Analisi cliniche
Balbuzie
Bellezza
Chirurgia
Cardiologia
Dermatologia
Diabete
Ematologia
Endocrinologia
Farmacologia
Flebologia
Gastroenterologia
Gravidanza
Genetica
Geriatria
Ginecologia
Handicap
Malattie infettive
Malattie renali
Neurologia
Pediatria
Psicologia
Oculistica
Odontoiatria
Ortopedia
Orecchie e gola
Sclerosi
Trapianti
Tumori
Viaggi
Dossier
Prontuario A L
Prontuario M Z
Farmaci generici

 
Ricerca articoli per parole

 
Pubblicità

ARTICOLI TROVATI : 1106

Risultati da 111 a 120 DI 1106

09/12/2015 16:42:42 Alla scoperta del microbiota del naso

Batterioterapia, una nuova arma per prevenire l'otite
Prevenire l’otite media acuta e il rischio di recidive nei bambini è oggi possibile attraverso l’uso topico di un probiotico. Già disponibile nelle farmacie italiane, il primo dispositivo medico a base di Streptococcus salivarius 24SMBc e Streptococcus oralis 89a che si somministra direttamente nel naso attraverso uno spray ed è in grado di creare un effetto di bio-barriera per gli agenti patogeni, contrastarne la replicazione e ripristinare la normale flora batterica.
Diversi studi hanno ... (Continua)

09/12/2015 14:50:36 Nuovo trattamento orale non ormonale per la secchezza vaginale

Ospemifene salva l'intimità di coppia in menopausa
È stata annunciata la disponibilità di un nuovo trattamento per l'atrofia vulvare e vaginale sintomatica. Ospemifene (nome commerciale Senshio) è un farmaco prodotto da Shionogi indicato per quelle donne non candidabili alla terapia estrogenica vaginale locale.
Ospemifene è un nuovo modulatore selettivo del recettore degli estrogeni (SERM, Selective Estrogen Receptor Modulator); pur non essendo un ormone agisce in modo simile ad alcuni effetti benefici degli estrogeni e aiuta a migliorare i ... (Continua)

02/12/2015 14:59:00 In bambini predisposti possono stimolare l'insorgenza della condizione

Mezzi di contrasto e casi di ipotiroidismo fra i bambini
L'ipotiroidismo neonatale può essere favorito dall'uso di mezzi di contrasto iodati, utilizzati di norma per le procedure di imaging medico. A sostenerlo è la Food and Drug Administration americana che ha pubblicato sul suo sito un avviso, precisando che i rari casi emersi riguardavano bambini nati prematuri o portatori di patologie mediche gravi.
«I dati disponibili fanno pensare che l'evento, oltre che raro, sia temporaneo e tenda a risolversi senza alcun trattamento o eventuali effetti ... (Continua)

27/11/2015 10:49:00 Primo e unico inibitore orale del proteasoma

Approvato Ixazomib per il mieloma multiplo
Il farmaco Ixazomib per il trattamento del mieloma multiplo è stato approvato dalla Food and Drug Administration americana. Si tratta del primo e unico inibitore orale del proteasoma, indicato in combinazione con lenalidomide e desametasone, per il trattamento dei pazienti colpiti da mieloma multiplo già sottoposti ad almeno una terapia.
Il farmaco (nome commerciale Ninlaro) si presenta come compressa a somministrazione monosettimanale.
L’approvazione di Ixazomib è basata sui risultati ... (Continua)

26/11/2015 14:50:00 Approvato Orkambi dalla Commissione Europea

Una nuova speranza per la fibrosi cistica
Oltre 100 pazienti italiani colpiti da fibrosi cistica hanno una nuova speranza. Si chiama Orkambi (Lumacaftor/Ivacaftor) ed è il primo farmaco approvato che agisce sulle cause della malattia e non solo sui sintomi.
Vertex Pharmaceuticals Incorporated ha annunciato che la Commissione Europea ha concesso l'Autorizzazione all'Immissione in Commercio di Orkambi, il primo medicinale per il trattamento della causa alla base della fibrosi cistica (FC) in soggetti di età pari o superiore a 12 anni ... (Continua)

25/11/2015 14:34:00 Le nuove tecnologie sono minimamente invasive

Le iniezioni di luce laser per un viso più giovane
Pelle danneggiata dal sole, rughe, macchie, cicatrici da acne. I segni del tempo spesso si fatica ad accettarli. E se si vuole un viso più giovane in poco tempo e aghi e bisturi fanno paura, presto detto, un rimedio c’è: il raggio laser.
Un’innovativa tecnologia in grado di attenuare rughe e imperfezioni agendo con sicurezza ed efficacia sulle strutture superficiali della pelle del viso, migliorandone consistenza, texture e aspetto.
Attraverso una tecnica definita frazionata, i fasci di ... (Continua)

