Analisi cliniche
Balbuzie
Bellezza
Chirurgia
Cardiologia
Dermatologia
Diabete
Ematologia
Endocrinologia
Farmacologia
Flebologia
Gastroenterologia
Gravidanza
Genetica
Geriatria
Ginecologia
Handicap
Malattie infettive
Malattie renali
Neurologia
Pediatria
Psicologia
Oculistica
Odontoiatria
Ortopedia
Orecchie e gola
Sclerosi
Trapianti
Tumori
Viaggi
Dossier
Prontuario A L
Prontuario M Z
Farmaci generici

 
Ricerca articoli per parole

 
Pubblicità

ARTICOLI TROVATI : 1106

Risultati da 661 a 670 DI 1106

12/12/2011 18:13:04 il gioco è importante ma deve essere sicuro

Regalare giocattoli sicuri a Natale
Anche quest'anno prende il via ufficialmente, seppure con tutte le peculiarità della recessione, la corsa all'acquisto dei regali per le festività natalizie e, come sempre, sono i giocattoli i doni più desiderati dai bambini.
Talvolta, però, l'oggetto apparentemente più innocuo e rassicurante, se scelto con scarsa consapevolezza, o incoraggiati essenzialmente dalla convenienza di prezzo, può diventare una minaccia per la salute e l'incolumità dei piccoli. A questo proposito, i dati più ... (Continua)

12/12/2011 Sembra funzionare un nuovo trattamento sperimentale

Terapia genica per l'emofilia
La prima sperimentazione umana sulla terapia genica per guarire dall'emofilia sembra dare risultati positivi. La terapia genica prevede la sostituzione del gene difettoso che genera la patologia con uno sano.
Dai risultati pubblicati sul New England Journal of Medicine emerge il successo della ricerca condotta presso il Royal Free Hospital di Londra, dove sei pazienti colpiti da emofilia di tipo B, una delle più comuni, hanno tratto giovamento dalla terapia, con un aumento significativo ... (Continua)

09/12/2011 Una reciprocità calda con i genitori protegge dalle droghe

L’attaccamento “sicuro” protegge dall’abuso di sostanze
Rispondere al richiamo dei neonati, guardarsi negli occhi, essere presenti quando richiesti, questi sono i genitori cosiddetti “sicuri”, quelli in grado essere una vera base sicura per i propri figli.
La continuità della presenza delle figure di accudimento per i figli rappresenta l’unica fonte di sicurezza per loro; saperli abbracciare quando lo desiderano e saper dar loro quei limiti che loro stessi a volte chiedono, sono gli ingredienti principali per rendere un bimbo sicuro di sé, ... (Continua)

01/12/2011 Parere positivo per un'estensione dell'indicazione del farmaco
Rebif per la sclerosi multipla
Il farmaco Rebif per la cura della sclerosi multipla ha ricevuto il parere positivo dell'Agenzia del farmaco europea per una sua estensione di utilizzo. Il parere positivo del CHMP (la commissione che si occupa dei farmaci per uso umano) è relativo all’utilizzo di Rebif 44 microgrammi tre volte a settimana in pazienti che hanno manifestato un singolo episodio demielinizzante, segno precoce della malattia, e che sono ad alto rischio di conversione a SM.
La raccomandazione del CHMP include ... (Continua)
30/11/2011 13:06:08 Giunto nel mercato il nuovo ritrovato per curare la malattia
Eurartesim per la malaria
Eurartesim®, una nuova terapia combinata in dose fissa (Artemisinin-based Combination Therapy - ACT) composta da diidroartemisinina e piperachina, a base di artemisinina, si è dimostrato altamente efficace nel trattamento della malaria non complicata negli adulti e nei bambini, con un facile regime di somministrazione (1 dose al giorno per 3 giorni). Inoltre, gli studi clinici hanno dimostrato che, rispetto alle altre ACT, Eurartesim® garantisce una protezione migliore e di più lunga durata nei ... (Continua)
30/11/2011 I dispositivi senza fili pregiudicano la qualità del liquido seminale

