Analisi cliniche
Balbuzie
Bellezza
Chirurgia
Cardiologia
Dermatologia
Diabete
Ematologia
Endocrinologia
Farmacologia
Flebologia
Gastroenterologia
Gravidanza
Genetica
Geriatria
Ginecologia
Handicap
Malattie infettive
Malattie renali
Neurologia
Pediatria
Psicologia
Oculistica
Odontoiatria
Ortopedia
Orecchie e gola
Sclerosi
Trapianti
Tumori
Viaggi
Dossier
Prontuario A L
Prontuario M Z
Farmaci generici

 
Ricerca articoli per parole

 
Pubblicità

ARTICOLI TROVATI : 1106

Risultati da 861 a 870 DI 1106

10/11/2008 15:15:40 
Studio Jupiter conferma efficacia di rosuvastatina
Riuscire a capire come sia possibile evitare eventi cardiovascolari avversi nella parte di popolazione non considerataa rischio.
Questo è stato l'obiettivo dello studio scientifico Jupiter che ha pianificato e condotto una sperimentazione controllata e randomizzata con la rosuvastatina su 17.802 persone, scelte da un gruppo potenziale più grande di 89.890 individui. Lo studio Jupiter, di sui ora sono stati resi noti i primi risultati sull'obiettivo primario, è stato condotto ... (Continua)
04/11/2008 

Lo stress cronico fa ammalare e accorcia la vita
Arriva da un gruppo di ricercatori dell'Universita' della California la spiegazione di come lo stress cronico rovina la vita e riesce anche ad accorciarla.
Quando si è stressati l'organismo produce un ormone specifico, il cortisolo. Questo ormone sopprime la capacita' delle cellule immunitarie di attivare la telomerasi, un enzima che permette la ricostruzione dei telomeri mancanti, in modo da mantenere integri i cromosomi.
I telomeri costituiscono la parte finale di un cromosoma e ... (Continua)

03/11/2008 11:32:44 
Studio PREDICT sulla terapia con ormone della crescita
Al 47° incontro annuale della European Society for Paediatric Endocrinology, la casa farmaceutica Merck Serono ha annunciato i risultati ad un mese dello studio farmacogenetico PREDICT, che mira ad identificare potenziali marcatori genetici e ulteriori biomarcatori sierici che potrebbero avere un ruolo nel prevedere la risposta al trattamento con ormone della crescita in bambini con deficit dell’ormone della crescita o sindrome di Turner.
I dati scientifici raccolti saranno utilizzati ... (Continua)
31/10/2008 17:32:23 

Le proprietà benefiche del caffè
La tazzina di caffè è uno dei piaceri quotidiani ai quali nessuno sarebbe mai disposto a rinunciare. Ma se sulla bontà del caffè tutti concordano, ognuno ha comunque il suo modo di interpretare la scura bevanda: chi sulla scia della napoletanissima “tazzulella” lo preferisce carico ed aromatico e chi invece lo predilige in versione allungata; chi non rinuncia al gusto dell’espresso anche a casa e chi non abbandonerebbe mai la moka. E via di questo passo.
Per rispondere alle esigenze dei ... (Continua)

30/10/2008 13:39:01 

Troppa carne rossa rende vulnerabili a un batterio
Mangiare troppa carne rossa aumenta il rischio di essere colpiti da un particolare tipo di Escherichia Coli, noto battere intestinale nocivo, che provoca avvelenamento da cibo nell'uomo.
La notizia viene da uno studio condotto negli Stati Uniti da una squadra internazionale di ricercatori.
Il batterio incriminato è del tipo che produce tossine Shiga, e scatena pesanti e debilitanti malattie gastrointestinali. Ebbene, i ricercatori coordinati da Ajit Varki della San Diego School of ... (Continua)