24/11/2015 15:01:00 Progetto complesso a cui partecipano diversi centri europei

Il pancreas artificiale è ormai realtà
Il pancreas artificiale non è più un'utopia, ma una realtà da toccare con mano. A realizzare l'obiettivo è un'équipe internazionale della quale fanno parte i ricercatori delle Università di Pavia e Padova, dell'Università di Montpellier e dell'Università di Amsterdam.
Il responsabile della parte ingegneristica è il prof. Claudio Cobelli, docente di Ingegneria biomedica presso l'Università di Padova, mentre la responsabile clinica degli studi italiani è la dott.ssa Daniela Bruttomesso ... (Continua)

20/11/2015 11:12:00 Tassi di guarigione del 92 per cento secondo gli ultimi dati

Un cocktail per guarire dall'epatite C
Gli ultimi dati disponibili indicano che l'associazione daclatasvir, sofosbuvir e ribavirina garantisce tassi di guarigione pari al 92 per cento nei pazienti affetti da epatite C.
I dati provengono dallo studio di fase IIIb Ally-3+, basato sulla somministrazione dei tre farmaci per 12 o 16 settimane. Il tasso di risposta virologica sostenuta a 12 settimane dalla fine del trattamento è stato dell'88 per cento nei pazienti con genotipo 3 e del 92 per cento in quelli con fibrosi avanzata o ... (Continua)

17/11/2015 15:52:00 L'esposizione prolungata a basse dosi di radiazioni aumenta il pericolo

Rischio di cancro per chi lavora nelle centrali nucleari
Chi lavora negli impianti nucleari mostra un tasso di rischio di insorgenza del cancro leggermente superiore alla media a causa dell'esposizione prolungata a basse dosi di radiazioni ionizzanti.
A dirlo è uno studio pubblicato sul British Medical Journal da un team della University of North Carolina di Chapel Hill. I ricercatori hanno analizzato oltre 300mila lavoratori di impianti nucleari in Francia, Gran Bretagna e Stati Uniti, in maggioranza uomini, monitorati in media per 27 anni. È ... (Continua)

16/11/2015 09:54:17 Resta attivo fino a 90 giorni per controllare la glicemia

Diabete, in arrivo il sensore “highlander”
Smart e mini, ma con una durata maxi. Sarà presentato all'inizio del 2016 il primo sensore per il monitoraggio continuo della glicemia completamente impiantabile. Grazie a un trasmettitore indossabile e ad una App per smartphone è in grado di dare risposte accurate e in tempo reale per 90 giorni consecutivi senza essere mai sostituito.
Due caratteristiche che promettono di dare un aiuto concreto a chi ha il diabete di tipo 1, 300mila persone in Italia, e vuole avere una vita attiva e ... (Continua)

  1|2|3|4|5|6|7|8|9|10|11| 12| 13| 14| 15| 16| 17| 18| 19| 20| 21| 22| 23| 24| 25| 26| 27| 28| 29| 30| 31| 32| 33| 34| 35| 36| 37| 38| 39| 40| 41| 42| 43| 44| 45| 46| 47| 48| 49| 50| 51| 52| 53| 54| 55| 56| 57| 58| 59| 60| 61| 62| 63| 64| 65| 66| 67| 68| 69| 70| 71| 72| 73| 74| 75| 76| 77| 78| 79| 80| 81| 82| 83| 84| 85| 86| 87| 88| 89| 90| 91| 92| 93| 94| 95| 96| 97| 98| 99| 100| 101| 102| 103| 104| 105| 106| 107| 108| 109| 110| 111

Mappa del sito Contattaci: italiasalute(leva le parentesi)@tiscali.it

Redazione e negozio TEL. 0686764110 FAX 1786064458 Via A. Serra 81/b (Fleming), 00191 Roma
Negozio e Centro medico TEL. 06 200.61.24, via F.Conti 66, 00133 Roma

Trovi: Botoina, Rilastil, Lierac, Phyto, Roc, Somatoline, Vichy, Crescina, Babygella, Pampers, Chicco, Moltex

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono
l'intervento del medico curante. Nessuna responsabilità è assunta riguardo ai liberi commenti inseriti dai visitatori del sito.

Copyright © 2000-2013 Italiasalute s.r.l. Riproduzione riservata anche parziale