (Continua)

16/04/2015 16:00:00 Abbattere il glucosio in eccesso attraverso i reni
Nuova terapia contro il diabete
Cambia il bersaglio nella lotta al diabete. Arriva in Italia, infatti, la prima terapia che agisce sui reni - che funzionano come due “rubinetti del glucosio” nel nostro organismo - permettendo l’eliminazione dello zucchero in eccesso e la riduzione della glicemia.
La nuova molecola, Dapagliflozin, è ora disponibile anche in Italia (già presente in 49 Paesi nel mondo) ed è considerata la terapia pioniera di una nuova classe di farmaci, i cosiddetti inibitori del co-trasportatore di ... (Continua)
16/09/2014 11:43:00 In associazione con linagliptin
Diabete, lo cura empagliflozin
Presentati i risultati di uno studio di Fase III sull’associazione empagliflozin/linagliptin per il trattamento del diabete di tipo 2. I risultati dello studio presentati in occasione del 50° Congresso Annuale dell’Associazione Europea per lo Studio del Diabete (EASD) hanno anche confermato il profilo di sicurezza della terapia d’associazione in compresse.
“Siamo incoraggiati dai risultati di questo studio, poiché dimostrano che l’associazione empagliflozin/linagliptin, sia con che senza ... (Continua)
13/09/2013 19:06:06 Promettenti risultati con gli inibitori SGLT2
Terapia del diabete di tipo 2
Il Diabete di tipo 2 è una malattia progressiva in cui nei primi tempi si riesce a gestire adeguatamente l'iperglicemia con un corretto stile di vita stile di vita ed usando un solo farmaco. Con il passare del tempo i pazienti spesso hanno bisogno di trattamenti che prevedono la combinazione di due o più farmaci per mantenere la glicemia sotto controllo. La metformina è generalmente considerato il farmaco da utilizzare per primo. Quando la metformina non è più in grado di svolgere ... (Continua)
13/06/2012 11:42:50 5 studi di fase III dimostrano i benefici indotti dal farmaco
Canagliflozin per il diabete di tipo 2
Sono addirittura 5 gli studi clinici di fase III a stabilire l'efficacia e la sicurezza di canagliflozin, un inibitore del co-trasportatore di sodio/glucosio di tipo 2 (SGLT2) in fase di studio per il trattamento dei pazienti con diabete di tipo 2.
Ad annunciarlo è la casa farmaceutica produttrice, la Janssen nel corso della 72^ edizione dell’ADA - American Diabetes Association, che si è tenuta a Philadelphia. Due dei cinque studi presentati, confrontando Canagliflozin 300mg/die con agli ... (Continua)

  1

Mappa del sito Contattaci: italiasalute(leva le parentesi)@tiscali.it

Redazione e negozio TEL. 0686764110 FAX 1786064458 Via A. Serra 81/b (Fleming), 00191 Roma
Negozio e Centro medico TEL. 06 200.61.24, via F.Conti 66, 00133 Roma

Trovi: Botoina, Rilastil, Lierac, Phyto, Roc, Somatoline, Vichy, Crescina, Babygella, Pampers, Chicco, Moltex

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono
l'intervento del medico curante. Nessuna responsabilità è assunta riguardo ai liberi commenti inseriti dai visitatori del sito.

Copyright © 2000-2013 Italiasalute s.r.l. Riproduzione riservata anche parziale