Il wireless mette ko gli spermatozoi
Mentre la comunità scientifica si interroga ancora sulla possibilità che i dispositivi wireless possano favorire il cancro, una ricerca spagnola mette in guardia sull'influenza negativa delle nuove tecnologie rispetto alla fertilità maschile.
Secondo uno studio della Nascentis Medicina Reproductiva di Cordoba, infatti, il wireless pregiudica la qualità del liquido seminale influenzando la capacità fecondativa dell'uomo. Per dimostrarlo, i ricercatori iberici hanno prelevato campioni di ... (Continua)

28/11/2011 12:46:06 Iniziare già a 6 mesi a leggere le favole rende i bambini più capaci

Il canale della lettura è ancora il migliore
Gli esperti sono concordi sul ritenere la lettura ancora la via migliore per raggiungere una crescita intellettiva del bambino adeguata alle potenzialità da esprimere. I bambini amano ancora molto le favole più classiche come “Cappuccetto Rosso” e “Pinocchio”.
Si dovrebbe iniziare già molto presto ai sei mesi di vita, leggendo a voce alta piccole storie o favole anche per piccoli intervalli, anche di pochi minuti, purché questo comportamento sia ripetuto dai genitori quotidianamente. Questo ... (Continua)

27/11/2011 11:51:37 
Intossicazione e avvelenamento
Intossicazione da alcol

Il motivo per cui le bevande alcoliche possono causare intossicazione è la presenza in esse dell'etanolo. L'etanolo, quando assunto in quantità tali da divenire tossico, agisce direttamente sul cervello ed ha come effetto non solo l'alterazione delle attività psicomotorie, delle funzioni visive e uditive, ma anche le capacità intellettive. L'alcol infatti mina le capacità di autocontrollo e può avere un potente effetto depressivo.
L'intossicazione ... (Continua)
27/11/2011 11:33:52 
Urgenze Mediche
Perdita di coscienza

Per coscienza si intende la consapevolezza di sé e degli oggetti esterni. L’alterazione o la perdita di questa consapevolezza caratterizza diverse situazioni, a seconda che a essa si sommi una compromissione delle normali funzioni cardiorespiratorie oppure no.
Tra le cause della perdita di coscienza che richiedono un trattamento medico d’urgenza vi sono:

- ingenti perdite di sangue o di liquidi (ustioni);

- sofferenza cerebrale da trauma ... (Continua)
27/11/2011 11:21:10 
Urgenze Traumatiche
Corpi estranei

Una delle urgenze traumatiche più comuni è quella di rimuovere i corpi estranei inseriti accidentalmente nelle vie respiratorie, nelle orecchie o negli occhi. I bambini sono quelli più soggetti a tali incidenti. Il corpo estraneo nelle vie respiratorie è spesso il più pericoloso e quello in cui la rapidità e la prontezza dell'intervento è determinante.

Corpi estranei nelle vie respiratorie

L’aspirazione di un corpo estraneo può causare un’ostruzione ... (Continua)

  1|2|3|4|5|6|7|8|9|10|11| 12| 13| 14| 15| 16| 17| 18| 19| 20| 21| 22| 23| 24| 25| 26| 27| 28| 29| 30| 31| 32| 33| 34| 35| 36| 37| 38| 39| 40| 41| 42| 43| 44| 45| 46| 47| 48| 49| 50| 51| 52| 53| 54| 55| 56| 57| 58| 59| 60| 61| 62| 63| 64| 65| 66| 67| 68| 69| 70| 71| 72| 73| 74| 75| 76| 77| 78| 79| 80| 81| 82| 83| 84| 85| 86| 87| 88| 89| 90| 91| 92| 93| 94| 95| 96| 97| 98| 99| 100| 101| 102| 103| 104| 105| 106| 107| 108| 109| 110| 111

Mappa del sito Contattaci: italiasalute(leva le parentesi)@tiscali.it

Redazione e negozio TEL. 0686764110 FAX 1786064458 Via A. Serra 81/b (Fleming), 00191 Roma
Negozio e Centro medico TEL. 06 200.61.24, via F.Conti 66, 00133 Roma

Trovi: Botoina, Rilastil, Lierac, Phyto, Roc, Somatoline, Vichy, Crescina, Babygella, Pampers, Chicco, Moltex

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono
l'intervento del medico curante. Nessuna responsabilità è assunta riguardo ai liberi commenti inseriti dai visitatori del sito.

Copyright © 2000-2013 Italiasalute s.r.l. Riproduzione riservata anche parziale