Analisi cliniche
Balbuzie
Bellezza
Chirurgia
Cardiologia
Dermatologia
Diabete
Ematologia
Endocrinologia
Farmacologia
Flebologia
Gastroenterologia
Gravidanza
Genetica
Geriatria
Ginecologia
Handicap
Malattie infettive
Malattie renali
Neurologia
Pediatria
Psicologia
Oculistica
Odontoiatria
Ortopedia
Orecchie e gola
Sclerosi
Trapianti
Tumori
Viaggi
Dossier
Prontuario A L
Prontuario M Z
Farmaci generici

 
Ricerca articoli per parole

 
Pubblicità

ARTICOLI TROVATI : 1106

Risultati da 391 a 400 DI 1106

14/03/2014 14:49:55 Nuove armi per prevenire infezioni come l'erpangina

Due vaccini contro l'enterovirus 71
Per proteggere i bambini da una serie di infezioni virali come l'erpangina – una forma di faringite – potrebbero arrivare presto due nuovi vaccini diretti contro l'enterovirus 71. Il loro funzionamento è stato descritto sulle pagine del New England Journal of Medicine da un gruppo di ricercatori del Jiangsu Provincial Center for Disease Control and Prevention di Nanjing in Cina e dal Center for Disease Control and Prevention di Nanning, sempre nel paese asiatico.
Il primo studio ha ... (Continua)

13/03/2014 11:16:57 L'associazione produce un effetto migliore nei pazienti a rischio
Per il colesterolo statine e altri farmaci ipolipemizzanti
Per tutti quei pazienti a rischio che mostrano una scarsa risposta alle statine in termini di riduzione del colesterolo, è preferibile la prescrizione di statine a bassa potenza in associazione ad altri farmaci ipolipemizzanti.
Lo dice una revisione della Johns Hopkins University pubblicata su Annals of Internal Medicine. Karen Robinson, coautrice dell'articolo, commenta: “la malattia cardiovascolare aterosclerotica colpisce oltre 15 milioni di persone solo negli Stati Uniti ed è la ... (Continua)
12/03/2014 11:11:12 Ricercatori americani individuano un fattore di protezione neurologica

Ictus, in un peptide il segreto per recuperare
Il trattamento dell'ictus potrebbe acquistare una nuova modalità grazie a un lavoro di ricercatori americani dell'Henry Ford Hospital di Detroit pubblicato su Stroke. Il team, diretto dal dott. Li Zhang, ha scoperto la presenza nel corpo di una sostanza molecolare capace di ridurre in maniera evidente i danni cerebrali causati da un ictus acuto.
Lo studio è stato condotto su modello animale e svela le funzionalità del peptide chiamato AcSDKP, che garantisce protezione neurologica se ... (Continua)

06/03/2014 16:46:00 Consigli per le donne in occasione della loro festa

8 marzo, tornare a essere felici
La Festa della donna celebra da più di un secolo la forza e la determinazione che la caratterizzano, qualità che le hanno permesso di ottenere conquiste sociali, politiche ed economiche.
Non sempre però questa forte volontà ha la meglio: complici emancipazione e cambiamenti non solo fisici ma anche sociali, le donne arrivate ad una certa età si scoprono insicure, insoddisfatte e timorose. Lo psichiatra Michele Cucchi, Direttore Sanitario del Centro Medico Santagostino di Milano, spiega ... (Continua)

04/03/2014 17:10:55 Effetto sul cancro esercitato dall'Amur

Una pianta cinese per il tumore al pancreas
Dalla Medicina tradizionale cinese arriva una possibile opzione terapeutica per il cancro del pancreas. Si tratta del Phellodendron Amurense, anche detto Amur, un albero della famiglia delle rutacee, il cui estratto è già utilizzato per il trattamento del tumore prostatico.
Un team di scienziati dell'Università del Texas guidati da A. Pratap Kumar ha indagato a fondo la possibile efficacia della pianta, pubblicando gli esiti dello studio su Clinical Cancer Research. Gli studiosi hanno notato ... (Continua)

04/03/2014 Consigli e norme da seguire per un viaggio sereno

Sicurezza in auto fondamentale per i bambini
Il numero dei decessi a causa di incidenti stradali è costantemente in aumento e i bambini non sono esenti da questi tragici eventi.
Il presidente della Società italiana di medicina di emergenza ed urgenza pediatrica Antonio Urbino spiega: “ciò che più allarma è che la maggior parte dei decessi infantili viene dal mancato uso dei sistemi di ritenuta o da uno scorretto utilizzo dei seggiolini. Il mancato rispetto delle norme di sicurezza quando si viaggia in auto è spesso fonte di traumi ... (Continua)

