Analisi cliniche
Balbuzie
Bellezza
Chirurgia
Cardiologia
Dermatologia
Diabete
Ematologia
Endocrinologia
Farmacologia
Flebologia
Gastroenterologia
Gravidanza
Genetica
Geriatria
Ginecologia
Handicap
Malattie infettive
Malattie renali
Neurologia
Pediatria
Psicologia
Oculistica
Odontoiatria
Ortopedia
Orecchie e gola
Sclerosi
Trapianti
Tumori
Viaggi
Dossier
Prontuario A L
Prontuario M Z
Farmaci generici

 
Ricerca articoli per parole

 
Pubblicità

ARTICOLI TROVATI : 1106

Risultati da 471 a 480 DI 1106

18/06/2013 Il decalogo degli esperti per un’alimentazione estiva sicura

Il rischio di intossicazioni alimentari d'estate
Con l’arrivo del caldo e dell’estate aumenta il rischio di tossinfezioni alimentari. I dati più recenti ci dicono che nel 2011 sono stati riportati 5648 focolai di tossinfezione alimentare, rispetto i 5276 del 2010. L’Italia è il secondo stato, tra quelli analizzati, con maggior numero di focolai segnalati (908 casi) segnalati (dati EFSA, European Food Safety Authority).
Si tratta di sindromi causate dall’ingestione di cibi contaminati da sostanze tossiche o microorganismi patogeni, in ... (Continua)

13/06/2013 Nuovi filler con acido ialuronico cross-linkato e lidocaina

Nuove tecniche per labbra più naturali
Un risultato naturale è il desiderio di quanti decidono di sottoporsi a un trattamento di medicina e chirurgia estetica: è questa la tendenza confermata dai recenti congressi nel corso dei quali è emerso come sia sempre più alta l’attenzione nei confronti dei trattamenti di medicina estetica, in particolare di quelli meno invasivi, tra i quali vi sono anche le iniezioni di filler.
La naturalezza del risultato è molto più di un perfezionismo tecnico, un virtuosismo che consente di mantenere ... (Continua)

12/06/2013 14:30:18 Studio dimostra i vantaggi dell'adottare la nuova tecnologia

Le cartelle cliniche elettroniche e gli effetti collaterali
Informatica alleata dei farmaci. Uno studio del New Jersey Institute of Technology mostra che l'adozione delle cartelle cliniche elettroniche ha come risultato l'individuazione di effetti collaterali prima non considerati.
Lo studio, coordinato dall'esperta di computer Mei Liu, ha preso in esame i dati relativi a 12 anni di sperimentazione del sistema informatico presso il Vanderbilt University Medical Center di Nashville, in Tennessee, mettendo a confronto i risultati anomali degli esami di ... (Continua)

11/06/2013 10:26:15 Nuovo studio conferma l'ipotesi di un collegamento

Stress e capelli bianchi, è tutto vero
È proprio vero che lo stress fa venire i capelli bianchi. A ripeterlo è un nuovo studio pubblicato su Nature Medicine da alcuni ricercatori della New York University, che individua nella perdita di cellule staminali del follicolo pilifero causata dallo stress la responsabilità principale della comparsa dei capelli bianchi.
I ricercatori americani hanno scoperto un recettore coinvolto nella migrazione delle staminali del follicolo, chiamato Mc1r, il quale stimola l'allontanamento dei ... (Continua)

11/06/2013 I risultati di due nuove analisi
Sclerosi, fingolimod più efficace dell'interferone
Il farmaco fingolimod si mostra più efficace rispetto al trattamento standard con interferone in caso di sclerosi multipla. Lo dicono due nuove analisi dello studio di fase III TRANSFORMS, presentate in occasione del 23° Congresso della European Neurological Society (ENS) che si svolge in questi giorni a Barcellona.
Le analisi hanno mostrato dati migliori relativamente a tutti i quattro principali outcomes di malattia: perdita di volume cerebrale, lesioni attive (misurate con RM), tasso di ... (Continua)
11/06/2013 Perno della nuova terapia è l'integrina
Nuova cura per il tumore al cervello
Impedire la metastasi delle cellule tumorali all'interno del cervello potrebbe presto essere possibile grazie a un'innovativa tecnica studiata all'Università di Oxford, in Inghilterra.

La nuova metodica è stata illustrata in un articolo pubblicato sulla rivista “PloS ONE”.