28/10/2008 14:24:28 
Schizofrenia: asenapina efficace contro le ricadute
La casa farmaceutica Schering-Plough Corporation ha annunciato che il suo nuovo psicofarmaco asenapina ha raggiunto l’endpoint primario in uno studio a lungo termine sulla prevenzione delle ricadute schizofreniche.
Asenapina, che viene somministrata in forma di compresse sublinguali a rapida solubilità, è uno psicofarmaco caratterizzato da un rapporto di affinità recettoriale esclusivo.
Lo studio era un trial clinico randomizzato, controllato con placebo, in doppio cieco, multicentrico e ... (Continua)
24/10/2008 11:43:53 
Nuovo farmaco antitumorale inibitore della Plk1
Sarà d'ora in poi possibile sperare in più efficaci terapie antitumorali inibitrici del ciclo cellulare della chinasi, molecola coinvolta nel processo di crescita e sviluppo del cancro.
La casa farmaceutica Boehringer Ingelheim sta testando, con primi risultati incoraggianti, BI 6727, un famaco di nuova generazione studiato per inibire la Polo-like chinasi 1 (Plk1).
BI 6727 si sta dimostrando efficace in uno studio di fase I, condotto su pazienti oncologici che non avevano risposto ... (Continua)
17/10/2008 10:31:09 

Impotenza: un problema di coppia
L’impotenza è un disagio molto comune, che influenza in vario modo la quotidianità delle persone che presentano tali problematiche; infatti agisce negativamente sulle relazioni sociali e, in generale, sulla qualità della vita provocando depressione, ansia e perdita di autostima.
Tale disturbo, si può manifestare in giovani alle prime esperienze sessuali, in coppie collaudate che da sempre hanno convissuto con questa difficoltà e che hanno mantenuto nel tempo un’attività sessuale di tipo non ... (Continua)

10/10/2008 16:34:29 
Risedronato: cura mensile per l'osteoporosi
Il risedronato è un farmaco che si è già dimostrato molto efficace nella cura dell'osteoporosi, fornendo protezione per tutti i tipi di fratture, comprese quelle femorali.
Do oggi è disponibile in una nuova formulazione, che consente ai malati di assumere la medicina una sola volta al mese. Già diffusi erano, invece, i dosaggi giornaliero e settimanale: con l'aggiunta di questa nuova posologia mensile i medici possono scegliere, d'accordo con i pazienti, la forma e i tempi d'assunzione del ... (Continua)
30/09/2008 10:26:43 

Nuovi nanostent azzerano rischio infarto
Gli stent sono quella specie di tubicini metallici o di altro materiale tecnologico e biocompatibile che vengono inseriti chirurgicamente all'interno dei vasi sanguigni per evitarne l'occlusione.
Quelli del futuro si “mimetizzano” sempre di più: entro brevissimo tempo dall’intervento sono già completamente rivestiti di endotelio, indistinguibili dal resto del vaso e quindi meno sottoposti alla formazione di trombi e nuove occlusioni.
Per ottenere questo risultato i ricercatori puntano ... (Continua)

  1|2|3|4|5|6|7|8|9|10|11| 12| 13| 14| 15| 16| 17| 18| 19| 20| 21| 22| 23| 24| 25| 26| 27| 28| 29| 30| 31| 32| 33| 34| 35| 36| 37| 38| 39| 40| 41| 42| 43| 44| 45| 46| 47| 48| 49| 50| 51| 52| 53| 54| 55| 56| 57| 58| 59| 60| 61| 62| 63| 64| 65| 66| 67| 68| 69| 70| 71| 72| 73| 74| 75| 76| 77| 78| 79| 80| 81| 82| 83| 84| 85| 86| 87| 88| 89| 90| 91| 92| 93| 94| 95| 96| 97| 98| 99| 100| 101| 102| 103| 104| 105| 106| 107| 108| 109| 110| 111

Mappa del sito Contattaci: italiasalute(leva le parentesi)@tiscali.it

Redazione e negozio TEL. 0686764110 FAX 1786064458 Via A. Serra 81/b (Fleming), 00191 Roma
Negozio e Centro medico TEL. 06 200.61.24, via F.Conti 66, 00133 Roma

Trovi: Botoina, Rilastil, Lierac, Phyto, Roc, Somatoline, Vichy, Crescina, Babygella, Pampers, Chicco, Moltex

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono
l'intervento del medico curante. Nessuna responsabilità è assunta riguardo ai liberi commenti inseriti dai visitatori del sito.

Copyright © 2000-2013 Italiasalute s.r.l. Riproduzione riservata anche parziale