Analisi cliniche
Balbuzie
Bellezza
Chirurgia
Cardiologia
Dermatologia
Diabete
Ematologia
Endocrinologia
Farmacologia
Flebologia
Gastroenterologia
Gravidanza
Genetica
Geriatria
Ginecologia
Handicap
Malattie infettive
Malattie renali
Neurologia
Pediatria
Psicologia
Oculistica
Odontoiatria
Ortopedia
Orecchie e gola
Sclerosi
Trapianti
Tumori
Viaggi
Dossier
Prontuario A L
Prontuario M Z
Farmaci generici

 
Ricerca articoli per parole

 
Pubblicità

ARTICOLI TROVATI : 1106

Risultati da 811 a 820 DI 1106

17/09/2009 Via al programma di accesso allargato

Ampliamento uso di Talidomide per cura mieloma multiplo
La cura del mieloma multiplo a base del farmaco talidomide sarà disponibile per un numero più ampio di pazienti nei reparti di Ematologia italiani.
Dai primi di settembre 2009, l'azienda farmaceutica Celgene ha attivato in Italia un Programma di Accesso Allargato (Expanded Access Programme) della durata di 12 mesi aperto a tutte le ematologie italiane, relativo all’utilizzo di Thalidomide Celgene™ in alcune indicazioni del Mieloma Multiplo non coperte dall’Autorizzazione all’Immissione in ... (Continua)

16/09/2009 Violenza rende i bimbi aggressivi

Schiaffi e sculacciate fanno male ai bambini
Non bisogna picchiare i propri figli, nemmeno con qualche sculacciata. I genitori che sono convinti del positivo effetto educativo di qualche “scapaccione” devono stare molto attenti, perchè rischiano di rendere i propri figli più aggressivi e con maggiori problemi cognitivi e di comportamento.
Uno studio americano, pubblicato sulla rivista “Child Development”, è stato condotto da ricercatori della Duke University (North Carolina, Usa), in collaborazione con i medici di altre cinque grandi ... (Continua)

30/07/2009 Geni e rapporti mamma-bimbo
Buon rapporto madre-figlio allontana lo stress
Una buona relazione con la mamma nei primi 18 mesi di vita può allontanare lo stress. Una ricerca dell'IRCCS "E. Medea" ha valutato l'effetto congiunto degli stili di attaccamento e di alcuni geni sulla risposta psicofisiologica allo stress.
I ricercatori dell'IRCCS "E. Medea" - La Nostra Famiglia hanno dimostrato che una buona relazione mamma-bambino favorisce una migliore gestione dello stress, anche in bambini che, dal punto di vista genetico, sono maggiormente predisposti a mostrare ... (Continua)
29/07/2009 Efficacia dimostrata scientificamente

L'agopuntura efficace contro il mal di testa
I benefici dell'agopuntura per alleviare la cefalea sono ora dimostrati scientificamente, anche se possono derivare in parte anche dall'effetto placebo, cioè dalla fiducia che le persone ripongono in tali tecniche terapeutiche.
Sebbene l'agopuntura possa essere d'aiuto nell'alleviare mal di testa ed emicranie, simili benefiche conseguenze si sono riscontrate anche in trattamenti simulati nei quali gli aghi non venivano inseriti sotto pelle in maniera corretta.
A queste conclusioni ... (Continua)

27/07/2009 Studi in Svizzera sul tessuto adiposo
Staminali del grasso futuro della medicina
Il futuro della medicina è nascosto nel grasso. Le staminali mesenchimali ottenibili dal tessuto adiposo potrebbero rigenerare organi e tessuti già a partire dai prossimi decenni.
Gli studiosi della Swiss Stem Cell Bank (SSCB) di Lugano, in Svizzera, sono convinti che il grasso rappresenti il futuro della medicina. Il tessuto adiposo è infatti al centro di cinque progetti di ricerca in corso presso la criobanca svizzera. Gli studi si concentrano sulle cellule mesenchimali che possono ... (Continua)
20/07/2009 Corsi specializzati in Liguria

La sorrisoterapia col clown in ospedale
Ridere, sorridere, reagire con la migliore delle energie personali a una malattia, a un ricovero, a un intervento chirurgico. Soprattutto ai bambini la sorrisoterapia (o anche "clownterapia”) serve a far sentire di meno l'evento che costringe in ospedale e che incute così tanta paura.
La sorrisoterapia è stata ideata dal medico americano Hunter “Patch” Adams, la cui storia è stata interpretata sul grande schermo da Robin Williams. In Italia questi simpatici personaggi, che fanno ... (Continua)