Il direttore della ricerca, il dott.Shawn Carbonell, spiega che la chiave della nuova terapia è l'integrina, una molecola presente sulla superficie delle cellule cancerose (una glicoproteina integrale di ... (Continua)
11/06/2013 Disponibili nuovi efficaci trattamenti per i tumori neuroendocrini
I tumori neuroendocrini, le nuove terapie
“Everolimus e Sunitinib sembrano essere i farmaci più promettenti per trattare le forme di tumori neuroendocrini, non guaribili con la chirurgia”, spiega Antongiulio Faggiano, endocrinologo del Policlinico Federico II e dell’Istituto Nazionale dei Tumori G. Pascale, di Napoli.
“Si tratta – aggiunge l’esperto - di farmaci che agiscono su specifiche proteine che il tumore esprime in maniera abnorme per aumentare la sua capacità di crescita e sviluppo. Sono terapie selettive che sono ... (Continua)
07/06/2013 12:36:53 Sperimentazione in corso tenta l'approccio dell'immunotolleranza

Sclerosi multipla, la rieducazione del sistema immunitario
A tentare una nuova strada per la cura della sclerosi multipla è un team della Northwestern University, che ha pubblicato su Science Translational Medicine i risultati di uno studio di fase I basato sul concetto dell'immunotolleranza.
L'idea è quella di “rieducare” il sistema immunitario che per ragioni ancora da appurare si scaglia contro la mielina, una sorta di guaina protettiva degli assoni dei neuroni nel midollo spinale, nel cervello e nel nervo ottico.
Stando ai primi dati del ... (Continua)

06/06/2013 11:32:47 Cystaran per il trattamento dei depositi di cristalli di cistina nella cornea
Un farmaco per la cura della cistinosi
Entrerà a breve in commercio il nuovo farmaco Cystaran per la cura della cistinosi, patologia caratterizzata dall'accumulo di cistina nelle cellule. Uno degli effetti più pericolosi è il deposito di cristalli di cistina nella cornea, che causa pesanti disturbi visivi.
Si tratta di una terapia sviluppata in associazione con il NIH (National Institutes of Health) e in collaborazione con la Cystinosis Foundation, CystinosisResearch Foundation e CystinosisResearch Network. La FDA, che aveva già ... (Continua)
05/06/2013 Studio rivela efficacia di un trattamento per il rischio di polmonite

Combinazione di farmaci per la BPCO
I risultati dello studio osservazionale “real-life” PATHOS, pubblicati sul British Medical Journal, dimostrano che trattare i pazienti affetti da Broncopneumopatia Cronica Ostruttiva (BPCO) con la combinazione fissa budesonide/formoterolo si associa ad una minore incidenza di polmonite e decessi correlati, rispetto alla terapia a base di fluticasone/salmeterolo.
PATHOS è il più ampio studio osservazionale che mette a confronto l’efficacia e sicurezza delle due combinazioni fisse a base di ... (Continua)

  1|2|3|4|5|6|7|8|9|10|11| 12| 13| 14| 15| 16| 17| 18| 19| 20| 21| 22| 23| 24| 25| 26| 27| 28| 29| 30| 31| 32| 33| 34| 35| 36| 37| 38| 39| 40| 41| 42| 43| 44| 45| 46| 47| 48| 49| 50| 51| 52| 53| 54| 55| 56| 57| 58| 59| 60| 61| 62| 63| 64| 65| 66| 67| 68| 69| 70| 71| 72| 73| 74| 75| 76| 77| 78| 79| 80| 81| 82| 83| 84| 85| 86| 87| 88| 89| 90| 91| 92| 93| 94| 95| 96| 97| 98| 99| 100| 101| 102| 103| 104| 105| 106| 107| 108| 109| 110| 111

Mappa del sito Contattaci: italiasalute(leva le parentesi)@tiscali.it

Redazione e negozio TEL. 0686764110 FAX 1786064458 Via A. Serra 81/b (Fleming), 00191 Roma
Negozio e Centro medico TEL. 06 200.61.24, via F.Conti 66, 00133 Roma

Trovi: Botoina, Rilastil, Lierac, Phyto, Roc, Somatoline, Vichy, Crescina, Babygella, Pampers, Chicco, Moltex

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono
l'intervento del medico curante. Nessuna responsabilità è assunta riguardo ai liberi commenti inseriti dai visitatori del sito.

Copyright © 2000-2013 Italiasalute s.r.l. Riproduzione riservata anche parziale