Analisi cliniche
Balbuzie
Bellezza
Chirurgia
Cardiologia
Dermatologia
Diabete
Ematologia
Endocrinologia
Farmacologia
Flebologia
Gastroenterologia
Gravidanza
Genetica
Geriatria
Ginecologia
Handicap
Malattie infettive
Malattie renali
Neurologia
Pediatria
Psicologia
Oculistica
Odontoiatria
Ortopedia
Orecchie e gola
Sclerosi
Trapianti
Tumori
Viaggi
Dossier
Prontuario A L
Prontuario M Z
Farmaci generici

 
Ricerca articoli per parole

 
Pubblicità

ARTICOLI TROVATI : 630

Risultati da 111 a 120 DI 630

19/01/2015 14:28:00 I consigli del chirurgo plastico per rallentare le lancette dell’orologio

Bellezza, i trucchi per evitare il chirurgo plastico
Attenzione alla tintarella, alle eccessive variazione di peso e alle sigarette. Sono i piccoli accorgimenti utili per rimandare, quando non addirittura evitare, la visita dal chirurgo plastico.
Li racconta Gianluca Campiglio, chirurgo plastico milanese segretario mondiale di Isaps (International Society of Aesthetic Plastic Surgery, Associazione Mondiale di Chirurgia Plastica Estetica) che nel suo nuovo libro “Mi voglio così”, in vendita in libreria e online, ha voluto mettersi dalla parte ... (Continua)

15/01/2015 Il matrimonio sembra assicurare maggiore stabilità e qualità di vita

Lo stress si affronta meglio da sposati
Non siate soli nell'affrontare le insidie quotidiane e lo stress che permea la vita di tutti i giorni. Uno studio pubblicato dal National Bureau of Economic Research da Shawn Grover e John Helliwell segnala l'efficacia del matrimonio nel garantire felicità e migliore resistenza alle prove della vita.
Basandosi sui dati relativi alle condizioni di vita delle famiglie britanniche, gli autori hanno messo a confronto i livelli di benessere precedenti al matrimonio e quelli successivi. Ne è ... (Continua)

12/01/2015 14:20:00 I dispositivi tecnologici facilitano l'insorgenza dell'inestetismo

Gli smartphone fanno venire le rughe
Che ci crediate o no gli smartphone fanno venire anche le rughe. I nuovi feticci della tecnologia non sono associati dunque soltanto ai dolori muscolari e alle articolazioni, ma anche al più temuto degli inestetismi.
Uno studio dei dermatologi della London Clinic svela infatti che l'abitudine di tenere lo sguardo fisso sui display di smartphone e tablet stimola la formazione delle rughe sul collo, costretto a stare piegato per un tempo superiore a quello che ... (Continua)

07/01/2015 16:32:00 Riduzione del 50 per cento della mortalità grazie alla combinazione
Ormoni e radioterapia per curare il cancro alla prostata
Una cura combinata potrebbe migliorare e di molto la mortalità in caso di cancro alla prostata. A dirlo è uno studio pubblicato su Clinical Oncology da un team di ricercatori dell'Università della Pennsylvania, che ha analizzato un campione di oltre 30mila persone fra i 65 e gli 85 anni.
Secondo gli scienziati americani, l'utilizzo di radioterapia e cure ormonali specifiche ridurrebbe del 50 per cento la mortalità fra gli uomini più anziani nei casi più gravi di tumore alla prostata.
La ... (Continua)
07/01/2015 10:17:00 Aiuta il fegato a combattere l’accumulo di grassi

Smaltiamo i dolci delle feste con il tè di Rooibos
Contro le abbuffate natalizie arriva il tè rosso del Sudafrica. Battezzato da qualcuno come il tè di Mandela, il tè di Rooibos rappresenta la soluzione migliore per digerire in maniera naturale gli abbondanti pasti natalizi.