03/03/2014 14:22:00 Anche la cravatta del medico è una possibile minaccia

Lo stetoscopio è un ricettacolo di batteri
Lo strumento che per antonomasia identifica la professione del medico è un pericoloso veicolo di batteri. Lo stetoscopio, infatti, renderebbe nulla la buona abitudine di lavarsi le mani, dal momento che sulla sua superficie si annida la stessa quantità di batteri, come spiega una ricerca dell'Università di Ginevra pubblicata su Mayo Clinic Proceedings.
I ricercatori hanno analizzato il lavoro di tre medici che hanno effettuato un totale di 83 visite in ospedale, prelevando alla fine di ... (Continua)

28/02/2014 16:38:00 Nuovo trattamento della vescica iperattiva idiopatica

Il botulino per l'incontinenza
Arriva una nuova possibilità terapeutica per il controllo della vescica iperattiva, il botulino.
La vescica iperattiva è una condizione comune, disabilitante, causa di isolamento sociale che in Italia interessa il 19% della popolazione. Può avere ripercussioni significative sulle attività quotidiane, incluse quelle lavorative, l’attività sessuale, la salute mentale e la qualità del sonno, con significativa riduzione della qualità della vita.
Due studi multicentrici internazionali ... (Continua)

26/02/2014 10:25:33 Le dimensioni del pene una delle preoccupazioni più presenti negli uomini

Questione di dimensioni, la dismorfofobia peniena
Si stima che il 3,3% delle richieste di visita andrologica siano motivate dal sospetto/convinzione di avere un pene piccolo. Convinzione spesso associata ad una erronea percezione dei genitali e sotto la quale può celarsi una dismorfofobia peniena, fenomeno questo che sembra essere in costante aumento.
La dismorfofobia peniena consiste in una distorta percezione dell’organo genitale che, pur avendo dimensioni e forme appropriate, è visto dalla persona come troppo piccolo o troppo grande o ... (Continua)

24/02/2014 12:35:44 Piccole scariche elettriche aumentano il piacere degli amanti

Per un sesso migliore arriva il preservativo elettrico
La ricerca sui preservativi non percorre soltanto la strada di una maggiore sottigliezza, ma cerca soluzioni più innovative. L'esempio arriva dagli Stati Uniti, dove un team di scienziati del Georgia Institute of Technology di Atlanta ha realizzato il primo preservativo elettrico della storia.
Il programma Digital Media del Georgia Tech ha come obiettivo di migliorare il piacere dei partner grazie a impulsi elettrici di breve durata sulla parte inferiore del ... (Continua)

  1|2|3|4|5|6|7|8|9|10|11| 12| 13| 14| 15| 16| 17| 18| 19| 20| 21| 22| 23| 24| 25| 26| 27| 28| 29| 30| 31| 32| 33| 34| 35| 36| 37| 38| 39| 40| 41| 42| 43| 44| 45| 46| 47| 48| 49| 50| 51| 52| 53| 54| 55| 56| 57| 58| 59| 60| 61| 62| 63| 64| 65| 66| 67| 68| 69| 70| 71| 72| 73| 74| 75| 76| 77| 78| 79| 80| 81| 82| 83| 84| 85| 86| 87| 88| 89| 90| 91| 92| 93| 94| 95| 96| 97| 98| 99| 100| 101| 102| 103| 104| 105| 106| 107| 108| 109| 110| 111

Mappa del sito Contattaci: italiasalute(leva le parentesi)@tiscali.it

Redazione e negozio TEL. 0686764110 FAX 1786064458 Via A. Serra 81/b (Fleming), 00191 Roma
Negozio e Centro medico TEL. 06 200.61.24, via F.Conti 66, 00133 Roma

Trovi: Botoina, Rilastil, Lierac, Phyto, Roc, Somatoline, Vichy, Crescina, Babygella, Pampers, Chicco, Moltex

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono
l'intervento del medico curante. Nessuna responsabilità è assunta riguardo ai liberi commenti inseriti dai visitatori del sito.

Copyright © 2000-2013 Italiasalute s.r.l. Riproduzione riservata anche parziale