Analisi cliniche
Balbuzie
Bellezza
Chirurgia
Cardiologia
Dermatologia
Diabete
Ematologia
Endocrinologia
Farmacologia
Flebologia
Gastroenterologia
Gravidanza
Genetica
Geriatria
Ginecologia
Handicap
Malattie infettive
Malattie renali
Neurologia
Pediatria
Psicologia
Oculistica
Odontoiatria
Ortopedia
Orecchie e gola
Sclerosi
Trapianti
Tumori
Viaggi
Dossier
Prontuario A L
Prontuario M Z
Farmaci generici

 
Ricerca articoli per parole

 
Pubblicità

ARTICOLI TROVATI : 298

Risultati da 231 a 240 DI 298

31/03/2008 
Sclerosi multipla, trattamento precoce migliora la vita
La sclerosi multipla arriva e nemmeno te ne accorgi. Il primo evento rischia infatti di passare inosservato o di essere sottostimato, invece è proprio da qui che deve scattare l’allarme rivolgendosi allo specialista per iniziare la terapia.
“Le nuove evidenze dimostrano che un trattamento precoce con interferone beta-1b, rallenta del 40% la progressione della malattia e della disabilità. Questo nuovo approccio- afferma il prof. Giancarlo Comi, Presidente della Società Europea di ... (Continua)
25/03/2008 

Narcolessia, tanti i malati ignari di averla
Secondo gli epidemiologi la narcolessia colpisce 25000 italiani con sintomi che comprendono attacchi di sonno improvvisi ed irresistibili ogni 2 ore, sogni ad occhi aperti, muscoli paralizzati al risveglio e quando si va a letto, fino ad arrivare a svenimenti dopo forti emozioni. Solo il 10% di loro però sono consapevoli di esserne affetti.
La diagnosi è molto lunga e dura in media 7 anni, con punte che però raggiungono i 50. Per far sì che in alcuni casi sia più breve, viene svolta ... (Continua)

27/01/2008 
Ogni acqua è buona, basta bere in abbondanza
Tutte le acque potabili sono uguali, non importa la marca: le pubblicità che sottolineano la presenza minima di sodio nel loro prodotto o che assurgono una determinata acqua al ruolo di 'spazzina' del corpo sono solo prese in giro. E’ quanto sostiene Vittorio Andreucci, ordinario di Nefrologia dell'università Federico II di Napoli.
Di sicuro l’acqua di per sé, permette di ridurre la saturazione delle urine rispetto all’acido urico ed alla cistina. Quindi bere abbondantemente aiuta ad ... (Continua)
22/01/2008 

Attenzione al sonnambulo
La credenza che svegliare un sonnambulo sia pericoloso perchè potrebbe causargli un infarto o dei danni al cervello è un mito da sfatare. Al contrario può essere pericoloso perchè il sonnambulo potrebbe infliggere delle ferite a se stesso o alla persona che lo sveglia, si sa di casi in cui uomini hanno tentato di uccidere, o ucciso, la propria moglie.
Questo può accadere perchè svegliare un sonnambulo potrebbe confonderlo e far sì che egli colpisca chiunque gli si trovi vicino.
Più ... (Continua)

18/01/2008 
Idee nuove per risolvere l’epilessia
L’epilessia colpisce tra l’1% e l’ 1.5% degli italiani, un terzo dei quali non riesce ad ottenere un soddisfacente controllo delle crisi, nonostante un’adeguata terapia, sono definiti farmacoresistenti. Nonostante che in questi ultimi anni siano stati introdotti nuovi farmaci anticomiziali, sono oltre 20, non ha portato ad una riduzione dei farmacoresistenti, rispetto a quando c’erano solo 6 farmaci. Loscher ha scritto che nessun farmaco attualmente disponibile è efficace nelle ... (Continua)
14/11/2007 

10 passi per combattere l'influenza con le erbe
L’Associazione Nazionale Medici Fitoterapeuti (ANMFIT) ha messo a punto un decalogo alimentare e di comportamento utile a prevenire e contrastare la malattia.
L'influenza è ancora una delle patologie più comuni e a più elevato costo sociale ed economico. E' stato calcolato che, solo negli Stati Uniti, ogni anno si perdono 189 milioni di giorni di scuola (pari a 500 mila anni), mentre i familiari di bambini ammalati perdono 126 milioni di giorni di lavoro. L’influenza comporta inoltre ... (Continua)

22/10/2007 

La dieta per combattere l'osteoporosi
Per prevenire l’osteoporosi bisogna partire da una dieta bilanciata, soprattutto in età giovanile quando l'aumento della massa ossea conferirà un minor rischio di sviluppare l'osteoporosi in età più avanzata. Queste conclusioni derivano da uno studio condotto dal professor Giacinto Miggiano, direttore del Centro di Ricerche in Nutrizione umana all’Università Cattolica di Roma. “La nutrizione - sottolinea Miggiano - e’ un importante fattore modificabile per lo sviluppo e il mantenimento della ... (Continua)

15/10/2007 
Eritropoietina per persone con lesione spinale
Un farmaco somministrato entro poche ore dall’evento traumatico potrebbe ridurre gli effetti secondari della lesione midollare e permettere un maggior recupero funzionale. Il gruppo di 13 esperti impegnati in diverse Unità Spinali italiane, anche grazie al sostegno di FAIP (Federazione Associazioni Italiane Paratetraplegici), ha ottenuto il finanziamento per la sperimentazione sull’uomo.
L’Agenzia Italiana del Farmaco (AIFA) ha approvato il finanziamento per una sperimentazione ... (Continua)
25/07/2007 

Pro e contro della liquirizia
Conosciuta fin dall’antichità per le sue proprietà edulcoranti, di 50 volte superiori allo zucchero, la sua componente più utilizzata è la radice, da cui si ricava un estratto impiegato per farne caramelle, tisane, infusi o liquori ma la liquirizia si può consumare anche grezza, sotto forma di bastoncini, quelli spesso adottati come sostituto della sigaretta.
Il suo successo è dovuto, tra l’altro, alle molteplici e note proprietà curative: digestive e antinfiammatorie gastriche, ... (Continua)

16/07/2007 

Sale la pressione
Meno sale (a tavola), meno sale (la pressione). La validità di questo slogan, proposto recentemente dalla Società Italiana dell’Ipertensione Arteriosa per sensibilizzare la popolazione ad un uso più moderato del sale da cucina, riceve in questi giorni un ulteriore sostegno scientifico dai dati di una ricerca condotta dall’Isa-Cnr e dall’Università Federico II di Napoli, pubblicati sulla prestigiosa rivista internazionale Journal of Hypertension.
Lo studio ha evidenziato che lo sviluppo ... (Continua)

  1|2|3|4|5|6|7|8|9|10|11| 12| 13| 14| 15| 16| 17| 18| 19| 20| 21| 22| 23| 24| 25| 26| 27| 28| 29| 30

Mappa del sito Contattaci: italiasalute(leva le parentesi)@tiscali.it

Redazione e negozio TEL. 0686764110 FAX 1786064458 Via A. Serra 81/b (Fleming), 00191 Roma
Negozio e Centro medico TEL. 06 200.61.24, via F.Conti 66, 00133 Roma

Trovi: Botoina, Rilastil, Lierac, Phyto, Roc, Somatoline, Vichy, Crescina, Babygella, Pampers, Chicco, Moltex

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono
l'intervento del medico curante. Nessuna responsabilità è assunta riguardo ai liberi commenti inseriti dai visitatori del sito.

Copyright © 2000-2013 Italiasalute s.r.l. Riproduzione riservata anche parziale