Le preziose proprietà naturali della bevanda sudafricana sono state confermate da diverse ricerche internazionali, ultima delle quali lo studio svolto da medici spagnoli associati al Centre de Recerca Biomedica presso l’Universitat Rovira i Virgili di Reus. Il ... (Continua)

19/12/2014 14:34:00 Ampio studio conferma l'importanza di questi alimenti

Una vita più lunga grazie a frutta e verdura
Basta aggiungere un frutto a quelli che dovremmo mangiare di norma per prevenire addirittura 20mila decessi ogni anno in Italia. Lo dice uno studio dell'Istituto Agroter, secondo cui 200 grammi di frutta al giorno in più rispetto alle ormai celebri 5 porzioni (verdura compresa) sarebbero determinanti in tal senso.
Il direttore di Agroter Roberto Della Casa spiega: "l'aumento del consumo di 200 grammi al giorno di ortofrutta porterebbe a un risparmio della spesa sanitaria per le sole malattie ... (Continua)

03/12/2014 10:17:00 Una variante genetica la favorisce

Tanoressia, la malattia dell'abbronzatura
C'è una variante genetica per tutto, anche per la tanoressia. Il termine, formato dall'unione delle parole anoressia e tanning (abbronzatura in inglese), è stato coniato dai medici dermatologi per indicare una errata percezione del proprio corpo e per identificare il disturbo di coloro che non si ritengono mai abbastanza abbronzati e che passano ore sotto il sole o nei centri estetici. La sindrome compulsiva da sole (SCS) rientra fra le dispercezioni corporee, quelle che gli anglosassoni ... (Continua)

28/11/2014 12:27:17 Sperimentato con successo al Bambino Gesù di Roma

Il palloncino per l'obesità è efficace anche nei bambini
Per contrastare l'obesità infantile si può utilizzare lo stesso approccio in uso per quella che colpisce gli adulti, il cosiddetto palloncino. Anche nei bambini i dispositivi intragastrici sembrano essere sicuri ed efficaci, stando ai risultati ottenuti dai ricercatori del Bambino Gesù di Roma guidati dal prof. Valerio Nobili, Primario dell'Unita Operativa Complessa di Malattie Epatometaboliche.
“L’obesità pediatrica negli ultimi anni ha raggiunto proporzioni epidemiche. Purtroppo oggi, già ... (Continua)

25/11/2014 16:23:00 I vantaggi della metodica MonnaLisa Touch

Menopausa, i primi segnali compaiono 5 anni prima
La menopausa è un cambiamento naturale e spontaneo del corpo femminile, ma non per questo deve essere sottovalutata. I primi segnali si possono verificare anche 5 anni prima dell’arrivo della menopausa. Spesso le donne non riconoscono questi sintomi, è quindi importante affidarsi ad uno specialista che possa guidarle in questa nuova fase della vita.
Il ruolo del medico si dimostra determinante soprattutto perché le pazienti in menopausa hanno difficoltà a parlare dei propri problemi intimi ... (Continua)

19/11/2014 12:30:00 I benefici sul lungo termine tendono a svanire

La psicoterapia breve non è un vantaggio
Meglio non avere troppa fretta di concludere il proprio percorso psicoterapeutico. Lo dice uno psicologo inglese, Oliver James, in un articolo pubblicato dal quotidiano Daily Mail. Il rischio della psicoterapia di breve durata è la mancanza di benefici sul lungo termine.
Il medico inglese fa riferimento in particolare alla terapia cognitivo comportamentale, un approccio basato sulla conversazione e su un numero di sedute limitato – al massimo 20 – che serve a trattare ad esempio i disturbi ... (Continua)

  1|2|3|4|5|6|7|8|9|10|11| 12| 13| 14| 15| 16| 17| 18| 19| 20| 21| 22| 23| 24| 25| 26| 27| 28| 29| 30| 31| 32| 33| 34| 35| 36| 37| 38| 39| 40| 41| 42| 43| 44| 45| 46| 47| 48| 49| 50| 51| 52| 53| 54| 55| 56| 57| 58| 59| 60| 61| 62| 63

Mappa del sito Contattaci: italiasalute(leva le parentesi)@tiscali.it

Redazione e negozio TEL. 0686764110 FAX 1786064458 Via A. Serra 81/b (Fleming), 00191 Roma
Negozio e Centro medico TEL. 06 200.61.24, via F.Conti 66, 00133 Roma

Trovi: Botoina, Rilastil, Lierac, Phyto, Roc, Somatoline, Vichy, Crescina, Babygella, Pampers, Chicco, Moltex

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono
l'intervento del medico curante. Nessuna responsabilità è assunta riguardo ai liberi commenti inseriti dai visitatori del sito.

Copyright © 2000-2013 Italiasalute s.r.l. Riproduzione riservata anche parziale