06/07/2009 Quando è possibile operarsi
Domande sulla chirurgia Lasik per togliere gli occhiali
Potere togliere gli occhiali è oggi possibile, grazie alle moderne tecniche chirurgiche per correggere miopia e astigmatismo. Tra esse troviamo l'intervento LASIK, che utilizza un laser a eccimeri: non sempre e non per tutti, però, è consigliabile quest'operazione.
Quali sono i rischi ed i risultati per queste differenti tecniche? I pazienti come scelgono un medico oculista? Quanto costerà l'intervento?
Abbiamo ottenuto le risposte a queste e ad altre domande dal dottor Antonio ... (Continua)
23/06/2009 Cladribina riduce recidive
Terapia orale per curare la Sclerosi Multipla
Una compressa per curare efficacemente la Sclerosi Multipla (SM). La rivoluzione terapeutica viene dalla Cladribina, un farmaco innovativo da assumere per 4-6 giorni, poi dopo un mese e poi dopo un anno. L'efficacia della nuova terapia è dimostrata da alcuni test, che dimostrano come già sei mesi dopo l'inizio della cura si riducano le lesioni cerebrali di oltre l'80%.
La Sclerosi Multipla è una malattia infiammatoria cronica e autoimmune, che colpisce il sistema nervoso centrale di oltre ... (Continua)
19/06/2009 

Al Meyer il primo Trauma Center Pediatrico italiano
Un centro per curare tutti i bambini che hanno subito un trauma e che accoglierà i piccoli pazienti da tutta la Toscana. Dopo un lungo e complesso processo di formazione del personale medico e infermieristico è partita a pieno ritmo l'attività del “Trauma center pediatrico” dell'Ospedale Meyer di Firenze, primo nucleo operativo di questo genere in Italia. La nuova struttura organizzativa e professionale offre un servizio globale a tutti i piccoli pazienti, da 0 a 14 anni, colpiti da trauma ... (Continua)

18/06/2009 
Morti improvvise di bambini per psicofarmaci anti-ADHD
Certi farmaci possono uccidere i bambini a cui vengono somministrati. È accaduto ad alcuni piccoli pazienti americani che avevano assunto medicinali per la sindrome da iperattività e deficit di attenzione (ADHD).
La Food and Drug Administration (FDA) ed il National Institute of Mental Health hanno finanziato un nuovo studio sugli effetti avversi derivanti dalla somministrazione ai bambini degli psicofarmaci utilizzati per sedare l'iperattività. I risultati sono stati resi noti in questi ... (Continua)

  1|2|3|4|5|6|7|8|9|10|11| 12| 13| 14| 15| 16| 17| 18| 19| 20| 21| 22| 23| 24| 25| 26| 27| 28| 29| 30| 31| 32| 33| 34| 35| 36| 37| 38| 39| 40| 41| 42| 43| 44| 45| 46| 47| 48| 49| 50| 51| 52| 53| 54| 55| 56| 57| 58| 59| 60| 61| 62| 63| 64| 65| 66| 67| 68| 69| 70| 71| 72| 73| 74| 75| 76| 77| 78| 79| 80| 81| 82| 83| 84| 85| 86| 87| 88| 89| 90| 91| 92| 93| 94| 95| 96| 97| 98| 99| 100| 101| 102| 103| 104| 105| 106| 107| 108| 109| 110| 111

Mappa del sito Contattaci: italiasalute(leva le parentesi)@tiscali.it

Redazione e negozio TEL. 0686764110 FAX 1786064458 Via A. Serra 81/b (Fleming), 00191 Roma
Negozio e Centro medico TEL. 06 200.61.24, via F.Conti 66, 00133 Roma

Trovi: Botoina, Rilastil, Lierac, Phyto, Roc, Somatoline, Vichy, Crescina, Babygella, Pampers, Chicco, Moltex

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono
l'intervento del medico curante. Nessuna responsabilità è assunta riguardo ai liberi commenti inseriti dai visitatori del sito.

Copyright © 2000-2013 Italiasalute s.r.l. Riproduzione riservata anche parziale